KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Incazzato e deluso [990 adventure]

Incazzato e deluso [990 adventure]

Messaggioda NEMO » 6 giu 2011, 14:50

A febbraio del 2010 mi decisi a prendere una moto tutto fare e che mi portasse in giro anche con la fidanzata, così ascoltando quel culo di eddy comprai pure io una bella adv 2007 immatricolata 2008, 10000 km all'attivo e tenuta bene, completa di tutto, fra cui akra, filtro kn e doppia ventola.

In un anno e 2 mesi ci ho percorso ca 20.000 km, ed è stata un'ecatombe...

Dopo un mese che la portai a casa mi lasciò a piedi per la morte della batteria, col caldo fermo ad un semaforo mi "esplose" la batteria originale.

Dal meccanico poi capii che ktm consiglia di cambiarle ogni 2 anni (!), così mi presi una nuova batteria e il devio luci del 2005 così da non caricarla in accensione.

Poi iniziarono i famosi spegnimenti, prima solo in decelerazione poi pure in accelerazione, così cambiai il filtro pompa benza, e li migliorò il tutto, rischiando comunque di cadere sul colle della bonnette in piega su in 2 per lo spegnimento della moto.

La moto io la uso pure d'inverno, così quest'anno dopo l'elefante facemmo un giretto pure a gennaio a praga, e li rimasi a piedi ancora, pensai subito la batteria con -10, così avendo sempre dietro il caricabatterie la ricaricai, e con la lucina verde del cteck premetti lo start ma niente, li mi salvò il wd40 inondando i contatti batteria e relè.

Arriviamo a questa primavera, ricominciano gli spegnimenti a caldo e in basse marce, pure in accelerazione, avendo cambiato il filtro pompa benzian pensai fosse un altro il problema, così smontai mezza moto e ripassai tutti i contatti pulendoli, dando wd40 e staccando sia il gps e le manopole, per non parlare del controllo dei cavi o del sensore cavalletto.

Tutto sparì per ca un mesetto, poi facendo il tagliando dei 30.000 il meccanico mi disse: ho pulito per bene i contatti del relè...li sono ricominciati gli spegnimenti improvvisi a bassa velocità e col caldo, ergo monto un nuovo gruppo relè pensando che fosse quello il problema, anche perchè ultimamente mi si accendeva ogni tanto la spia abs e l'efi, con impazzimento del quadro.

Tagliandone fatto, relè nuovo, parto per 4gg dell'elba.

Dopo 2 spegnimenti improvvisi la moto non ha più saputo di andare in moto, spia abs accesa, e rumore della pompa benzina come se fossi a secco, moto ferma all'isola d'elba...fortunatamente poco distante c'era un mecca che segue sull'isola gli enduristi e che qualcosa ne sa, quando lo raggiungo a piedi mi dice subito che la moto aveva avuto uno spegnimento improvviso, di portargliela e dopo un'oretta di sosta, stacco della batteria, sua ricarica che era leggermente sotto carica, e la moto torna a partira con tutte le spie spente, come se si fosse resettata.

Decido di tornare a casa e ovviamente col traffico, con le code in autostrada e la bassa velocità, la moto si spegne altre 3 volte, ripartendo sempre e senza che si resetti il quadro strumenti.

Appena arrivato a casa ho deciso, la moto verrà cambiata, mi dispiace ma dopo tanti soldi spesi e nessuna soluzione, oltretutto era stata richiesta a ktm una centralina di prova ma niente, passerò ad altra marca...solo che nemmeno io so quale.

Sono comunque incazzato nero e deluso...

Ringrazio comunque ktm parma per l'assistenza datami, ma qui dovrebbe intervenire la casa madre.
Ktm smr 450, ktm 990 adv, ktm exc 400
Avatar utente
NEMO
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 14 mar 2010, 19:45
Località: EMILIA...

Re: Incazzato e deluso [990 adventure]

Messaggioda tigrotto » 6 giu 2011, 14:55

purtroppo hai preso un esemplare (sfigato)...nella tua situazione la cambierei anch'io...
forse un bel super teneree o un tiger 800 xc nuovo ..... :D :D
Avatar utente
tigrotto
 
Messaggi: 1305
Iscritto il: 7 dic 2009, 19:06

Re: Incazzato e deluso [990 adventure]

Messaggioda NEMO » 6 giu 2011, 14:57

tigrotto ha scritto:purtroppo hai preso un esemplare (sfigato)...nella tua situazione la cambierei anch'io...
forse un bel super teneree o un tiger 800 xc nuovo ..... :D :D


Super tenere troppo pesante, il tiger ci avevo pensato, oltretutto ho avuto triumph e mai un problema, però non mi piace proprio come moto... :(
Ktm smr 450, ktm 990 adv, ktm exc 400
Avatar utente
NEMO
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 14 mar 2010, 19:45
Località: EMILIA...

Re: Incazzato e deluso [990 adventure]

Messaggioda tigrotto » 6 giu 2011, 15:12

io ho avuto 2 tiger ( uno preso da galli a parma ) in 80.000km mi si e' rotto il connettore della benza e sono rimasto a piedi in corsica per il resto tutto ok con i 2 990 un 2007 ed un 2009 in 50.000km totali ho avuto il problema della frizione sul 2007 ed una rottura del cavo che va al blocchetto accensione per il resto tutto ok...mi sa che il mio 2009 con 18.000km me lo tengo per un altro bel pezzo in effetti se dovessi cambiare non so quale moto comprerei ..forse per le mie caratteristiche andrei sul tiger 800 stradale
Avatar utente
tigrotto
 
Messaggi: 1305
Iscritto il: 7 dic 2009, 19:06

Re: Incazzato e deluso [990 adventure]

Messaggioda Sudoxe » 6 giu 2011, 18:26

A Padova ti direbbero: Porta un cero a Sant'Antonio!!!
Secondo me l'unica moto che si avvicina minimamente al 990 e la Gs 800 biemmevu.
L'ho provata per un oretta e mi ha lasciato abbastanza soddisfatto, ovvio che il motore del K è ineguagliabile (nel tuo caso, quando va).
Unico difetto riscontrato al momento è la posizione scomoda per il passeggero che ha uno spigolo conficcato nel polpaccio.
Bruttino anche il serbatoio del liquido freni che sembra appeso su un candeliere.

Lamps

Sudoxe
Avatar utente
Sudoxe
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 11 set 2010, 15:04
Località: Padova

Re: Incazzato e deluso [990 adventure]

Messaggioda gcap » 6 giu 2011, 18:39

Ti capisco,

anche io ho avuto la stessa esperienza con la mia prima Adv 950 (modello 2004), 17000 km uniproprietario e con soli 2 anni.
Quando sono andato a vederla (presso un conc. di Parma, non KTM precisiamolo) aveva la frizione giù, ma non ne sapevo nulla ai tempi.
Sono andato a ritirarla orgoglioso (era nera con la scritta arancio: la più bella per i miei canoni estetici) e tempo 3 mesi e mi ha lasciato a piedi
ancora tre volte sempre per la frizione.
Tutte e tre le volte l'ho portata (carro attrezzi) da un concessionario KTM (che chiaramente ora e mai più mi rivedrà) e non riuscendo a venirne a
capo l'ho data in permuta ad un concessionario honda per un CBF 1000 (orribile, ma almeno nera: si capisce che le moto mi piacciono nere ?).
Ripassato a distanza di un mese dal conc. per il tagliando del CBF, l'Adventure era ancora lì e ancora con la frizione giù.
Successivamente (ad un paio di anni di distanza) ho avuto modo di sentire il malcapitato acquirente per via del controllo bolli che il ministero delle entrate effettua periodicamente.
Mi ha riferito che anche lui, per il breve periodo in cui è stato possessore della moto, è rimasto a piedi una volta ancora per la frizione e gli è 'esploso'
il radiatore per il calore emanato. Non mi ha riferito la modalità con cui si è sbarazzato della moto.

Morale : quando un modello è sfigato (vale per qualunque marca e qualunque mezzo a due come a quattro ruote) non penso ci sia verso di raddrizzare la cosa.

L'importante è perseverare ed ora (grattandomi e facendo i dovuti scongiuri) con la Adv 990-R mi sto trovando bene.

Certo ogni moto ha pregi e difetti, l'importante è esserne consapevoli e cercare di prevenirli prima possibile.

Buona scelta.
Avatar utente
gcap
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 8 nov 2009, 23:53
Località: Lodi

Re: Incazzato e deluso [990 adventure]

Messaggioda NEMO » 6 giu 2011, 19:31

gcap ha scritto:Ti capisco,

anche io ho avuto la stessa esperienza con la mia prima Adv 950 (modello 2004), 17000 km uniproprietario e con soli 2 anni.
Quando sono andato a vederla (presso un conc. di Parma, non KTM precisiamolo) aveva la frizione giù, ma non ne sapevo nulla ai tempi.
Sono andato a ritirarla orgoglioso (era nera con la scritta arancio: la più bella per i miei canoni estetici) e tempo 3 mesi e mi ha lasciato a piedi
ancora tre volte sempre per la frizione.
Tutte e tre le volte l'ho portata (carro attrezzi) da un concessionario KTM (che chiaramente ora e mai più mi rivedrà) e non riuscendo a venirne a
capo l'ho data in permuta ad un concessionario honda per un CBF 1000 (orribile, ma almeno nera: si capisce che le moto mi piacciono nere ?).
Ripassato a distanza di un mese dal conc. per il tagliando del CBF, l'Adventure era ancora lì e ancora con la frizione giù.
Successivamente (ad un paio di anni di distanza) ho avuto modo di sentire il malcapitato acquirente per via del controllo bolli che il ministero delle entrate effettua periodicamente.
Mi ha riferito che anche lui, per il breve periodo in cui è stato possessore della moto, è rimasto a piedi una volta ancora per la frizione e gli è 'esploso'
il radiatore per il calore emanato. Non mi ha riferito la modalità con cui si è sbarazzato della moto.

