KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Resta accellerata

Avatar utente
Diamonddog
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 28 set 2009, 10:14
Località: Bulagna

Re: Resta accellerata

Messaggioda Diamonddog » 12 mag 2015, 18:18

sbkduca ha scritto:Il passo passo è perfetto credo...sicuro che con i cornetti hai solo casino?... il casino era anche a moto originale..?.. se resistenze sono le risposte a sensori di ritorno di qualcosa.....stai solo brando u segnale di ritorno...credo....mi dici modifiche se hai voglia che solo di sfuggita dal video non le vedo tutte...

sbkduca da vascello Klingon succhio69


credo anche io, visto che ne ho due e li ho invertiti + volte senza successo!
conta che tra le varie prove ho anche sostituito batteria, sensore T acqua e sensore co

che intendi per casino con i cornetti?
la moto monta motohooligan, scarico hp, cornetti rc8, lambda e farfalle secondarie rimosse, mappa al banco con tune ecu
così ha girato perfettamente per due anni
poi in piena vacanza in sardegna ha cominciato a tenere il minimo a 1000 giri
da lì in poi il delirio

l'effetto contro cui combattevo è uno strano innalzamento del minimo solo a moto in movimento. da ferma, dopo qualche secondi si riassestava
sembrava una specie di "pseudo antisaltellamento" malfunzionate
"Tu vuoi una special... a me basta un trattore che impenni e pieghi..."

Vicepresidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty #0002

Avatar utente
Diamonddog
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 28 set 2009, 10:14
Località: Bulagna

Re: Resta accellerata

Messaggioda Diamonddog » 30 mag 2015, 16:34

Ragazzi non sono mai stato così sereno da quando ho escluso il passo passo del minimo
due anni che non stavo più in pace in moto

Ultima implementazione di ieri: manettino per regolare il minimo a "orecchio"... e fanculo tutti! Viva l'involuzione tecnologica! :mrgreen:
Immagine
"Tu vuoi una special... a me basta un trattore che impenni e pieghi..."

Vicepresidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty #0002

stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29 gen 2010, 15:02
Località: Parma

Re: Resta accellerata

Messaggioda stefano76 » 30 mag 2015, 20:08

Le cose più semplici son sempre quelle che funzionano meglio.
Mi chiedo quale sia il contributo "irrinunciabile" che dà un motorino che regola il minimo a freddo...ma un bel cavettino con manettino è così complicato e disonorevole da usare? Secondo me no.

Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4235
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: Resta accellerata

Messaggioda miscelatore » 31 mag 2015, 2:34

Ma se milioni di motori in tutto il mondo funzionano correttamente, ed hanno tutti il motorino passo-passo del minimo, perché soltanto l'iniezione del LC8 deve fare impazzire?

E sopratutto, perché dopo 10 anni che è sul mercato, nessuno ha ancora capito qual'è il problema, nemmeno la KTM stessa è riuscita a venirne a capo?
(A parte il sostituire in blocco tutti i corpi farfallati, 1000 Euro e passa la paura)

Avatar utente
sbkduca
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 7 gen 2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Resta accellerata

Messaggioda sbkduca » 31 mag 2015, 3:47

Se lo fanno 5 moto su 10 è un conto se lo fa 1 su 1000 dopo essere stata mastruzzata in filtro motore etc etc....purtroppo non ha senso x ktm pensarci...potrebbe essere un danno derivato da quello fatto dal cliente. .un bug che sinceramente in centralina x avere eliminato.o barato sui sensori. ..oppure un problema su quella moto particolare. ....x un costruttore si cambia e saluti e baci......sennò dovrebbero seguire tutte le minchiate che ci si inventa o altro. ...impossibile direi

sbkduca da vascello Klingon succhio69

Avatar utente
Paolik
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 31 mar 2010, 23:43
Località: Pescara

Re: Resta accellerata

Messaggioda Paolik » 2 giu 2015, 13:04

Diamonddog ha scritto:Ragazzi non sono mai stato così sereno da quando ho escluso il passo passo del minimo
due anni che non stavo più in pace in moto


Felicissimo, credimi, che tu abbia risolto!!
kTm Adventure 990 R Akra 2010

Avatar utente
bartman
 
Messaggi: 571
Iscritto il: 14 feb 2011, 16:24
Località: Catania

Re: Resta accellerata

Messaggioda bartman » 9 lug 2015, 11:32

Vi dico la mia? KTM 990 SMT 2009 restava accelerata di tanto in tanto ... parlo anch'io di 3/4ml giri.
Spegnevo, riaccendevo e tornava normale. Poi dopo un lavaggio (un caso? Boh) non ha più smesso di farlo. E di seconda facevo 80 senza dare gas! :(
Lasciata in KTM per 25 giorni ala fine hanno capito che era lo stepper (una specie di scatoletta nera di piccole dimensioni) dei corpi farfallati. Costa circa 200 euro. Cambiata in due minuti la moto è tornata perfetta. Adesso ogni tanto (sono passati due anni circa) la moto la trovo un pelino accelerata ma dopo un po' di stabilizza. Forse a questo punto è il motorino del minimo?

Avatar utente
Diamonddog
 
Messaggi: 1530
Iscritto il: 28 set 2009, 10:14
Località: Bulagna

Re: Resta accellerata

Messaggioda Diamonddog » 10 lug 2015, 14:23

bartman ha scritto:Vi dico la mia? KTM 990 SMT 2009 restava accelerata di tanto in tanto ... parlo anch'io di 3/4ml giri.
Spegnevo, riaccendevo e tornava normale. Poi dopo un lavaggio (un caso? Boh) non ha più smesso di farlo. E di seconda facevo 80 senza dare gas! :(
Lasciata in KTM per 25 giorni ala fine hanno capito che era lo stepper (una specie di scatoletta nera di piccole dimensioni) dei corpi farfallati. Costa circa 200 euro. Cambiata in due minuti la moto è tornata perfetta. Adesso ogni tanto (sono passati due anni circa) la moto la trovo un pelino accelerata ma dopo un po' di stabilizza. Forse a questo punto è il motorino del minimo?


stepper è la traduzione di passo passo
contento che tu abbia risolto cambiando quello
io purtroppo ne avevo provati due senza risolvere nulla
"Tu vuoi una special... a me basta un trattore che impenni e pieghi..."

Vicepresidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty #0002

Avatar utente
lollononmollo
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 2 ago 2011, 11:33
Località: Parma

Re: Resta accellerata

Messaggioda lollononmollo » 12 ago 2015, 11:52

Mi intrometto "fisicamente" in questa discussione dopo settimane che vi leggo. la professionalità di questo forum a distanza di anni mi ha impressionato positivamente,ed è stata molto utile. ho anche io lo stesso problema su ADV 990 del 2008,già avuto 3 anni fa e ricomparso improvvisamente in questi mesi. addirittura credo che la prima volta abbia avuto lo stesso prob il primo proprietario visto che fu fatta richiesta di sostituzione corpo farfallato in garanzia non accettata.

comunque in entrambi i casi una sola costante,compare dopo mesi di batteria staccata,già dal primo avviamento. 3 anni fa il meccanico risolse a suo dire sostituendo il motorino del minimo o comunque pulendolo. io ad oggi pulendolo e resettando la centralina ho moto perfetta per 30-40 km che poi lentamente migliora o peggiora a seconda dell'altitudine..quando il minimo mi sta sui 1800 sono anche più contento perchè mi piace la moto scorrevole,il prob è che dopo quasi 200 km ha iniziato a stare sui 3500-4000 giri diventando inguidabile. il meccanico sostiene che sia il motorino che non scorre bene non tornando in posizione,ma io ho visto il minimo aumentare da 1800 a 4000 mentre mi stavo fermando con frizione tirata,quindi il motorino ha ricevuto il comando di ritirarsi aprendo la farfalla. di solito spegnendo e riaccendendo la situazione si sistema per svariati km,ma quando ci si mette ricomincia subito.

ho pulito alla meglio con wd40 il motorino(senza smontarlo) con tuneecu che ho scoperto e in parte appreso grazie a voi,ho capito che il tps è perfetto,avviando procedura di reg. cavo va da 0,60-0.61 a 3,83...quando spengo e riaccendo la moto sta su 0.63-0.65 tenendo minimo perfettamente a 1490...reset della centralina ok,ricomincia ad andare male dopo i km come scritto sopra.

mi vien da pensare che o il reset centralina debba esser fatto in determinate condizioni meteo(io ultima volta fatta a 35 s.l.m. con 32 gradi esterni),oppure che qualche sensore che ne modifica la taratura adattandolo alla mia guida,funziona male e "insegna" una non corretta posizione del motorino dopo qualche km di utilizzo,per altro in modo piuttosto incostante. voi che fareste?

2 cose non ho compreso,se escludo regolazione minimo da tuneecu cosa succede? se scollego solo il cavo oltre a lampeggiare allarme succede altro? in test,come funziona la procedura regolazione minimo? se provo a farla mi ritrovo con 0.84 di valore nel tps con minimo come potete immaginare over 4000. io fin'ora ho avviato procedura regolazione cavo,spenta e riacceso il quadro avvio reset adattamento e avvio la moto per i 15 minuti(anche se non ho mai visto la spia verde del tps accendersi sul monitor pc). ma è solo questione di tempo...
Quando tu caca sotto,tu conta fino a 3 poi frena....

Un pilota ungherese mio guru...

Avatar utente
il mura
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 10 mag 2014, 8:43
Località: Sesto Fiorentino (FI)

Re: Resta accellerata

Messaggioda il mura » 12 ago 2015, 18:24

Il mio meccanico ha "risolto" smontando tutto ed eliminando il blocco intero del comando elettronico del minimo....ora il problema e sparito..... ma questo inverno sarò senza centralina quindi niente starter automatico........
NESSUNO MUORE SULLA TERRA,FINCHÉ
' VIVE NEI NOSTRI CUORI........................N° 58

PrecedenteProssimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti