KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Consigli e chiarimenti sul 690!!!

wakko
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 17/01/2014, 23:04

Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 19/01/2014, 23:53

Salve ragazzi dopo aver letto e cercato ovunque sia in questo forum che in giro in rete mi è venuta voglia di prendere questa moto. La cosa + fastidiosa è che non ho modo di vederla e provarla, comprare a scatola chiusa un po' mi preoccupa. Ad ogni modo vorrei togliermi dei dubbi che solo voi normali utilizzatori potete chiarirmi. Io provengo da diverse moto, in ultimo la mitica caponord 1000 con cui ci ho fatto veramente di tutto, viaggi, spesa, mare, fuoristrada leggero ecc. Ora vi chiedo, visto che il mio utilizzo è quello di andarci tutti i giorni a lavorare e il fine settimana di svagarmi tra enduro, giri con la moglie al seguito, giri a medio raggio con amici che hanno vstrom 650 e pegaso 650. Può questa moto farmi contento in questo mio utilizzo o devo guardarmi intorno e cercare altro?
Come si comporta la ruota da 21 anteriore nell'utilizzo stradale?
E' possibile montare il bauletto, durante la settimana, x andare a lavoro e fare la spesa in città, o il serbatoio/reggisella cede?
Vi ringrazio tutti x le eventuali delucidazione e consigli che mi vorrete dare.

incubobianco
Avatar utente
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 13/04/2012, 22:52

R: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 1:00

Con la enduro 690 riesci a fare tranquillamente ciò di cui hai bisogno e anche molto di più. Per questa moto vendono i telaietti per borse laterali e bauletto, in più offrono tre tipi di selle a diversa densità.
Un consiglio...telefona ai rivenditori ktm e chiedi di provarla, se cel'hanno in negozio non ti diranno di no. Io feci 160 km per raggiungere un concessionario ktm e ne guidai una nuova di zecca.

Inviato dal mio GT-P6200 con Tapatalk 2
---------------------------------------------------------------------------------------
Non andare mai più veloce di quanto il tuo angelo custode possa volare
---------------------------------------------------------------------------------------

wakko
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 17/01/2014, 23:04

Messaggio » 20/01/2014, 7:29

Ok, vediamo se riesco a provarla! Io avevo un smr510husky,è molto differente nella guida e nell'jmpostazione? La ruota da 21 come si comporta su asfalto?
Incubo il telaio di cui parli è tutto un pezzo con quello delle borse o sono separati?a me basterebbe solo il bauletto!

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 8:26

Il 690 in due NON è utilizzabile se non per brevissimi tragitti e la cosa NON è risolvibile perchè la sella,oltre ad essere inesistente come spessore nella parte finale,è troppo corta e non rimane proprio spazio....a meno forse di non essere entrambi nani e di pesare 35 kg.... :roll:

Il bauletto poi non lo monterei,se non assieme alle strutture laterali perchè il solo supporto centrale superiore risulta completamente a sbalzo e si spezzerebbe,per non dire che,ammesso di farlo abbastanza robusto,si potrebbero rompere gli attacchi filettati nella plastica del monopezzo posteriore che fa da telaio e serbatoio.

La ruota da 21 non capisco invece per quale motivo ti preoccupa....la moto in strada va benissimo e anche meglio di certi bestioni da turismo o di una pegaso di sicuro...

incubobianco
Avatar utente
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 13/04/2012, 22:52

R: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 8:43

No itelai sono separati, ma con le giuste modifiche si ottiene tutto. Io mi sono costruito telai per borse laterali e per bauello v46 su una cbr 600rr.....io l'ho provata anche in due e ci andavo tranquillamente. Ho provato anche la smr R 990 in due era era uguale....se ti interessa la fisicità sono alto 1.78 x 72kg
A mio avviso è un'ottima scelta la 690r ;-)

Inviato dal mio GT-P6200 con Tapatalk 2
---------------------------------------------------------------------------------------
Non andare mai più veloce di quanto il tuo angelo custode possa volare
---------------------------------------------------------------------------------------

maxcarbo79
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 30/04/2013, 6:57

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 10:49

Salve,
anche se pur breve, vorrei riportare la mia esperienza di circa un anno con questa moto.
Anch'io la presi, usata, con l'obiettivo di avere una moto con la quale farci un pò di tutto, entro certi limiti ovviamente.
Ora mi trovo ad usarla per il 100% in off ed infatti ho e sto apportando alcune modifiche per adattarla il più possibile all'enduro, se pur non estremo.
Credo che quella volta avrei fatto meglio a prendermi una enduro più specialistica però con questa conto, questa estate, di montar su una coppia di cerchi gommati più stradali e divertirmi un pò anche sull'asfalto in zone collinari.
Non c'ho mai portato in giro la moglie, nemmeno quand'era un pò più configurata da stradale di ora ma credo che dopo qualche km avrei ricevuto qualche lamentela.
Sì, ci si possono far anche dei km su asfalto senza problemi ma di certo non è la moto da passeggio.
Sono sincero, è una gran moto e me la porto in fuoristrada senza grossi problemi, io mi ci adatto benissimo a farci un pò di tutto ma bisogna essere obiettivi, la moto per portare i figli a scuola o la moglie a passeggio non è questa.
Io conto di tenerla fin tanto che mio figlio raggiunge l'età da poter portarlo in moto e poi credo che la cambierò.
A parte questo discorso rimane alta la mia considerazione verso questa moto e ovviamente il marchio KTM.

sebyno
Avatar utente
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 07/06/2010, 17:01

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 12:45

Ciao.
Io ho un 690 Enduro R in questo momento i versione Motard.
Ci vado al lavoro, ho messo una piastra per il bauletto e ci faccio qualche giro nei weekend.
Ho provato a fare 550 Km in una domenica (certo alla sera mal di chiappe anche con la sella Powerparts) ma anche i miei compagni di merende erano doloranti.
Il bauletto lo puoi montare ma non devi eccedere con il peso (sulla piastra riporta max load 5kg), ma se stai a vedere anche sulla Ducati 1200 Multistrada riporta maxload 15Kg.
In autostrada non è il massimo, ma a 120Kh/ora è accettabile.
Basta adattarsi, certo c'è di meglio per i viaggi ma poi perdi in cattiveria
In due a parte 3 o 4 km non ho mai provato.

PS Ho anche un Supertenere 750 messo a nuovo, ma preferisco la Kappa per le emozioni che mi regala...

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: R: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 12:56

incubobianco ha scritto:No itelai sono separati,


Scusa,ma cosa è che è "separato"....???

ma la sella l'hai mai tolta?
http://www.ktm-parts.com/OEMFINDER.html ... %7c%7e0025

la parte posteriore è in un pezzo unico in plastica e fa sia da telaio che da serbatoio....io non so cosa tu abbia visto,ma cerchiamo almeno di non dire cavolate a chi sta chiedendo per spendere quasi 10.000 euro.... :roll:

incubobianco ha scritto:ma con le giuste modifiche si ottiene tutto. Io mi sono costruito telai per borse laterali e per bauello v46 su una cbr 600rr.....io l'ho provata anche in due e ci andavo tranquillamente. Ho provato anche la smr R 990 in due era era uguale....se ti interessa la fisicità sono alto 1.78 x 72kg
A mio avviso è un'ottima scelta la 690r ;-)

Inviato dal mio GT-P6200 con Tapatalk 2




Lui ha fatto domande precise e io ho cercato di dare risposte precise:

-SE vuoi montare il bauletto,farlo A SBALZO di 35 cm con viti nella plastica del serbatoio che se le rompi ti costa più che la moto,secondo me non è consigliabile...che poi si possa fare tutto è un altro discorso. anche io il supporto me lo sono costruito perchè quelli in commercio fanno schifo,però il bauletto che montavo sul 625 senza problemi rimane sullo scaffale e sul 690 ci va una borsa tipo quelle da serbatoio...del resto si possono fare i supporti laterali fino alle staffe pedane solo per il bauletto senza montare le borse,ma da vedere è un'assurdità(sempre secondo me)

-.L'smr990 non ho idea,ma sul 690 enduro in due ci vai solo sul libretto,perchè,a parte che ripeto ci sono circa 12mm di spugna,una volta seduti normalmente rimangono 15 cm per il passeggero(a) e io voglio che tu ti trovi una modella anoressica,ma NON CI SI STA...e come confronto prendo sempre i miei ex 625 e 640,moto non certo comode,ma usabili in confronto al 690.
L'unico modo è utilizzare un cuscino aggiuntivo per stare seduti anche sulla porzione del tappo.

poi si può fare di tutto...anche andare in 3 su un ciao(e ci beccarono pure i vigili!)....ma dire che sul 690 ci si fanno dei giri a medio raggio in due è una bestemmia!
(e si sente dire da tutti e si legge dappertutto...anche in altri forum e esteri...sinceramente è la PRIMA volta che qualcuno scrive che sul 690 ci si viaggia in due)
Ultima modifica di dvd70 il 20/01/2014, 13:04, modificato 1 volta in totale.

sebyno
Avatar utente
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 07/06/2010, 17:01

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 13:01

@dvd70: se dici a me, io ho solo riportato le mie impressioni. E poi ho detto che in due ho fatto solo 3 o 4 KM, quindi tutto quello che ho scritto vale con la moto in versione motard e da solo.
Non intendevo fare polemica con nessuno ma solo dire le mie impressioni. :-)

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 13:06

dicevo a incubo che scrive che ci si sta in due quando in tutto il mondo leggi dei problemi e/o difetti del 690 e uno è quello di non avere spazio per il passeggero: se io l'avessi saputo prima probabilmente non l'avrei presa

lucmerenda
 
Messaggi: 505
Iscritto il: 05/10/2010, 17:17
Località: Perugia

Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 13:20

Io ho smc e in due non ci son mai andato. Non ho montato nemmeno le pedane e maniglie passeggero perché tanto è scomoda. Poi invece ho un amico che si è fatto una tre giorni ad un raduno con la fidanzata sempre appesa dietro...
Sono convinto però che se lo fai una volta l'anno per un giro in collina si fa ma se deve essere la quotidianità ci vuole una altra moto

I telai a cui fa riferimento incubo credo siano il telaio per le borse laterali e il telaio/piastra per la borsa pp per il codino
Mi pare che siano separati e si possono montare l'uno indipendentemente dall'altro


Inviato da mio iPad utilizzando le dita dei piedi

incubobianco
Avatar utente
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 13/04/2012, 22:52

R: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 13:41

dvd intanto prima di sparare a razzo leggiti bene cosa ho risposto soprattutto per telai separati e capisci pima, poi fai le tue valutazioni sensate se ci riesci! e con educazione ti rivolgi spiegando ciò che non approvi.
"io" mi son trovato bene ad andare in due, forse per la mia fisicità, quella del passeggero e forse perchè mi adatto alla guida.
Ho consigliato di guidarla così può chiarirsi ogni dubbio visto che i nostri interventi sono tutti soggettivi e quindi diversi.
---------------------------------------------------------------------------------------
Non andare mai più veloce di quanto il tuo angelo custode possa volare
---------------------------------------------------------------------------------------

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 20/01/2014, 19:51

incubo,io mi sto rompendo un po' le balle di questa storia dei forum dove ognuno spara tutte le cazzate del mondo e quando qualcuno ribatte(magari a ragione e GIUSTIFICANDO) si passa subito alla storia dell'educazione e amenità varie...

I telaietti del bauletto e borse lo capisce anche un lobotomizzato che sono separati senza bisogno di andare all'università della moto,solo che per il 690 NON si può montare perchè non regge(e non lo dico IO),ma fa solo da semplice portapacchi...per quello credevo ti riferissi all'intero telaio-serbatoio posteriore,ma non capisco quale sia il problema in questo caso se non quello di rischiare di fare un danno da 1500 euro in caso di una semplice caduta andando a strappare le filettature nella plastica con un bauletto pesante e rigido.
Il supporto bauletto lo vendono SOLO per duke e sm: per l'enduro e l'smr NO....a meno appunto di non supportarlo anche alle staffe(infatti le fanno per montare SOLO il bauletto,modelli piccoli da un casco e ktm NON lo prevede tra gli accessori).

http://shop.ktm.com/it_it/powerparts/vi ... 0R%C2%A0EU

sei tu che non hai spiegato e risposto alla razzo

per andare in due. se lui chiede:

giri con la moglie al seguito, giri a medio raggio con amici che hanno vstrom 650 e pegaso 650. Può questa moto farmi contento in questo mio utilizzo o devo guardarmi intorno e cercare altro?


e tu rispondi:

Con la enduro 690 riesci a fare tranquillamente ciò di cui hai bisogno e anche molto di più


secondo me,come sopra,sei tu che rispondi ancora alla razzo

visto che,torno a RIPETERE,"fisicità" a parte basta che leggi qualsiasi forum dove si parla di 690,anche americani o tedeschi o quello che vuoi e TUTTI si lamentano che in due sul 690 non ci si sta se non per pochi km: il passeggero sta con il culo per metà su 1,5cm di spugna e per metà sul tappo del serbatoio...poi se tu guidi con le palle contro il manubrio per lasciare libera la sella non lo so,per me puoi fare quello che vuoi,ma di passeggeri ne ho caricati 3 sulla mia moto(e una era 1,65 x meno di 50 kg) e tutti e tre si sono lamentati che non si riesce a viaggiare....al contrario del,ripeto,625 che avevo prima che pur non essendo un v-strom o pegaso alle quali lui fa riferimento,si riusciva a fare anche qualche giro senza soffrire più di tanto.

probabilmente tu sei l'unico al mondo che dice di essersi trovato bene in due sul 690...tutto sta a vedere se è giusto quello che dici tu e sbagliato quello che dicono TUTTI gli altri: qui non si parla di estetica o di gusti,ma di culo che fa male perchè non c'è la sella e spazio insufficiente,quindi le opinioni non c'entrano nulla

passo e quasi sicuramente chiudo perchè star a discutere se l'acqua è bagnata ha rotto i cojons.

Luca892
Avatar utente
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 29/04/2013, 7:18
Località: a spasso per il mondo

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 21/01/2014, 9:08

io ho fatto diversi giri da 250/300km in due senza problemi.. la passeggera non si è mai lamentata per la scomodità, e nemmeno io quando guidava lei.
sicuramente non è la moto migliore per viaggiare, però si può fare eh.
__________Segui la mia avventura!!__________
=> => =>https://www.facebook.com/lucartw<= <= <=

bearzgiovaz
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/04/2010, 8:11

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 21/01/2014, 14:14

La moto è una moto nata per essere considerata "Dual" è più comoda di tante Tenerè e suzuki DR varie (con le quali io negli anni 90 facevo tappe anche di 500 km al giorno) ma non è una moto da viaggio, se devi acquistarla per fare dei giri domenicali casa mare - casa montagna con la moglie considera un buon 990.
Questa è una moto che va benissimo per andarci al lavoro, per fare qualche giro domenicale senza moglie e che preveda anche qualche uscita off road mediamente impegnativa, cosa che fa propendere la scelta su questo ferro piuttosto che ai vari 990/gs/supertenerè/multistrada.

Forse tra le varie risposte si è fatta un po di confusione sui telai e sui telaietti, facciamo chiarezza:

I telai: 1) Telaio moto/serbatoio
2) Telaio porta borse laterali http://shop.touratech.it/portabagagli-k ... uro-r.html (MAX 5KG)
3) Porta bauletto Posteriore (Telaietto) http://shop.touratech.it/telaio-portabo ... uro-r.html
Ora i riferimenti a quale telaio ci si riferisca ogniuno li fa da se, certo che gli attacchi sul serbatoio posteriore resistono a molto più di 5Kg considerando che le maniglie passeggero si attaccano alle medesime viti........
POI che sia meglio non eccedere nel peso....

[quote="dvd70"]dove ognuno spara tutte le cazzate del mondo :shock:

Prova a dire che ho detto cazzate...

Infine........................................... che nei forum ogni tanto qualcuno la spari grossa è cosa risaputa ma, non sopporto quanto qualcuno zittisce altri forumisti perchè la sa più lunga....
Basta spiegare con gentilezza..

Per i moderatori: scusatemi i link ma sennò non se capimo... :roll: :oops:

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 21/01/2014, 15:10

bearzgiovaz ha scritto:La moto è una moto nata per essere considerata "Dual" è più comoda di tante Tenerè e suzuki DR varie (con le quali io negli anni 90 facevo tappe anche di 500 km al giorno) ma non è una moto da viaggio, se devi acquistarla per fare dei giri domenicali casa mare - casa montagna con la moglie considera un buon 990.
Questa è una moto che va benissimo per andarci al lavoro, per fare qualche giro domenicale senza moglie e che preveda anche qualche uscita off road mediamente impegnativa, cosa che fa propendere la scelta su questo ferro piuttosto che ai vari 990/gs/supertenerè/multistrada.

Forse tra le varie risposte si è fatta un po di confusione sui telai e sui telaietti, facciamo chiarezza:

I telai: 1) Telaio moto/serbatoio
2) Telaio porta borse laterali http://shop.touratech.it/portabagagli-k ... uro-r.html (MAX 5KG)
3) Porta bauletto Posteriore (Telaietto) http://shop.touratech.it/telaio-portabo ... uro-r.html
Ora i riferimenti a quale telaio ci si riferisca ogniuno li fa da se, certo che gli attacchi sul serbatoio posteriore resistono a molto più di 5Kg considerando che le maniglie passeggero si attaccano alle medesime viti........
POI che sia meglio non eccedere nel peso....

dvd70 ha scritto:dove ognuno spara tutte le cazzate del mondo :shock:

Prova a dire che ho detto cazzate...

Infine........................................... che nei forum ogni tanto qualcuno la spari grossa è cosa risaputa ma, non sopporto quanto qualcuno zittisce altri forumisti perchè la sa più lunga....
Basta spiegare con gentilezza..

Per i moderatori: scusatemi i link ma sennò non se capimo... :roll: :oops:


beh,anche io allora non sopporto quando uno dice un'eresia(se vuoi puoi chiamarla cazzata,fai tu) simile:

è più comoda di tante Tenerè e suzuki DR varie


paragonare la comodità di un tenerè o un dr ad un 690 enduro è come dire che un exc è più comodo di un t-max...quindi già partiamo da un punto fuori dal balcone peggio di un vaso di gerani e vengono dubbi se le hai veramente usate queste moto(un TT io lo uso tutt'ora ogni tanto) o se non ti ricordi più "tanto bene" dagli anni '90.... :roll:

oppure può essere un caso che ktm ha fatto un sacco di soldi con le selle "comode" al silicone power parts e i produttori di selle after altrettanto....come può essere un caso che dal 2012 una delle modifiche DI SERIE,con l'unificazione delle versioni E ed R sia stata proprio la sella adottando quella MENO SCOMODA :roll: .

la sella del 690 è più scomoda di quella degli exc,culo o non culo,altezza-peso e "fisicità" varie a prescindere.

in quasi 30 anni di moto,non ho mai avuto stradali ne bicilindriche,ma solo cross,enduro ed enduro-dual monocilindriche e la sella del 690,il mio è un 2009,è la PEGGIORE sella in assoluto mai avuta....stessa cosa detta da gli altri 3 possessori della stessa moto che conosco....senza bisogno di ri-ri-ripetere ancora che questo argomento lo si trova in qualsiasi roba che parli del 690.

motivo per cui,SE UNO CHIEDE RIGUARDO A QUESTO ASPETTO COME HA INFATTI FATTO L'AUTORE DEL 3AD,mi sembra da ***** rispondergli che è una moto con la quale si può viaggiare tranquillamente in due e mettere il bauletto(anche qui ri-ri-ripeto che il problema non è solo il peso,ma anche il fatto che inj caso di urto si può rompere la parte posteriore che costa + di 1500 euro e non seplicemente piegare un supporto o un tubo come nel 99% delle altre moto.....ma vedo che facciamo veramente fatica a capirci!)

avesse chiesto SE si poteva fare qualche viaggetto in coppia,allora vabbè...ma lui chiede ESPRESSAMENTE se è adatta ad andare in due e paragona quelle dei suoi compagni che sono v-strom e pegaso: come dire lotus elise contro passat e mercedes E.....

poi è ovvio che si fa tutto e ognuno fa quello che vuole: a 18 anni andai all'isola d'elba con morosa dietro e bagagli su un CRE 250 2t,partendo da modena assieme ad altri con le enduro dual,ma se qualcuno mi chiede se è una moto con la quale si possono fare viaggi a medio raggio,la spesa e andarci in ferie in coppia,mi sembra da ****** rispondergli che ci si fa di tutto.

poi conosco uno che si è fatto la tunisia in 125: certo che si fa di tutto....

anche di lotus elise guidate da qualche krukko o inglese ogni tanto se ne vedono in giro: immagino che qualcuno è pronto a dire che è comoda per farci i viaggi da 3000 km...

ora potete prendere il metro e misurarvelo,perchè come al solito nei forum si ripete la cosa che ho detto due interventi fa



dimenticavo,sempre a proposito di cazzate: nei tuoi due link,dove scrivi "portabauletto",touratech oltre a specificare che la portata è 5 kg max scrive: è possibile legare alla coda della KTM un Packsack (borsa a sacco) o una normale borsa.....escludendo proprio il bauletto,così come anche ktm stessa con gli accessori originali

mentre nell'altro link,quello delle borse:
Il motivo di questa stabile struttura sta nel fatto che KTM non ha montato nessun telaio coda sulla enduro 690. Il serbatoio posteriore è per così dire il telaio coda.
quindi GUARDA CASO fanno proprio riferimento al fatto che nel 690 manca il talaio posteriore....

(come volerla sapere più lunga degli altri e tirarsi la zappa sui piedi da soli!)


RIPETO per l'ultima volta: rileggete poi a mente fredda vediamo chi ha detto (più o anche meno) cazzate....

io la moto la comprai senza provarla prima e senza chiedere,ma se l'avessi fatto e avessi trovato risposte come qualcuna qua sopra,altro che cazzate: a qualcuno sarebbero fischiate le orecchie per tutte le bestemmie e posteriori che gli avrei tirato...

bearzgiovaz
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/04/2010, 8:11

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 21/01/2014, 15:45

Oddio, sul fatto che tu metta in dubbio la comodità di un tenerè o un dr rispetto ad un 690 mi fa credere sempre di più che tu abbia usato davvero pochi di quei 30 anni di moto che dici di avere..
Uscire dal 3ad è cosa piuttosto facile e tu caro DVD70 ci stai riuscendo bene..
Comodità in generale è da intendersi in generale, fluidità del motore, vibrazioni, allungo, protezione etc etc. il riferimento ai tenerè era in quel senso..
La sella del mio DR DAKAR 600 dell'86 era DA ORIGINALE di poco più morbida della mia attuale 690 ENDURO R del 2009.....

Dici
dvd70 ha scritto:dimenticavo,sempre a proposito di cazzate: nei tuoi due link,dove scrivi "portabauletto",touratech oltre a specificare che la portata è 5 kg max scrive: è possibile legare alla coda della KTM un Packsack (borsa a sacco) o una normale borsa.....escludendo proprio il bauletto,così come anche ktm stessa con gli accessori originali

mentre nell'altro link,quello delle borse:
Il motivo di questa stabile struttura sta nel fatto che KTM non ha montato nessun telaio coda sulla enduro 690. Il serbatoio posteriore è per così dire il telaio coda. quindi GUARDA CASO fanno proprio riferimento al fatto che nel 690 manca il talaio posteriore....

(come volerla sapere più lunga degli altri e tirarsi la zappa sui piedi da soli!)


Cosa volevi dire? che ho detto giusto?

Il tuo sarcasmo mi secca particolarmente, non sono cazzate quelle che ho scritto ma semplici link che fanno vedere a Wakko le soluzioni che potrebbero aiutarlo a capire meglio di cosa si parla..

RIPETO IO basta dire che diciamo cazzate, qui si parla e ci si confronta OK..

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 21/01/2014, 17:33

Solamente in questo forum,sulla sella e senza nemmeno andare troppo indietro:

viewtopic.php?f=47&t=16679
viewtopic.php?f=47&t=20208
viewtopic.php?f=47&t=24640
viewtopic.php?f=47&t=23689
viewtopic.php?f=47&t=29019

uno del 3ad è mio(ricordo che provengo da 625 e 640: due poltrona frau!) e prima di quella pneumatica ero andato da un sellaio che disse che una sella così non l'aveva mai vista,a parte(esempio suo testuale) quelle di alcune modifiche custom estreme.

Due immagini di una sella tenerè e quella originale 690 in confronto ad una after market: direi che non è molto difficile capire quale sia la più imbottita e comoda

Immagine



Immagine


scusami,mi dici dove sarei andato OT???

una domanda iniziale era riguardo alla comodità per l'utilizzo quotidiano e in due e il discorso era finito sulla sella che è una delle parti peggiori della moto,oppure mi sono perso qualcosa?

le altre cose riguardo al tenere le dici ora e anche qui,quello che fa venire i dubbi di averlo guidato sei tu,visto che scrivi:
fluidità del motore, vibrazioni, allungo, protezione


Cioè,il tenerè (stiamo parlando di motore 600 yama con doppio carburatore,vero?...a scanso di equivoci!) avrebbe il motore MENO fluido del 690 e con il suo cupolino rialzato delle ultime versioni anni '90 (come dicevi tu) e simile a quello 690 nelle prime più vecchie degli anni '80,offrirebbe MENO(!!!) protezione....??????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:

....ti consiglio un revival sulle vecchie dual perchè secondo me hai i ricordi appannati...e mica poco!

mi dici del sarcasmo?!?!
il sarcasmo mi viene per forza quando leggo certe cose che sembrano fatte apposta per dire in ogni modo alla rovescia :roll:

bearzgiovaz
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/04/2010, 8:11

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 21/01/2014, 18:29

:head: :head:
A' DVD mi sa che mollo perchè qua comunque non se capimo..
Il tuo non trascurabile bagaglio esperienziale riguardo le selle del 690 mi ha davvero illuminato.. :head:
Grazie..

690 enduro = moto che vibra, inadatta all'uso quotidiano casa-lavoro, con la sella dura, che ha un motore pessimo, pessima per una qualsiasi idea di montare bauletti e borse, inadatta all'utilizzo in 2, :blabla: :blabla: :blabla: :blabla: ..

Indomma DVD na' moto de m....
E noi siamo tutti qua a sparare cazzate..

Wako trai tu le tue conclusioni...

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 21/01/2014, 18:46

A' DVD mi sa che mollo perchè qua comunque non se capimo..infatti
Il tuo non trascurabile bagaglio esperienziale riguardo le selle del 690 mi ha davvero illuminato.. :head: meglio il tuo della sella scomoda del tenerè
Grazie..

690 enduro =
moto che vibradove l'ho scritto?
, inadatta all'uso quotidiano casa-lavoro,dove l'ho scritto?
con la sella dura,certo,l'ho detto dall'inizio e lo ha detto tutto il mondo,tant'è che ktm te ne "OFFRE" powerpart e dal '12 l'hanno cambiata
che ha un motore pessimodove l'ho scritto?
, pessima per una qualsiasi idea di montare bauletti e borse,bauletti di sicuro,infatti non lo prevede la casa ne touratech,come anche da TUOI link,personalmente non rischierei di rompere il serbatoio per una banale caduta con botta a terra del bauletto,tu fai come credi
inadatta all'utilizzo in 2infatti,è un po' che viene ripetuto,specialmente poi se paragonata ad un v-strom
, :blabla: :blabla: :blabla: :blabla: ..queste le sta facendo qualcuno in effetti

Indomma DVD na' moto de m....io la mia opinione sul 690 l'ho scritta nei primi tempi
E noi siamo tutti qua a sparare cazzate..

Wako trai tu le tue conclusioni...ecco...
Ultima modifica di dvd70 il 21/01/2014, 18:55, modificato 1 volta in totale.

bearzgiovaz
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/04/2010, 8:11

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 21/01/2014, 18:54

Cosa dire ancora.....

:head: :head: :head: :glass: :glass:

wakko
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 17/01/2014, 23:04

Messaggio » 22/01/2014, 7:35

Ragazzi sono molto contento delle tante risposte che mi avete dato.Io sono del parere che durante le discussioni vanno lasciati i propri commenti e le proprie esperienze, ma senza x questo arrabbiarsi se altri la pensano o la vivono diversamente.La prova è il fatto che in questo 3d ci sono alcune persone che hanno fatto 300km con fidanzata al seguito, mentre altri non riuscivano a portare neanche la figlia a scuola.Su altri forum ho letto di gente che si è sparata 700km e visto che la moto in questione, che ho trovato cercando qualche buon usato,è del 2012 con 18000km penso che siano reali e fattibili viaggi di media lunghezza. Di mio posso dire che fino al 2009 avevo un smr510 con cui facevo tutto, anche qualche piccolo viaggio di 400km al giorno e moglie al seguito.Questa moto non penso che sia meno vivibile, da solo e in coppia, del 510? Altra domanda, nel caso la prendo e decido di non montare il bauletto, visto che è sconsigliato dal 90% della rete,i documenti e il casco dove li mettete?ci sono ganci x lasciare il casco appeso a moto parcheggiata? I 5 kg sono sempre frutto di studi di sicurezza, la mia attuale caponord può portare max 10kg! Ad ogni modo vi ringrazio tutti x la disponibilità!

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

ADV2011
 
Messaggi: 808
Iscritto il: 03/06/2011, 16:15

Re: R: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 8:02

Wakko hai aperto questo thread quando avevi già deciso fin dall'inizio che ormai la volevi e l'avresti presa. :mrgreen:
Hai scatenato l'inferno con una semplice domanda alla quali già conoscevi la risposta! :mrgreen:
Facci sapere più in là quali saranno le tue conclusioni su comodità ed utilizzo a 360°.

Inviato dal mio GT-I9001 con Tapatalk 2

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4113
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 8:47

Sei abituato a viaggiare col 510, se questo è il tuo termine di confronto, allora il 690 ti sembrerà di stare su una Goldwing.

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 9:16

miscelatore ha scritto:Sei abituato a viaggiare col 510, se questo è il tuo termine di confronto, allora il 690 ti sembrerà di stare su una Goldwing.


miscelatore,ma tu l'hai provato il 690,almeno quello fino al 2012?

è molto (MOLTO!) più scomodo come sella rispetto ad un exc,sia di quelli vecchi che dei nuovi: infatti chi di noi ha avuto l'exc per uso anche dual,non ha mai lamentato i problemi del 690...montagnard(sai chi è e non è un quaraqauqà da forum) stesso,che faceva anche rally prima di darsi solo ad un altro tipo di gare,aveva allestito un 690 del 2008 e pure lui ha dovuto sostituire la sella...e nei rally non stai sempre seduto come in strada o nei giri in coppia....e veniva da husabergh.

sul 510 io non ci sono mai salito,ma uno dei miei amici "di dual" ha un 630 del quale giudicheresti la sella molto peggio del 690,invece è esattamente il contrario...ed è la prima cosa che mi ha detto quando ci siamo scambiati la prima volta le moto.

(a parte che il termine di paragone sembrava essere il v-strom o la caponord che possiede ora,mentre che abbia avuto un 510 è uscito nell'ultimo intervento: magari saperlo prima poteva servire... :roll: )

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4113
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 9:59

io non ho mai viaggiato col 690, solo giretti occasionali. Ma ho viaggiato molto col 525, anche fino a 500 km in giornata, e con noi viaggiavano diversi crucchi con i 690 enduro e i 690 Rally, a fine tappa erano freschi come una rosa.
Il problema della scomodità di questa moto è solo circoscritta alla sella? basta sostituirla.
Anche la sella dell'adventure 950 fa caccare, l'ho sostituita con la touratech altezza maggiorata e mi sembra di stare sul divano di casa mia. Esiste anche per il 690 (clikka) costa 450 euro, è una spesa importante, ma se risolve tutti i problemi di questa moto, allora ne vale la pena.

il mio ragionamento porta a questa conclusione: se wakko ha viaggiato con l'Husqy 510 e non si è trovato male, nel futuro passaggio al 690 troverà solo beneficici.
Non voglio credere che un 690 sia piu' scomodo e meno versatile su strada, rispetto ad un mono racing.

Se invece il termine di paragone deve essere la V-strom, la pegaso, la Tenere 660 e via dicendo, allora è chiaro che la 690 comporta maggiori sacrifici,come è già stato scritto, soprattutto viaggiando in coppia con i bagagli.

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 12:31

miscelatore ha scritto:
il mio ragionamento porta a questa conclusione: se wakko ha viaggiato con l'Husqy 510 e non si è trovato male, nel futuro passaggio al 690 troverà solo beneficici.
Non voglio credere che un 690 sia piu' scomodo e meno versatile su strada, rispetto ad un mono racing.


Il 690 è più scomodo di un mono racing su strada perchè ha una sella scomodissima e le husky non hanno selle schifose e anche dei rapporti del cambio assurdi che ti costringono a smanettare con il piede continuamente.
la spaziatura del cambio è,come dicevo riportando i reali rapporti degli ingranaggi del cambio in un intervento proprio a proposito della versatilità e difetti di questa moto tempo fa in questo stesso forum,inspiegabilmente molto meno spaziata di quella di un exc e dei 5 marce di 625 e 640...(puntualizzo che non lo dico io ma i NUMERI,che non salti su subito qualcuno che a casa sua riesce a fare la doccia senza bagnarsi come successo prima)

Questi sono i due principali difetti di questa moto(che ha anche molti pregi -prima che arrivi il solito a dire quello che non ho mai detto-,come il motore,i consumi e la guidabilità su strada o nel veloce),assieme al faro che non fa luce e GUARDA CASO ktm,da quando nel 2012 ha rivisto il modello unificando "E" e "R" ha principalmente adottato le seguenti modifiche:

-Sella
-rapporti cambio
-fanale

oltre a:

-sospensioni della "E" visto che per le possibilità fuoristradistiche di questa moto hanno capito che bastano e avanzano
-cilindrata
-strumentazione eliminando quel ridicolo strumento dell'exc su una dual
-estetica della "R" che è molto meglio

quindi non mi sembra di aver detto delle cose fuori dal mondo o di aver tirato fuori il metro...anzi: credo che parlare in modo più possibile realistico senza voler fare quelli con le chiappe di ferro che si sparano 600 km su una tavola di legno sia il modo giusto per rispondere a chi chede informazioni,poi ripeto che da modena all'elba e ritorno in due con bagagli su un CRE 250 a miscela l'ho fatto(e la sella è più comoda di quella del 690!) quando avevo una sola moto e non credo che in tanti qui abbiano fatto robe simili,ma non vado certo a prenderlo come esempio

cambiare sella con la turatech o la corbin risolve il problema ma parzialmente,perchè rimane sempre troppo corta e trasportando il passeggero costringe chi guida a stare abbastanza in avanti(e chi è 1,88 fa fatica).
l'unica soluzione per andare in due è secondo me(provato) quella del cuscino aggiuntivo removibile da posizionare tra fine sella e sopra il tappo del serbatoio

bearzgiovaz
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/04/2010, 8:11

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 15:06

La sella della 690 enduro R è più comoda della mia 525 EXC del 2006 e forse anche più comoda (al pari di un GOLDWING) di quella del mio vecchio K 300 2T, solo di poco più dura del mio attuale 690 SM del 2008....
Il faro del 690 enduro r non fa luce ma non fa un c@zzo di luce nessun'altra enduro racing KTM... (Stesso fanale)
Smanettare con il piede continuamente?
Ma l'hai mai provata una enduro racing?
Ma su questo DVD sappiamo già che non sarai d'accordo..



:head: :head: :head: :head: :head: :head: :head:

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 16:23

bearzgiovaz ha scritto:La sella della 690 enduro R è più comoda della mia 525 EXC del 2006 e forse anche più comoda (al pari di un GOLDWING) di quella del mio vecchio K 300 2T, solo di poco più dura del mio attuale 690 SM del 2008....
Il faro del 690 enduro r non fa luce ma non fa un c@zzo di luce nessun'altra enduro racing KTM... (Stesso fanale)
Smanettare con il piede continuamente?
Ma l'hai mai provata una enduro racing?
Ma su questo DVD sappiamo già che non sarai d'accordo..



:head: :head: :head: :head: :head: :head: :head:


inizi poi a rompere veramente un po' i coglioni bear.... :roll:

enduro "racing",come ti ho già detto,ne "provo" ininterrottamente da quando avevo 15-16 anni,quindi da metà anni '80 e ne ho cambiate una quindicina....moto in generale,tra enduro,dual e motard ne ho quasi sempre avute minimo un paio,ora per esempio quattro...questo per quanto possa fregarne alla gente di queste cose e per quanto continui tu a dire stupidate!

la sella del 690 E' PIU' SCOMODA di quella degli exc,tant'è che,sempre come ho detto,c'è chi usa il 525 come dual e pur non essendo un cuscino non ha grossi problemi....se poi è più DURA,quello non so: lo lascio giudicare a te che hai il post sensibile 8)

per il resto nemmeno vale risponderti,anche perchè uno che dice una coglòionata come quella del tuo primo intervento dove affermavi che il tenerè ha la sella più scomoda del 690,è da consisderare a livello dell'affermazione stessa

bearzgiovaz
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/04/2010, 8:11

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 17:13

Come volevasi dimostrare...

Comunque penso si sia capito..
sei uno di quei personaggi che ama litigare ed avere sempre il privilegio dell'ultima parola.

Accontentato.. Mr. Racing!
Prego...

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 17:56

no,sono uno di quelli che non sopporta le cagate sparate a caso nei forum o al bar e non resiste a replicare quando ne legge di quelle come le tue

che poi,una persona che ragioni un attimo e sappia fare 2+2,quando vede anche in questo stesso forum 5 topic recenti sull'oggetto di discussione che dicono(o dimostrano) il contrario di quello che sostiene,secondo me dovrebbe APPENA chiedersi se non sia il caso di fermarsi un attimo a pensare :roll:

tralascio come sopra di fare ulteriori commenti sui rapporti(ci sono i numeri che non sono discorsi da forum e cazzate simili,ma tu nemmeno con quelli capisci) o sul fanale di una "racing" su una DUAL e sul fatto che te le tiri sulle palle da solo perchè veramente il livello è diventato troppo basso....

wakko
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 17/01/2014, 23:04

Re: R: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 21:24

Immagine ad ogni modo non penso che possa essere + scomoda della sella della mia bici...

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

wakko
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 17/01/2014, 23:04

Re: R: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 23/01/2014, 21:29

wakko ha scritto:Immagine

ad ogni modo non penso che possa essere + scomoda della sella della mia bici...

Adv2011 in parte hai ragione ma ero in cerca di conferme! Cosa mi dite x il discorso casco e documenti? Voi quando ci andate a lavoro o in città dove lasciate il casco? C'è qualche gancio?


Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 24/01/2014, 14:33

ma scusa wakko,la discriminante per decidere è dove agganciare il casco??????? :shock:

non ne ha di ganci il 690 enduro R,almeno quello fino al 2012,ma è l'ultimo dei problemi perchè basta comprare a 5 euro uno di quei cavi plastificati con aggancio a serratura e ci leghi il casco ma anche la giacca,passandolo in una manica.

oltretutto,se proprio vuoi il gancio,lo puoi semplicemente montare con una vite a strappo....molto meno complicato che rifare o cambiare una sella o il fanale o fare strutture per il bauletto

i documenti,come in tutte le moto se non hai bauletti o portaoggetti con chiave te li porti dietro

stew
Avatar utente
 
Messaggi: 218
Iscritto il: 20/06/2013, 19:49
Località: Roma

Re: Consigli e chiarimenti sul 690!!!

Messaggio » 24/01/2014, 19:53

wakko ha scritto:... visto che il mio utilizzo è quello di andarci tutti i giorni a lavorare e il fine settimana di svagarmi tra enduro, giri con la moglie al seguito, giri a medio raggio con amici che hanno vstrom 650 e pegaso 650. Può questa moto farmi contento in questo mio utilizzo o devo guardarmi intorno e cercare altro?
Come si comporta la ruota da 21 anteriore nell'utilizzo stradale?
E' possibile montare il bauletto, durante la settimana, x andare a lavoro e fare la spesa in città, o il serbatoio/reggisella cede?
Vi ringrazio tutti x le eventuali delucidazione e consigli che mi vorrete dare.


Un tenerè 660 va molto meglio allo scopo. Ci fai quasi lo stesso enduro che ci fai con il 690 (ripeto: quasi) ma per il resto dei tuoi utilizzi è tutta un'altra cosa.

Prossimo

Torna a KTM LC4 Enduro

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], MSNbot Media, suzzu, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

codino per ktm 690 enduro versione americana      ho montato motore te 510 sul mio enduro      bauletto x ktm 690 consiglio