KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

oscillazioni e ondeggiamenti adv

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 10/04/2011, 17:04

come da titolo vorrei tornare su una questione sulla quale sono stati spese fiumane di parole e di post, provando a riassumere e fare alcune considerazioni. pur avendo appena cambiato gomme (vedi altro post) lo tratto in separata sede perchè penso non sia un problema di gomme (o comunque non in maniera principale) ma di montaggio/procedura

innanzitutto vorrei in maniera assolutamente arbitraria individuare e definire due problemi simili, ma ben distinti:

1) OSCILLAZIONE: con questo termine vorrei indicare quell'oscillazione che l'adv fa a velocità basse/medie tra i 60-80 km/h lasciando il manubrio

2) ONDEGGIAMENTO: in questo caso vorrei indicare quell'ondeggiamento che l'adv innesca passando i 180 km/h

sul primo è stato scritto molto. ricordo a memoria alcune considerazioni/soluzioni che qui riporto.
una moto da 13k euro NON LO DEVE FARE
è una questione di montaggio (monta smonta, chiudi meglio)
è gomma difettosa fatta in brasile, falla cambiare subito in garanzia

esperienza ed opinione personale: su 4 treni di gomme l'ha sempre fatto e sinceramente non mi ha mai dato fastidio più di tanto: è una moto versatile, ha il cerchio da 21 ant., la uso in off quindi facilmente "quadrato" e quindi non si può avere tutto dalla vita e non mi disturba. il quarto treno di gomme, appena montato, lo faceva come le altre, l'ho riportato dal gommista sciovinandogli quanto letto su questo forum sull'argomento e che ha rifatto l'equilibratura (senza cambiare gomma) e dopo è stata perfetta (da questa esperienza penso che sia questione di montaggio e non esclusivamente di gomma).

sul secondo: l'ha sempre fatto e anche qui non è che vada oltre i 180 così spesso (ricordo che ho il maxia 52l sempre montato); sul quarto treno di gomme dopo l'intervento del gommista lo faceva lievemente meno.

ORA CON LE SCORPION TRAIL ho questo problema. mentre alle alte velocità è perfettamente dritta (oltre i 200 senza problemi) tra 60/80 km/h l'oscillazione di cui parlavo è decisamente superiore alle volte precedenti, fino quasi a diventare fastidiosa. infatti mentre con le scorpion bastava avere due dita sul manubrio perchè l'oscillazione non si verificasse, ora anche con le due mani semplicemente non fermamente chiuse si sente che tende a farlo. la cosa brutta è che si può percepirlo anche in curva e non dà una sensazione piacevole, anche se non sembra pregiudicare la tenuta della gomma, sempre eccellente.

non so molto cosa pensare, ho dato un'occhiata all'anteriore, ha dei piombi enormi sui raggi (mai avuti prima, sempre su cerchione). ho pensato che il gommista, al quale ho fatto una testa tanta su 'sta storia dell'oscillazione/ondeggiamento, magari ha forzato la mano e ha portato a risolvere il problema alle alte velocità, accentuandolo però alle basse. ricordo che nel post precedente qualcuno sosteneva che queste gomme più stradali lo avrebbero fatto di più...

anIway, ora aspetto che il periodo di cambio gomme invernali/estive per le macchine passi e poi la riporto dal gommista e insieme vedremo che fare, sono ottimista e penso riuscirà a risolvere il problema o comunque a farlo rientrare in limiti assolutamente accettabili.

vi farò sapere

ciauss

gms

alessandrodhg
Avatar utente
 
Messaggi: 46
Iscritto il: 14/10/2010, 2:44
Località: treviso

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 10/04/2011, 19:11

riporto la mia esperienza:

entrambi i problemi riscontrati con gomme 1 equipaggiamento

ondeggiamento subito risolto con una diversa taratura forcella-mono personalizzata, per intenderci forcella più dura del mono partendo da soft per entrambi nel mio caso ha funzionato

oscillazione totalmente sparita solo dopo il montaggio dei conti trail equilibratura non elettronica ma fatta a mano

adesso ho percepito che con queste nuove coperture dovrò rivedere l'assetto, nelle pieghe a snx tendo a mettere il piede fuori cosa mai fatta prima, forse, scendono in maniera diversa dagli originali scorpion... devo ancora capire bene :?:
vespa 50 3 marce, fantic 50 competizione, fantic 125 strada, suzuki 550ef, suzuki 750gsx, suzuki 900rf, kawasaki 1000klv, kawasaki 500kle (2)... poi ho capito il senso della vita e sono entrato in un concessionario ktm!!!

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 11/04/2011, 8:29

anche io ho pensato che lavorando sulle tarature potesse aiutare se no risolvere il problema, ma ho sempre trovato abbastanza complicato farlo e quindi per ora non ho toccato nulla.

concordo invece sulla taratura, secondo me rimane un problema di gommista, vi farò sapere dopo che gliel'ho portata.

questo effetto a "scendere" troppo in fretta che hanno descritto altri sulle conti, sulle scorpion trail non l'ho notato: sono molto intuitive e regolari. certo un po' più veloci delle scorpion lo sono, o forse è solo dovuto al fatto che, come dicevo nell'altro post, "avvisano" meno e di conseguenza, non sentendo questo "avviso" viene da cautelarsi di più...

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 11/04/2011, 8:39

GMS da verificare anche la raggiatura del cerchio :wink: Poi vai a rompere al tuo concessionario e fatti settare le sospensioni su sport(lui impiegherà 2 minuti), così puoi fare un paragone. Cambiare la taratura serve anche a controllare che i due steli siano settati alla stessa maniera e non diversamente(come è successo):wink:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 11/04/2011, 8:47

mmmmhhh forse hai ragione, dovrei o smaronare il conce oppure mettermici io a dedicargli il tempo necessario; sono convinto che a mettergli mano poi sarei contento, però 1) sono pigro 2) chi lascia la via vecchia... pensa che dopo 3 anni (e aver letto la cosa su questo post) ho scoperto di dover svitare quelle vitine sulle forcelle per fare uscire un po' di aria... in pratica le mie forcelle soffrivano di aerofagia, appena aperte hanno scorreggiato come dopo una cena a base di fagioli e cipolle...

comunque hai ragione, almeno un tentativo dovrei farlo prima di smaronare il gommista... vedo cosa dice il conce, però non penso sarà contentissimo, anche perchè non ha mai digerito il fatto che montassi le gomme non da lui, ma dal gommista di fiducia, quindi se gli dico che voglio regolare le sospensioni per bilanciare il problema delle gomme... :shock: :roll: :roll:

Bu-BU EL Franz
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 09/02/2009, 22:13
Località: Monza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 11/04/2011, 9:16

A me sembra normale montare le gomme dal gommista e non dal conce :shock:
Guarda che se lui si prende 500 euro per un tagliando non ha tanto da fare i i capricci per regolarti le forche e il mono. CI vogliono proprio 2 minuti :wink:



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 11/04/2011, 9:21

infatti 'mo glielo chiedo, cribbio con i soldi che gli lascio...però ripeto, sono così permalosi... :roll: :roll: :roll:

l'ultima volta aveva la mia adv a cambiare la batteria, mi telefona il conce dicendomi che "per la mia sicurezza" mi avrebbe cambiato le gomme perchè non ero a codice tanto erano lisce: io l'ho ringraziato moltissimo per avermelo fatto notare e di pensare alla mia sicurezza, però gli ho anche detto che appena ritirata da lui ero già prenotato dal gommista... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: non mi è sembrato tanto contento... :roll: :roll: :roll:

ma appunto, so di aver ragione, e penso che capirà se lo tradisco... però ribadisco, secondo me i conce sono più gelosi e capricciosi delle donne a volte...

Bu-BU EL Franz ha scritto:A me sembra montare le gomme dal gommista e non dal conce :shock:
Guarda che se lui si prende 500 euro per un tagliando non ha tasnto da fare i i capricci per regolarti le forche e il mono. CI vogliono proprio 2 minuti :wink:


francosuper
Avatar utente
 
Messaggi: 4127
Iscritto il: 11/02/2009, 16:53
Località: Sardegna - Sassari

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 11/04/2011, 10:06

gms ha scritto:1) OSCILLAZIONE: con questo termine vorrei indicare quell'oscillazione che l'adv fa a velocità basse/medie tra i 60-80 km/h lasciando il manubrio

2) ONDEGGIAMENTO: in questo caso vorrei indicare quell'ondeggiamento che l'adv innesca passando i 180 km/h

gms


1) Mi è capitato anche a me ma era dipeso dai raggi lenti (quelli posteriore) e dalla gomma usurata! Ho avuto il problema dei raggi arruginiti e li ho fatti cambiare in garanzia! Dopo circa 1000km mi son dimenticato di passare dal dottore per farli controllare e mi son ritrovato il problema! Una volta serrati bene il problema era sparito completamente! Lascio il manubrio tra gli 80km/h sino ai 40Km/h e il manubrio sta fermo!

Dopo circa 2000 km si è ripresentato ma avevo la gomma alla frutta (anteriore)! Treno nuovo e la moto è nuovamente ok!

2) Hai mai provato una SM950 oltre i 140? Quella si che ondeggia e sembra di avere l'avantreno sulle uova! Sull'ADV non ho questi problemi!
In ogni caso non sono velocità che tengo 8)
- Da ragazzo guidavo una KTM SM950 poi diventai uomo e comprai una KTM ADV990 e il Peter Pan che è in me fu appagato!
- Su Facebook: Francesco Sanna MyKtm

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 11/04/2011, 10:20

i raggi anche i miei sono completamente arrugginiti, però pensavo fosse dovuto al sale che mettono sulle strade d'inverno (che ora hanno sostituito con robaccia chimica che marcisce le parti metalliche auto/moto in maniera paurosa); non so se il gommista li abbia già registrati, ma glielo dirò sicuramente.

per il resto io non ho grosse pretese, però quando l'altra volta il gommista l'ha messa a postissimo su entrambi i fronti ero più contento :D :D

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 11/04/2011, 16:02

controlla il serraggio del cannotto di sterzo.. :D

miKimoKi
 
Messaggi: 76
Iscritto il: 10/12/2010, 21:53
Località: Roma

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 13/04/2011, 21:34

...mai notata alcuna oscillazione, ma a questo punto domani la testo meglio.... :shock: :geek:

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 21/04/2011, 8:23

ecco questo è il topic che forse avrei dovuto mettere insieme alla prova (un po' prolissa :oops: :oops: :oops: ) delle scorpion trail. non so se si possano unire, comunque come diceva creg nell'altro topic, concordo con lui, non si può pretendere tutto da una moto con il 21 e una ciclistica (giustamente e per fortuna!) da off, però ora il problema è accentuato e va, se non risolto, riportato entro limiti accettabili...

livio80
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 09/11/2010, 7:38

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 22/04/2011, 16:19

Ciao a tutti,

rigurado questo argomento volevo condividere con voi una cosa che mi succede sulla mia Adv 2007...

Ogni quanto stringete il cannotto di sterzo? Qualche mese fa sentivo lo sterzo pesante...la stessa sensazione di avere la gomma aneriore sgonfia...Romeo Feliciani mi ha detto che era il cannotto da stringere e in effetti dopo la sensazione è sparita... Solo che a distanza di tre mesi lo sterzo ha tornato a farsi pesante e mi sembra che la cosa aumenti al passare dei km...

E' successo anche a voi?

Soluzioni? Suggerimenti?

Grazie a tutti, ciao

Livio

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 22/04/2011, 16:44

controlla che non hai i ciscinetti di sterzo da sostituire..
prova a mettere la moto sul centrale e apporggiarti sulla parte di sella posteriore quando la moto non tocca con il davanti prova a ruotare il manubrio..
se noti che si muove un po a scatti hai i cuscinetti da cambiare se il movimento e' libero,continuo senza giochi dovresti avere i cuscinetti a posto.

livio80
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 09/11/2010, 7:38

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 22/04/2011, 16:51

Grazie,

proverò anche se con le sospensioni lunghe e il cavalletto corte le ruote toccano terra...

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 24/04/2011, 8:23

Io ho letto che chi aveva il problema poteva essere dovuto a bauletto-borse laterali-cupolino maggiorato-parafango alto oltre a quelle cose cha avete già citato quali raggi e/o gomme.


esperienza mia? :
Per quel che mi riguarda anche io (sulla SE) avevo sbacchettamenti sullo sterrato sopra i 100 km/h....ho montato l'ammortizzatore di sterzo e non so più cosa siano.....

:byebye:
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

wave75
Avatar utente
 
Messaggi: 5598
Iscritto il: 10/02/2009, 1:01
Località: vicino ad Imperia, dove iniziano le mulattiere!

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 24/04/2011, 16:24

ondeggiamenti a 70/80 capitati anche a me, specialmente se ci metti roba dietro tipo bauletto
ora ho un ammortizzatore di sterzo, quindi il problema non si è mai piu presentato (non so dirvi se si sia risolto o meno, sta di fatto che l'ammo lo elimina)

canotto di sterzo:
i cuscinetti se ci fai off, vanno a donne di facili costumi piuttosto facilmente (in realta non i cuscinetti ma la pista su cui lavora il cuscinetto conico inferiore), sarà che mi sembra spesso di avere il canotto molle, forse lo tiro troppo, sta di fatto che a me si segnano spesso e sono gia al III set in 70'000 km.
Capire se la pista è segnata è facile, a bassa velocità non riesci ad andare perfettamente dritto perche lo sterzo punta leggermente, nulla di preoccupante, ma cmq la sensazione è quella.
il problema della nostra moto è che con tutta quella roba attaccata al manubrio (cavi, tubi cazzi e mazzi) è molto difficile riuscire a capire quando si è stretto troppo il canotto, bisognerebbe stringerlo con una chiave dinamometrica, ma sul manuale non c'e' traccia della coppia, a tal proposito: se qualcuno ha idea di quanto si debba stringere, lo DICA!!!!! :mrgreen: :mrgreen:
...ESTICAZZI!!!

violentino grossi
Avatar utente
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 06/10/2010, 6:26
Località: Tavullia

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 24/04/2011, 16:39

Il cannotto va serrato a "sentimento"..non c'è nemmeno sui migliori manuali!! :mrgreen: :mrgreen:
Nai taim vord cempion

CuP69
Avatar utente
 
Messaggi: 4421
Iscritto il: 30/10/2010, 10:26
Località: L'isola che non c'è

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 24/04/2011, 20:32

Sul manuale d'officina leggo:
...la vite di serraggio del perno di sterzo e le viti frangiate della piastra forcella superiore vanno serrate a 20Nm le viti frangiate della piastra forcella inferiore a 15Nm ...
KTM 990 ADV LE my 2010

wave75
Avatar utente
 
Messaggi: 5598
Iscritto il: 10/02/2009, 1:01
Località: vicino ad Imperia, dove iniziano le mulattiere!

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 24/04/2011, 20:38

CuP69 ha scritto:Sul manuale d'officina leggo:
...la vite di serraggio del perno di sterzo e le viti frangiate della piastra forcella superiore vanno serrate a 20Nm le viti frangiate della piastra forcella inferiore a 15Nm ...

la vite di serraggio del perno è quella che blocca la piastra superiore al perno, non quella che stringe il perno sul canotto....
...ESTICAZZI!!!

wave75
Avatar utente
 
Messaggi: 5598
Iscritto il: 10/02/2009, 1:01
Località: vicino ad Imperia, dove iniziano le mulattiere!

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 24/04/2011, 20:39

violentino grossi ha scritto:Il cannotto va serrato a "sentimento"..non c'è nemmeno sui migliori manuali!! :mrgreen: :mrgreen:

a sentimento nel senso che se è giornata no lo saldi? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
...ESTICAZZI!!!

Mio-Mao
Avatar utente
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 03/06/2009, 10:21

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 24/04/2011, 20:46

CuP69 ha scritto:Sul manuale d'officina leggo:
...la vite di serraggio del perno di sterzo e le viti frangiate della piastra forcella superiore vanno serrate a 20Nm le viti frangiate della piastra forcella inferiore a 15Nm ...

li mi sembra ricordare che si riferisca alla vite da 10 che blocca il dado di sertraggio dello sterzo;
per il serraggio del cannotto io mi regolo così: tenendo l'avantreno sospeso stringo sino a quando sento resistenza sullo sterzo, e mollo di 1/8 di giro circa (la condizione è che non devi sentire resistenza quando l'avantreno è sospeso, né scattini frenando con l'avantreno).
Mi rinquora leggere che anche Wave75 cambia cuscinetti con la mia frequenza (3 di sotto in 60k km)..
ciao

CuP69
Avatar utente
 
Messaggi: 4421
Iscritto il: 30/10/2010, 10:26
Località: L'isola che non c'è

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 24/04/2011, 22:19

wave75 ha scritto:
CuP69 ha scritto:Sul manuale d'officina leggo:
...la vite di serraggio del perno di sterzo e le viti frangiate della piastra forcella superiore vanno serrate a 20Nm le viti frangiate della piastra forcella inferiore a 15Nm ...

la vite di serraggio del perno è quella che blocca la piastra superiore al perno, non quella che stringe il perno sul canotto....

:doh: hai ragione :oops: ho letto di fretta

Mio-Mao ha scritto:li mi sembra ricordare che si riferisca alla vite da 10 che blocca il dado di sertraggio dello sterzo;
per il serraggio del cannotto io mi regolo così: tenendo l'avantreno sospeso stringo sino a quando sento resistenza sullo sterzo, e mollo di 1/8 di giro circa (la condizione è che non devi sentire resistenza quando l'avantreno è sospeso, né scattini frenando con l'avantreno).
ciao

...la stessa tecnica che si usava quando si serravano i tamburi delle vecchie auto ...si serrava il dado fino a quando era evidente una "frenatura" alla rotazione quindi si allentava leggermente fino ad ottenere la giusta scorrevolezza.

...ogni quanto controllate la vite di serraggio cannotto?
KTM 990 ADV LE my 2010

Mio-Mao
Avatar utente
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 03/06/2009, 10:21

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 25/04/2011, 9:23

[quote=...ogni quanto controllate la vite di serraggio cannotto?[/quote]
se sento come se la ruota si sgonfia e non lo è(cuscinetto da ingrassare/cambiare o cannotto troppo stretto), oppure se sento come vibrazioni longitudinali andando o in frenata(cannotto da stringere)..

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 26/04/2011, 9:25

ragazzi...mi si apre un mondo...DI DUBBI! ho incontrato un amico che è pilota cross professionista (con tanto di team e sponsor) e in 30 min mi ha fatto una breve descrizione delle "precauzioni" e trucchetti che vanno usati quando rimontano la ruota ant. dei mezzi da competizione :shock: :shock: :shock: :shock: mi ha confessato chiaramente che tutta la sua esperienza non vale una cicca sulla mia moto perchè 1 è ktm (scherza: però lui è team yamaha) 2 perchè è una tipologia troppo diversa dalla sua e serve esperienza maledettamente specifica su ogni moto. sta di fatto che tutte le precauzioni che mi ha detto sembrano avere un senso (tipo prima di serrare qua e là dare fondo due volte alle forcelle per riallinearle etc.) ma i gommisti le sanno 'ste cose?? ma quanta esperienza dovrebbero avere? secondo me a questo punto l'altra volta ho beccato il gommista serio, in gamba e che aveva tempo per prendere tutte le precauzioni, 'sto giro erano di corsa, han montato di fretta e ora ho l'avantreno che è un disastro. comunque mi ha detto di portagliela ai primi di maggio (terminati i cambi di stagione) che ci si mette con calma e rimette tutto a posto.

Ueiv! a parte tutto questo, l'ammo di sterzo quasi quasi mi piacerebbe metterlo: mi sai dire di più? cosa costa? è originale ktm? è difficile da montare? prima voglio risolvere i problemi e poi però in effetti l'ammo "suona" bene come accessorio...

wave...alla peggio vengo a trovarti e me lo monti tu, così carico di nuovo un po' d'olllllio quelllo 'bono bono che ho finito... 8) 8)

evektor
Avatar utente
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 15/04/2010, 9:00

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 26/04/2011, 10:50

per stringere il cannotto dello sterzo, quali perni bisogna allentare?

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 26/04/2011, 22:09

Consiglio lo Scott oppure l'Emig che sono plug and play.... fai un po di ricerche sul forum e su google e trovi tutto...al limite faccelo sapere che ti diamo dei link specifici dei negozi on line....

Il tutto è abbastanza semplice da montare, bussole di varie misure, dinamometrica, cavalletto centrale.....grasso da cuscinetti e grasso generico per il perno....magari qualche fascetta tipo elettricista....
qualche ora di lavoro, un po' di pazienza....e la stampata delle 2 pagine di tutte le chiusure dinamometriche dei bulloni/dadi in modo da non andare a orecchio.

Se non te la senti appoggiati a Wave o a qualche officina.

Per l'acquisto (se in america, ma generalmente è così) considera le tasse di sdoganamento circa il 20% (iva)

:byebye:
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

evektor
Avatar utente
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 15/04/2010, 9:00

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 01/05/2011, 6:14

ho potuto verificare che il problema viene dal posteriore. E' sicuramente legato al fattore consumo gomma.
io ho risolto varianto l'assetto delle forcelle: interamente sport l'anteriore ( intendo tutte le regolazioni, per me va bene perchè faccio anche off) e il precarico forcellone tutto mollato (le altre regolazioni del forcellone sono standard).
considerate che ho montato le tkc 80.

l'oscillazione iniziava tra i 145-150 km/h.
per eliminarlo ho fatto di tutto: raggi, cannotto di sterzo, ammortizzatori ant., ma niente, il problema era sempre presente.

poi durante una di queste prove in autostrada, ho provato a spostare il culo indietro sino a fine sella e il problema spariva; riportando il culo in avanti il problema ricominciava. mi sono fermato ho mollato tutto il precarico del forcellone e to....problema sparito, guidavo con una mano.

in conclusione posso dire che il problema è legato al consumo della gomma posteriore...per eliminare il problema dovremmo andare continuamente dal gommista oppure giocare di assetto come ho fatto io oppure un bel ammortizzatore di sterzo .

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 09/05/2011, 16:19

cribbio, ho sentito ora il gommista di fiducia, dopo una settimana che ci lavora sopra, dice che è lievemente migliorata, ma non è riuscito ad eliminarlo come l'altra volta. quindi ora devo passare a tentativi successivi. probabilmente i cuscinetti del cannotto di sterzo, come dice wave; io non sono un peso massimo come lui, però un po' di off, qualche salto di bialera e (tante) impennate possono aver turbato l'equilibrio di questi cuscinetti... :roll: :roll: :roll:

uffffffff....

nell'altro post hanno suggerito i cerchi alpine...ammo sterzo.... :scimmia: :scimmia:

tutta roba che costa poco

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 09/05/2011, 20:37

con l'ammo di sterzo risolvi una volta per tutte....poi fai come credi. :wink:
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 10/05/2011, 9:10

ciao Pataccaro! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

eh si, lo so, l'ammo di sterzo non solo mi tenta molto, anzi, ci sto facendo più che un pensierino, però...ti confesso, come ha detto anche Wave, che anche se l'ammo "toglie tutto" non mi dispiacerebbe cercare comunque di risolvere ciò che lo causa...un po' come un farmaco che copre il sintomo e non il problema alla radice... comunque la moto l'ho ritirata ieri dal gommista e portata dritta dritta dal mecca che ora fa un po' di prove lui (raggi, cerchio, serraggi etc.) anche se ha escluso il cannotto di sterzo e relativi cuscinetti (come mi pare dicesse wave e altri), quando la ritiro la provo, poi vedo. ora l'oscillazione è percettibile anche a basse velocità (40 km/h) con le mani ben saldate sul manubrio e in curva e questo mi dà fastidio e influisce anche sulla guida (mi dà meno sicurezza sull'avantreno, comunque) quindi vediamo cosa esce dal mecca e poi decido.

ah, una news: il mecca, mentre gli lasciavo l'adv, mi ha entusiasticamente detto "te la vendo io una moto migliore di questa" :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: era tutto entusiasta perchè era tornato dalle prove di questa husquarna 900... :? :? :? :? dice che fa abbastanza paura come motore, ciclistica etc. etc. mah, vedremo anche su questo punto...come se di scimmie non ne avessi già abbastanza...

Patacca ha scritto:con l'ammo di sterzo risolvi una volta per tutte....poi fai come credi. :wink:


emanuel78
Avatar utente
 
Messaggi: 332
Iscritto il: 12/07/2009, 14:36
Località: (Firenze)

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 10/05/2011, 9:45

il tuo meccanico ha provato cosa????dove????
ADV 990 '09
EXC 250 2T '10
ATV artic cat 500
Monster 620 della mia zavorrina

tigrotto
Avatar utente
 
Messaggi: 1281
Iscritto il: 07/12/2009, 19:06

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 10/05/2011, 11:31

comunque strano che non ti riescano a togliere la vibrazione dal manubrio.... :roll:

gms
Avatar utente
 
Messaggi: 2245
Iscritto il: 14/02/2009, 10:02
Località: valle stura di Demonte e mezzo piede in Provenza

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 10/05/2011, 14:54

cosa abbia provato e dove sinceramente non avevo voglia di capirlo, un husqvarna 900 mi pare, io continuavo a descrivere i problemi assillanti dell'adv e lui, entusiasta, mi parlava di questa bestia tutta scocciata che gli hanno fatto provare...comunque a me 'sta storia delle oscillazioni mi sta facendo girare i maroni non poco... speriamo che risolva... non sono un piantagrane, mi accontento di tutto, non ho mai rotto per nulla i maroni, i raggi me li sono tenuti arrugginiti (in fondo fanno pure un po' fico :shock: ) gli ondeggiamenti/oscillazioni, mai detto nulla, ora però sono davvero oltre il sopportabile... speruma bin...

CREG
Zia PlatiCreg
Avatar utente
 
Messaggi: 8190
Iscritto il: 10/02/2009, 13:41
Località: CERNUSCO S/N (MI)

Re: oscillazioni e ondeggiamenti adv

Messaggio » 10/05/2011, 16:52

io ho avuto 10 moto e l'unica che oscilla e' la ADV-R, mi sono abituato e ora a 200km/h me ne sbatto..... non so che dirti.... se e' la scorpion storta allora la cambi e migliora, ma non vorrei che fosse semplicemente un ADV :mrgreen:
ORANGE COW BOY

Prossimo

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], blackballs, GianniG, Google [Bot], Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm      ktm 1190 adventure ondeggiamenti      ondeggiamenti ktm      ondggiamento ktm 1190      disco freno anteriore usurato provoca ondeggiamento      ktm 125 exc problema ruota anteriore che ondeggia      ondeggiamento ktm 990      

cron