KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Avviamento 690 in marcia

uncleroby
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 21/03/2012, 13:49
Località: Provincia Lecco

Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 31/07/2013, 15:09

E' possibile che il 690 si avvii solo in folle?
O è solo il mio?

Scusate la domanda "bovina" ...

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 31/07/2013, 15:16

No,si deve avviare anche con la marcia innestata

uncleroby
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 21/03/2012, 13:49
Località: Provincia Lecco

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 31/07/2013, 19:03

Il mio è il modello 2010 e, se non è in folle, non gira il motorino.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4137
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 31/07/2013, 19:46

Tutte le moto che ho avuto, di tutti i generi, han sempre fatto fatica ad avviarsi in marcia.

il 525 addirittura quasi non gira, ma quello monta la rekluse quindi è più che giustificato.

Solo la BMW R45 e R1150 GS si avviavano normalmente in marcia, perché frizione monodisco a secco.

dakanzi
Avatar utente
 
Messaggi: 569
Iscritto il: 21/04/2009, 17:56
Località: Ragusa

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 31/07/2013, 19:50

La mia ex 690E del 2008 si avviava anche con la marcia inserita, ma solo se tiravo completamente la frizione e non con 2 dita come uso di solito nella guida
prova e tirare con tutta la mano perchè a me in off capitata spesso
A volte si cambia ..... a volte in meglio .... a volte in peggio

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 01/08/2013, 7:39

Bisogna però distinguere una cosa: un conto è se la frizione trascina e si avvia male perchè fa fatica a girare il motorino,un altro se con la marcia innestata,anche tirando la frizione(nel 690 c'è il microinterruttore di sicurezza),il motorino non gira proprio.

Se si tratta del secondo caso,c'è un problema al micro

uncleroby
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 21/03/2012, 13:49
Località: Provincia Lecco

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 01/08/2013, 9:16

Nel mio caso non è che trascina, non si attiva l'avviamento.
Ho visto che vi è un interruttore sulla leva della frizione, probabilmente è stato staccato.
Appena posso guardo dietro la mascherina.

Grazie!

cristian76
Avatar utente
 
Messaggi: 336
Iscritto il: 24/02/2013, 16:22
Località: Villar Pellice (To)

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 02/08/2013, 15:52

Aggiungo la mia fesseria:il cavalletto deve essere chiuso se no anche quel micro,se c'è la marcia non fa girare il motorino e se avviato spegne il motore,la mia in off l' ho fatta partire a frizione tirata ,con marcia a strappo,e chi più ne ha più ne metta!

uncleroby
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 21/03/2012, 13:49
Località: Provincia Lecco

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 07/08/2013, 22:29

No il problema sembra essere in qualche contatto, infatti girando lo sterzo tutto a destra arriva corrente al motorino.
Ho provato a smontare la mascherina ma il connettore del cavo che arriva dall'interruttore posto sulla frizione sembra a posto, probabilmente è qualche contatto successivo.

Cazz, che impianto complicato! Io preferisco la semplicità delle vecchie ...

joesimpson
Avatar utente
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 31/08/2010, 13:14

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 28/08/2013, 9:48

blocca lo switch elettrico sotto la leva frizione e vedrai che poi si avvia

:D :D
gs1200adv, la petrolbike
AT750rd04, la regina
ktm690e, la ninfomane

e gh'è pena da celerà :-)

uncleroby
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 21/03/2012, 13:49
Località: Provincia Lecco

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 29/08/2013, 12:44

Grazie! Ci provo.

uncleroby
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 21/03/2012, 13:49
Località: Provincia Lecco

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 03/09/2013, 17:50

Non è l'interruttore sulla frizione.
Ho provato a staccare il connettore e a escluderlo ma non parte.
Probabilmente è qualche filo oltre il connettore che rompe ... interrompe il circuito.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 03/09/2013, 18:06

uncleroby ha scritto:Non è l'interruttore sulla frizione.
Ho provato a staccare il connettore e a escluderlo ma non parte.
Probabilmente è qualche filo oltre il connettore che rompe ... interrompe il circuito.


In che senso "escluderlo"...?

Se è un normale micro a due fili,bisognerebbe cortocircuitarli,non escluderlo

uncleroby
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 21/03/2012, 13:49
Località: Provincia Lecco

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 04/09/2013, 12:52

Sul drz, eliminando disconnettendo l'interruttore (connettore dietro la mascherina) la moto partiva senza tirare la frizione.

In ogni modo, appena ho tempo, provo col tester.
Il curioso è che talvolta girando lo sterzo tutto a destra, parte.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 04/09/2013, 18:25

uncleroby ha scritto:Sul drz, eliminando disconnettendo l'interruttore (connettore dietro la mascherina) la moto partiva senza tirare la frizione.

In ogni modo, appena ho tempo, provo col tester.
Il curioso è che talvolta girando lo sterzo tutto a destra, parte.


avrebbe quasi più senso,ma bisogna vedere come viene "usato" il segnale in centralina...cmq se girando lo sterzo parte,allora potrebbe essere il filo interrotto o spelato

uncleroby
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 21/03/2012, 13:49
Località: Provincia Lecco

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 15/09/2013, 21:33

Alla fine ho trovato un paio di fili interrotti nel tubo a lato del cannotto.
I precedente proprietario aveva regolati le viti di fine battuta dello sterzo per avere il massimo sterzo ma, temo che, schiaccia oggi, schiaccia domani, i fili si siano tagliati.
Ora li ho ripristinati e ho diminuito un poco il raggio di sterzata a destra e si accende anche in marcia.

stew
Avatar utente
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 20/06/2013, 19:49
Località: Roma

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 21/03/2014, 20:29

ho il tuo stesso problema,

viewtopic.php?f=47&t=31524&hilit=frizione

mi dici come hai proceduto? Hai tagliato la guaina o si riescono ad ispezionare senza romperla?

cristian76
Avatar utente
 
Messaggi: 336
Iscritto il: 24/02/2013, 16:22
Località: Villar Pellice (To)

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 15/01/2015, 9:27

Io non ti voglio spaventare ma al mio 690 enduro si erano strozzati i cavi all'uscita del form dietro la mascherina (il passaggio del corrugato li ê piuttosto contorto )e oltre a partire solo sterzando si spegneva azionando il freno ant. (in corto con gli stop) e per il resto sembrava tutto ok fino a quando i cavi coinvolti non sono stati di più!
Per caso hai avvitato di più gli arresti sulle piastre di sterzo?io l'avevo fatto per l'off road e penso di avere causato così il guaio...dicci poi cos'era!

stew
Avatar utente
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 20/06/2013, 19:49
Località: Roma

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 15/01/2015, 9:40

Si, i bulloni delle piastre erano stati avvitati dal precedente proprieterio; addiritura i foderi sbattevano sul radiatore..
Ma non è solo quello, è anche il foro sulla plastica che copre il faro che è fatto male: il corrugato si inceppa e non scorre, per cui si piega "strozzandosi" tra la plastica nera dietro la mascherina e il telaio, girando il manubrio a destra.
A me si sono rotti prima il filo del sensore aria esterna e poi quello dell'interruttore di massa: per cui prima avevo la spia motore accesa e poi il motore non si accendeva se non con lo sterzo dritto...
Ho risolto risaldando i fili e tagliando la plastica dietro il faro in modo da non far piegare il corrugato, appena ho un secondo posto una foto.
Ultima modifica di stew il 15/01/2015, 17:25, modificato 1 volta in totale.

cristian76
Avatar utente
 
Messaggi: 336
Iscritto il: 24/02/2013, 16:22
Località: Villar Pellice (To)

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 15/01/2015, 16:48

Quoto stew!

stew
Avatar utente
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 20/06/2013, 19:49
Località: Roma

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 24/01/2015, 12:49

Ecco la foto della plastica tagliata:
Immagine

stew
Avatar utente
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 20/06/2013, 19:49
Località: Roma

Re: Avviamento 690 in marcia

Messaggio » 25/01/2015, 18:47

Risolto un cavolo! 4° filo rotto. Bha, bella estetica, gran motore, ma per il resto....
Il cablaggio originale costa 600€, devo cercare un punto "tranquillo" dove interrompere e far partire 4 fili nuovi fino ai connettori dietro la mascherina. A dirlo pare semplice ma visto come sparisce il mega treccione dentro il telaio sarà un inferno.


Torna a KTM LC4 Enduro

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: andrea cominetti, Arvy77, Bing [Bot], Ciodi, Farkas, fulvio 70, Gerko, Google [Bot], Luketriple70, magicpappa, mariob, markktm, motokermit59, MSNbot Media, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

eliminare sensore cavalletto ktm 690      swic frizione ktm sm 690      sensore di massa di marcia ktm 690 supermoto      ktm 690 non si accende      ktm 690 motorino avviamento bloccato