KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Consumo Olio ADV-R

Consumo Olio ADV-R

Messaggioda gcap » 18 apr 2011, 23:32

Scusate,

forse l'argomento è trito e ritrito.
Moto presa nuova a luglio dello scorso anno e con attuali 4600 km.
Scarichi originali e mappatura 2011 messa a novembre (in pratica appena rilasciata da casa madre).
Morale : quando l'ho presa avevo ancora un buon 1/2 litro di olio Motorex 10-50 che usavo per il vecchio Adv 950.
Oggi sono andato a comprare il terzo litro di olio. Consideriamo che al tagliando dei 1000 km dovrebbero aver buttato tutto l'olio che ha raccattato le schifezze presenti e dovute al rodaggio e messo olio nuovo.
Ora a me sembra un consumo eccessivo e oggi l'ho fatto presente al conc all'atto dell'acquisto del litrozzo nuovo.
Hanno preso numero telaio dicendomi che dato che devono chiamare per un problema d un altro mezzo chiederanno come comportarsi in KTM (non so se parlino con qualcuno in Italia o direttamente in Austria).
Già al tagliando dei 1000 avevo fatto presente che, considerata la pregressa esperienza sul 950, il motorex mi faceva abbastanza schifo e per tutta risposta mi è stato risposto che loro possono mettere solo quello (dictat di casa KTM).
Da quanto mi risulta, invece, altri concessionari ufficiali mettono Motul tranquillamente.
Leggendo qua e là pare che anche il Bardhal non sia niente male.

Consigli ?

Imporre cambio marca olio o, se non vogliono farlo, cambiare concessionario di riferimento ?
Pretendere un controllo del motore perchè indipendentemente da marca e tipo olio il consumo è anomalo ?

Grazie
Avatar utente
gcap
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 8 nov 2009, 23:53
Località: Lodi

Re: Consumo Olio ADV-R

Messaggioda karotènite » 19 apr 2011, 5:46

"Secondo il mio modesto parere, se non ci fai almeno un 10'000 km. il consumo dell'olio non si stabilizza,io ho notato questo fatto anche sulla mia,da nuova era impressionante il consumo, ma ora a 25'000 mila è accettabile, circa 200g. x 1000 km.
Io non cambierei tipo di olio,le specifiche per il nostro motore sono quelle.
:D
"Chi và piano, và sano e lontano!
KTM adv 990-09-arancio
Avatar utente
karotènite
 
Messaggi: 3853
Iscritto il: 15 mar 2009, 7:51
Località: (te)

Re: Consumo Olio ADV-R

Messaggioda Bu-BU EL Franz » 19 apr 2011, 7:09

Anche secondo me 3 kg d'olio sono troppi, specialmente se ne fai un uso tranquillo. Ricordo comunque che nel 2004/2005 ktm dichiarava un consumo limite di 1kg/1000 km :shock: Io la farei controllare per quel motivo, a meno che tu non sia sempre in giro al limitatore :lol:

Olio, sono appena passato al bardhal dopo 90.000 km col motorex e non tornerei indietro :wink:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!
Avatar utente
Bu-BU EL Franz
Moderatore
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:13
Località: Monza

Re: Consumo Olio ADV-R

Messaggioda mikerock » 19 apr 2011, 9:29

Anche io dopo il tagliando dei 1000 ho messo il bardhal e ne consuma veramente poco. Parlo a velocità normali
Ultima modifica di mikerock il 21 apr 2011, 14:11, modificato 1 volta in totale.
ADV 990White
mikerock
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 25 set 2010, 11:14
Località: Genoa

Re: Consumo Olio ADV-R

Messaggioda CREG » 19 apr 2011, 16:15

la mia ERRE non suka quasi nulla :D e la SUPERDUKE ai 10000km sembra essersi dissetata a sufficienza :D ole'!
ORANGE COW BOY
Avatar utente
CREG
Zia PlatiCreg
 
Messaggi: 8191
Iscritto il: 10 feb 2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: Consumo Olio ADV-R

Messaggioda evektor » 20 apr 2011, 13:59

occhio alla procedura per misurare l'olio. motore caldo a 6 tacche, dopo misura il livello.
Avatar utente
evektor
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 15 apr 2010, 9:00

Re: Consumo Olio ADV-R

Messaggioda gcap » 20 apr 2011, 17:51

Io l'olio lo controllo dopo essere tornato dal lavoro (55 km), dopo averla messa sul cavalletto centrale ed aver atteso 5-10 minuti con motore spento.
Pensa che il concessionario di Voghera mi ha detto che la loro procedura di controllo olio è :

motore chiaramente caldo
spegnere moto
cavalletto laterale
via astina e pulirla
metterla in verticale (non cavalletto centrale)
riappoggiarla lateralmente
togliere astina e verificare il livello

Il mondo è bello perchè è vario...
Avatar utente
gcap
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 8 nov 2009, 23:53
Località: Lodi

Re: Consumo Olio ADV-R

Messaggioda evektor » 20 apr 2011, 18:35

il libretto di manutenzione?

dagli una sbirciatina.
Avatar utente
evektor
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 15 apr 2010, 9:00

Re: Consumo Olio ADV-R

Messaggioda Bu-BU EL Franz » 20 apr 2011, 22:51

gcap ha scritto:Io l'olio lo controllo dopo essere tornato dal lavoro (55 km), dopo averla messa sul cavalletto centrale ed aver atteso 5-10 minuti con motore spento.
Pensa che il concessionario di Voghera mi ha detto che la loro procedura di controllo olio è :

motore chiaramente caldo
spegnere moto
cavalletto laterale
via astina e pulirla
metterla in verticale (non cavalletto centrale)
riappoggiarla lateralmente
togliere astina e verificare il livello

Il mondo è bello perchè è vario...


Effettivamente non è molto diverso da ciò che scrive il manuale. Infatti non c'è scritto, sul mio, di mettere la moto sul centrale, ma di non metterla sul laterale. Sul laterale infatti il livello sarebbe basso. Il conce non fa altro che far sporcare l'astina precedentemente pulita mettendo la moto in piano, quindi da livello basso alza la moto e il livello sale, poi rimette la moto sul laterale e il livello riscende lasciando però l'astina 'sporca' al livello della moto orizzontale, quindi al livello corretto :idea:
Non se se mi sono capito :oops: Comunque il ragionamento fila.



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!
Avatar utente
Bu-BU EL Franz
Moderatore
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:13
Località: Monza

Re: Consumo Olio ADV-R

Messaggioda gcap » 21 apr 2011, 10:20

Si il discorso non fa una piega, quello che non capisco è perchè la regola non sia la stessa per tutti i conc.
Chiaro che poi adottata una, l'importante è seguire la stessa da quel momento in poi.
Un pò come le diete e la bilancia di controllo: deve essere sempre la stessa per avere il corretto riscontro da volta prima a volta dopo.
Chissà perchè alla vigilia delle abbuffate pasquali mi sia venuto spontaneo fare questo paragone ... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
gcap
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 8 nov 2009, 23:53
Località: Lodi

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti