KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Riscaldare al minimo e autoapprendimento centralina ktm 690

Riscaldare al minimo e autoapprendimento centralina ktm 690

Messaggioda DoktorCash » 2 ott 2012, 7:49

[Riprende da un'altro argomento, eravamo molto OT...]

DoktorCash ha scritto:.
Comunque mi è stato ribadito [dal conce (ndr)]che è opportuno far girare il motore al minimo da solo e da fermo dopo l'accensione a freddo, +o- finchè non compare la terza tacca sull'indicatore di temperatura. Sono propenso a crederci: d'altronde, che danno potrebbe provocare questa procedura?


dvd70 ha scritto:Ma una volta raffreddatosi,funziona bene o no?

La ventola la puoi provare collegandola diretta o facendo ponte sul bulbo.

Cmq,a prescindere dal motivo per cui l'hai fatto e al problema che ci possa essere,non è una bella cosa far scaldare i motori al minimo da fermi.


Ecco, bravo... :dade: allora scrivi a Mattighofen e digli che sparano bojate, visto che lo raccomandano loro per il motore LC4... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
KTM 690 Rally "Gattanera"
Kawasaki KLX 250 "Furetto"
Ténéré XT600Z 1vj '87 "Puffetta"
Kawasaki W800 "Green Geisha"
Avatar utente
DoktorCash
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 28 lug 2011, 9:05
Località: Roma - Porto Rotondo

Ventola? O qualcos'altro?

Messaggioda miscelatore » 2 ott 2012, 12:34

Raccomandano di scaldare la moto sul cavalletto fino l'entrata in funzione della ventola?
Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: Ventola? O qualcos'altro?

Messaggioda dvd70 » 2 ott 2012, 14:26

DoktorCash ha scritto:
Ecco, bravo... :dade: allora scrivi a Mattighofen e digli che sparano bojate, visto che lo raccomandano loro per il motore LC4... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


A parte che se lo raccomandano sparano veramente boiate(e non sarebbe la prima volta di trovare kazzate scritte sui libretti,sia di traduzione che di "errori di sbaglio"),io di LC4 ne ho avuti 4 (3+1 in realtà) e anche se non leggevo il libretto tutte le sere prima di addormentarmi,non ricordo di averlo mai visto...compreso su quello del 690 uguale al tuo che possiedo ora,quindi eventualmente dimmi DOVE si trova scritto(pag. e paragrafo),che sono curioso...!

Men che meno su quelli di altre moto,perchè è veramente una boiata scaldare il motore da fermi fino a far partire la ventola... :roll:
dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 giu 2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Ventola? O qualcos'altro?

Messaggioda DoktorCash » 2 ott 2012, 14:39

dvd70 ha scritto:
A parte che se lo raccomandano sparano veramente boiate(e non sarebbe la prima volta di trovare kazzate scritte sui libretti,sia di traduzione che di "errori di sbaglio"),io di LC4 ne ho avuti 4 (3+1 in realtà) e anche se non leggevo il libretto tutte le sere prima di addormentarmi,non ricordo di averlo mai visto...compreso su quello del 690 uguale al tuo che possiedo ora,quindi eventualmente dimmi DOVE si trova scritto(pag. e paragrafo),che sono curioso...!

Men che meno su quelli di altre moto,perchè è veramente una boiata scaldare il motore da fermi fino a far partire la ventola... :roll:


Vedo che "hai preso d'aceto" :mrgreen: , beh, sappi che neanche io generalmente leggo il libretto d'uso prima di coricarmi, magari con tutti i miei enormi limiti di capacità cerco di usarla, la moto :mrgreen:
Ma a parte le possibili bojate sui libretti, non ti sembra buffo che questa operazione l'ho vista fare (e mi è stata suggerita) da un tipino come Alberto Dottori, che magari la LC4/690 la conosce abbastanza, tra Dakar e AfricaRace? O, per rimanere nel nostro gruppetto di folli, da Tambu, con cui ho condiviso gli ultimi 2000 km di sterrati in Islanda? O addirittura (orrore! ORRORE!) dal capoofficina proprio OGGI quando gli ho portato la moto?

Ma sicuramente sbagliano tutti loro, ora glielo dico... :mrgreen:
KTM 690 Rally "Gattanera"
Kawasaki KLX 250 "Furetto"
Ténéré XT600Z 1vj '87 "Puffetta"
Kawasaki W800 "Green Geisha"
Avatar utente
DoktorCash
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 28 lug 2011, 9:05
Località: Roma - Porto Rotondo

Re: Ventola? O qualcos'altro?

Messaggioda dvd70 » 2 ott 2012, 14:59

Non ho ancora capito se c'è scritto sul libretto e devo scrivere in austria,oppure qualcuno la lascia qualche secondo al minimo prima di partire(che in effetti il 690 in inverno buca un po' se è proprio freddo),oppure ancora se il tuo meccanico capofficina ha fatto la PROVA per vedere se cosa c'è che non va... :roll:

Cmq,sì: Se qualcuno,CHIUNQUE sia,lascia la moto al minimo sulò cavalletto finchè si accende la ventola,fa una cosa non corretta ed inutile(perfino dannosa nel caso che la carburazione al minimo da freddo sia un po' sballata,infatti in alcuni libretti d'auto viene raccomandato il CONTRARIO: ovvero di far scaldare il motore accelerando poco ma in movimento!),per non dire,che non sta bene :wink: ,una kazzata...
dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 giu 2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Ventola? O qualcos'altro?

Messaggioda Bu-BU EL Franz » 2 ott 2012, 21:58

Non è che la centralina del 690 é come quella del 990 che fa l'autoapprendimento facendola girare al minimo senza toccare niente?



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!
Avatar utente
Bu-BU EL Franz
Moderatore
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:13
Località: Monza

Re: Ventola? O qualcos'altro?

Messaggioda Bu-BU EL Franz » 2 ott 2012, 22:00

Comunque....... Cosa ha detto il conce? Errori sulla centralina?



Brutti, sporchi e AFFAMATI!
TitanioInside!
Se sei incerto............ E' un classico caso di SARCA!
Avatar utente
Bu-BU EL Franz
Moderatore
 
Messaggi: 6020
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:13
Località: Monza

Re: Ventola? O qualcos'altro?

Messaggioda dvd70 » 3 ott 2012, 8:51

DoktorCash ha scritto:
Bu-BU EL Franz ha scritto:Non è che la centralina del 690 é come quella del 990 che fa l'autoapprendimento facendola girare al minimo senza toccare niente?


:up: :up: :up: :up: :up: :up: esattamente ciò che mi è stato detto...


Sì,ma questa è un'altra cosa che non c'entra un kaiser con il far scaldare la moto al minimo sul cavalletto fino a farla bollire(che era e rimane una boiata),che è quello detto all'inizio e che non ho ancora trovato scritto sul manulae 8) : Io l'ho ripetuta 3 volte in altrettante prove di modifica allo scarico,finchè non ho ottenuto un funzionamento soddisfacente...oltretutto si deve fare partendo già dall'inizio con il motore caldo e son 15 MINUTI,indipendentemente che parta la ventola e si torni anche a spegnere...e non è infatti un'"operazione raccomandata da matthigofen",ma una procedura sostitutiva della rimappatura o per quando non si sa che mappa caricare

Bu-BU EL Franz ha scritto:Comunque....... Cosa ha detto il conce? Errori sulla centralina?

DoktorCash ha scritto:Ve lo saprò dira oggi con esattezza...comunque già da ieri sono emerse due cose: la ventola funziona, ma "entra" in ritardo, ossia ad una temperatura un po' troppo alta; c'è la possibilità che la "colpevole" sia la solita pompa di iniezione del carburante...che avevo già cambiato!! :nubi: (anche se i "sintomi" mi sembrano leggermente diversi :?: )


non c'entra la pompa con la ventola
dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 giu 2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Ventola? O qualcos'altro?

Messaggioda dvd70 » 3 ott 2012, 15:31

DoktorCash ha scritto: d'altronde, che danno potrebbe provocare questa procedura?


Funziona così:

-Partire immediatamente appena acceso e darci di gas richiedendo notevole coppia al motore freddo provoca molta usura a causa delle tolleranze non corrette e della lubrificazione non perfetta

-Lasciare il motore al minimo d'altronde fa sì che le sostanze acide corrosive della combustione fredda e imperfetta aggrediscano fasce e valvole,inoltre si può accumulare carburante incombusto o residui che non fanno bene al velo d'olio del cilindro(in tanti motori,se si lasciano a minimo da freddi,poi si accelera,esce una o più sbuffate scure di benza bruciata male)

-Lasciare il motore al minimo fino a far entrare in funzione la ventola è una cavolata perchè oltre ai problemi di cui sopra si aggiunge quello del raggiungimento di un'alta temperatura con il motore "sporco" e alcune parti meno interessate dalla combustione a basso regime,ancora fredde...in alcuni motori circola anche poca acqua quando la pompa lavora al minimo e il ciclo di raffreddamento non è uniforme,quindi magari il motore inteso come "testata" arriva a temperature più alte di quelle che vede il bulbo che fa partire la ventola: Presumo sia quello successo a te quando la ventola non è infatti partita malgrado tu abbia detto che le tacche erano accese...questo oltre ai problemi elettrici(rimango comunque abbastanza perplesso che si sia rovinata la bobina con un lavaggio,a meno che non fosse fessurato l'isolamento... :roll:) .

-Lasciar scaldare un paio di minuti,specialmente con temperature ambiente molto basse,fino a a circa 40-50 gradi + o - (secondo me nel 690,sentendo con la mano saranno la prima o la seconda tacca,ma non è che importi tantissimo) è invece una cosa fatta bene
dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 giu 2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Ventola? O qualcos'altro?

Messaggioda DoktorCash » 3 ott 2012, 15:40

dvd70 ha scritto:-(rimango comunque abbastanza perplesso che si sia rovinata la bobina con un lavaggio,a meno che non fosse fessurato l'isolamento... :roll:) .

Esatto! Trattavasi proprio di microfissurazione, con tutto quello che ne è seguito in termini di perdita di impermeabilità e dispersione di corrente. Beh, meglio qui a pochi km da casa e con carrello che in Islanda verso il decimo guado...sai che risate!
KTM 690 Rally "Gattanera"
Kawasaki KLX 250 "Furetto"
Ténéré XT600Z 1vj '87 "Puffetta"
Kawasaki W800 "Green Geisha"
Avatar utente
DoktorCash
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 28 lug 2011, 9:05
Località: Roma - Porto Rotondo

Prossimo

Torna a KTM LC4 Enduro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti