KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

SFIATO RADIATORE...

SFIATO RADIATORE...

Messaggioda radioketa » 21 ago 2011, 20:58

ho acquistato da un mese un 640 lc4 enduro 2003
ho problemi col surriscaldamento della moto.
in poche parole bastano 50 km per far schizzare la temperatura a sei tacche su sette
Premetto di aver sgrassato la carburazione...
la ventola parte una volta si e dieci no..
potrebbe essere un problema del termostato?
la ventola stronza potrebbe dipendere dalla batteria un pò scarica?
potrei risolvere il problema del surriscaldamento togliendo la valvola termostatica?
che liquido refrigerante consigliate?

aiutatemiiiiii
un abbraccio a tutti
radioketa
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 17 ago 2011, 12:08

Re: SFIATO RADIATORE...

Messaggioda mchanic » 21 ago 2011, 21:15

:think: Io escluderei il termostato e ci metterei un interruttore x fare una prova, quando la temperatura sale la fai partire manualmente.Una bella lavata ai radiatori, sostituzione liquido , io metto paraflu rosso, verifica stato della pompa acqua, pulizia valvola termostatica senza pensarci 2 volte. :whistle:
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto
Avatar utente
mchanic
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29 mar 2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.

Re: SFIATO RADIATORE...

Messaggioda F3D3 » 21 ago 2011, 21:58

... e se fosse che la strumentazione è sballata e la ventola parte giusta....
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O
Avatar utente
F3D3
er cazzaro
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 7 set 2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: SFIATO RADIATORE...

Messaggioda blackman » 21 ago 2011, 22:33

F3D3 ha scritto:... e se fosse che la strumentazione è sballata e la ventola parte giusta....

quoto :wink:
www.endurostradali.it
www.radiatoripadova.it
Avatar utente
blackman
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 lug 2011, 16:32
Località: Albignasego PD

Re: SFIATO RADIATORE...

Messaggioda radioketa » 22 ago 2011, 12:42

la strumentazione dovrebbe essere giusta
perchè il radiatore sfiata di brutto...

le proviamo tutte

accetto qualsiasi cosa :idea:
radioketa
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 17 ago 2011, 12:08

Re: SFIATO RADIATORE...

Messaggioda mchanic » 22 ago 2011, 17:05

:D Naturalmente la prima cosa da cambiare è il tappo !! :pray:
mchanic@myktm.it
Non importa quante volte cadi, ma quante volte cadi e ti rialzi.
L'enduro non è uno sport di contatto, è uno sport di collisione... il ballo è un sport di contatto
Avatar utente
mchanic
 
Messaggi: 1544
Iscritto il: 29 mar 2009, 22:22
Località: alle pendici del Monte Misma.

Re: SFIATO RADIATORE...

Messaggioda blackman » 22 ago 2011, 20:02

togliendo il tappo noti dell'ossido sulla ghiera dove appoggia la guarnizione del tappo? se si raschia con un cacciavite o simile per bene finchè non vedi l'alluminio e cambia il tappo o puliscilo bene, sia la mia che quella di amici avevano questo problema :wink:
www.endurostradali.it
www.radiatoripadova.it
Avatar utente
blackman
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 lug 2011, 16:32
Località: Albignasego PD

Re: SFIATO RADIATORE...

Messaggioda radioketa » 23 ago 2011, 10:45

minghia speriamo

non dovrei demoralizzarmi giusto??? :(
radioketa
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 17 ago 2011, 12:08

Re: SFIATO RADIATORE...

Messaggioda blackman » 23 ago 2011, 16:29

radioketa ha scritto:
non dovrei demoralizzarmi giusto??? :(

MAI :clap:
www.endurostradali.it
www.radiatoripadova.it
Avatar utente
blackman
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 14 lug 2011, 16:32
Località: Albignasego PD

Re: SFIATO RADIATORE...

Messaggioda guggio8 » 24 ago 2011, 8:02

Salve,
sono nuovo del forum, volevo aprire un nuovo "topic" ma provo a inserirmi in questo.
Ho un problema di SFIATO (sulla 640 LC4 SM che un amico mi ha prestato, del 2005, con 7.000 km, ultimamente era inutilizzata).
Ho subito notato che, spento i motore, si formava a terra una macchia di bagnato. Lungo il parafango anteriore scendono (a volte) gocce d'acqua, dal tubicino bianco di sfiato del radiatore, che va a infilarsi nel telaio. Ho controllato il livello del liquido nel radiatore, ed era quasi perfetto, segno che la perdita è piccola.

Però durante un'uscita, in un tratto di tranquillo trasferimento in quinta, a un certo punto si è accesa la spia rossa, mentre le tacche che indicano la temperatura del liquido si accendevano su e giù impazzite. Mi sono immediatamente fermato. Atteso alcuni minuti, aperto con prudenza il tappo del radiatore: il radiatore credo fosse vuoto, ho versato circa 0,80 litri di accqua. Successivamente, ho spesso controllato e versato pochissima altra acqua. Una volta spento il motore, solo qualche volta torna a uscire l'acqua, sempre in piccola quantità.
Solo una volta, come detto, l'acqua è uscita in grande quantità.

Chiedo: sapete darmi spiegazioni? E' successo anche a qualcun'altro? Il problema è solo fissare bele il tubicino di sfiato nell'apposito attacco sul telaio? (Già, ma se sfiata dentro il telaio, lìacqua dove va poi a finire?) Cosa dovrei fare?

Un grande grazie a chi mi risponde
guggio8
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 4 ago 2011, 22:15

Prossimo

Torna a KTM LC4 Enduro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite