KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Angolo di sterzo

Angolo di sterzo

Messaggioda bypaco » 19 ago 2012, 17:43

Mi sono sempre un pò lamentato di quanto poco angolo di sterzo avesse l'adv per le manovre a bassa velocità, ma non avevo mai cercato una soluzione.
Anche perchè era una cosa di cui avevo speso letto in giro e mi sembrava una caratteristica o meglio una negativà non migliorabile.
Il questi giorni in cui ho avuto un pò di tempo da dedicare alla mia piccolina ho provato a modificare la lunghezza (avvitandole) delle viti di fine corsa montate sulla piastra inferiore.
Le ho avvitate fino al punto da ridurre molto l'aria, circa 5 mm, tra paramani/carena e attacco-paramani/coperchio box porta-oggetti.
Stando ben attento che il fodero destro non andesse a schiacciare i cavi che passano tra esso e il telaio quando il manubrio è a fine corsa a destra.

Pochi giri di vite mi hanno fatto guadagnare qualche grado di sterzo in ambe le direzioni rendendo molto più agevoli le manovre.
Sono veramente soddisfatto del lavoro e spero di aver fatto nessun danno.
Penso che potrei guadagnare ancora qualche grado mettendo un piccolo spessore di 1/1,5 cm sotto i riser del manubrio, così facendo aumenterei la distanza tra gli elementi che andrebbero in interferenza al max. della rotazione.
Comunque per ora mi va benissimo così.
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 8 ospiti