KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

L'ADV E L'AUTOSTRADA

Fredd
Avatar utente
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 10/11/2011, 19:19

L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 9:15

Eccomi di nuovi qui a rompervi...ieri per la prima volta mi sono fatto un pò di Km i autostrada con l'ADV....non ho certo comprato questa moto per fargli macinare Km tra i guard rail di un'autostrada però qualche viaggetto l'avevo messo in preventivo! mi è sembrata strana la sensazione di leggerezza che da l'anteriore già a 130 km/h...è normale? sinceramente ci sono rimasto un pò male!!!

Arthur Fonzarelli
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 12954
Iscritto il: 20/01/2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 9:25

beh se pensi che a 190 sia tranquilla come un GS purtroppo rimarrai deluso.
ma se già a 130 la senti ballerina davanti devi indurire un po il mono e la cosa migliora!
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 9:46

con la taratura giusta e i cerchi dritti le scorpion senza difetti fila ai 200 e oltre come un fuso...

millino 67
Avatar utente
 
Messaggi: 534
Iscritto il: 05/05/2010, 14:31
Località: Piacenza

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 9:51

:shock: personalmente ho trovato differenza con camera d'aria rinforzata,borsa serbatoio e avantreno leggermente scarico,fatto tappe di autostrada
di oltre 600 chilometri a 130 carico di valige e zavorra al seguito,la moto è molto più stabile :wink:

Grey
Avatar utente
 
Messaggi: 944
Iscritto il: 13/05/2011, 22:56
Località: Katane

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 9:55

tigrotto ha scritto:con la taratura giusta e i cerchi dritti le scorpion senza difetti fila ai 200 e oltre come un fuso...


Confermo...ma aggiungo che personalmente non ho mai avuto questa sensazione di leggerezza (alla velocità da te citata) neanche con bagagli (trittico E41 + E52...una nave!) e zavorrina al seguito!

Saluti :)
Grey
--------------------------------------------
2008 TDM 900 "Elsie"
2011 KTM 990 Adventure my2008 "Josefin"
--------------------------------------------
L'unico modo per resistere alle tentazioni, è cedervi.

alf1972
Avatar utente
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 06/01/2011, 21:19

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 11:51

L'unica cosa che mi ha un po' deluso (e la prima volta impaurito :? ) è il vento laterale...con borse laterali cariche e borsone antipioggia mi sono ritrovato in mezzo alla corsia come un fuscello :lol: ...e lì ho conosciuto il famoso effetto vela :shock: !!!

Salzig
Avatar utente
 
Messaggi: 7694
Iscritto il: 06/04/2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 12:06

Avantreno leggero? :think: No, non mi pare... :mrgreen:

Immagine
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

Fredd
Avatar utente
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 10/11/2011, 19:19

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 12:18

All'effetto "vela" ero preparato, ma la sensazione di leggerezza e galleggiamento dell'anteriore mi ha veramente sorpreso

achille
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 31/01/2010, 19:09
Località: Campofelice di Roccella

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 12:45

Per quelli che non credono di avere un avantreno "leggero" ed una strana sensazione di "non precisione" all'anteriore dico solo: non avete mai provato una moto precisa e stabile come un fuso :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Diciamo solo (magari per consolarci) che l'adv ha tante altre qualità in tanti altri terreni e che l'autostrada non è il suo habitat naturale.

F3D3
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 07/09/2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 13:29

Rispetto al 610 l' ADV è comoda spaziosa stabile non vibra consuma poca benza ha i tagliandi a kmtraggi elevati ecc ecc certo che se uno arriva da una simil moto che di bello ha solo la stabilità in autostrada... forse ha sbagliato marchio! anzi aspettate il 1,200 che sarà come lo volete, cioè un cassone da autostrada TEDESCA!!! :rotlf: :rotlf: :rotlf:
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O

Salzig
Avatar utente
 
Messaggi: 7694
Iscritto il: 06/04/2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 13:36

Eh si, non so proprio di cosa parlo :roll: :mrgreen:

Immagine
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

Fredd
Avatar utente
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 10/11/2011, 19:19

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 13:46

Come ho detto prima, io non cercavo una moto da autostrada...oltre a un KTM EXC che uso per l'enduro prima avevo una Bonneville.....bhe sinceramente mi aspettavo l'ADV un pò più piantata a terra della Bonneville, non credo mi aspettassi molto!!!!!!

achille
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 31/01/2010, 19:09
Località: Campofelice di Roccella

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 14:10

A quei 300 di strumento devi cmq toglierne un bel pò di scarto...

Con quella come con la mia ex rsv 1000 sono solo velocità di punta che non puoi tenere per molto.

Quando parlo di stabile e precisa in autostrada parlo ad esempio di questa

https://picasaweb.google.com/1105744861 ... 7569741746

Anche se c'è di meglio :mrgreen:

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 15:56

comunque l'adv la trovo molto stabile in autostrada ,ti ripeto il problema e' avere tutto a posto sospensioni,ruote ,pneumatici ecc..io ci ho fatto andorra reggio emilia 1200km in due carico a bestia tenedo medie molto buone 150-160 all'ora...
ps mi avevano dato le tarature da fare in due a pieno carico ...non erano quelle del manuale

ironmax
Avatar utente
 
Messaggi: 534
Iscritto il: 28/06/2010, 15:26
Località: Fiumefreddo di Sicilia (CT)

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 16:09

E' successo pure a me, poi con una ottima regolata alle sospensioni tutto si è risolto.
Considera che davanti montiamo una ruota da 21, non può mai essere come un GS o come una stradale, poi in off però.... :penna: :penna:

PS. Io noto pareccha differenza con il Top Case, quindi quando posso lo lascio a casa e porto con me la borsa serbatoio, e fila come un treno.
KTM EXC 400

Fredd
Avatar utente
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 10/11/2011, 19:19

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 16:22

Ironmax, si potresti gentilmente girare queste tarature? anche io ho pensato ad un problema di spospensioni dato ho appena messo gomme nuove e fatto controllare i cerchi da un mio meccanico di fiducia.
P.S. io monto solo il borsellino posteriore

ironmax
Avatar utente
 
Messaggi: 534
Iscritto il: 28/06/2010, 15:26
Località: Fiumefreddo di Sicilia (CT)

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 30/11/2011, 19:25

Fredd ha scritto:Ironmax, si potresti gentilmente girare queste tarature? anche io ho pensato ad un problema di spospensioni dato ho appena messo gomme nuove e fatto controllare i cerchi da un mio meccanico di fiducia.
P.S. io monto solo il borsellino posteriore


mi spiace ma non saprei dirti, sono abbastanza ignorante.... :crycry: :crycry: :crycry:
ha fatto tutto Ignazio Virzì per me. (Team Virzì Acireale CT).
KTM EXC 400

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 03/12/2011, 16:44

La taratura delle sospensioni, controlla bene che sia tutto o su sport, o su standard. E' già capitato che ci fossero regolazioni di fabbrica starate. Poi fai 2 prove e vedi come ti ovi partendo dal manuale con std e sport. Sono curioso :popcorn:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

Gherardo
Avatar utente
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 28/03/2009, 9:45
Località: Roma

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 04/12/2011, 9:18

Ecco le mie tarature col 990 Dakar 2011:
normalmente uso il settaggio "sport";
da solo, con le due valige in alluminio e la borsa da serbatoio +2/3 giri al precarico posteriore;
per l'autostrada nelle stesse condizioni ancora +1/2 giri;
La variabilita' dipende dal peso del carico, ovviamente +peso +precarico.
L'oggettino va via dritto senza esitazioni di sorta.

Naturalmente e' fondamentale anche la pressione delle gomme!
Normalmente mi trovo bene con 2,7/2,4.
In autostrada a pieno carico aumento di 0,1/0,2.

Il vento laterale genera "spostamenti" sensibili.
Il mio top (avrei voluto evitare!) e' stato sulla Orientale Sarda.
In due, tre borse stracariche (era la tappa di ritorno dalle ferie), borsa da serbatoio una raffica mi ha "traslato" dal centro della corsia fino alla striscia centrale :s-ops:
Buona strada!
Gh & Humphrey

evektor
Avatar utente
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 15/04/2010, 9:00

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 04/12/2011, 11:17

230 kmh con l` advr, con akrap. Scorpion e regolazione su sport. Ferma come su di un binario.

Giolli Joker
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 20/09/2011, 8:50
Località: Zena - Abu Dhabi

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 11/12/2011, 11:23

evektor ha scritto:230 kmh con l` advr, con akrap. Scorpion e regolazione su sport. Ferma come su di un binario.


210 km/h con l'ADV-R standard, Scorpion e regolazione Standard. Ferma come su di un binario.

CREG
Zia PlatiCreg
Avatar utente
 
Messaggi: 8190
Iscritto il: 10/02/2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 11/12/2011, 22:06

E' solo abitudine :mrgreen: a far le curve a 200 :D
ORANGE COW BOY

EnricoKtM
Avatar utente
 
Messaggi: 595
Iscritto il: 23/06/2011, 21:28
Località: Bardolino (VR)

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 12/12/2011, 0:21

mi è capitato spesso di andare in autostrada anche per piu di 400 km ma mai nessun problema di stabilita a qualsiasi velocita! sono sempre andato pero con valigie e zavorrina....
Fissa la strada davanti a te, pensa alla libertà e vai senza pensieri!

ADV2011
 
Messaggi: 823
Iscritto il: 03/06/2011, 16:15

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 12/12/2011, 8:52

tigrotto ha scritto:comunque l'adv la trovo molto stabile in autostrada ,ti ripeto il problema e' avere tutto a posto sospensioni,ruote ,pneumatici ecc..io ci ho fatto andorra reggio emilia 1200km in due carico a bestia tenedo medie molto buone 150-160 all'ora...
ps mi avevano dato le tarature da fare in due a pieno carico ...non erano quelle del manuale


e quali sono queste tarature a pieno carico? il set-up sport che si legge sul libretto oppure qualcosa di diverso? :mrgreen:

OW 31
Avatar utente
 
Messaggi: 313
Iscritto il: 25/08/2009, 21:08
Località: Como

Re: L'ADV E L'AUTOSTRADA

Messaggio » 12/12/2011, 11:26

La mia, settata sport in assetto da viaggio con raiser a 145 - 170 faceva l'anaconda.Poi ho scoperto che levando la mano sx dal manubrio e riparando in parte il braccio dietro il cupolino smetteva di fare l'anaconda .Perciò credo che sia la distribuzione dei pesi e l'aerodinamica a innescare l'ondulazione . La mia è una S e l'altezza di certo non aiuta. Avevo provato in passato con i soli bauli , andava diritta fino a 210kh poi ho dovuto desistere , si avvicinava l'incrocio. :aaargh:

Ci credo che in due e bagaglio non sbanda , come minimo ci sono 200kg che la tengono giù. :wink:
KTM ADV S 07
Son vecchietto e analfabeta, un disastro col computer pero' in moto ci so andare!


Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: albatros1, Albert71, Bing [Bot], blackballs, cross196, evolutio, fede654, Google [Bot], mik66, murinterista, Rsonsini, Tbot, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm