KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Sensore frizione

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Sensore frizione

Messaggio » 06/10/2010, 16:03

dopo l'ultima caduta mi sa che si è rotto o scollegato il sensore che verifica l'apertura della frizione...infatti in marcia, cavalletto laterale su e frizione tirata la moto nn da segni di vita...si accende solo se metto in folle...
mi sapete dire cosa devo controllare????

vorrei anche un parere da parte vostra...cadendo si è consumato un pò il tubolare del paramotore...per ovviare a questi "consumi" avevo pensato a due soluzioni, in modo tale da consumare prima la copertura e poi il paramotore:
1° mettere della pasta metallica sulla zona consumata
2° mettere del teflon o altro materiale nelle zone critiche

che ne pensate??
Chi va piano....arriva tardi!!!

TRex
Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 08/04/2009, 8:45
Località: Padova

Re: Sensore frizione

Messaggio » 08/10/2010, 9:14

Nessun esperto?
.
Vabbè, ti dico la mia: i sensori sono sia del folle che della frizione che del cavalletto.
Sulla frizione vicino alla leva vedi proprio i due fili che arrivano al microinterruttore.
Difficile che si rompa.
Piuttosto si potrebbe essere rotto il sensore sul cavalletto laterale: sono tre fili e non mi ricordo che ponte bisogna fare per bypassare ....

Se fai un cerca trovi risposta nel forum.

.
KTM 990 Adventure (ex 950) - Vespa PX 125 - La "Regina" Africa Twin!
.

Salzig
Avatar utente
 
Messaggi: 7685
Iscritto il: 06/04/2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Sensore frizione

Messaggio » 08/10/2010, 9:34

countach ha scritto:in marcia, cavalletto laterale su e frizione tirata la moto nn da segni di vita...si accende solo se metto in folle...

Una volta accesa, cavalletto su, se metti la marcia continua a girare o si spegne?
Se resta accesa è il microswitch della frizione.
Se si spegne è il sensore del cavalletto.


:idea: non è che nella caduta si è rotta la leva della frizione e l'hai sostituita con una che non ha la gobbetta vicino al perno?
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 08/10/2010, 10:49

riesco ad andare tranquillamente in moto, quindi cavalletto su, metto in marcia la moto resta accesa e vado tranquillo.
se però mi si spegne (esempio nei boschi magari mi si spegne) devo mettere in folle e non basta tirare la frizione per riaccenderla.

non ho cambiato la leva frizione in quanto è rimasta integra. leggendovi credo sinceramente che sia il microswitch della frizione, in quanto sono anche caduto sul lato sinistro....
mi sapete dire cosa posso fare???

non ditemi portala dal conce che vi siluro!!! :D
Chi va piano....arriva tardi!!!

TRex
Avatar utente
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 08/04/2009, 8:45
Località: Padova

Re: Sensore frizione

Messaggio » 08/10/2010, 11:12

countach ha scritto:..............

non ditemi portala dal conce che vi siluro!!! :D


Questo dipende da te .......... se riesci a trovare l'inghippo!
Che sia sia rotto lo switch frizione mi pare poco probabile; magari si è staccato il filo ...
Fai le verifiche suggerite da Salzig, ma ovviamente potrebbe servirti un tester.
.
KTM 990 Adventure (ex 950) - Vespa PX 125 - La "Regina" Africa Twin!
.

Mio-Mao
Avatar utente
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 03/06/2009, 10:21

Re: Sensore frizione

Messaggio » 08/10/2010, 13:47

A me un ramo ha danneggiato e staccato il collegamento sulla frizione, quello in parte protetto dal paramani. Sto infatti pensando di eliminare tutti questi interruttori di sicurezza (anche sul cavalletto) che secondo me fanno solo rischiare di rimanere a piedi in situazioni non proprio cittadine.

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 08/10/2010, 14:29

Mio-Mao ha scritto:A me un ramo ha danneggiato e staccato il collegamento sulla frizione, quello in parte protetto dal paramani. Sto infatti pensando di eliminare tutti questi interruttori di sicurezza (anche sul cavalletto) che secondo me fanno solo rischiare di rimanere a piedi in situazioni non proprio cittadine.



ah ecco potrebbe esser quello!!!
infatti il paramano ha preso una bella botta, grattuggiandosi un pò...proverò a verificare quel collegamento....

ma è possibile quindi by-passare tutti questi collegamenti??? io non me ne intendo molto di elettronica...
Chi va piano....arriva tardi!!!

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 09/10/2010, 13:31

ho smontato la leva frizione per vedere l'interruttore ma così sembrerebbe tutto a posto...sapete se c'è un fusibile su questo circuito??
purtroppo non ho un tester ma oggi ne vado a comprare uno ca@@o!
vorrei chiedervi se con il tester si possa vedere se passa corrente all'interno di un cavo senza dover intaccare il cavo...mi sembra che ci siano delle pinze del genere...

ecco il bastardone
Immagine

qui una vista del corpo dell'interruttore
Immagine

e qui si vede dove sparisce il suo filo
Immagine

avevo pensato di vedere innanzitutto se passa tensione all'azionarsi dell'interruttore (per vedere se funziona) se funziona il problema potrebbe essere il collegamento...mi sapete dire dove va a finire il cavo della 3° foto??

pensando all'idea di mio-mao, comè possibile dare il segnale sempre positivo per l'interruttore? ovvero far credere che la frizione sia sempre tirata...
se non sbaglio l'interruttore chiudendosi crea il ponte e fa passare tensione...basterebbe fare un circuito chiuso??
Chi va piano....arriva tardi!!!

Hogan
Avatar utente
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 21/09/2009, 17:40
Località: Varese (vicino)

Re: Sensore frizione

Messaggio » 09/10/2010, 16:41

ciao
sulla ia (ADV 2007)
il cavo della frizione ha un connettore che si trova al centro delle due staffe che reggono il gruppo cupolino lato fanale:wink:


stacchi il connettore e con il tester sul controllo di continuità/cicalino verifichi il funzionamento premendo il tasto, magari con un cacciavite
quindi rimonti la leva e riprovi :wink:

spero di essere stato chiaro e utile :wink: :wink:
ecco, un soffio d'alito è la vita, aggrappata a un filo d'erba e quando si spezza fa un rumore assordante. CIAO MAMMA
990 ADV my2007

Vincenzo
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21/01/2009, 18:31

Re: Sensore frizione

Messaggio » 09/10/2010, 16:54

Immagine

Prova a sfilare la guaina che copre il cavo e va a fare tenuta sulla base della leva, forse riesci a vedere i fili nudi (non l'ho mai fatto ma provare non nuoce) , se si vedono fai un ponte tra loro, premi il pulsante di start e se il problema stà li dovrebbe accendersi il motore.
Spero di essermi spiegato...
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 10/10/2010, 14:43

Hogan ha scritto:ciao
sulla ia (ADV 2007)
il cavo della frizione ha un connettore che si trova al centro delle due staffe che reggono il gruppo cupolino lato fanale:wink:


stacchi il connettore e con il tester sul controllo di continuità/cicalino verifichi il funzionamento premendo il tasto, magari con un cacciavite
quindi rimonti la leva e riprovi :wink:

spero di essere stato chiaro e utile :wink: :wink:


hogan ho provato a verificare con il tester ma mi sa che la ia ignoranza elettronica ha colpito ancora...
ho comprato il tester (questo http://www.marcucci.it/prodotti/schede/scheda.asp?ID=220 )
ma ho provato a vedere la tensione...la prova che dici tu sarebbe la resistenza?? ohm??? perchè altrimenti non so proprio come ca@@o verificare sto interruttore...
provando la tensione (su qualunque range) non cambia assolutamente nulla, essenso l'interruttore privo di alimentazione quando stacco il connettore...

Prova a sfilare la guaina che copre il cavo e va a fare tenuta sulla base della leva, forse riesci a vedere i fili nudi (non l'ho mai fatto ma provare non nuoce) , se si vedono fai un ponte tra loro, premi il pulsante di start e se il problema stà li dovrebbe accendersi il motore.
Spero di essermi spiegato...


prima voglio vedere se è l'interruttore rotto...poi passerò a soluzioni "drastiche" :D



porcatroiazza....devo mettere il tester sulla posizione giusta PD!!! ho visto in rete,.....vado a rismontare il faro va... ;)
Chi va piano....arriva tardi!!!

sirwines
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 24/09/2010, 18:35
Località: 15 km da Alessandria

Re: Sensore frizione

Messaggio » 12/10/2010, 12:22

a me era capitato qualcosa di simile sulla vecchia SuzukiSV di mia moglie... ho preso un filo di rame ho fatto il ponte e tutto è andato a meraviglia...
Unico appunto... prima di far partire la moto accertarsi di essere in folle (o tirare la leva)

mentre sul TT (che ho venduto) avevo dei problemi con l'interruttore del cavaletto... L'ho spostato in modo da fargli credere di avere sempre il cavalletto Su 8)
L'italia è un paese che sta in piedi perchè non sa da che parte cadere
Il mio lavoro..

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 12/10/2010, 13:01

si avevo pensato anke io alla soluzione ponte....però poi basta schiacciare il tastino e parte il motorino d'avviamento...vorrei evitare sinceramente...

vorrei capire solo una cosa:
ho fatto delle prove con un interruttore di una abat-jour, stesso funzionamento dell'interruttore frizione, ma il tester, in modalità cicalino come detto da hogan, non fa nessun rumore e nn mi da nessun segnale a video...mentre se collego l'interruttore alla corrente naturalmente mi fa vedere la tensione passante...
Chi va piano....arriva tardi!!!

Vincenzo
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21/01/2009, 18:31

Re: Sensore frizione

Messaggio » 12/10/2010, 19:24

Forse hai messo i fili nei buchi sbagliati oppure hai regolato male la scala, se ti segna il voltaggio vuol dire che sei sulla misurazione dei volt, di conseguenza non ti segnerà mai la resistenza.Se sono quelli a selettore centrale girevole devi girare il selettore e metterlo il corrispondenza del segnale acustico/ ohm.
Metti una foto del tester cosi posso essere piu preciso.
Comunque la prova che ti ho consigliato non è niente di drastico,vai a fare solo il ponte all'interuttore della frizione per verificare se il problema stà li. Non devi staccare niente solo sfilare la guaina.
Comunque vedi tu.
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 12/10/2010, 21:17

ecco il tester
http://www.marcucci.it/prodotti/schede/scheda.asp?ID=220

effettivamente posso fare la prova almeno per togliermi ogni dubbio...e poi al max cambiare l'interruttore....vi tengo informati ;)
Chi va piano....arriva tardi!!!

Helmut
Avatar utente
 
Messaggi: 1362
Iscritto il: 10/02/2009, 19:02
Località: Repubblica Sociale Della Brianza

Re: Sensore frizione

Messaggio » 12/10/2010, 23:23

metti il selettore sulla posizione del diodo,tanto devi solo controllare una continuità,il simbolo nero a forma di freccia in basso,poi prendi i puntali e li sovrapponi (in corto) il display deve darti un segnale,se non lo da hai sicuramente infilato lo spinottino nel buco sbagliato,non riesco a vedere bene dalla foto,comunque quello in basso è il COM e li non puoi sbagliare,l'altro è uno dei due rimanenti,chiaramente quando avrai un segnale sul display è quello giusto.

P.S. bisognerebbe guardare sullo schema elettrico della moto perchè non è detto che quel contatto sia normalmente aperto,potrebbe anche essere normalmente chiuso.

Spero di esserti stato d'aiuto
990 SuperDuke 06.....quella cattiva

Perchè corro in moto? Perchè per il calcio, tennis, golf, basta una palla sola

Helmut
Avatar utente
 
Messaggi: 1362
Iscritto il: 10/02/2009, 19:02
Località: Repubblica Sociale Della Brianza

Re: Sensore frizione

Messaggio » 12/10/2010, 23:35

dopo un'occhiata allo schema elettrico ti confermo che è aperto,ti consiglio di dare un'occhiata anche al sensore del cavalletto.

P.S. hai già provato con dell'ottimo WD40?
990 SuperDuke 06.....quella cattiva

Perchè corro in moto? Perchè per il calcio, tennis, golf, basta una palla sola

Hogan
Avatar utente
 
Messaggi: 556
Iscritto il: 21/09/2009, 17:40
Località: Varese (vicino)

Re: Sensore frizione

Messaggio » 13/10/2010, 7:40

ultima spiaggia?? :mrgreen:

se vuoi ci vediamo, magari riesco ad aiutarti :wink:
ecco, un soffio d'alito è la vita, aggrappata a un filo d'erba e quando si spezza fa un rumore assordante. CIAO MAMMA
990 ADV my2007

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 13/10/2010, 22:46

rieccomi qui! scusate ma stasera ero preso con i freni della makkina...e sto incazzatissimo...nn mi hanno mica mandato i dischi sbagliati??? :aaargh: :aaargh: :aaargh: :aaargh: :aaargh:

cmq..domani è la volta della moto...hogan so ke sei delle mie parti (induno se nn sbaglio) se nn è troppo un problema per me ci si può vedere che sei molto + esperto di me!!! :) cmq cercherò di provare e di postare delle foto di quello che succede...

che dite....è da cambiare???????????

Immagine

:rotlf: :rotlf: :rotlf:
Chi va piano....arriva tardi!!!

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 14/10/2010, 23:26

ok ho trovato ilproblema: sono un pirla
ah dite che questo si sapeva??? ok...
allora l'interruttore è rotto.
infatti il tester non mi dava nessun segnale perchè non cambiava la resistenza generata dal filo...
come ulteriore prova ho provato a collegare con una graffetta i due poli del connettore che va verso la centralina e chiudendo il circuito naturalmente è come avere la frizione sempre tirata.
Adesso mi informo un pò su cosa costa l'interruttore in questione...metterne un altro mi sa che nn conviene...e direi che è meglio averlo...
Chi va piano....arriva tardi!!!

Diamonddog
Avatar utente
 
Messaggi: 1503
Iscritto il: 28/09/2009, 10:14
Località: Bulagna

Re: Sensore frizione

Messaggio » 14/10/2010, 23:37

pensa che sui gsxr quella cagata di interruttore cambia la mappatura alla centralina...
ci sono team su team che lo ponticellavano poi si trovavano con 5-6 cavalli in meno senza capire perchè :mrgreen: :mrgreen:
"Tu vuoi una special... a me basta un trattore che impenni e pieghi..."

Vicepresidente della L.A.B. Lega Abolizione Beauty #0002

Vincenzo
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21/01/2009, 18:31

Re: Sensore frizione

Messaggio » 15/10/2010, 17:34

Era ora che ti decidessi a fare quel benedetto ponte......meglio cosi dai....... :wink:
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 15/10/2010, 23:16

hehehehe vincè....all'inizio volevo solo ripararlo :D
adesso devo cambiarlo! :D

ps: ho provato a cercare il sensore ma senza successo...
ho provato qui
http://www.ktmworld.com/ktm_oem_parts.asp

e qui
http://www.bikebandit.com/2007-ktm-motorcycle-990-adventure-orange-abs-eu/o/m15759

mi sapreste dire dove trovo il codice ed eventualmente il costo???
Chi va piano....arriva tardi!!!

Salzig
Avatar utente
 
Messaggi: 7685
Iscritto il: 06/04/2009, 20:00
Località: La città delle 3 T

Re: Sensore frizione

Messaggio » 16/10/2010, 0:01

countach ha scritto:ho provato qui
http://www.ktmworld.com/ktm_oem_parts.asp

Devi cercare sotto "WIRING HARNESS" (cablaggio)
E' il particolare 37 cod. 58411049100 CLUTCH SWITCH 03 / KUPPLUNGSSCHALTER 03

Una volta che sai il codice vai qui http://www.ktm-versand.de/ktm-parts-search.php/KTM-SPARE-PART-SEARCH.html
e hai il prezzo di listino europeo (purtroppo c'è da litigare col tedesco).
Al mondo esistono 10 tipi di persone:
chi sa contare in base 2 e chi no.


Wave75: "molla i freni!"
Salzigii ii i: "NO!"
.

Vincenzo
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3371
Iscritto il: 21/01/2009, 18:31

Re: Sensore frizione

Messaggio » 16/10/2010, 13:16

Certo che all'una di notte andare a cercare il codice vuol dire soffrire proprio d'insonnia...... :mrgreen: :mrgreen:
O bianco o nero...ma sempre orange...
vincenzo@myktm.it

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 16/10/2010, 13:55

hhahahahah eh va beh lo faccio quando ho tempo :D:D:D (ps stanotte eran le 4 che mi son messo a cercarlo :D)
Chi va piano....arriva tardi!!!

countach
Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 14/03/2010, 15:52
Località: jeragoooooooo

Re: Sensore frizione

Messaggio » 10/11/2010, 17:31

ok ho trovato il tempo per la ricerca....costa 35.88€ limmmmortacci loro!!!!!
Chi va piano....arriva tardi!!!


Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], DinoHaus, Google [Bot], Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

SENSORE DI CADUTAKTM990       Superduke 990 accende e poi si spegne      collegamento fili cambio vespa px al selettore      dove collegare sensore cavalletto ktm duke?      forum ktm      frizione segnale display golf      il mio ktm duke 125 si accende solo in folle      interruttore frizione moto      ktm 990 sm rumore cambio marcia      ktm adventure sensore cavalletto      ktm che cos e' sensore sai      ktm lc4 cambio marce ma come se resta in folle      or sensore folle ktm 950       selettore centralina ktm exc      selettore mappatura ktm fai da te      selettore mappatura ktm fai da te      sensore frizione ktm adventure      sensore leva frizione ktm390 duke      sensore su leva frizione ktm 990      aiuto ktm 990 smt display rotto      sensore folle triumph misurazione in omh      interruttore frizione a cavo ktm