KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Terminale 2in1..dubbi..

Terminale 2in1..dubbi..

Messaggioda lucardi » 2 set 2015, 17:28

Ciao a tutti,vorrei sapere se sulla mia 990adv del 2008,posso montare il 2in1 della xracing senza bisogno di rimappare..ho chiamato la ditta e mi han detto che non è necessario col2in1,mentre montando il terminale doppio sarebbe meglio intervenire sulla centralina..ricordo che sul mio vecchio 690,qualunque terminale aftermarket necessitava di mappatura specifica affinchè rendesse..qualcuno può darmi qualche chiarimento?grazie a tutti..
lucardi
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 29 ago 2015, 18:58

Re: Terminale 2in1..dubbi..

Messaggioda messere » 9 set 2015, 22:39

ciao io ho montato il 2 in 1 della x racing sul mio 990 del 2008 e ti consiglio vivamente di rimappare infatti la moto soprattutto ai medi grattava in erogazione oltre agli scoppietti in rilascio. non scordare di tappare il sas di notte sfiaccolava per almeno 30 cm :mrgreen: con una buona mappatura di sembrera un'altra moto e si elimina l'on\off
messere
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 2 set 2013, 23:40
Località: ragusa

Re: Terminale 2in1..dubbi..

Messaggioda TRex » 10 set 2015, 14:05

Quando si cambia un componente così importante come lo scarico, rimappare è un "obbligo".

Si può anche non fare, ma hai una moto scarburata.

Ma che razza di meccanici ci sono in giro? :shock: :shock:
.
KTM 990 Adventure (ex 950) - Vespa PX 125 - La "Regina" Africa Twin!
.
Avatar utente
TRex
 
Messaggi: 312
Iscritto il: 8 apr 2009, 8:45
Località: Padova

Re: Terminale 2in1..dubbi..

Messaggioda AntonioS » 10 set 2015, 15:08

Ciao TRex,

cio' che dici e parzialmente vero, non volermene.

Esistono scarichi in commercio la cui curva di potenza resta all'interno del 4% della curva originale. In questo caso una nuova mappatura non e' necessaria (e non viene neppure rilasciata). Premetto che parlo di scarichi suggeriti dal produttore.

Il costo di sviluppo di una nuova mappa e' abbastanza elevato e quindi lo si fa solo se davvero necessario.

Potrebbe sorgere la domanda che senso ha avere uno scarico che non ti fa guadagnare portenza? Beh puo' essere esteticamente piu' gradevole, piu' leggero, posizione dei catalizzatori diversa, etc.

Quando ho montato gli Akrapovic sulla mia XT660Z non ho rimappato. La moto e' perfetta.

Ciao,
Antonio
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré
Avatar utente
AntonioS
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18 ago 2015, 15:04
Località: UK

Re: Terminale 2in1..dubbi..

Messaggioda AntonioS » 10 set 2015, 18:33

Ciao TRex,

volevo aggiungere un'altra cosa ...

La progettazione di un sistema d scarico e' alquanto complessa e non ha senso andare nel dettaglio, ma credo che bisogna fare una differenza comunque fra un sistema "full system", vale a dire collettori e silenziatore e un sistema slip-on, vale a dire solo il silenziatore.

La maggior parte dei prodotti after market sono tutti slip-on principalmente per via del costo di acquisto del prodotto, ma soprattutto dei costi di sviluppo (Solo grandi marche come Akrapovic e poche altre si possono permettere lo sviluppo di full system principalmente per moto destinate a competizioni).

Facendola semplice, quando si va a montare un sistema slip-on (come mi pare di capire sia questo il caso), va capito quale sia la reale restrizione del sistema di scarico. I gas di scarico una volta usciti dalla camera di combustione entrano nei collettori quindi nel catalizzatore e nel silenziatore finale. Se una qualsiasi delle parti prima del silenziatore forma un "collo di bottiglia", non importa quanto "aperto" sara' il silenziatore, il flusso (metri cubi/secondo) finale (parente della potenza effettiva) sara' sostanzialmente determinato dalle restizioni a monte.

Le nuove normative europee sul rumore (R41) impongono un limite di 77dB e le motociclette di serie, in fase di progettazione puntano chiaramente ad ottimizzare i loro sistemi per avere la curva ideale stando nei limiti di rumore. Questo fa si che ai sistemi omologati resta un davvero esiguo margine su cui lavorare, ed il reale valore spesso di uno scarico after market sta nel peso piu' contenuto (per via di leghe piu' pregiate) o nello stile. Aggiungo che con la nuova R41 gli scarichi omologati non potranno piu' avere dB killer rimovibile (ergo non si potra piu' solo togliere una vite e via) ma l'eventuale dB killer dovra essere parte integrante del silenziatore e non rimovibile senza modificare lo sarico (ovvio che una persona puo' sempre tagliare lo scarico, eliminarlo e risaldare il tutto, ma non e' piu' cosi' semplice).

Una parte molto interessante e' invece il lavoro che si puo' fare sulle frequenze del suono e non sulla intensita' sonora (vale a dire il tono e non quanto e' rumoroso uno scarico). Questo sviluppo fa si che si puo' alle volte ottenere uno scarico che "suona" molto meglio dando al cliente una impressione apparente di maggiore potenza, pur essendo entro i limiti di rumore e non dando al banco un significativo incremento di potenza. Il risultato e' una piu' piacevole esperienza di guida.

Ciao e stammi bene,
Antonio
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré
Avatar utente
AntonioS
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18 ago 2015, 15:04
Località: UK

Re: Terminale 2in1..dubbi..

Messaggioda sd1290 » 10 set 2015, 19:48

Ciao Antonio.
Quello che dici tu è esatto ma la.maggio r parte degli utenti adv ha i terminali senza catalizzatore e se vuoi che vada bene devi riappare ed eliminare il SAS altrimenti scoppia che è un piacere.
Anche la.mia ha i terminali akra ma il precedente proprietario non ha eliminato il congegno e in rilascio sembra di essere in guerra.
Ti dico anche che sul SD 1290 ho montato il completo akrapovic eliminato SAS cambiato filtro e mappa dedicata UNA BOMBA sia per prestazioni che per estetica
sd1290
 
Messaggi: 1106
Iscritto il: 10 ago 2014, 13:56

Re: Terminale 2in1..dubbi..

Messaggioda AntonioS » 10 set 2015, 23:17

Ciao

Vero. ..se non hai I catalizzatori sono perfettamente d accordo pero si parla di scarichi non piu a norma...

Ciao!
Antonio

Sent from my GT-I8190N using Tapatalk
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré
Avatar utente
AntonioS
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18 ago 2015, 15:04
Località: UK

Re: Terminale 2in1..dubbi..

Messaggioda AntonioS » 11 set 2015, 7:17

Ciao,

ieri mi sono quasi dimenticato. la SD1290 con l'akrapovic e' una meraviglia!!! Metti una foto!!!

Ciao,
Antonio
"DI0 ha creato i Deserti perche' gli uomini possano ritrovare la propria anima"
Moto: KTM 990 ADV, XT660Z Ténéré
Avatar utente
AntonioS
 
Messaggi: 295
Iscritto il: 18 ago 2015, 15:04
Località: UK

Re: Terminale 2in1..dubbi..

Messaggioda TRex » 11 set 2015, 8:03

:D :D :D
Lo so bene che lo scarico non è esattamente "un tubo" e che vi sono studi sui flussi dell'aria, effetti della propagazione onde... magari un po' di termodinamica...

Ben per questo che ho scritto che bisogna rimappare :geek: :geek:
KTM 990 Adventure (ex 950) - Vespa PX 125 - La "Regina" Africa Twin!
.
Avatar utente
TRex
 
Messaggi: 312
Iscritto il: 8 apr 2009, 8:45
Località: Padova

Re: Terminale 2in1..dubbi..

Messaggioda jumpo » 11 set 2015, 9:38

nei 990,quindi a inieizione,la mappatura e' STRA consigliata,proprio per il discorso dei terminali decatalizzati,
ma SAS o meno,poco conta
Infatti la mia....che ancora ce l'ha,(mentre ho tolto il dispositivo sulla 950) monta akra e mappa....e NON scoppietta per nulla.
www.sandandust.com
KTM 990 ADV R 09,
KTM 950 SE R 06
Avatar utente
jumpo
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 21 set 2010, 10:31

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 5 ospiti