Morale : quando un modello è sfigato (vale per qualunque marca e qualunque mezzo a due come a quattro ruote) non penso ci sia verso di raddrizzare la cosa.

L'importante è perseverare ed ora (grattandomi e facendo i dovuti scongiuri) con la Adv 990-R mi sto trovando bene.

Certo ogni moto ha pregi e difetti, l'importante è esserne consapevoli e cercare di prevenirli prima possibile.

Buona scelta.


Ci ho pensato pure io alla R, ma non sono poi così convinto, comunque ha consumi esorbitanti e tagliandi troppo vicini per i miei kilometraggi.

Anche se mi piace molto...
Ktm smr 450, ktm 990 adv, ktm exc 400
Avatar utente
NEMO
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 14 mar 2010, 19:45
Località: EMILIA...

Re: Incazzato e deluso [990 adventure]

Messaggioda Skizzo » 7 giu 2011, 14:31

NEMO ha scritto:Ci ho pensato pure io alla R, ma non sono poi così convinto, comunque ha consumi esorbitanti e tagliandi troppo vicini per i miei kilometraggi.

Anche se mi piace molto...


La R ha gli stessi tagliandi della standard...
Idem per i consumi, il problema è la manetta :)
Skizzo & Leela (KTM Adventure 990R)
Avatar utente
Skizzo
 
Messaggi: 565
Iscritto il: 6 apr 2009, 20:09
Località: Lucca

Re: Incazzato e deluso [990 adventure]

Messaggioda Patacca » 8 giu 2011, 17:56

Non voglio passare per quello che difende a tutti i costi la KTM ma in giro c'è tanta gente che è arrivata a 70-80-90-100 mila km senza mai fare niente di straordinario, se non al massimo cambiare qualche attuatore della frizione....
Ora potrebbe essere che il proprietario precedente ha fatto prendere tanta di quell'acqua alla moto che si è ossidata tutta oppure ha fatto tanti di quei guadi da prendere acqua ovunque, magari acqua di mare.....
Mi sembra evidente che (cmq) era solo quella moto ad avere tutti quei ripetuti problemi....
Io se vuoi provare un altra moto non ti dico certo di no, ma visto che cmq chi te l'aveva consigliata la usa tutt'ora in modo non consono (la maltratta davvero) rispetto a quelle che ci vanno solo in giro al bar,.....beh....che dire.....
non starei a rimuginare e/o ad essere incazz@to per una colpa che nessuno ha, se non quella povera ADV piena di noie elettriche...

Magari il prossimo proprietario con 4 fusibili nuovi sistema tutto... (so che non è così, ma era per rendere l'idea).

Ciao, in culo ai lupi per la prossima moto!!!

ps a me al ADV R mi attizza non poco.....
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....
Avatar utente
Patacca
Moderatore
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10 feb 2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Incazzato e deluso [990 adventure]

Messaggioda Pumba » 8 giu 2011, 21:19

..caro Capotano Nemo.... :mrgreen: ho avuto anche io un problema serio col mio ADV proprio come te continuava a spegnersi o ad nn accendersi..la storia è durata per 5 6 mesi..un po funzionava un po di giorni poi rifaceva il problema..
Ho cambiato la batteria e per un po ..mi ha preso per il culo funzionando regolarmente...per un a settimana..poi di nuovo ..se si accendeva tutto bene ma seper caso la spegnevo poi :aaargh: :aaargh: bene cambiata batteria e per alcuni gg funzionato tutto poi di nuovo... :aaargh: :aaargh:
Portata in concessionaria dalla disperazione x 20 giorni ...ripassati tutti i contatti.. cambiati rele... ec .ecc...funzionato tutto ..si ma per una settimana..uffa...senn ci ha capito nulla nemmeno la conce... siamo a posto!!! ero disperato... :crycry: :crycry:
poi un giorno con la moto smontata di fronte... :mazza: :mazza: ho trovato il problema... era la centralina.... :roll: :roll: .. che aveva una saldatura fredda che faceva contatto quando gli andava.. :twisted: ..provato cambiare centralina con una funzionante..e tutto andato a posto... mi decido ad aquistarne una ..460€.. la monto.e...sgrattt... funziona tutto regolermente da piu di un anno....
...Confermo il fatto che mammaK nn da centraline in prova ..la devi comprare.e basta... io fossi in te proverei a cmbiare la centralina... al max avrai speso li soldi per una centalina.... io proverei... in culo...Nemo...!!! :nonno: :nonno:
adv S 07
EXC 4oo..
TDM850-98 ..."Squaligure"
Saluto a tutti chiunque voi siate..Amichen...Nemichen..o semplici conoscenti..
"meglio tacere e sembrare idioti..che aprire bocca...e darne la conferma...."
http://www.picasaweb.google.com/antogov58
Avatar utente
Pumba
Cuginastro
 
Messaggi: 1350
Iscritto il: 13 feb 2009, 10:31
Località: ..nel Parco giochi di Wave :-)....

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 7 ospiti