KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Scarichi originali

Scarichi originali

Messaggioda Rufus » 9 dic 2013, 16:15

C'è qualcuno che ha "svuotato" le due stufe e con che risultati? Eventualmente un bravo saldatore zona Parma potreste indicarmelo? :roll:
Avatar utente
Rufus
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 25 dic 2012, 19:02
Località: Trecasali (PR)

Re: Scarichi originali

Messaggioda stefano76 » 10 dic 2013, 8:49

Mi era venuta voglia di vuotarli, ma poi non l'ho fatto perchè il silenziatore originale è, aldilà del catalizzatore, di tipo meccanico, cioè a labirinto. A svuotarlo ho paura che faccia rumore da "marmitta buca"
Un AKRA o LEO invece è ad assorbimento, (o a canna forata, come preferisci) e la voce dello scarico è diversa, molto più coinvolgente e corposa, senza essere comunque fastidiosa, io ho gli akra e ho il dbkiller sempre e comunque montato. Tra l'altro se lo smonti fa un casino immane e sotto la moto è molto più vuota, e in strada non è che si vada sempre solo sopra i 6000 giri....
Comunque sia, se cerchi un bravo saldatore puoi rivolgerti a Ghezzi in Via Doberdò, è un vecchio mago delle saldature, appassionatissimo di moto, è specializzato in saldature di qualsiasi materiale, anche i più strani e impensabili. Da lui vanno anche a far saldare carter in alluminio, leghe strane da brasare ecc...
oppure, visto che sono in inox puoi rivolgerti a una qualsiasi ditta che faccia impianti per l'industria alimentare, in genere hanno tubisti o all'interno c'è sempre qualcuno che sa saldare molto bene, perchè nell'alimentare occorre sempre saldare con precisione e pure ingasato in modo che la saldatura sia sempre perfetta, senza soffiature o porosità che poi potrebbero inquinare il prodotto.
Spesso sono piccolissimi artigiani che li riconosci dal cortile all'esterno più che per un'insegna di dimensioni microscopiche all'ingresso. Se ne trovi una, e nella zona artigianale di Trecasali, San Secondo, Sissa, ecc. secondo me ci dovrebbero essere di sicuro, a volte hanno posteggiato una moto nei paraggi: hai quasi la certezza che si prenderanno a cuore la cosa con un compenso poco più che simbolico.
stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29 gen 2010, 15:02
Località: Parma

Re: Scarichi originali

Messaggioda Rufus » 10 dic 2013, 11:16

Grazie dell'informazione completa ed esaustiva. :!: :wink: :D
Avatar utente
Rufus
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 25 dic 2012, 19:02
Località: Trecasali (PR)

Re: Scarichi originali

Messaggioda stefano76 » 10 dic 2013, 13:54

Di nulla!
Ghezzi l'ho visto saldare una marmitta di uno spessore ridicolo di una moto d'epoca che sembrava cartavelina dal tanto che era vecchia e consumata.salda anche le piastre in alluminio da un cm abbondante di spessore sui basamenti Vespa per poterci poi montare i cilindri delle moto da cross per le gare di accelerazione....sfiga ha voluto che quest'anno a maggio causa maltempo abbiano annullato proprio la gara di Trecasali :-(
stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29 gen 2010, 15:02
Località: Parma

Re: Scarichi originali

Messaggioda powder » 11 dic 2013, 10:57

Avatar utente
powder
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 4 nov 2009, 18:47

Re: Scarichi originali

Messaggioda Rufus » 11 dic 2013, 14:17

Interessante. Mi pare comunque che sia uno sbattimento eccessivo. :wink:
Avatar utente
Rufus
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 25 dic 2012, 19:02
Località: Trecasali (PR)

Re: Scarichi originali

Messaggioda stefano76 » 12 dic 2013, 13:14

In realtà è una cagata, tutto il cinema che hanno fatto sul sito americano non serve, la "vivisezione" iniziale non serve a nulla, bastano solo le 2 figure finali, quelle dove tagliano vicino alla flangia di attacco.
Se si taglia in quella zona in automatico si taglia il tubo col cat interno, si toglie e si risalda solo la flangia. In se non è un gran lavoro, e resta tutto nascosto sotto le fiancatine.
Resto comunque della mai idea sull'inutilità dell'operazione, un silenziatore meccanico comunque ha un rumore più brutto e scalderà di brutto perchè non ha (o ne ha pochissimo) isolante sull'esterno, cosa che invece ha quello ad assorbimento.
Io in più di 45000 km non ho mai cambialo la lana di roccia, e il casino è rimasto circa uguale.
Tra l'altro la moto rimane euro 2, con i carbs, senza cat e getti 5 punti in più rimane entro i limiti di emissioni inquinanti regolamentari.Tutte le volte alla revisione passa con l'analisi fatta in maniera corretta senza ricorrere a barbatrucchi o simili.
stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29 gen 2010, 15:02
Località: Parma

Re: Scarichi originali

Messaggioda Eddy » 12 dic 2013, 14:57

se vuoi oltre al paracoppa ti ammolo pure gli Akra Rufus :mrgreen:
(scherzo son già in parola con uno)

P.S.: il paracoppa ti interessa ancora?
Avatar utente
Eddy
YMCEddy BraveAss
YMCEddy BraveAss
 
Messaggi: 11864
Iscritto il: 9 feb 2009, 23:13
Località: Felino -PR-

Re: Scarichi originali

Messaggioda stefano76 » 12 dic 2013, 16:23

Maaaaaaa.....mica passerai anche tu al 1190 eh? :)
stefano76
 
Messaggi: 1514
Iscritto il: 29 gen 2010, 15:02
Località: Parma

Re: Scarichi originali

Messaggioda Rufus » 12 dic 2013, 17:06

Chi io? Non ci penso nemmeno!
Per Eddy: il paracoppa mi interessa, sempre che ci si metta d'accordo. :wink:
Avatar utente
Rufus
 
Messaggi: 195
Iscritto il: 25 dic 2012, 19:02
Località: Trecasali (PR)

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti