KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

ASSETTO ADV

CuP69
 
Messaggi: 4469
Iscritto il: 30 ott 2010, 10:26
Località: Maremonti

Re: ASSETTO ADV

Messaggioda CuP69 » 13 apr 2011, 22:03

Oggi ho preso delle misure
...moto sul cavalletto mono tutto scarico (sia precarico sia idraulica) misura 40,5 cm (dal mozzo ad un punto x fisso preso sul silenziatore), scesa dal cavalletto solo peso della moto 37 cm quindi un affondamento di 3,5 cm poi ho tarato il precarico su standard - un giro quindi 3 giri di volantino invece di 4, ho voluto sfrenare di 2 clic l'estensione (17 clic contro i 15 standard), l'high speed l'ho regolata su comfort mentre la low speed l'ho lasciata standard così tarata ...ho rimisurato è rispetto alla prima misurazione ho riscontrato un + 3mm quindi 37,3
...moto sul cavalletto forcella tutta scarica (sia precarico sia idraulica) misura 68,5 cm (dal dado mozzo alla prima vite in basso del cupolo), scesa dal cavalletto solo peso della moto 62,5 cm :shock: quindi un affondamento di ben 6 cm poi ho tarato all sport e rimisurato ottenendo un 63,2 cm ...quindi quasi 1 cm più alta di forca.
Essendo solo non ho potuto prendere le misure sag+rider (cosa che faro al più presto) quindi partendo dalle misure che già ho preso cosa devo valutare, nel senso entro quale margine di differenza deve rimanere l'affondamento della forca tra solo moto e moto+pilota? qualora la differenza fosse maggiore dovrei intervenire solo con l'idraulica (olio con viscosità diversa) o meglio sostituire anche le molle con delle altre più rigide ottenendo così una forca più sostenuta che potrebbe probabilmente lavorare gia bene tarandola su "standard" ottenendo di conseguenza un ulteriore margine di regolazione in + o in - per ottimizzarla a seconda dell'uso?
Ho notato che effettivamente così com'è la forcella da fermo se la comprimo facendo pressione sullo sterzo sento distintamente che scorre a scatti ...è normale considerando che ha solo 7000km?
Per il mono credo che non ci siano particolari problemi ma l'anteriore è un casino ...la sento pesante e sulla sabbia tende a chiudere di sterzo risultando faticosissima da direzionare e cercando di dare più gas inizia a "scavare" col post e ad "arare" con l'ant :roll: ...mi sa che ho comperato un caterpillar? :mrgreen:
P.S. la moto in questione è un adventure con escursione 210
K T M 990 ADV LE 2010
S u z u k i DR 650 SE '97

Avatar utente
countach
 
Messaggi: 1125
Iscritto il: 14 mar 2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: ASSETTO ADV

Messaggioda countach » 13 apr 2011, 22:49

cup in rete trovi ben poco su questo argomento, ma cmq ti posso consigliare di tenere le forche a circa 30 mm e il mono a 40mm (sag pilot) regolando SOLO il precarico
l'idraulica la regoli successivamente

Ho notato che effettivamente così com'è la forcella da fermo se la comprimo facendo pressione sullo sterzo sento distintamente che scorre a scatti ...è normale considerando che ha solo 7000km?

difetto che aveva anche la mia e che ho riscontrato (a malinquore) su tutte le adv con sosp originali

Per il mono credo che non ci siano particolari problemi ma l'anteriore è un casino ...la sento pesante e sulla sabbia tende a chiudere di sterzo risultando faticosissima da direzionare e cercando di dare più gas inizia a "scavare" col post e ad "arare" con l'ant :roll: ...mi sa che ho comperato un caterpillar? :mrgreen:

i problemi che ho riscontrato io con il mono sono che sulle buche spara letteralmente in aria!!!!
davanti con le sospensioni originali la sentirai sempre pesante ed è veramente difficile alzarla di gas, infatti si mette subito a sgommare!!!
prova a spostare il peso tutto dietro (il tuo di peso ;) ) a vedere la situazione come cambia!
Chi va piano....arriva tardi!!!

CuP69
 
Messaggi: 4469
Iscritto il: 30 ott 2010, 10:26
Località: Maremonti

Re: ASSETTO ADV

Messaggioda CuP69 » 14 apr 2011, 8:04

Personalmente col mono ho trovato un feeling più che accettabile, almeno per il mio stile di guida, riesco ad avere una buona trazione sia in on che in off e l'effetto "catapulta" non lo avverto, probabilmente perchè il mio peso supera i 90kg completo di abbigliamento.
countach ha scritto:...i problemi che ho riscontrato io con il mono sono che sulle buche spara letteralmente in aria!!!!

L'effetto da te lamentato sembrerebbe un difetto da imputare ad un'idraulica "sfrenata" nel ritorno e quindi tende a lavorare più di molla ...quanti km hai sulle sospensioni? Probabilmente occorre solo una revisionata
countach ha scritto:...prova a spostare il peso tutto dietro (il tuo di peso ;) ) a vedere la situazione come cambia!

è quello che faccio solo che sulla sabbia più molle non riesco a "governarla" da in piedi proprio per la tendenza a chiudere per cui devo stare seduto e con i piedi contrastare la voglia di spiaggiarsi che ha :drop:
K T M 990 ADV LE 2010
S u z u k i DR 650 SE '97

Avatar utente
countach
 
Messaggi: 1125
Iscritto il: 14 mar 2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: ASSETTO ADV

Messaggioda countach » 14 apr 2011, 11:13

cup anche io nn sono un fuscello....93 kg vestito da lavoro...mi sa che quando esco in moto sfondo i 100kg :D
l'idraulica la ho tutta frenata e nn cambia nulla! ps sospensioni con 20000km all'attivo...ma molto probabilmente dovrò cambiare moto...ma è un altro discorso

per la taratura forcella...qui nn ti posso linkare forum esterni, ma se cerchi in internet trovi dei validi comnsigli
Chi va piano....arriva tardi!!!

Avatar utente
Tomac
 
Messaggi: 2399
Iscritto il: 10 feb 2009, 8:28
Località: Bardolino (VR)

Re: ASSETTO ADV

Messaggioda Tomac » 14 apr 2011, 14:06

Cup.. se leggi i miei post sopra sai già come la penso sulla forca dell'ADv, comunque dipende molto dall'uso che ne vuoi fare, se usi la moto solo su asfalto..vai di precarico e problemoni non te ne da ( a meno che tu non viaggi in coppia e/o con bagagli..), se invece usi la moto anche in off ci devi far mettere le mani da qualche specialista .... su 210 mm utili di escursione perderne circa 100 di sag (moto + pilota) è un assurdo :shock: :shock: anche perchè senza quei 100 mm la moto si trova ad avere un angolo di sterzo assolutamente balordo per la guida .. :roll: :roll:
Solo per fare un confronto con i dati della mia forca preparata ..(molla + idraulica)
Sag statico 20 mm
Sag con pilota circa 40 mm
Precarico molla quasi a 0 clik
:wink:
Tira........Molla........Geppo (seinovanta)

CuP69
 
Messaggi: 4469
Iscritto il: 30 ott 2010, 10:26
Località: Maremonti

Re: ASSETTO ADV

Messaggioda CuP69 » 14 apr 2011, 15:30

...si ho letto Tomac, della moto ne faccio un uso misto ...ovviamente più d'asfalto ma spesso percorro tratti di off moderato (ovviamente è difficile valutare a distanza il grado di difficoltà perchè quello che per alcuni è facile per altri risulta più impegnativo) qualche viaggetto in coppia pure ...per cui se riesco a trovare qualcuno dalle mie parti che sappia veramente come intervenire efficacemente con prezzi onesti sulla forca valuterò il da farsi.
Tomac ha scritto:Solo per fare un confronto con i dati della mia forca preparata ..(molla + idraulica)
Sag statico 20 mm
Sag con pilota circa 40 mm
Precarico molla quasi a 0 clik
:wink:

Una curiosità la misura che si ottiene tra la sospensione a riposo (sul cavalletto) e quella con le ruote a terra è il sag statico mentre la misura del sag con pilota si ottiene dalla differenza tra la moto sul cavalletto (sospensione a riposo) o partendo dal sag statico?
K T M 990 ADV LE 2010
S u z u k i DR 650 SE '97

Avatar utente
Tomac
 
Messaggi: 2399
Iscritto il: 10 feb 2009, 8:28
Località: Bardolino (VR)

Re: ASSETTO ADV

Messaggioda Tomac » 14 apr 2011, 16:05

CuP69 ha scritto:Una curiosità la misura che si ottiene tra la sospensione a riposo (sul cavalletto) e quella con le ruote a terra è il sag statico mentre la misura del sag con pilota si ottiene dalla differenza tra la moto sul cavalletto (sospensione a riposo) o partendo dal sag statico?


Io per SAG con pilota intendo la differenza tra misura con moto su cavalletto e misura con moto+pilota.... :wink:
Tira........Molla........Geppo (seinovanta)

Avatar utente
violentino grossi
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 6 ott 2010, 6:26
Località: Tavullia

Re: ASSETTO ADV

Messaggioda violentino grossi » 14 apr 2011, 16:18

Contrariamente a quanto sarebbe intuitivo, per evitare che il mono scalci..occorre sfrenare il ritorno e chiudere la compressione..
In generale la ADV ha una forcella troppo cedevole di molle ed un mono troppo duro sia di molla che idraulica, un assetto che va bene carichi e con passeggero..
Nai taim vord cempion

Avatar utente
countach
 
Messaggi: 1125
Iscritto il: 14 mar 2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: ASSETTO ADV

Messaggioda countach » 14 apr 2011, 17:01

violentino grossi ha scritto:Contrariamente a quanto sarebbe intuitivo, per evitare che il mono scalci..occorre sfrenare il ritorno e chiudere la compressione..
In generale la ADV ha una forcella troppo cedevole di molle ed un mono troppo duro sia di molla che idraulica, un assetto che va bene carichi e con passeggero..


aaaaaa correrei a provare se avessi la moto!!!!!!!!!!!!!!

quoto in pieno la 2° parte!!!
Chi va piano....arriva tardi!!!

Precedente

Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti