KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Effetto cascata o sfiga?

alessandro
Avatar utente
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 14/02/2009, 17:49
Località: Paradiso fiscale

Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 14/03/2009, 18:28

Dopo le luci di posizione per le quali non sono riuscito ancora a trovare il difetto, oggi sono comunque andato a farmi un giretto verso Locarno, per poi salire verso le Centovalli e discendere dalla Val Cannobina. A Gurro ho perso il freno posteriore (penso che sia andata una guarnizione e che la pinza tiri aria. Infatti la vaschetta non mostra perdite d'olio dal circuito. Poi a Canobbio, l'attuatore della frizione ha cominciato a dare segni di stanchezza. Sono giusto riuscito ad arrivare a casa.

Martedì la moto sarà tagliandata (22500 km). Giò avrà il suo da fare. :|
A volte è l'insieme delle esperienze e dei ricordi a farci da casa, e a volte siamo a casa dovunque ci troviamo, purché ci sia accanto la persona giusta.

Lynn Schooler, L'orso azzurro

Eddy
YMCEddy BraveAss
YMCEddy BraveAss
Avatar utente
 
Messaggi: 11863
Iscritto il: 09/02/2009, 23:13
Località: Felino -PR-

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 14/03/2009, 22:34

posso dire una cosa?



sgraaaaaaaaaaaat!!!

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 15/03/2009, 11:52

SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT SGRATT

alessandro
Avatar utente
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 14/02/2009, 17:49
Località: Paradiso fiscale

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 15/03/2009, 15:35

W l'Africa Twin!

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
A volte è l'insieme delle esperienze e dei ricordi a farci da casa, e a volte siamo a casa dovunque ci troviamo, purché ci sia accanto la persona giusta.

Lynn Schooler, L'orso azzurro

Arthur Fonzarelli
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 12953
Iscritto il: 20/01/2009, 23:36
Località: Milano - Xolotilandia

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 16/03/2009, 12:39

no no guarda che qua si parla solo bene dei prodotti KTM, che non hanno difetti MAI

:s-lol:

meno male che sei riuscito a rincasare almeno!
Scusate ma io posso!
SMR 950 nel passato un Fifty Mistral nel cuore, una ADV Black nel BOX e un Madison 250 ELABORATO nel Cul#
Gran bella la carotona, ma il fifty con 21 cv........

alessandro
Avatar utente
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 14/02/2009, 17:49
Località: Paradiso fiscale

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 16/03/2009, 22:11

Non tutto il male viene per nuocere. Ho imparato a spurgare freni e frizione.

"Vedrai che scoperta!" direte voi. Beh, prima non lo sapevo fare. :oops:

Ciao!
A volte è l'insieme delle esperienze e dei ricordi a farci da casa, e a volte siamo a casa dovunque ci troviamo, purché ci sia accanto la persona giusta.

Lynn Schooler, L'orso azzurro

Nik
Avatar utente
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 11/02/2009, 16:02

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 17/03/2009, 4:42

alessandro ha scritto:Ho imparato a spurgare freni e frizione.



Ci insegni? E' una cosa che vorrei imparare per stare più tranquillo quando viaggio.
Denghiu

alessandro
Avatar utente
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 14/02/2009, 17:49
Località: Paradiso fiscale

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 17/03/2009, 13:03

Non c'è problema. È una cosa facile facile, ma avrei bisogno che qualcuno mi insegni a inserire le fotografie nel forum partendo da un URL qualsiasi :oops:
Anzi, approfitto della richiesta per lanciare un'idea: non si potrebbe aprire una sezione simile a quella del "Dottor carota" in cui ognuno di noi, nel limite delle sue capacità e conoscenze, possa inserire le indicazioni tecniche per un primo soccorso sulla moto? Ricordo, in LC8.it, un bel servizio sulla sostituzione dell'o-ring dell'attuatore (non trovo più il link) che potrebbe servire da modello.

Ciao!
A volte è l'insieme delle esperienze e dei ricordi a farci da casa, e a volte siamo a casa dovunque ci troviamo, purché ci sia accanto la persona giusta.

Lynn Schooler, L'orso azzurro

arzach
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4051
Iscritto il: 21/01/2009, 13:25
Località: Brescia

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 17/03/2009, 13:46


alessandro
Avatar utente
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 14/02/2009, 17:49
Località: Paradiso fiscale

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 17/03/2009, 13:57

arzach ha scritto:http://www.myktm.it/viewforum.php?f=68 :wink:


Sono stanco e disattento. Meglio che continui ad andare in giro in bicicletta :mrgreen:
A volte è l'insieme delle esperienze e dei ricordi a farci da casa, e a volte siamo a casa dovunque ci troviamo, purché ci sia accanto la persona giusta.

Lynn Schooler, L'orso azzurro

Nik
Avatar utente
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 11/02/2009, 16:02

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 17/03/2009, 14:57

alessandro ha scritto: ma avrei bisogno che qualcuno mi insegni a inserire le fotografie nel forum partendo da un URL qualsiasi :oops:

Cosa intendi? Copi l'url e lo metti qua. Al limite salvo le immagini, le carico su imageshack e ti giro i link/codici che devi mettere nel messaggio.

steve-o
Puzza
Avatar utente
 
Messaggi: 5087
Iscritto il: 10/02/2009, 15:03
Località: Mendrisio (CH - TI)

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 17/03/2009, 16:35

non ti preoccupare... questo e' solo l'inizio :lol: :lol: :lol: :lol:
io le ho passate tutte... anche 3 alla volta... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :lol: :lol: :lol: :lol:
Addio Kenzo... resterai per sempre nel mio cuore! by Calippo :(
Rolly mi mancherai tantissimo... ciulapegur!

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14504
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 17/03/2009, 16:46

steve-o ha scritto:non ti preoccupare... questo e' solo l'inizio :lol: :lol: :lol: :lol:
io le ho passate tutte... anche 3 alla volta... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :lol: :lol: :lol: :lol:


incoraggiante!!!! :doh:

steve-o
Puzza
Avatar utente
 
Messaggi: 5087
Iscritto il: 10/02/2009, 15:03
Località: Mendrisio (CH - TI)

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 17/03/2009, 17:47

tocram ha scritto:
steve-o ha scritto:...


incoraggiante!!!! :doh:


:twisted: :twisted: sono F.B.I. :lol: :lol: :lol: :lol:
Addio Kenzo... resterai per sempre nel mio cuore! by Calippo :(
Rolly mi mancherai tantissimo... ciulapegur!

Ferdinando
Avatar utente
 
Messaggi: 994
Iscritto il: 10/02/2009, 15:41
Località: San Ferdinando di Puglia (Bt)

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 17/03/2009, 21:22

alessandro ha scritto:Dopo le luci di posizione per le quali non sono riuscito ancora a trovare il difetto, oggi sono comunque andato a farmi un giretto verso Locarno, per poi salire verso le Centovalli e discendere dalla Val Cannobina. A Gurro ho perso il freno posteriore (penso che sia andata una guarnizione e che la pinza tiri aria. Infatti la vaschetta non mostra perdite d'olio dal circuito. Poi a Canobbio, l'attuatore della frizione ha cominciato a dare segni di stanchezza. Sono giusto riuscito ad arrivare a casa.

Martedì la moto sarà tagliandata (22500 km). Giò avrà il suo da fare. :|


Certo che se freni freni freni... prima o poi il freno ti va a fondo a vuoto per surriscaldamento (effetto fading) :shock:
appena si raffredda un pò riprende a funzionare :wink:
Lento ma violento..

alessandro
Avatar utente
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 14/02/2009, 17:49
Località: Paradiso fiscale

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 18/03/2009, 8:43

Ferdinando ha scritto:
alessandro ha scritto:Dopo le luci di posizione per le quali non sono riuscito ancora a trovare il difetto, oggi sono comunque andato a farmi un giretto verso Locarno, per poi salire verso le Centovalli e discendere dalla Val Cannobina. A Gurro ho perso il freno posteriore (penso che sia andata una guarnizione e che la pinza tiri aria. Infatti la vaschetta non mostra perdite d'olio dal circuito. Poi a Canobbio, l'attuatore della frizione ha cominciato a dare segni di stanchezza. Sono giusto riuscito ad arrivare a casa.

Martedì la moto sarà tagliandata (22500 km). Giò avrà il suo da fare. :|


Certo che se freni freni freni... prima o poi il freno ti va a fondo a vuoto per surriscaldamento (effetto fading) :shock:
appena si raffredda un pò riprende a funzionare :wink:


Questo avviene, come dici tu, quando freni molto. Nel mio caso la pinza proprio tirava aria e il pedale andava a fondo anche a freddo. Qui sotto riporto le procedure seguite per spurgare frizione e freno.
non so come chiamare i "pirulini" di spurgo. Quei piccoli ugelli protetti da un tappino di gomma che si trovano sopra le pinze dei freni e sopra l'attuatore della frizione.
Chiedo ai tecnici di correggere gli eventuali errori e omissioni.

Ciao! :wink:

Le indicazioni non impegnano l’autore in nessun modo. Ognuno è sempre e in ogni caso responsabile degli interventi operati sulla sua o su altre moto.

Gli interventi illustrati sotto servono unicamente a togliersi d’impiccio momentaneamente. In ogni caso sarà bene andare subito dal concessionario o dal meccanico più vicino.

Spurgare la frizione.

La consunzione dell’o-ring dell’attuatore della frizione porta quasi immediatamente all’impossibilità di usare la stessa. In off e nel traffico ciò può impedire la sicurezza della guida, anche se si può comunque cambiare marcia, seppure con un po’ di fatica.
Se non disponete di un o-ring o di un attuatore di riserva, la soluzione può essere lo spurgo della frizione.

1. Aprire il serbatoio dell’olio della frizione (si trova vicino alla leva dell’aria) rabboccare un poco con olio minerale la KTM consiglia olio idraulico biodegradabile SAE 10 (fluido per frizioni Motorex Kuppungsfluid 75). Il mekka mi dice che in casi estremi anche l’acqua può andar bene. In ogni caso non utilizzare olio per freni, che è corrosivo e rovinerebbe del tutto gli o-ring.

2. Togliere il tappino di gomma sopra lo spurgo dell'attuatore e allentare leggermente il dado. Abbiate l'avvertenza di mettere uno straccio sotto l'attuatore.

3. Pompare con la frizione tenendo d'occhio sia lo spurgo sia la vaschetta dell'olio e rabboccare di tanto in tanto, se necessario. Dallo spurgo usciranno aria e olio.

4. Quando non uscirà più aria, chiudere il dado e continuare a pompare con la leva della frizione continuando a verificare il livello dell'olio nella vaschetta.

5. Quando la frizione tornerà ad essere "normale", ovvero quando sentirete una resistenza maggiore tirandola, stringete il dado, rimwettete il tappo di gomma, chiudete la vaschetta e andate di corsa da un meccanico.


Spurgare i freni

L'operazione è stata effettuata sulla pinza posteriore. A un certo momento il pedale del freno mi è andato a fondo senza che la pinza mordesse il disco. La vaschetta dell'olio era piena, quindi si poteva escludere una perdita del circuito. Il guasto probabile era una guarnizione o una microfrattura che faceva tirare aria nel circuito frenante.

1. Togliere il tappino di gomma sopra lo spurgo della pinza e allentare il dado.

2. Pompare l'aria tirando la leva del freno. Durante l'oprazione tenete uno straccio sopra il foro dello spurgo per evitare che eventuali gocce d'olio finiscano sulle pastiglie o sul disco.

3. Controllate che il livello dell'olio nella vaschetta non scenda sotto il minimo (non dovrebbe comunque capitare). Se capitasse, smontate il coperchietto del serbatoio e rabboccate.
ATTENZIONE! Usate solo olio per freni, adatto alle alte temperature. L'olio dei freni è corrosivo: mangia la vernice e macchia le parti in metallo. Attenti a come lo manipolate!

4. Quando l'aria finirà di sibilare dallo spurgo e comincerà a uscire olio, serrate il dado e rimettete a posto il tappino di gomma.
A volte è l'insieme delle esperienze e dei ricordi a farci da casa, e a volte siamo a casa dovunque ci troviamo, purché ci sia accanto la persona giusta.

Lynn Schooler, L'orso azzurro

Ino
1%
Avatar utente
 
Messaggi: 1850
Iscritto il: 01/03/2009, 16:46
Località: Fogsuckerland

Re: Effetto cascata o sfiga?

Messaggio » 18/03/2009, 9:20

giusto l'altro ieri sono andato da SD (Sesto S.G.) a far controllare la frizione...era un periodo che il cambio soffriva di qualche imprecisione nell'innesto e dopo aver smontato le moffole per sopraggiunta stagione calda, mi sono accorto che tutto il gruppo dell'attuatore e paramano erano sporchi di olio.
Appena il buon Fabrizio ha svitato le due vitine, il coperchietto è saltato per un eccesso di pressione anomalo e dentro l'olio sembrava emulsionato e soprattutto c'era un residuo melmoso sul fondo della vaschetta.
Mi ha fatto lo spurgo e pulito la vaschettina, ora la tengo d'occhio per vedere se fa altri scherzi...tutto questo a 36000 km.
Sperem... :roll:
Le mie fotine
XC300 "Sputty"
V-Stronzona


Torna a KTM LC8 Adventure

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: adventure66, Albert71, alexstabilini, Baldoz, bibbi, Bing [Bot], cross196, Eschi, gaeldp, Google [Bot], iRob, kayser, lucolas, Mauadv, misterkap, rokerij3, Rsonsini, vadodicorsa, vinzzz, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm