KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Messaggioda guglemonster » 27 apr 2013, 12:24

O birboni

dato che sto lavorando sui suddetti da un po' di tempo gradirei aggiornarvi riguardo il prodotto, pro e contro

in primis

le colorazioni sono 3,

Nero, Arancio e Traslucido, prima molto trasparente, ora molto piu' lattiginoso

il materiale e PE HD, Polietilene ad alta densita', dalle catarretistiche meccaniche eccellenti, derivato spesso dal riciclaggio della plastica ma con delle peculiarita' che lo rendono un pelo fastidioso

prima di tutto la colorazione avviene durante la fusione stessa della plastica aggiungendo il colorante e per tanto la colorazione e' in tutta la matrice della plastica

cio' e' positivo in caso di graffi e lievi abrasioni

la versione trasparente sembra abbia delle controindicazioni abbastanza inquietanti riguardo il decadimento delle benzine sottoposte a prolungata esposizione ai raggi UV facendo precipitare gli antidetonanti e comunque peggiorando le caratteristiche dei carburanti cosi' esposti.

non ho particolari riscontri per avallare questa tesi, solo la testimonianza di ADVRIDERS.



il materiale di perse' invece e' davvero difficile da "trattare", il PE, contrariamente al PA (Nylon) e PP (Polipropilene, il fratello lussuoso) e' microporoso in tutta la matrice, per quanto non lasci passare i liquidi, non e' impermeabile ai gas, tanto piu' che o stress termico dell'esposizione ai raggi solari (soprattutto la versione nera) innalza la temperatura sia della plastica che della benzina estremizzando la vaporizzazzione della stessa e la deformazione dei serbatoi

il primo effetto e' economico, molta benzina andra' persa per evaporazione
il secondo aspetto e' tecnico/estetico, a meno di non fermare questa evaporazione, non vi sara' modo di verniciare o isolare termicamente con fogli adesivi i serbatoi stessi.
secodo aspetto tecnico e' che la porosita' e il passaggio in via gassosa o semi liquida della benzina trascina con se parti minime dell'acqua presente nella benzina stessa

questo porta al famoso fenomeno comune a tutti i serbatoi in PE dell'aumento del volume e modifica avvolte drastica delle dimensioni del serbatoio stesso

se in un serba enduro che normalmente giace a sella di cavallo sul ramo montante del telaio ed avendo una superficie decisamente ridotta se rapportata al volume la cosa puo' non inflire minimamente sul fissaggio, nel caso dei mastodonti SAFARI la cosa cambia notevolmente

la superficei dei Safari e' decisamente grande in rapporto al volume del liquido contenuto, cio' aumenta in maniera sproporzionata la superficie di contatto per la "trasudazione" peggiorando l'assorbimento e la perdita di benzina
in piu' i vincoli sono molteplici con geometrie non variabili che rendono il tutto un piccolo incubo

dopo svariati mesi di utilizzo, i serbatoi cambiano la forma in maniera avvolte drastica, non tornano piu' i punti di ancoraggio, avvolte modificano la struttura di ancoraggio stressando i punti di fissaggio o si inarcano in maniera elastica finche' sono montati, rilasciando poi le tensioni interne una volta che i bulloni non ne costringono piu' la posizione rendendo avvolte difficile se non impossibile il montaggio successivo.

tale procedimento sembra sia tranquillamente reversibile lasciando riposare i serbatoi aperti e vuoti per alcuni mesi, la presenza di calore e scarsa umidita' esterna accellerebbe tale processo.

parlo al condizionale perche' non ho esperienza diretta ad oggi ma solo riferita da ADVriders.

Il passaggio continuo di vapori di benzina attraverso le pareti rendono il processo eventuale di verniciatura un vero inferno

Il PE stesso e' una delle peggiori superfici da verniciare, va prima "fiammato" con fiamma viva ossidante, poi trattato con un prime specifico e verniciato successivamente con materiali di ottima qualita'.... e anche in questi casi sono pochi i carrozzieri che vi daranno garanzie di durata

ci sono casi di serbatoio che "vergini" da benzina, o nuovi di pacca o che sono rimasti vuoti e aperti per svariati mesi, che hanno avuto con successo delle verniciature che a tutt'oggi, dopo svariati anni, sono perfettamente funzionati

i materiali a mia conoscenza per tale procedura sono solo 2

il procedimento comporta il totale isolamento dalla benzina e dai suoi vapori della parete in PE

gli unici prodotti che permettono tale isolamento sono il KREEM Tedesco originale, bianco o rosso, http://www.tanksiegel.de/produkte/ da applicare in primi in due mani dentro il serbatoio e poi quello rosso come primer fuori dal serbatoio, questi i risultati in germania

http://forum.lc8.info/viewtopic.php?t=2 ... k&start=30

in questo modo i vapori, la benzina e l'acqua non toccheranno mai il PE con tutti i benefici del caso

altro prodotto e' la Tankerite Gum :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: , da applicare esclusivamente all'interno del serbatoio procedendo poi alla procedura descritta precedentemente con fiammatura, primer e vernice.
Il sig Tankerite consiglia pero' di provvedere alla sabbiatura della superficie interna dei serbatoi, e non ho idea di come procedere a tale opearzione data la caratteristica meccanica del PE HD, prima di procedere al doppio trattamento con la Tankerite GUM.

ad oggi io sono in queste condizioni :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Immagine

il precedente proprietario, brau ragassu ma con la strana inclinazione a comprare robaccia nei mercatini locali :), li aveva trattati internamente con Tank&Ripe, prodotto clone della tankerite std che non ha ottenuto l'effetto deriderato di isolare i vapori della benzina

la trasudazione ha fatto saltare la vernice blu puffo e la carteggiatura si sta rivelando davvero difficile da eliminare

abbiamo provato con carta da 1200 in acqua e sapone, varie tipologie di polish, sia per plastiche che per legno e metalli o carrozzeria, ma con scarso successo... la superficie e' notevolmente migliorata ma i micrograffi non riusciamo ad eliminarli

tutto questo e' per provare un processo di tintura profonda simile a quello per tessuti con prodotti specifici per plastica..... per recuperare il colore nero profondo.

se quancuno avesse delle info migliori, magari procedimenti particolari o prodotti magici per lucidare le plastiche, tutti i consigli sono ben accetti

un neo del trattamento con Tank&ripe e la non efficacia contro i vapori benzina, e la difficolta' oggettiva per rimuover il prodotto.
lo sverniciatore UniMax ammorbidisce notevolmente la pellicola ma la difficolta' di applicarlo omogeneamente all'interno del serbatoio rende l'applicazione e la successiva rimozione alquanto problematiche.

vi terremo infromati, io e il mio amico Dario non ci arrenderemo :)

ciaps

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
guglemonster
 
Messaggi: 427
Iscritto il: 26 feb 2009, 14:20

Re: Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Messaggioda Salzig » 27 apr 2013, 12:55

Per i micrograffi puoi provare con una pistola ad aria calda: portando la plastica quasi a fusione i graffi si omogeneizzano.
Ovviamente è vietato sbagliare! Se indugi troppo su un punto è un attimo fare danni.
Meglio fare delle prove in zone nascoste.
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.
Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7710
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Messaggioda guglemonster » 27 apr 2013, 14:02

ma sai che ci avevo pensato ??

ma a sto punto anche la fiammatura che viene utilizzata come preparazione al primer otterrebbe lo stesso risultato no??

certo che se per ovviare a ragioni estetiche faccio un buco in un serbatoio mi tiro una mazzetta da 35kg su evaristo... il "piccoletto" sinistro

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
guglemonster
 
Messaggi: 427
Iscritto il: 26 feb 2009, 14:20

Re: Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Messaggioda Salzig » 27 apr 2013, 19:42

Si, la fiammatura penso proprio che abbia lo stesso risultato.
Io col phon avevo resuscitato le plastiche dell'Husqvarna.
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.
Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7710
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Messaggioda hummer » 27 apr 2013, 20:56

Io per non sbagliare li ho presi bianchi :P anche se ad essere sincero non sono per niente rifiniti bene :evil:
Comunque in quanto ad autonomia fanno il loro sporco lavoro :mrgreen:
Vorrei anche precisare s
che sono da 40L. e non da 45 come vorrebbero far credere.... :wink:
Piacerebbe verniciarli anche a me ma a quanto leggo anche su altri forum è un gran kasaino :crycry:
Questa la mia R durante l'ultimo viaggio a Dakar e....RITORNO!!! :mrgreen:
http://img812.imageshack.us/img812/7025/dakar282.jpg
hummer
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 17 nov 2009, 15:11

Re: Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Messaggioda CuP69 » 28 apr 2013, 10:32

bella!!! ...poi nel suo ambiente naturale fa sempre un gran figurone :up:
vedo che ci hai messo pure degli adesivi sui serbatoi credevo non si potessero mettere... come hai fatto a farli tenere
K T M 990 ADV LE 2010
S u z u k i DR 650 SE '97
CuP69
 
Messaggi: 4451
Iscritto il: 30 ott 2010, 10:26
Località: Maremonti

Re: Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Messaggioda hummer » 28 apr 2013, 12:53

A dire il vero hanno resistito il tempo del viaggio dopodichè erano pieni di bolle e perdevano pezzi... :?
hummer
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 17 nov 2009, 15:11

Re: Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Messaggioda guglemonster » 28 apr 2013, 16:04

Salzig ha scritto:Si, la fiammatura penso proprio che abbia lo stesso risultato.
Io col phon avevo resuscitato le plastiche dell'Husqvarna.



praticamente insistevi finche' non cambiavano colore o avevi stimato un tempo di passaggio molto lento, tipo 5cm al minuto?

la plastica sembrava a prima vista morbida al tatto o semplicemente notavi che cambiava aspetto??

il risultato e' diventato omogeneo o piu' o meno??

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

ma la pistola era orientata verso nord sud o est sud-ovest??

luna piena?? birra fredda??

me lo fai tu il lavoro ???

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
guglemonster
 
Messaggi: 427
Iscritto il: 26 feb 2009, 14:20

Re: Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Messaggioda Salzig » 29 apr 2013, 13:07

Te ne accorgi quando la plastica da opaca diventa lucida: da li se insiti fai il danno :mrgreen:
Il difficile sarà farlo uniforme e non mi ricordo più se l'avevo anche ripassato con pasta abrasiva fine.
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.
Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7710
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Serbatoi Turatech da 45 LT per ADV 990/950

Messaggioda guglemonster » 29 apr 2013, 23:34

la pasta abrasiva fine 'e un macello.....

grazie delle info :)
Avatar utente
guglemonster
 
Messaggi: 427
Iscritto il: 26 feb 2009, 14:20

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti