KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

paramotore Touratech

sangio
Avatar utente
 
Messaggi: 701
Iscritto il: 11/05/2010, 17:01
Località: Pavia

paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 12:03

ho visto questo paramotore della TT ma non riesco a capire se le 2 barre ai la e che proteggono i carter fanno parte della piastra e vengono con quella nell'acquisto o se sono da comprare separatamente. :?:

Immagine

qualcuno lo ha montato?

in alternativa al KTM, che non e' male e a quello sopra della TT, ci sono alternative aftermarket (della Givi non ho trovato nulla).

stew
Avatar utente
 
Messaggi: 243
Iscritto il: 20/06/2013, 19:49
Località: Roma

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 12:18

Non è compreso, è a parte:

http://shop.touratech.it/barra-anticadu ... uro-r.html

Il paramotore lo fa anche rallyraid.

dakanzi
Avatar utente
 
Messaggi: 573
Iscritto il: 21/04/2009, 17:56
Località: Ragusa

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 12:37

il migliore secondo me rimane il Ktm ( che avevo sul 690 )
comunque ci sono un paio di alternative Ammericane, ma tra costo, spedizione e dazi doganali non so quanto convengano
A volte si cambia ..... a volte in meglio .... a volte in peggio

sangio
Avatar utente
 
Messaggi: 701
Iscritto il: 11/05/2010, 17:01
Località: Pavia

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 13:14

garzie, era quello che temevo!! 'stardi. Vado di KTM.

colgo l'occasione per chiedere: qualcuno ha montato e dove una presa accendisigari per il 690? La vorrei vicino alla strumentazione perche' uso il cellulare come navigatore dentro una customdia impermeabile rigida e cosi' potrei ricaricare anche la batteria con il manutentore.

Avete qualche foto di dove lo avete installato

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 13:20

lateralmente facendo un buco nel supporto verticale di plastica nera della mascherina

paramotore con laterali rivettati.... :shock:....ma per piacere ....solo touratech li fa così e li vende anche carissimi....va giusto bene per un bmw.... :roll:

sangio
Avatar utente
 
Messaggi: 701
Iscritto il: 11/05/2010, 17:01
Località: Pavia

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 13:42

Grazie DVD. Noto solo ora i rivetti ... un motivo in piu' per tenersi il rene :D

dakanzi
Avatar utente
 
Messaggi: 573
Iscritto il: 21/04/2009, 17:56
Località: Ragusa

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 17:26

Sullo stelo forcella con 3 fascette
la corrente la prendi da dietro il faro ACC1 o ACC2 non ricordo mai quale è sotto chiave

con le fascette perchè la montavo solo viaggiando
A volte si cambia ..... a volte in meglio .... a volte in peggio

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 18:43

dakanzi ha scritto:la corrente la prendi da dietro il faro ACC1 o ACC2 non ricordo mai quale è sotto chiave


se prendi la presa originale ha il connettore "giusto" che va solo in un posto,direi....peccato poi che la presa accendisigari sia quella piccola krukka che necessita di adattatore perchè nessun utilizzatore normale la usa. :?

dakanzi
Avatar utente
 
Messaggi: 573
Iscritto il: 21/04/2009, 17:56
Località: Ragusa

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 19:14

ma quale presa originale
basta andare dai ricambi auto e trovi tutte le prese che vuoi
io ne avevo comprato una della hella impermeabile e molto + economica di quelle KTM/BMW .... :mrgreen:
A volte si cambia ..... a volte in meglio .... a volte in peggio

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 19:52

la presa lo so anche io dove si compra senza andare da ktm....

quello che non si trova (facilmente) è il connettore per collegarla a quello predisposto dell'impianto.

siccome avevo trovato un sito che proponeva i ricambi con uno sconto,per 15 euro l'ho presa per avere NON la presa(che poi si è rivelata non essere quella giusta),ma se leggi bene ho scritto "per avere il CONNETTORE giusto"....senza dovermelo cercare che dagli elettrauto non si trova e senza stare a menarmela con degli accrocchi e perdere tempo per collegarla,tagliando magari i fili per mettere un altro connettore,per risparmiare 8-10 euro: una presa da pannello costa 5-10 euro secondo i tipi e le marche,poi devi appunto collegarla e se la sua andava bene,con un foro e altri 10 secondi di tempo il lavoro è fatto.

credo di essere l'ultimo degli ultimi che si fa inc...re con i ricambi originali fuori prezzo(a volte invece conviene)...piuttosto spendo di più per comprare qualcosa di qualità superiore,ma in questo caso,per appunto 15 euro ci stava e anche bene...peccato che non fosse specificato che era la versione tedesca piccola come quelle dei bidetbmw...

dakanzi
Avatar utente
 
Messaggi: 573
Iscritto il: 21/04/2009, 17:56
Località: Ragusa

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 20:29

dvd70 tranquillo ( dalle mie parti si dice stai sereno :cincin: )

io stavo solo raccontando la mia esperienza di una presa, che ho ancora in garage, che ho montato 3 volte in occasione di altrettanti viaggi fatti con il Nav da auto messo nella bustina impermeabile

vuoi mettere raccontare agli amici BMW dotati che tu ha una presa fatta da te in garage con il saldatore e due connettori presi alla ferramenta 8)

poi ho preso un gps serio ( GPSMAP60 ) e addio presa
A volte si cambia ..... a volte in meglio .... a volte in peggio

sangio
Avatar utente
 
Messaggi: 701
Iscritto il: 11/05/2010, 17:01
Località: Pavia

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 05/05/2014, 21:02

bel se il formato e' lo stesso che usa anceh il 1190 mi va bene perche' avendo anche BMW uso lo stesso manutentore per entrambe - per cui la soluzione sara' quella della KTM. Non ho capito bene dove l'hai installata ma me lo faccio dire dal conce quando la compro.
Per il foro basta il trapano e una punta grossa o servono quelle punte per fare fori grossi?
grazie a tutti per le dritte.

stew
Avatar utente
 
Messaggi: 243
Iscritto il: 20/06/2013, 19:49
Località: Roma

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 06/05/2014, 8:26

Io ho preso direttamente una presa usb, senza mettere altri adattatori, impermeabile.

Collegata ai fili sotto chiave che si trovano dietro la mascherina, che nel mio caso sono dei semplici faston femmina.

http://www.ebay.it/itm/Moto-Presa-Adatt ... 7be&_uhb=1

sangio
Avatar utente
 
Messaggi: 701
Iscritto il: 11/05/2010, 17:01
Località: Pavia

Re: paramotore Touratech

Messaggio » 06/05/2014, 19:51

passato un po' di tempo dal concessionario mi e' andata bene perche' aveva una 690 che sta preparando per un tizio che va in marocco (o Tunisia) e che ha preso TUTTO Touratech (1800 euro!!!!!) - telaietti, serbatoio aggiuntivo davanti, sella, paramotore, cupolino, ... tutto!

Ho deciso che prendero' il paramotore KTM che mi piace di piu' (e quei rivetti che ha fatto notare DVD sono inproponibili) pero' e' possibile prendere le barre laterali della touratech perche' si riescono a montare anche con quello KTM. Secondo me se si fa enduro pesante possono essere una buona protezione per le leve freno e cambio e per i carter. Da valutare.

Il cupolino preferisco quello della KTM che e' meno invasivo, non necessita staffe, ... e costa decisamente meno.

La presa accendisigari prendo quella KTM e la monto a lato della mascherina perche' cosi' riesco a usarla per il cellualre/gps e per ricaricare la batteria con il manutentore che uso per il 1190

Domani sera ritiro il furgono, dormiro' un caxxo per la vogli adi andarla a prendere e poi giovedi' mattina alle 6 wrrrooommm .


Torna a KTM LC4 Enduro

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], BrainSpark, caribu, Google [Bot], Grisù990, isyman88, pibe85, Rino74, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags