KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

consumo assurdo liquido raffreddamento

consumo assurdo liquido raffreddamento

Messaggioda fabrix77 » 6 mag 2011, 10:18

salve ragazzi,
da qualke tempo la mia ADV 950 del 2004, consuma tantissimo liquido di raffreddamento.
Io porto a livello di esercizio la vaschetta e quando rientro il livello è praticamente a zero.La cosa strana è che la temperatura rimane sempre bassa
e non mi si accende nessuna spia...non ho nemmeno notato delle perdite o altri elementi che mi potessero far pensare a qualkosa...la pompa acqua funziona bene...almeno così il mecca del conce mi ha detto....è possibile che ci siano delle sacche d'aria nel radiatore???...sinceramente non so proprio che pesci prendere....
potete darmi qualke consiglio??? :?: :?:
grazie
Avatar utente
fabrix77
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 27 mar 2009, 16:23
Località: cagliari

Re: consumo assurdo liquido raffreddamento

Messaggioda mr tonino » 6 mag 2011, 10:23

da ignorantone ti direi di spurgare tutto l'impianto di raffreddamento, poi riempi come da manuale di U/M e poi controlli come evolve la situazione.
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''
Avatar utente
mr tonino
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13 dic 2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: consumo assurdo liquido raffreddamento

Messaggioda fabrix77 » 6 mag 2011, 10:36

si,toni ci ho pensato pure io....volevo sentire qualke vostro buon consiglio.... :wink: :wink: :wink:
Avatar utente
fabrix77
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 27 mar 2009, 16:23
Località: cagliari

Re: consumo assurdo liquido raffreddamento

Messaggioda mr tonino » 6 mag 2011, 10:44

vediamo che dicono i guru della manutenzione :mrgreen:
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''
Avatar utente
mr tonino
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13 dic 2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: consumo assurdo liquido raffreddamento

Messaggioda steve-o » 6 mag 2011, 12:51

si e' presentato dal giorno alla notte o dopo un servizio completo in cui ti hanno cambiato liquido nel radiatore?

il mio consiglio e' di smontare il carter sinistro e sperare non ci sia la famosa poltiglia :cry:
non da nessun segno di perdita la pompa e probabilmente troverai minimi residui di acqua nell'olio...

se cerchi sul forum troverai altri 1000 interventi su questo argomento, e' una cosa normale su quelle annate... ogni 20-30.000 km va fatta :wink:

gia' fatta almeno 3 volte :twisted: e dicono che con i nuovi pezzi hanno risolto
Addio Kenzo... resterai per sempre nel mio cuore! by Calippo :(
Rolly mi mancherai tantissimo... ciulapegur!
Avatar utente
steve-o
Puzza
 
Messaggi: 5088
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:03
Località: Mendrisio (CH - TI)

Re: consumo assurdo liquido raffreddamento

Messaggioda bypaco » 6 mag 2011, 12:56

A mio modesto parere......la vaschetta del liquido refrigerante non serve a niente.

Sul manuale di uso e manutenzione viene spiegato che per ricaricare l'impianto di raffreddamento bisogna rimuovere il tappo posto sopra in radiatore, riempire ben bene e richiudere.
Quel tappo ha una apposita valvola che si apre solo quando la pressione del liquido supera 1.1 bar (se non ricordo male) in tal caso il liquido in eccesso, dato l'aumento di volume, finisce nella vaschetta.
Nel caso si riempa la vaschetta, anch'essa ha un troppo pieno che fare andare sotto il paramotore il liquido proveniente dalla vaschetta piena.
Il liquido che è nella vaschetta di recupero non ha nessuna possiblità, seconod me, di tornare nell'impianto di raffreddamento.
La vaschetta è posta sotto il livello del tappo radiatore, quindi il liquido non può tornare indietro neanche per caduta, ma anche se fosse sopra il livello del tappo, la valvola del tappo non si apre se non si arriva ad una pressione superiore a quella a cui è tarata.

Ma allora a cosa serve la vaschetta di recupero, appunto a recuperare il liquido.
Penso che per normative non si potremme mai accettare che in caso di fuoriuscita di liquido del radiatore questo vada direttamente a riversarsi in strada.
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese

Re: consumo assurdo liquido raffreddamento

Messaggioda mchanic » 6 mag 2011, 20:15

bypaco ha scritto:A mio modesto parere......la vaschetta del liquido refrigerante non serve a niente.

Sul manuale di uso e manutenzione viene spiegato che per ricaricare l'impianto di raffreddamento bisogna rimuovere il tappo posto sopra in radiatore, riempire ben bene e richiudere.
Quel tappo ha una apposita valvola che si apre solo quando la pressione del liquido supera 1.1 bar (se non ricordo male) in tal caso il liquido in eccesso, dato l'aumento di volume, finisce nella vaschetta.
Nel caso si riempa la vaschetta, anch'essa ha un troppo pieno che fare andare sotto il paramotore il liquido proveniente dalla vaschetta piena.
Il liquido che è nella vaschetta di recupero non ha nessuna possiblità, seconod me, di tornare nell'impianto di raffreddamento.
La vaschetta è posta sotto il livello del tappo radiatore, quindi il liquido non può tornare indietro neanche per caduta, ma anche se fosse sopra il livello del tappo, la valvola del tappo non si apre se non si arriva ad una pressione superiore a quella a cui è tarata.

Ma allora a cosa serve la vaschetta di recupero, appunto a recuperare il liquido.
Penso che per normative non si potremme mai accettare che in caso di fuoriuscita di liquido del radiatore questo vada direttamente a riversarsi in strada.

Mai lette tante stupidate in un post tecnico, se fosse su joe bar.........

Tutti i corpi, sottoposti ad una variazione di temperatura, subiscono deformazioni più o meno evidenti. Qualitativamente questo fenomeno si può giustificare nel seguente modo: qualsiasi aumento di temperatura di un corpo materiale è accompagnato da un aumento della velocità di vibrazione delle sue molecole e conseguentemente da un numero maggiore di urti che queste subiscono. Questi fenomeni determinano un incremento della distanza media tra le molecole, per cui il risultato finale si traduce in un aumento del volume.
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto
Avatar utente
mchanic
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29 mar 2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.

Re: consumo assurdo liquido raffreddamento

Messaggioda karotènite » 6 mag 2011, 20:32

"MCHANIC !!!!! :giorno: :giorno: :giorno: :idol: :idol: :idol:
"Chi và piano, và sano e lontano!
KTM adv 990-09-arancio
Avatar utente
karotènite
 
Messaggi: 3853
Iscritto il: 15 mar 2009, 7:51
Località: (te)

Re: consumo assurdo liquido raffreddamento

Messaggioda mchanic » 6 mag 2011, 21:23

Da cambiare sono i particolari gasket set 600.30.099.000 e n°60035054144 paraolio e alberino , prima però bisogna vuotare l'impianto e poi riempirlo come indicato sul manuale officina e spurgarlo dall'aria residua alzando la ruota anteriore di circa 50 cm ( così a memoria).
Cmq il vaso di espansione serve a far da polmone al liquido di raffreddamento che quando si dilata va a finire lì , quando poi si raffredda ritorna x depressione nel radiatore . Altrimenti dopo ogni surriscaldamento bisognerebbe rabboccare il liquido di raffreddamento , come sulle racing enduro che ne sono sprovviste . :whistle:

Immagine
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto
Avatar utente
mchanic
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29 mar 2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.

Re: consumo assurdo liquido raffreddamento

Messaggioda steve-o » 9 mag 2011, 10:24

:up: grande mchanic come sempre precisissimo! :wink:
Addio Kenzo... resterai per sempre nel mio cuore! by Calippo :(
Rolly mi mancherai tantissimo... ciulapegur!
Avatar utente
steve-o
Puzza
 
Messaggi: 5088
Iscritto il: 10 feb 2009, 15:03
Località: Mendrisio (CH - TI)

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite