KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

scarichi LeoVince

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

scarichi LeoVince

Messaggio » 21/06/2009, 20:20

ormai lo sapete tutti che la mia carota è ancora stufo-dotata, mi guardo in giro x gli akra, che sicuramente sono il top, per la ns moto, ma curiosando nel sito della LeoVince ho visto questi teminali

Terminale ovale omologato Evolution II passaggio standard - Alluminio
che esteticamente mi garbano molto, ma per quanto riguarda restazioni ecc ... bo non so
tra l'altro su Ebay si trovano a 390 euro, il gioco potrebbe velere la candela??

e nel caso si dovessero montare, per la mappatura?? esiste una mappatura LeoVince :roll:
Immagine

Grazie

fba
Avatar utente
 
Messaggi: 2648
Iscritto il: 13/02/2009, 21:24
Località: Siena

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 21/06/2009, 20:43

bella differenza di prezzo rispetto agli akra!
dai un occhiata anche agli exan (http://www.exan.it/gallery.asp?Cat=10)non lo sò come vanno ma esteticamente non sono male, e per rapporto qualità prezzo secondo me non è male gpr
per la mappa và bene quella akra, ktm non fornisce altre mappe diverse, quindo o ti compri una centralina aggiuntiva e la fai mappare al banco è costa un botto

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 21/06/2009, 21:11

Monto Leo da sempre sulle ADV :)

Oltre al costo inferiore, sono (per me) quelli che rendono meglio.
Avuto i Leo X3 (i primi disponibili con dbkiller fisso) e SBK (con dbkiller asportabile).
Anche con gli SBK la miglior resa è con dbkiller .... e già fanno un bel baccano :twisted:

Vedendo la foto dei nuovi, sono come gli X3 con dbkiller asportabile.

Mappa va bene quella Akra, anche se direttamente ho fatto la carburazione (950).
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 21/06/2009, 21:22

jenk ha scritto:Monto Leo da sempre sulle ADV :)

Oltre al costo inferiore, sono (per me) quelli che rendono meglio.
Avuto i Leo X3 (i primi disponibili con dbkiller fisso) e SBK (con dbkiller asportabile).
Anche con gli SBK la miglior resa è con dbkiller .... e già fanno un bel baccano :twisted:

Vedendo la foto dei nuovi, sono come gli X3 con dbkiller asportabile.

Mappa va bene quella Akra, anche se direttamente ho fatto la carburazione (950).


azz detto da te è una garanzia....... bon ecco che mi è partita l'ennesima :scimmia: :scimmia:

Pumba
Cuginastro
Avatar utente
 
Messaggi: 1349
Iscritto il: 13/02/2009, 10:31
Località: ..nel Parco giochi di Wave :-)....

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 21/06/2009, 21:48

fermo...fermo..fermo....ke mi sta montando lascimmiapur a me.... :roll: :roll: :roll:
adv S 07
EXC 4oo..
TDM850-98 ..."Squaligure"
Saluto a tutti chiunque voi siate..Amichen...Nemichen..o semplici conoscenti..
"meglio tacere e sembrare idioti..che aprire bocca...e darne la conferma...."
http://www.picasaweb.google.com/antogov58

steve-o
Puzza
Avatar utente
 
Messaggi: 5087
Iscritto il: 10/02/2009, 15:03
Località: Mendrisio (CH - TI)

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 21/06/2009, 22:02

quoto tutto quello detto dal buon jenk :wink: :wink:
Addio Kenzo... resterai per sempre nel mio cuore! by Calippo :(
Rolly mi mancherai tantissimo... ciulapegur!

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 21/06/2009, 22:28

Toc i leo sono fichissimi.
Io invece sono dalla parte di chi sostiene che i soli terminali non servano a una mazza sull'adv, neanche con mappatura. Convinzione avvalorata anche dal fatto che chi ha disattivato L'EPC con stufe poi non sente praticamente differenza montando altro. Vuol dire che la mappa nuova disattiva il sensore di suo e fine delle prestazioni :?



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

rigel
Avatar utente
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 15/02/2009, 16:57

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 21/06/2009, 22:36

Come dice Jenk la mappatura degli akra dovrebbe andar bene.....anche perchè la grande differenza è passare da uno scarico catalizzato ad uno non catalizzato.....che poi sia akra, LeoVince, Arrow o quel che si voglia alla fine sono praticamente uguali (ovviamente a parte l'estetica e la realizzazione)........

Io ho un X3 sistema completo in titanio sul mio husky e devo dire che è davvero ben fatto.....tranquillamente a livello di Akra se non meglio (vedi fasce in carbonio che sostengono il terminale più robuste)
"Non vi è nulla di più bello che ascoltare il silenzio di un idiota"

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 21/06/2009, 23:11

rigel ha scritto:Io ho un X3 sistema completo in titanio sul mio husky e devo dire che è davvero ben fatto.....tranquillamente a livello di Akra se non meglio (vedi fasce in carbonio che sostengono il terminale più robuste)

Anch'io il full titanio sul trattorino .... EXC250f

C'è da precisare che quelli per la LC8 sono in alluminio.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

dduke
Avatar utente
 
Messaggi: 3682
Iscritto il: 09/02/2009, 23:39
Località: Catania

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 21/06/2009, 23:33

rigel ha scritto:.....che poi sia akra, LeoVince, Arrow o quel che si voglia alla fine sono praticamente uguali (ovviamente a parte l'estetica e la realizzazione)........

...quoto, l'unico problema e' che qualche conce ti fa paranoie perche' non hai lo scarico suggerito da ktm... :shock:
Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute. Dalai Lama 

Ino
1%
Avatar utente
 
Messaggi: 1850
Iscritto il: 01/03/2009, 16:46
Località: Fogsuckerland

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 22/06/2009, 0:33

Tempo fa ho montato due LeoVince sulla mia moto, scelta decisa per il rapporto qualità/prezzo favorevole e poi un pochino anche per l'estetica.
Dopo 10 mesi di utilizzo e 30000 km percorsi mi si "dissalda" la staffa di sostegno del tubo intermedio fra collettore e terminale...per dissaldare intendo proprio la saldatura che resta attaccata alla staffa ma si stacca dal tubo, quindi nessuna rottura.
Vabbè, penso, cose che possono capitare viste le vibrazioni...una saldatura difettosa può capitare sui grandi numeri.
Cosi torno nel negozio dove l'ho acquistata con tanto di scontrino e chiedo che venga sistemata (intanto mi sono rimontato gli scarichi originali, quindi ho dovuto scollegare la centralina aggiuntiva...una bella rottura di scatole!).
Ho consegnato gli scarichi nel mese di maggio 2006 e vedendo che a settembre 2006 ancora non erano tornati indietro, mi son deciso e sono andato a pestare i pugni sulla scrivania del negoziante esigendo spiegazioni (non si può certo dire che non ho avuto pazienza).
Mi promette una restituzione rapida delle marmitte e infatti la settimana successiva mi chiama dicendomi di andare a ritirarle (erano state spedite in azienda, a Cuneo o giù di li).
Vado a ritirarle ma...SORPRESAAAAA...gli scarichi erano come li avevo portati...quindi con la staffa rotta!!!!!!!!!!
Chiedo spiegazioni senza innervosirmi col negoziante (lui era solo un tramite) e mi riporta quanto riferitogli dalla Sitogroup: gli scarichi sono troppo usurati e facendo una saldatura di riparazione sarebbe venuto fuori un brutto lavoro esteticamente. :shock: :shock: :shock:
Di contro gli ho chiesto di riportare loro un mio messaggio: "i 500 euro che ho speso per le loro marmitte non possono certo essere buttati nel pattume per il loro elevato e delicato senso estetico. Risolverò da solo. Grazie per la cortese assistenza e per aver rispettato la garanzia."
Porto il tutto in un negozietto che fa saldature di ogni tipo, due giorni e mi restituisce il tutto perfettamente saldato, spesa 10 euro.

La cosa più carina è stato il mio incontro con il rappresentante LeoVince del nord-ovest alla fiera del motociclo di Milano in novembre dello stesso anno...mi presento, gli spiego l'accaduto e lui si ricorda del caso...poi esordisce con un "gli scarichi erano troppo vecchi (10 mesi!!!) e abbiamo detto al venditore che in caso di un nuovo acquisto le avremmo riservato uno sconto particolare" :|
Dopo avergli sorriso, ho chiarito una piccola cosa:"guardi, non ho intenzione di adire le vie legali per farvi rispettare le condizioni di garanzia, ma almeno abbiate la bontà di non prendere in giro i vostri clienti...secondo lei io comprerò ancora un vostro prodotto sapendo che non siete seri e ve ne fregate del post vendita? Vi siete persi per una misera saldatura, figuriamoci con problemi più seri!".
Educatamente gli ho stretto la mano e l'ho salutato visto che non aveva più nulla da dirmi...(e per fortuna ha scelto la strategia giusta, se avesse provato ad arrampicarsi sugli specchi, mi sarei incazzato!)

Con questo non voglio certo far cambiare idea a nessuno, mica capiteranno sempre 'ste situazioni, no? :wink:
Le mie fotine
XC300 "Sputty"
V-Stronzona

bradipo ita
Avatar utente
 
Messaggi: 5261
Iscritto il: 22/01/2009, 0:47
Località: Trieste

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 22/06/2009, 8:27

brutta storia.... :roll:

comunque belli i nuovi Leo... :wink:
"Oggi é ricco chi é padrone del suo tempo. Buona vita.''

porrolo
Avatar utente
 
Messaggi: 463
Iscritto il: 23/05/2009, 14:02
Località: cantù

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 22/06/2009, 12:16

tocram ha scritto:
jenk ha scritto:Monto Leo da sempre sulle ADV :)

Oltre al costo inferiore, sono (per me) quelli che rendono meglio.
Avuto i Leo X3 (i primi disponibili con dbkiller fisso) e SBK (con dbkiller asportabile).
Anche con gli SBK la miglior resa è con dbkiller .... e già fanno un bel baccano :twisted:

Vedendo la foto dei nuovi, sono come gli X3 con dbkiller asportabile.

Mappa va bene quella Akra, anche se direttamente ho fatto la carburazione (950).


azz detto da te è una garanzia....... bon ecco che mi è partita l'ennesima :scimmia: :scimmia:

anche a me anche a me!!! :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia: :scimmia:

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 23/06/2009, 20:59

tra l'altro mio fratello sulla sua SM 95 ha proprio gli scarichi leovince, ma quelli classici in carbonio, oltre ad essere eblli, hanno anche un bel rumorino!!


mi è appena saltata in mente e la butto li come mi è venuta ...... e pensare ad un acquisto di gruppo???

solo che adesso devo aspettare un po già speso x altre cose tra cui il denista, praticamente ho gli scarichi leovince in bocca :cry:

lespaul
Avatar utente
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10/02/2009, 12:00
Località: Cagliari

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 23/06/2009, 22:55

Li montavo sul monster (in carbonio)...mi sono trovato benissimo.

per la mappatura non saprei. Nel monster avevo la pcIII e avevo risolto con quella.
---------------------------
lespaul

sologas
Avatar utente
 
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/02/2009, 20:11
Località: gorizia

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 24/06/2009, 19:43

i leo secondo me sono ottimi silenziatori anche per prezzo...e' certo che come tutte le cose qualcosa puo' nascere il lunedi :lol: cmq resta il fatto che i 500 eurozzi sono stati sganciati :?
se sei incerto tieni il gas aperto

Sturmtruppen
Avatar utente
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 07/05/2009, 20:31
Località: Conversano (BA)

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 25/06/2009, 17:02

Si il rumore lo abbiamo capito che è bello, ma il problema della stufa questi Leo lo risolvono o no?

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 25/06/2009, 17:13

Sturmtruppen ha scritto:Si il rumore lo abbiamo capito che è bello, ma il problema della stufa questi Leo lo risolvono o no?

Qualsiasi "tubo" senza un catalizzatore interno .... attenua di MOLTO il problema.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Sturmtruppen
Avatar utente
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 07/05/2009, 20:31
Località: Conversano (BA)

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 25/06/2009, 20:12

Questo lo immaginavo, la questione è tra attenua e risolve il problema...

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 25/06/2009, 20:19

la SM 950 di mio fratello monta i Leovince in carbonio e non c'è paragone per il calore, ci appoggi la mano sopra dopo 1 min che è spento

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 25/06/2009, 20:24

Sturmtruppen ha scritto:Questo lo immaginavo, la questione è tra attenua e risolve il problema...

Non sono solo gli scarichi il problema, ma la concezione del motore.
Motore compatto e leggero, intercapedini per l'acqua di raffreddamento piccole, la conseguenza è che scalda.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

Eddy
YMCEddy BraveAss
YMCEddy BraveAss
Avatar utente
 
Messaggi: 11863
Iscritto il: 09/02/2009, 23:13
Località: Felino -PR-

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 29/06/2009, 20:09

se posso permettermi i LeoVince sono tra i più belli!!!
ma pensare a un bel 2 in 1?

visto che il Barba si è iscritto.................

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 29/06/2009, 20:33

Eddy ha scritto:se posso permettermi i LeoVince sono tra i più belli!!!
ma pensare a un bel 2 in 1?

visto che il Barba si è iscritto.................


Eddy pensaci tu, e poi quando ti decidi mi vendi i tuoi akra per 200€ ....... mmm poco facciamo 300€ se mi dai anche un po' della tua bravura nella guida ...... :mrgreen: :violino:

lespaul
Avatar utente
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10/02/2009, 12:00
Località: Cagliari

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 29/06/2009, 20:44

Sturmtruppen ha scritto:Si il rumore lo abbiamo capito che è bello, ma il problema della stufa questi Leo lo risolvono o no?


certo che si :)
---------------------------
lespaul

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 29/06/2009, 20:45

Sturmtruppen ha scritto:Questo lo immaginavo, la questione è tra attenua e risolve il problema...


Ragazzi qualsiasi moto 1000 cc scalda! E' inutile cercare scuse, i motoroni scaldano :prof:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

Eddy
YMCEddy BraveAss
YMCEddy BraveAss
Avatar utente
 
Messaggi: 11863
Iscritto il: 09/02/2009, 23:13
Località: Felino -PR-

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 29/06/2009, 21:23

tocram ha scritto:
Eddy ha scritto:se posso permettermi i LeoVince sono tra i più belli!!!
ma pensare a un bel 2 in 1?

visto che il Barba si è iscritto.................


Eddy pensaci tu, e poi quando ti decidi mi vendi i tuoi akra per 200€ ....... mmm poco facciamo 300€ se mi dai anche un po' della tua bravura nella guida ...... :mrgreen: :violino:

guarda, adesso ho la priorità dei cerchi e delle sospensioni, poi le piastre con ammo di sterzo............ poi si potrebbe anche fare
per il solo scarico, la bravura la si acquista con la pratica :wink:

Sturmtruppen
Avatar utente
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 07/05/2009, 20:31
Località: Conversano (BA)

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 29/06/2009, 21:33

Mi spiace dire che la GS1200 (ne ho avute 2) non scalda: o meglio sicuramente i cilindri scaldano ma quando sei fermi e solo i piedi. Con la KTM io ho dai piedi al culo tutto alla brace. Non sempre, intendiamoci, però basta entrare in paese dopo un'uscita fuori porta che non si capisce più niente. Poi credo che sia impossibile usarla per passeggiare.

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 29/06/2009, 21:40

Sturmtruppen ha scritto:Mi spiace dire che la GS1200 (ne ho avute 2) non scalda: o meglio sicuramente i cilindri scaldano ma quando sei fermi e solo i piedi. Con la KTM io ho dai piedi al culo tutto alla brace. Non sempre, intendiamoci, però basta entrare in paese dopo un'uscita fuori porta che non si capisce più niente. Poi credo che sia impossibile usarla per passeggiare.


io prima della ADV avevo un'Africa, che praticamente per farla scaldare ce la dovevi mettere tutta

all'inizio :oops: marooo che caldo, ma adesso che sono ancora stufato non lo sento più, mi sono abituato eppure la moto la uso anche in citta con scarpe normali x andare al lavoro

Eddy ha scritto:guarda, adesso ho la priorità dei cerchi e delle sospensioni, poi le piastre con ammo di sterzo............ poi si potrebbe anche fare
per il solo scarico, la bravura la si acquista con la pratica :wink:


facciamo come le vecchiette del dottore che si raccontano i malanni........

anche io ho il cerchione davanti da cambiare, poi sto pensando alla sella, ho appena preso i raiser, po c'è qualcuno che mi ha messo la pulce per il manubrio, e pensare che ho ancora le stufe.... :blabla: :blabla: :blabla: :blabla: :blabla: :blabla: :blabla: :blabla: :blabla: :blabla: :call: :call: :call: :call: :blabla: :blabla: :call: :call: :call:

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 29/06/2009, 21:48

Sturmtruppen ha scritto:Mi spiace dire che la GS1200 (ne ho avute 2) non scalda: o meglio sicuramente i cilindri scaldano ma quando sei fermi e solo i piedi. Con la KTM io ho dai piedi al culo tutto alla brace. Non sempre, intendiamoci, però basta entrare in paese dopo un'uscita fuori porta che non si capisce più niente. Poi credo che sia impossibile usarla per passeggiare.


Su questo ti devo dare ragione, anche se i cilindri all'aria sono un bel vantaggio :wink:
Io ho fatto 30.000 km con le stufe di serie e il caldo insopportabile l'ho patito solo nei giorni veramente caldi, dove si va a fuoco indipendentemente dal motore.
Ho avuto anche l'africa twin e non 'sventola' al primo semaforo, ma se ci sono 30 gradi muori di caldo uguale :lol:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

Sturmtruppen
Avatar utente
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 07/05/2009, 20:31
Località: Conversano (BA)

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 29/06/2009, 21:55

Anche io ho fatto un viaggio con temperature intorno ai 20-25°C e non ho patito il caldo. Ero anche vestito di tutto punto. Però per le passeggiate in paese con le pemperature estive ho chiuso.

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 29/06/2009, 22:07

No, decisamente non è la moto da passeggiata in paese con un caldo bestia, ma torno della mia idea che motoroni adatti a questo scopo non ce ne siano.



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

Dario
Avatar utente
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 10/02/2009, 23:03

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 30/06/2009, 13:52

La stufa LC8 nella versione Adventure scalda xchè il reparto di raffreddamento è scarso, e con scarso intendo dire che il radiatore
dell'acqua x una moto di questa cubatura/potenza e ridicolo, tenete anche presente che la tendenza nella progettazione dei motori moderni
è quella di diminuire al minimo indispensabile le tubazioni interne/esterne al motore e la quantità di liquido refrigerante
questo x favorire un periodo di riscaldamento più breve, riducendo al minimo il tempo in cui il motore gira in condizioni termiche
non ottimali, tutto questo questio porta ad indubbi vantaggi sulla longevità del motore :D

chiedete a boxerone come vai il suo radiatore maggiorato !

lespaul
Avatar utente
 
Messaggi: 6008
Iscritto il: 10/02/2009, 12:00
Località: Cagliari

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 30/06/2009, 14:20

Dario ha scritto:La stufa LC8 nella versione Adventure scalda xchè il reparto di raffreddamento è scarso, e con scarso intendo dire che il radiatore
dell'acqua x una moto di questa cubatura/potenza e ridicolo, tenete anche presente che la tendenza nella progettazione dei motori moderni
è quella di diminuire al minimo indispensabile le tubazioni interne/esterne al motore e la quantità di liquido refrigerante
questo x favorire un periodo di riscaldamento più breve, riducendo al minimo il tempo in cui il motore gira in condizioni termiche
non ottimali, tutto questo questio porta ad indubbi vantaggi sulla longevità del motore :D

chiedete a boxerone come vai il suo radiatore maggiorato !


Già...anche d'inverno il SD scalda in meno di 5 minuti.
---------------------------
lespaul

Las Vegas
Avatar utente
 
Messaggi: 555
Iscritto il: 04/07/2009, 17:55
Località: Varese

Re: scarichi LeoVince

Messaggio » 06/07/2009, 9:10

ciao a tutti
io monto i leo, con i db killer ma senza flange interne, mi trovo benissimo non scaldano, ottimo il saund, è discreto ad andatura normale e bello pieno quando si apre il gas :D :D


Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], bozzoscar, Google [Bot], MSNbot Media

SEO Search Tags

scarico leo vince per ktm adventure offerte      forum ktm      scarico leovince ktm adventure