KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Doppia mappatura

Doppia mappatura

Messaggioda bypaco » 2 set 2012, 11:29

Questa notte in un frangente di insonnia, mi sono chiesto: "Cosa succede se inserisco la mappa per benzine a basso contenuto di ottani, ma continuo ad usare benzina normale, la classi a 95?"
Scollegando il cavetto sotto la sella si dovrebbe fare lavorare la centralina con una mappa con degli anticipi me spinti, quindi non dovrei fare danni se la uso con la normale benzina, mal che vada la moto va meno.
Vado a controllare il manuale utente
C'è scritto:" Fuel with an octane rating of 80 to 94 (RON) can be used for one tank full"
La cosa non mi è chiara è qual'è il lasso di tempo, una sola volta in un viaggio, nell'arco della vita della moto, nell'arco della mia vita o di quella dell'universo ?

Al di là di questo decido di provare comunque e fare un giretto di una 50 di km.
Per verificare se ci sono differenze, in +o-, vado a fare anche il pieno.

Da subito noto che c'è un certo ritardo a prendere i giri che rende l'erogazione un pò più morbida, pregio o difetto a secondo dei punti di vista.
Una lieve riduzione dell'on/off, anche se la mia (MY'10) ne ha già molto poco, comunque una lieve differenza si sente.

I quasi 50 km fatti sono stati su "circuito" misto con un andamento tendenzialmente tranquillo, diciamo a passeggio +o-, con qualche aperturina un pò + decisa in alcuni tratti.
La sensazione è stata quella di portare in giro una moto che scorresse di più e meno aggressiva nelle aperture di gas.

Termino il mio giro e rivado a fare benza. 50 Km = 3,8 l di benza, media 13km/l.
Per come ho avuto la sensazione di andare in giro, in modalità "standard" avrei fatto almeno i 15 km/l, ma su una distanza così breve secondo me non è ancora attendibile un confronto sui consumi.

A di là di quello che è venuto fuori, qui mi rivolgo a tutti quelli che smanettano con il TuneEcu e visto che la mappa per benzine con valori di ottani inferiore a 95 interessa il 0,0001€% di proprietari dell'adv.
Si potrebbero creare 2 mappe diverse gestite da un banalissimo switch al manubrio? Un pò come avviene sul mio 530 adirittura commutabili senza spegnere la moto.

Parola ai più autorevoli in materia...........................
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese

Re: Doppia mappatura

Messaggioda Salzig » 2 set 2012, 20:48

Sarebbe bello, ma non si può, almeno non del tutto :(
La mappa per benzine a bassi ottani cambia solo le tabelle dell'anticipo.
L'unica cosa che mi viene in mente è rendere queste tabelle uguali a quelle normali, modificando però i bassissimi regimi per addolcire la risposta all'acceleratore.
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.
Avatar utente
Salzig
 
Messaggi: 7710
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Doppia mappatura

Messaggioda DAVEBAG » 10 lug 2013, 1:05

@ bypaco: ciao, hai trovato qualche soluzione e\o sperimentato qualcosa? anche io sono interessato a una eventuale doppia mappatura!
Avatar utente
DAVEBAG
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 19 nov 2012, 22:09
Località: Brianza

Re: Doppia mappatura

Messaggioda bypaco » 11 lug 2013, 12:01

Per la doppia mappa non ho fatto niente, viasto che tanto si poteva aggire solo sugli anticipi.

Quello che ho fatto è stato fare rimappare la moto al banco dalla Full Moto di Cassano Magnago, con farfalle rimosse e lambda disabilitate.
Quando mai non l'ho fatto prima, adesso posso utilizzare il pignone da 17 con corona da 42, niente più incertezze di erogazione tra i 2500 e i 3000 (soglia di intervento delle lambda).
Erogazione fluida e piena, la manetta del gas sembra legata alla ruota posteriore :D
Con il 17/42 si viaggia in autostrada a velocità sostenute con il motore bello giù di giri.
Anche i consumi sono migliorati, faccio abbastanza tranquillamente i 16 km/L, in autostrada a velocità di codice anche qualcosina in più.
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese

Re: Doppia mappatura

Messaggioda DAVEBAG » 11 lug 2013, 12:50

spesa? quanto hai ottentuto in termini di cavalli e coppia? hai fatto altre modifiche? scusa ma approfitto :-) la rapportatura originale qual'è invece?
Avatar utente
DAVEBAG
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 19 nov 2012, 22:09
Località: Brianza

Doppia mappatura

Messaggioda Karim » 11 lug 2013, 12:53

Per avere la doppia mappa con switch al manubrio si può fare: si compera una PCIII e il suo switch. Tutto plug and play
KTM 990 Adventure White ABS 2011
Avatar utente
Karim
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 22 mag 2011, 10:40

Re: Doppia mappatura

Messaggioda bypaco » 11 lug 2013, 15:05

DAVEBAG ha scritto:spesa? quanto hai ottentuto in termini di cavalli e coppia? hai fatto altre modifiche? scusa ma approfitto :-) la rapportatura originale qual'è invece?


Non ho idea di quanto ho ottenuto in cv o coppia, mi interessa poco, per me l'importante era la fludità di erogazione. Ho amici con adv originali che hanno provato la mia e tutti mi dicono che la differenza si sente e non poco.
La moto ha i leovince e filtro a pannello della sprintfilter

Tutte le altre modifiche che ho fatto hanno riguardato il peso più che la potenza, ho cercato di elimiare tutto quello che ritenevo superfluo o di cui potevo fare a meno.
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese

Re: Doppia mappatura

Messaggioda DAVEBAG » 11 lug 2013, 16:06

grazie per la risposta, la mia domanda su cv e coppia era per avere un riscontro, diciamo per "quantificare" in qualche modo il lavoro, quindi hai filtro, scarichi, eliminazione farfalle secondarie e mappa? quanto hai speso se non sono indiscreto? cosa hai fatto per mettere a dieta l'adv? vorrei farlo anche io! grazie :-)
Avatar utente
DAVEBAG
 
Messaggi: 232
Iscritto il: 19 nov 2012, 22:09
Località: Brianza

Re: Doppia mappatura

Messaggioda bypaco » 11 lug 2013, 17:35

Per il discorso peso abbiamo già alungo dibattuto in questo post viewtopic.php?f=49&t=16270&p=394620#p394620, troverai riscontri, pesi e suggerimenti.

Esatto, filtro, scarichi ed eliminazione secondari, ma se vuoi semplificarti la vita tienile aperte al 100% sempre ed è quasi la stessa.

La rimappatura alla full moto è costata se non ricordo male 350€, capisco che non sono proprio noccioline, ma è la miglior cosa che abbia fatto sull'adv.
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese


Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite