KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

690 enduro vs gs800

TommyVA
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 23/03/2012, 19:42
Località: Angera(Va)

690 enduro vs gs800

Messaggio » 26/03/2012, 12:38

ciao a tutti,
è qualche giorno che spulcio questo forum per avere più informazioni possibili su questa moto che mi sta facendo impazzire(in senso buono ovviamente).
dunque chiedo a voi direttamente anche se l'argomento è stato trattato di sfuggita più volte, il mio dubbio è se questa moto possa sostituire la mia attuale gs800, il mio utilizzo medio è giretti di 200/300 km ogni weekend,perlopiù in strada in due(ma anche off leggero come l'assietta o la via del sale di tanto in tanto), e durante la settimana giretti in off,sempre con il dovuto rispetto di una moto da 200kg e che se mi cade devo vendere un rene per sistenarla. Tutto questo oltre il viaggio estivo carico come un mulo(tenda, ragazza e bagagli) con chilometraggi di 1500/2000km per una settimana/10giorni.
Premesso che punterei a trovare un enduro usato(non r,sopratutto per il faro);e kittarla con il dottori light e laterali, questa moto sarebbe adatta al mio tipo d'uso?grazie mille a tutti:)
p.s. Sono 190 per 90 kg,la mia ragazza 175,ci si sta in due?
Rigrazie mille!:):):)

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 26/03/2012, 17:25

Sinceramente, hai un bel "problema" da risolvere :)
Per l'utilizzo che ne fai, a quanto scrivi, senza dover rinunciare al "confort" stradale, non vedo benissimo l'OTTIMA LC4 690 enduro.
Vero anche che qualche rinuncia in proposito di confort si trasforma in GODURA nel resto (non c'è paragone tra le due moto).
Personalmente mi ero fatto l'ADV 690 che KTM non ha intenzione di produrre prendendo pezzi della 690 Rally, anche se l'utilizzo stradale da parte mia è stato minimo direi discreta (mai quanto un GS MOLTO più votato all'asfalto, anche se la pubblicizzano come fuoristrada :roll: ).
Un buon compromesso la LC4 690 kittata, ma inevitabilmente "sbilanciato" verso l'off e le EMOZIONI a scapito del confort ....

Ora per problemi fisici la sto vendendo :cry: , se può interessare è nel mercatino.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

rocco cl
Avatar utente
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 24/09/2010, 21:08
Località: Caltanissetta

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 04/04/2012, 14:42

Se devi viaggiare in due, abbandona l'idea del 690. L'F800 è il miglior compromesso.
Con la 690, rischieresti di tornare da un viaggio da solo.....è una moto da off!!!!

mchanic
Avatar utente
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29/03/2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 04/04/2012, 18:09

NO
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto

bypaco
Avatar utente
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 12/05/2010, 10:44
Località: Varese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 12/04/2012, 10:19

La scimmia del 690 Enduro sta salendo di brutto anche a me, questa notte non ci ho dormito.
Attualmente ho un 990 del 2010, di cui sono soddisfattissimo, ma allora perchè cambiarla....
Avere una moto più maneggevole e leggera non mi fa affatto schifo. (sono super contrario a questi SUV che oramai spacciano per maxi-enduro, già il 990 è al limite)
I consumi sicuramente inferrriori, almeno il 30% in meno.
Tagliandi ogni 10.000 invece che ogni 7.500 e sicuramente con costi inferriori.

Sicuramente se passo al 690 monterei un kit adv per avere un pò di protezione aereo dinamica ( dottori o rally raid products)

Rimane sempre sempre il dubbio quando si viaggia in 2, grosso ?

DoktorCash
Avatar utente
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 28/07/2011, 9:05
Località: Roma - Porto Rotondo

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 16/04/2012, 23:44

mchanic ha scritto:NO

:s-quoto: :s-quoto: :s-quoto:

E l'argomento più forte è: zavorrina! O vi trovate una fachira indiana con tendenza al martirio..E in ogni caso, anche trovandola poi sareste VOI a tentare di eliminarla... :rotlf:

@Bypaco: ciao, innanzitutto. Scusa se ti correggo, ma la LC4 devi tagliandarla ogni 5000 km...
KTM 690 Rally "Gattanera"
Kawasaki KLX 250 "Furetto"
Ténéré XT600Z 1vj '87 "Puffetta"
Kawasaki W800 "Green Geisha"

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 17/04/2012, 17:46

DoktorCash ha scritto:@Bypaco: ciao, innanzitutto. Scusa se ti correggo, ma la LC4 devi tagliandarla ogni 5000 km...

Chi ha toppato sei tu :D
Dipende dall'anno, anche se non hanno cambiato nulla di importante :wink:
Sono passati dai 5000 ai 7500, le attuali sono a 10000.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

DoktorCash
Avatar utente
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 28/07/2011, 9:05
Località: Roma - Porto Rotondo

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 18/04/2012, 12:51

jenk ha scritto:
DoktorCash ha scritto:@Bypaco: ciao, innanzitutto. Scusa se ti correggo, ma la LC4 devi tagliandarla ogni 5000 km...

Chi ha toppato sei tu :D
Dipende dall'anno, anche se non hanno cambiato nulla di importante :wink:
Sono passati dai 5000 ai 7500, le attuali sono a 10000.

:oops: La mia è una 2009... :roll: tagliandi a 5-6000 km come da libretto :conce:
KTM 690 Rally "Gattanera"
Kawasaki KLX 250 "Furetto"
Ténéré XT600Z 1vj '87 "Puffetta"
Kawasaki W800 "Green Geisha"

magnis
Avatar utente
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 07/11/2009, 10:06

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 17/05/2012, 9:10

bypaco ha scritto:Rimane sempre sempre il dubbio quando si viaggia in 2, grosso ?

Anche io ho in mente di passare da un mille (anche se non enduro) alla 690 kittata.
Ho ancora tanti dubbi e una sola certezza: la zavorrina mi manderà a c....... :D

zed-ktm
Avatar utente
 
Messaggi: 723
Iscritto il: 26/02/2009, 23:16
Località: Gorizia (Friuli Venezia Giulia)

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 17/05/2012, 11:19

990 per andare in due e exc per andare da soli

bypaco
Avatar utente
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 12/05/2010, 10:44
Località: Varese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 10/07/2012, 9:44

magnis ha scritto:
bypaco ha scritto:Rimane sempre sempre il dubbio quando si viaggia in 2, grosso ?

Anche io ho in mente di passare da un mille (anche se non enduro) alla 690 kittata.
Ho ancora tanti dubbi e una sola certezza: la zavorrina mi manderà a c....... :D


Visto che la scimmia torna sempre e i dubbi sono sempre i soliti........... questo fine settimana avrò fra le mani un 690 Enduro da usare per una intera giornata.
Cercherò di fare un giro di medio raggio, diciamo 300 km almeno, passando dall'autostrada ai tornanti di montagna in compagnia dell mia zavorrina, Domenica sera faremo le somme.

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 10/07/2012, 12:54

Io quando si è trattato di andare in Turchia e farsi 8mila km 'stradali', potevo prendere su il 690 o il Tènèrè e...non ho avuto dubbi: ho preso il Tènèrè!
Non dico che ti devi comprare un T nuovo, ma dico che il 690, potendo scegliere, è meglio usarlo per farci off e poco on.
Ora ho un 990 e se dovessi (e sarà: Croazia) farci dell'asfalto, sceglierò fra Tènèrè e 990, senza alcun dubbio: 990!
Il 690 lo usavo per farci enduro, ma poi ho rinunciato e sono passato ad un exc 500 perchè il 690 è troppo bassa per scavallare robe tipo sassoni o tronchi, troppo pesante per trascinarla sotto gli alberi caduti e con troppa inerzia (per via del peso e del poco sterzo) quando fai lo slalom veloce fra gli alberi o cambi repentini di direzione.
In compenso era semplicemente perfetta in Tunisia e in Marocco: le dune se le beve come se niente fosse e non c'è Tènèrè o 990 che tenga (a meno che tu non sia un zio). Vedremo io 500 con un serba grosso :-)
Certo che con il 690 farci dei viaggi e pure con zavorra animata...la moto ce la fa senza alcun problema, bisogna vedere se ce la fai tu e soprattutto la tua donna.
Tieni conto poi che sopra certe velocità trema e sbacchetta come un indemoniato, in autostrada ti sembra che la tua viota sia appesa ad un filo..
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

bypaco
Avatar utente
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 12/05/2010, 10:44
Località: Varese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 10/07/2012, 13:23

Per fare cross ed enduro ho il 530, di cui sono contentissimo.
Il "problema" è il 990, faccio + di 20.000 Km all'anno in moto tra consumi e tagliandi è un pò troppo costoso.
Il 95% del tempo che passo in moto è diviso tra, casa/lavoro, giri/giretti/gironi nel fine settimana.
Di viaggi seri, da 2/3000 km in moto ne faccio 1 all'anno.
Quindi perchè devo sorbirmi tutti gli svantaggi per 51 settimane all'anno e goderne per 1, max 2.
Il 690 pesa 50 kg in meno, consuma molto meno, costi di gestione molto più bassi, omologabile come depotenziato (assicurazione e bollo ridotti), tanti e piccoli vantaggi rispetto la 990.
Un solo grosso svantaggio, viaggio in 2.
Comunque questo fine settimana sciolgo i dubbi, il 690 che mi prestano ha il parafango basso come l'adv, quindi dovrebbe essere un pò più stabile alle alte velocità e la carena di dottori, un pò di protezione dall'aria ci dovrebbe essere.

enri
Avatar utente
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 04/11/2009, 18:45
Località: Bergamo

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 10/07/2012, 17:58

bypaco ha scritto:Comunque questo fine settimana sciolgo i dubbi, il 690 che mi prestano ha il parafango basso come l'adv, quindi dovrebbe essere un pò più stabile alle alte velocità e la carena di dottori, un pò di protezione dall'aria ci dovrebbe essere.


FACCI SAPERE COM'E'
CIAO
Ktm Adv 990

mchanic
Avatar utente
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29/03/2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 10/07/2012, 18:08

Il "problema" è il 990, faccio + di 20.000 Km all'anno in moto tra consumi e tagliandi è un pò troppo costoso.

Mah, un LC4 non mi sembra un motore da alto chilometraggio se hai intenzione di farci 20k km annui sarà difficile fare il terzo anno senza aprirlo .IMHO.
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 10/07/2012, 18:15

mchanic ha scritto:
Il "problema" è il 990, faccio + di 20.000 Km all'anno in moto tra consumi e tagliandi è un pò troppo costoso.

Mah, un LC4 non mi sembra un motore da alto chilometraggio se hai intenzione di farci 20k km annui sarà difficile fare il terzo anno senza aprirlo .IMHO.


Beh,anche se lo dovesse aprire il terzo anno o cambiarlo,con la sola differenza di CONSUMI tra il 690 e il 990,con + di 20.000km/anno,può rifare il motore e ce ne avanza,oppure cambiare moto e va pari...

piuttosto non mi sembra la moto adatta(per chi ci sta sopra!) per un utilizzo così intenso...

rocco cl
Avatar utente
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 24/09/2010, 21:08
Località: Caltanissetta

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 10/07/2012, 20:57

prima del 690 con la carena di dottori :penna: :penna: ho avuto un 990...
vi dico che questa mi protegge molto di più.....ed non sbacchetta per nulla , anzi il 990 con le scorpion di serie sbacchettava un casino!!

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 11/07/2012, 8:09

Comunque per farci un uso così intenso, mi sembra che il 690 non sia la moto più adatta.
Se accetti un consiglio fuori dal coro, prendi in considerazione un Tènèrè nuovo. Li trovi usati del 2008-9 con 3-4mila euri e pochi km.
E' anni luce indietro rispetto al 690, ma ha delle ottime doti:
Serbatoio protettivo dall'aria e dall'acqua e con autonomia di 400 km
Consumi sui 22 al litro
Cupolino fortemente protettivo (il 690 devo chittarlo).
Motore Minarelli 660 vecchio e loffio ma che non chiede un goccio di olio MAI e non chiede la minima manutenzione (il 690 non regge come questo).
Ricambi tutti reperibili a 4 soldi (non credo si possa dire lo stesso per il 690).
Non te la ruba nessuno (il 690 è gettonatissimo dai ladri).
Ha comunque un cerchio da 21 e ci puoi fare dell'enduro (anche se pesa come il 990 e va la metà).
le gomme le trovi di tutte le razze e misure e ne trovi costano pure poco.
E' ben pensato per quando misuri la terra (ha delle guancie laterali che costano 30€ la coppia e tengono sollevato il serbatoio da terra quando cadi)
Ha un bel paravacche da 100€ che salva i carter quando cadi.
Su asfalto è molto stabile (non di certo il 690).
Ha un sacco di roba da 4 soldi che se ti piace la cambi con after market e gli togli decine di kg di peso.
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

bypaco
Avatar utente
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 12/05/2010, 10:44
Località: Varese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 11/07/2012, 8:47

Il tenere è una moto che conosco abbastanza bene, ho avuto per più di 2 anni il vecchio 660, che mi ha portato e riportato a casa dalla Tunisia e dal Marocco, più tutti i giri nostrani.
Motore indistruttibile, affidabilissimo, ma sempre un bel cancello da 200 Kg.
Questo inverno ho avuto tra le mani per più di 3 mesi e usato tutti i giorni il nuovo 660, il passo più corto e il maggiore angolo di sterzo, rispetto al 990, lo rendono molto più sfruttabile per l'uso quotidiano.
Si comporta bene anche in autostrada, si viaggia tranquillamente a 140 fissi.
Il motore di base non è proprio un fulmine a ciel sereno, ma dopo avergli montato scarico, filtro e centralina della Rapid Bike Evo è diventata un pò più brillante rimandendo con consumi prossimi ai 20 km/l, anche con un andatura allegrotta.
Il prossimo inverno gli rifaccio tutto il motore con pistone HC e albero a camme, ma questa è un'altra storia.
Comunque pesa sempre 2 quintali e sono stufo di moto così pesanti. Mamma KTM mi stai ascoltando?
Vediamo come va Domenica con il 690 in 2.......

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 11/07/2012, 11:38

lucajudoka ha scritto:Motore Minarelli 660 vecchio e loffio


OT: Continuo a vedere esaltate le doti di potenza del motore del 690,ma io allora vi chiedo: Avete MAI PROVATO a confrontare le moto una di fianco all'altra,a gas aperto in rettilineo,dove non conta il pilota o altri fattori,buttando dentro solo delle marce,oppure parlate basandovi sulle sensazioni di averle usate singolarmente e magari a distanza di tempo...???

E',ripeto,OT però l'ho già letto decine di volte e anche io appena preso il 690 mi ero "illuso" a causa della personalità dell'erogazione del motore...poi però ho voluto e avuto modo di confrontarlo con altre,tra cui proprio un "vecchio,loffio e pesante" tenerè nuovo e anche un husky 630...: Ci sono delle sorprese alla prova pratica dei fatti... :roll:

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 11/07/2012, 12:12

dvd70 ha scritto:
lucajudoka ha scritto:Motore Minarelli 660 vecchio e loffio


OT: Continuo a vedere esaltate le doti di potenza del motore del 690,ma io allora vi chiedo: Avete MAI PROVATO a confrontare le moto una di fianco all'altra,a gas aperto in rettilineo,dove non conta il pilota o altri fattori,buttando dentro solo delle marce,oppure parlate basandovi sulle sensazioni di averle usate singolarmente e magari a distanza di tempo...???

E',ripeto,OT però l'ho già letto decine di volte e anche io appena preso il 690 mi ero "illuso" a causa della personalità dell'erogazione del motore...poi però ho voluto e avuto modo di confrontarlo con altre,tra cui proprio un "vecchio,loffio e pesante" tenerè nuovo e anche un husky 630...: Ci sono delle sorprese alla prova pratica dei fatti... :roll:


Boh, io ho avuto per un paio d'anni il Tènèrè e il 690 contemporaneamente. Dire che il Tènèrè non è vecchio e loffio mi sembra molto azzardata come affermazione, sopratutto se paragonato ad un motore moderno e rivoluzionario (e ad iniezione) come il 690.
Il Minarelli è un motore progettato diversi annetti fa (lo monta la Aprilia sul Pegaso fai te...) e aggiornato oggi ad euro 3 a discapito del fatto che si spegne improvvisamente, comunque è a carburatori e di fatto è mappato (sul Tènèrè, siglato 11Dx dai giapponesi) per avere una erogazione lenta e lentamente progressiva.
Lavora quasi meglio sottocoppia bassa e praticamente non ha la alta tanto che a 4-4.500 giri mura terribilmente e non progredisce più.
Il 690 ha una schiena portentosa e non finisce mai di dare. Non è che lo hai con la mappatura su soft? quella rotellina è uno stramaledetto casino.
Se affronti una duna con una marcia alta, il 690 non scionfa mai e continua a borbottare e a salire INESORABILMENTE come se niente fosse anche se hai dentro la quarta.
Io l'ho portato anche nei peggio boschi e ci ho fatto tutto quello che faceva l'altro con il 2 emezzo 2T.
Fallo con un Tènèrè e vedrai che gran brutta fine che fai..
E' anche vero che io sul 690 avevo tolto un dente al pignone ed era diventata eccezzionale, ma è anche vero che al Tènèrè avevo messo un airbox aperto, una centralina gpr e gli scarichi aperti, e tutto per ottenere poco di più di quel poco che è capace di dare.
Diversamente direi invece dell'XT con eguale Minarelli: ha una erogazione molto più reattiva e una coppia che strappa, ma poi mura anche lui presto perchè non ha cavalli e pesa comunque troppo per un vero sm.
L'xt (anche l'R) poi ha una posizione di guida tutta avanzata che va bene per l'sm ma non per l'enduro e nel brutto (tipo sabbia) con quella 'mappatura' non è capace di cavarsela come invece meglio farebbe il Tènèrè.
Sono 2 moto lontanissime sia per qualità del progetto, dei materiali utilizzati che della resa finale, infatti una costa quasi la metà dell'altra o giù di li.
Comunque sta di fatto che non sono mica dragster dove il metro di paragone è l'accelerazione a 0 a 100, i parametri da valutare sono ben altri.
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 11/07/2012, 14:02

L'aprilia montava il rotax,non il minarelli...oppure mi sono perso qualcosa?
...lo montava anche il bmw 650 e cmq a prestazioni non ti credere facesse così schifo: erano(sono) sovrapponibili a quelle di un LC4 640/625 con la differenza che il rotax non vibra,anche se è più pesante.

E' vero invece che il 660 mura abbastanza presto,ma,RIPETO,avete mai fatto la COMPARATIVA DIRETTA moto una di fianco all'altra e giù di gas e marce,magari in salita(il tenerè è anche più pesante e non di poco!)...???

IO SI'...!!!

E ti posso dire che dal tenerè il 690 non le prende ma non lo lascia nemmeno tanto indietro(e con 50 kg in meno!)....mentre dall'husky 630 in accelerazione è + o - pari e in allungo perde...e senza provarle di fianco appositamente ma solamente "valutando" a sensazione il motore verrebbe da dire che l'husky va moooolto meno,invece non è affatto così...! :|

Un dente in meno del pignone l'avevo quando l'ho comprata(era usata),ma mi sembra un'assurdità: Già il cambio è spaziato ravvicinatissimo che sembra quello di un 125 (i precedenti 625 e 640 erano molto meglio:prima corta e sesta da 140 tranquilli) e per tenere i 100 all'ora sei già ben su di giri,quindi l'ho tolto subito.

La mia è un R con 9000 km,motore perfettamente a posto e che rende un po' meglio (ho aperto l'air box e fatto uno scarico apposta personalmente,ottimizzato con una serie di prove) rispetto alla configurazione di serie ma anche a quella di un mio amico che è un 2011 con akra e mappatura dedicata fatta in concessionaria: la mia è più pronta ai bassi e più corposa ai medi...ce le siamo scambiate proprio sabato.

La mappatura è ok...

Che poi il confronto vada fatto non solo sulle prestazioni del motore sono d'accordissimo,ma io sono intervenuto su quello appositamente....oltretutto il tenerè è una moto che,come ben sai visto che l'hai avuta,ha indirizzo d'utilizzo completamente DIVERSO rispetto al 690(e forse l'ha "centrato" più il tenerè che il K! :wink: )....mentre l'husky è della stessa tipologia e io l'ho provata anche fuoristrada(leggero naturalmente,perchè NON sono moto adatte a enduro lento e tecnico)

Il 690 ha una cosa di veramente GOOD: Consuma una kazzata e andando turisticamente ma nemmeno troppo piano e NON nel pari,è comunque impossibile fare meno di 20-22 km/L...con una media di 24-25 nei giri turistici in appennino della domenica in relax... :D
Ultima modifica di dvd70 il 11/07/2012, 15:00, modificato 2 volte in totale.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 11/07/2012, 14:05

.

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 12/07/2012, 7:50

Questa pagina della Minarelli ti toglierà ogni dubbio sulla Aprilia http://www.minarelli.com/motominarellieng.html
Lo stesso motore (Pegaso) è allestito sulle 3 Yamaha: XT, Tènèrè e MT03.
Il 625 e il 640 della KTM li ho avuti tutti e due (Duke 1 e Duke2) e sono contento di non averli più. Il primo me lo rubarono evabbè, il secondo...se sbagli marcia in ingresso in curva...tiri un dritto della maronna, devi lavorare sempre col cambio in maniera precisissima, se sbagli per stanchezza o altro sei fatto.
Huski per me è un mondo completamente sconosciuto.
Son contento che ti piaccia il Tènèrè, è una moto onesta, senza pretese. Io non ho avuto il cuore di venderla, ci ho fatto 40 mila km e l'ho passata alla mia signora.
Il 690 invece me lo hanno rubato.
Comunque il 690 và usato per quello che è stato pensato: enduro in stile dual.
Come lui non ce ne sono in giro; una volta c'era il TT, oggi che gli va minimamente vicino c'è solo il Suzuki DRZ (mooooolto minimamente, diciamo che è il cugino scemo del 690). Per il resto solo racing pronto gara ad ore, oppure enduro prettamente stradali come il Tènèrè
Robe tipo accelerazioni da fermo o similari non sono i giusti parametri di giudizio, devi guardare alla moto inserita nel contesto per cui è stata pensata.
Nel deserto il 690 non ha rivali: sali sulla nave a Genova e ti fai il periplo dell'Africa INTERA (magari prima gli togli l'iniezione e gli metti i carburatori...in Africa nessuno è preparato e ha i pezzi per sistemarti una iniezione). Intera significa che non ci sono limiti alla tua immaginazione di percorso.
Nemmeno con il 990 puoi farci le stesse cose africane che faresti con il 690.
Se c'è una moto totale fatta e pensata per chi come noi ama il fuoristrada sopra ogni cosa, è proprio il 690.
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 12/07/2012, 8:55

Io ero rimasto alla vecchia pegaso con il rotax,non sapevo nemmeno che sulle ultime versioni stradalizzate avessero cambiato il motore con il minarelli 660 (anche perchè avevano mantenuto la denominazione 650...)...cmq mi sono perso qualcosa,anche se poco importante.

Non ho capito il discorso dell'entrata in curva con il duke 640: Io ho avuto l'LC4 640 del '99 e il 625 SXC del '05...entrambi,a modo loro e con i loro limiti mi sono sembrati più "centrati" come scopo d'utilizzo rispetto al 690(parlo sempre di enduro!) e con un buon utilizzo anche stradale,specialmente il primo che aveva sospensioni con meno escursione.

Estetica a parte che quella del 690 è mooooolto migliore,entrambe erano moto che al prezzo di qualche vibrazione avevano caratteristiche off migliori del 690(specialmente il 625 sxc che aveva sospensioni come le exc con in più il leveraggio): basti pensare all'altezza da terra,al filtro in spugna invece che quello STRADALE in carta del 690,ai cerchi "seri" con fermacopertone,al serbatoio in posizione convenzionale,alla leva d'avviamento oltre a quello elettrico,all'escursione,ad una rapportatura del cambio che permetteva di avere una prima corta e una 5° da,come dicevo prima,autostrada,al contrario del 690 che con una marcia in PIU' è limitatissima in questo e non si capisce il motivo ecc ecc.....oltre a non essere male lostesso in strada ed essere entrambi abbastanza fruibili in due,compreso la facilità di installare un bauletto che sul 690 è un casino visto il tappo sul parafango.
Il 690 poi ha l'assurdo difetto della sella IMPROPONIBILE che andrebbe incollata in modo permanente a vita alle chiappe di quel krukko sodomita che l'ha progettata... :evil:...per non parlare del fanale da EXC che NON fa luce e per poterlo usare di notte va cambiato per forza...

Io vedo tantissimi entusiasti del 690,forse un po' oltre quello che sono le sue possibilità(mi fa ridere chi dice che ci si fa fuoristrada,anche ESTREMO!!! :rotlf: )....io sono invece rimasto un po' deluso perchè mi aspettavo sì una moto più stardale rispetto al 625(era quello che volevo ma senza arrivare al tenerè!),ma non mi sarei aspettato difetti progettuali importanti come la sella scomodissima e cortissima che pone seri problemi sia da soli che soprattutto in due(la mia è a rifare in questo momento,ma allungarla non si può!) o come appunto il cambio con una spaziatura che se devo paragonalrla mi ricorda quella di un 125 da CROSS,con prima lunga e sesta corta: Esattamente il contrario di quello che dovrebbe essere per una dual...

Per le prestazioni,ripeto che ero consapevolmente andato un po' OT perchè continuo a leggere delle "favolistiche" prestazioni del 690... :roll:

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 12/07/2012, 9:10

Sulla sella hai ragione da vendere e pure sul fanale. Queste son cose che dovrebbero far riflettere un poco in Austria.
Forse si pensano che uno sta tutto il tempo in off, in piedi e di giorno, mah!
Per il 625 e 640 io intendevo i Duke ergo i cerchi da 17 e l'uso su bitume: se arrivi a velocità stradali in curva e non scali la marcia giusta, a metà apri gas e....vai dritto. Il motore non ce la fa a riprendere.
Comunque pure il Duke 2 aveva la sella sbagliata. Io ci andavo al mare con la (ex) moglie e arrivava che stava x metà culo sul parafango..non ti dico le bestemmie.
La sesta lunga del 690 non me ne sono mai accorto. Anzi, credo di non averla mai usata :mrgreen: io montavo i tasselli e di fare bitume non se ne parlava proprio.
Se per enduro estremo intendi l'hell's gate o certe zone liguri, hai ragione; se intendi cose in stile...moh..motocavalcata dei cavalieri (Aulla)?, se pò fa.
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 12/07/2012, 9:28

lucajudoka ha scritto:Se per enduro estremo intendi l'hell's gate o certe zone liguri, hai ragione; se intendi cose in stile...moh..motocavalcata dei cavalieri (Aulla)?, se pò fa.


L'hell's l'ho fatto due anni fa e ti garantisco che alla mattina,specialmente se non c'è il ghiaccio,robe impossibili non ce ne sono(ci sono passaggi peggiori se vai alla grappe,per non parlare dell'enduo e del romaniacs,anche il percorso più semplice),anzi: Ne facciamo di peggiori nei nostri giri di enduro NORMALE(ho chiaramente un'altra moto),ma con il 690 ci sarebbero non pochi problemi...

Per me è una DUAL,cosa confermata,come ho detto,da tanti particolari che vanno dal disco in ghisa da 320 ai cerchi da stradale al filtro ecc ecc...peccato che per essere una dual abbia assurdità che nemmeno una specialistica: La sella del 525 è moooolto più comoda e il cambio ti permette di tenere i 100 o poco più con il pignone da 16 ,anche se poi allunga oltre i 170,ma non serve a nulla perchè l'importante è la velocità di crociera.

(il sellaio che sta rifacendo la mia non ne aveva mai smoantate del 690 e ieri,quando ci siamo sentiti,era ALLIBITO dalla spugna e dalla costruzione di questa sella (aveva un exc 450 anche lui)

lucajudoka
Avatar utente
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: 04/02/2010, 9:54
Località: Milano

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 12/07/2012, 9:38

dvd70 ha scritto: se vai alla grappe


Se vai x grappe SICURAMENTE ogni percorso diventa durissimo :D :D :D :D
In Garage: KTM 1190 R; Scorpa 250 Long Ride; Yamaha Tricker 250; Yamaha Tènèrè xt 660 z; Vespa Primavera 125 1975. Honda Dominator Special

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 12/07/2012, 9:49

lucajudoka ha scritto:
dvd70 ha scritto: se vai alla grappe


Se vai x grappe SICURAMENTE ogni percorso diventa durissimo :D :D :D :D


dicevano che a chi arrivava in cima alle "montèe" più difficili quando c'è freddo e bagnato(io ho fatto due gg di h2o),gli davano un bicchierino di grappa,ma io non ne ho vista... 8)

magnis
Avatar utente
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 07/11/2009, 10:06

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 12/07/2012, 15:33

Mii, :? 'sta cosa della rapportatura del 690 mmi preoccupa. A 130, a che regime frulla il motore?

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 12/07/2012, 18:13

Premetto che non so se il 690 normale e l'R hanno la stessa spaziatura dei rapporti del cambio e se l'R 2012 ha i rapporti degli anni precedenti,dato che sembra abbiano fatto un'unica versione partendo dalla normale ma con il telaio arancione,però ti posso fare solo un paragone con la serie LC4 precedente a 5 marce(di cui ho avuto sia 640 che 625),visto che la mia il contagiri non ce l'ha essendo lo strumento uguale aquello degli exc: A 100 all'ora il motore gira ad orecchio + o - come gli altri giravano a 130...a 130 da l'impressione di iniziare ad essere "imballato".

Questo con il pignone da 16 che rende la prima un po' lunghetta in fuoristrada.

Kla
Avatar utente
 
Messaggi: 227
Iscritto il: 13/03/2010, 17:31

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 23/08/2012, 15:19

In definitiva se a un tizio venisse l'idea di mettere un bel paio di borse Touratech + cupolino + sella in gel per farci dei viaggetti/girarci prevalentemente in strada....voi lo sconsigliereste :|
SE NIENTE SI ATTACCA AL TEFLON, COME HANNO FATTO AD ATTACCARE IL TEFLON ALLE PADELLE?

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 23/08/2012, 20:06

Secondo me non è la moto adatta...almeno fino al 2012 e ammesso che nel 2012 ci siano modifiche alla spaziatura rapporti...direi che il gs 800 è senz'altro meglio...

Può andare bene per giri a corto raggio da non oltre 200-300 km al giorno e cambiando obbligatoriamente la sella...e senza passeggero!

Il mio però è un parere personale,basato sul confronto con altre moto precedenti dual che ho avuto: Qui c'è gente che la usa anche,o prevalentemente,in off: Io non mi sognerei nemmeno di prenderla per fare off,infatti per quello ho un'altra moto(2t).

decored
Avatar utente
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 02/08/2012, 8:09
Località: Orbassano (TO)

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 25/08/2012, 1:00

Io le ho entrambe e quindi posso parlare a ragion veduta:
SONO DUE COSE DIVERSE
Potrei riassumere nel concetto del rapporto 70/30 %.
La BMW GS800 è 70% stradale e 30% Off
Il KTM 690 enduro il contrario.
Per Off io intendo un fuoristrada non impegnativo (tipo cavalcate senza tratti Hard)
KTM 690 Enduro

romafras
Avatar utente
 
Messaggi: 125
Iscritto il: 14/09/2009, 18:19
Località: Toscana

Re: 690 enduro vs gs800

Messaggio » 06/09/2012, 2:21

Continuo a sentire che la 690 non e' adatta a fare lunghi viaggi. Prevalentemente le ragioni che ho letto sono orientate alla comodita' di guida. A parte questo meccanicamente ed elettronicamente e' affidabile ? Quanti KM puo' fare in media un LC4 prima di dovere rifarlo secondo voi ?

Prossimo

Torna a KTM LC4 Enduro

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: albatros1, andreac, Bertran_de_Born, Bing [Bot], cross196, Eschi, faomac, giulio2411, Google [Bot], Konse, lucaktm02, MARCOBOT, matlee1978, Ottis, vinc1290, Wiki Nik, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

comparazione ktm 690 enduro o yamaha xt 600 r?      kawasaki w800 vs ktm 690 enduro      ktm 690 enduro consumi con mappatura soft      ktm 690 o bmw gs 800 cosa scegliere      lc 690 minarelli      meglio ktm 690 o bmw gs 800      enduro specialistica moderna piu adatta all'asfalto      ktm 690 endduro vs gs 800      problemi causati regolatore di tensione ktm 990 sm