KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

gta
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 07/04/2012, 12:11

Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

Messaggio » 10/04/2012, 20:47

Salve a tutti da quando c'ho messo il culo sopra all'eicma ho deciso che DEVO comprare l'rc8r PER FORZA!
Leggendo le prove su i giornali parlano di un fastidioso effetto on off quando si riprende in mano l'accelleratore in centro curva.
Dicono che sul modello del 2011 è completamente scomparso ma su quello precedente?
Ora posseggo un cbr1000rr del 2004,voglio cambiarla proprio per questo motivo.
Praticamente non sono capace di usare la prima quando vado un po arzillo........mi sono trovato a girare a Magione,i tornanti li giravo di seconda,una volta ho provato in prima ma ho fatto una derapata(naturalmente negli slip con relativa virgola),che mi ha fatto desistere ulteriori prove...........
Datemi le vostre impressioni di guida ne ho bisogno!
Ciao a tutti da David.

fiamma
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 18/01/2012, 11:54

Re: Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

Messaggio » 12/04/2012, 18:32

la guida di un bicilindrico non è la guida di un 4 cil. e su questo siamo tutti d'accordo.
l'rc8 è senza dubbio differente da un bici di annata inferiore al 2004, gli on/off molto + carattersistici su questo tipo di moto sono stati di gran lunga migliorati e smorzati per essere avvicinati ai 4cil ovvero il frenomotore non è poi così tanto e l'effetto on/off idem.
Io possiedo una R del 2009, ed effetto on/off non ne avverto poi così tanto, prima venivo da una rsv factory 2004, ad ogni modo solitamente si riesce a limitare molto l'on/off regolarizzando la gobba d'erogazione. solitamente un una buona rapportatura, uno scarico aperto con una power commander con mappatura dedicata sullo scarico e un buon filtro aperto elimina buchi d'erogazione e limita l'on/off

gluca
Avatar utente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 21/03/2009, 16:51

Re: Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

Messaggio » 12/04/2012, 21:45

La versione R del 2011 ha un'erogazione molto morbida e lineare.

Qualche settimana fa ho provato una R 2012 ed è ancora più dolce; per un bicilindrico oserei dire che rasenta la perfezione.

mr tonino
Avatar utente
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13/12/2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

Messaggio » 13/04/2012, 11:08

io con la mia (tutta originale) sento un on-off veramente fastidioso in città...ma è abbastanza normale per il tipo di motore.

Ad ogni modo penso che con un filtro aria sportivo, uno scaricozzo cazzuto e una mappa akra tutto si risolve :mrgreen:
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''

gta
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 07/04/2012, 12:11

Re: Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

Messaggio » 14/04/2012, 13:51

Signori,ringrazio veramente tutti per le risposte,mi siete stati veramente d'aiuto!
Per quanto riguarda l'eliminazione dell'on off tramite power commander,scarico o rapporti mi trovo un pò perplesso.....
Secondo me non è una soluzione al problema,è un modo di aggirare l'ostacolo....
Fondamentalmente io per eliminare l'effetto sul cbr invece che girare in prima lo faccio in seconda.
E proprio un problema relativo alla mappatura della centralina della casa costruttrice che per ovviare all'inqinamento pratica la strategia di cut off in rilascio,taglia completamente la benzina e ovviamente alla riapertura del gas in un regime di coppia elevata del motore questa si trasmette"a merda"sulla ruota posteriore perturbandone l'assetto.Ovvio che stemperando la coppia con i rapporti(più lunghi o marcia superiore)l'effetto si riduca.
Boia ragazzi......mi sono rotto i coglioni io a scriverlo!Figuriamoci voi a leggerlo!
Scusatemi!
Comunque grazie ancora per le risposte!

fiamma
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 18/01/2012, 11:54

Re: Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

Messaggio » 15/04/2012, 14:31

gta ha scritto:Signori,ringrazio veramente tutti per le risposte,mi siete stati veramente d'aiuto!
Per quanto riguarda l'eliminazione dell'on off tramite power commander,scarico o rapporti mi trovo un pò perplesso.....
Secondo me non è una soluzione al problema,è un modo di aggirare l'ostacolo....
Fondamentalmente io per eliminare l'effetto sul cbr invece che girare in prima lo faccio in seconda.
E proprio un problema relativo alla mappatura della centralina della casa costruttrice che per ovviare all'inqinamento pratica la strategia di cut off in rilascio,taglia completamente la benzina e ovviamente alla riapertura del gas in un regime di coppia elevata del motore questa si trasmette"a merda"sulla ruota posteriore perturbandone l'assetto.Ovvio che stemperando la coppia con i rapporti(più lunghi o marcia superiore)l'effetto si riduca.
Boia ragazzi......mi sono rotto i coglioni io a scriverlo!Figuriamoci voi a leggerlo!
Scusatemi!
Comunque grazie ancora per le risposte!

no non ci si stanca mai a leggere di moto, ma le norme antinquinamento le conosciamo tutti... come tutti sappiamo che la maggior parte delle moto bucano a 6000giri perchè è quello il numero di giri in cui vengono prese le rilevazioni per l'antinquinamento. il discorso è differente... un bicilindrico avendoi solo 2 pistoni ha una on/off piu' accentuato.... così come le vibrazioni, l'elettronica esiste e catena corone e pignone pure!...
se ti devi comprare una rc8 per superare l'on/off del tuo cbr (che è una gran bella moto) ti consiglierei di provare prima a rimediare al problema con una powercommander... la moto già ce l'hai.... è meglio che prima provi a spendere 150euri di centralina usata e vedere se ti torna il sorriso!

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

Messaggio » 15/04/2012, 15:33

Per quanto riguarda l'eliminazione dell'on off tramite power commander,scarico o rapporti mi trovo un pò perplesso.....
Secondo me non è una soluzione al problema,è un modo di aggirare l'ostacolo....
Fondamentalmente io per eliminare l'effetto sul cbr invece che girare in prima lo faccio in seconda


Si col 4 cilindri lo fai, col 2 rischi una bella scalciata, un bel ciuff e ti sdrai nel tornante.

Avevo il superduke e ho provato anche la frizione automatica rekluse , per fare in modo che girando con la marcia lunga, non dovessi stare sempre a pelare la frizione.

gta
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 07/04/2012, 12:11

Re: Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

Messaggio » 16/04/2012, 23:35

Vorrei comprare l'rc8 r non solo per l'on off,ma perchè è arancione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!hahahahahahahaha,no scherzo!
Ho fatto un po di ragionamenti......
Mi è più conveniente tenere il cbr e investirci sopra con modifiche alle sospensioni,centralina ecc ecc o venderlo per prenderci ancora qualche soldino visto che trà poco non vale più nulla?
Quanto è il gap evolutivo di ciclistica trà una moto del 2004 e una odierna?
Se effettuo queste modifiche riesco a rinfrescare la moto e portarla alle prestazioni di guida di una attuale?
Non parlo di motore perchè a parte moto secondo me un pò inutili in strada(per il mio utilizzo)come la bmw s1000rr,in pista a magione grandi differenze di motore fra me e un mio amico con un cbr del 2008 non le ho viste,forse al mugello........ma ci devo ancora andare.
Ho voluto iniziare da un mille"tranquillo"che mi facesse imparare,mamma honda non ha tradito nell'intento,ma ora ho voglia di altro.
Ho avuto 3 moto nella vita,quella con cui mi sono più divertito è stata la mia prima moto,l husqvarna sm 610r,uno spettacolo.
Le vibrazioni ho imparato a conoscerle,fare 4 km in autostrada voleva dire avere braccia fino alle spalle NARCOTIZZATE per 10 minuti,però adoravo quella moto e a i miei occhi non aveva difetti(si svitava per strada,ho perso la targa,la catena mangiava la spalla della ruota ecc ecc).
Leggendo le prove su i giornali la ktm deve essere meravigliosa.
Fondamentalmente quello che ho scritto fin'ora sono solo cazzate,a me piace l'rc8 e basta,lo voglio,devo provarlo e decidere,punto.
Ri-ringrazio tutti per le risposte,ciao ciao!!!!!!!!!!

fiamma
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 18/01/2012, 11:54

Re: Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

Messaggio » 17/04/2012, 15:11

gta ha scritto:Vorrei comprare l'rc8 r non solo per l'on off,ma perchè è arancione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!hahahahahahahaha,no scherzo!
Ho fatto un po di ragionamenti......
Mi è più conveniente tenere il cbr e investirci sopra con modifiche alle sospensioni,centralina ecc ecc o venderlo per prenderci ancora qualche soldino visto che trà poco non vale più nulla?
Quanto è il gap evolutivo di ciclistica trà una moto del 2004 e una odierna?
Se effettuo queste modifiche riesco a rinfrescare la moto e portarla alle prestazioni di guida di una attuale?
Non parlo di motore perchè a parte moto secondo me un pò inutili in strada(per il mio utilizzo)come la bmw s1000rr,in pista a magione grandi differenze di motore fra me e un mio amico con un cbr del 2008 non le ho viste,forse al mugello........ma ci devo ancora andare.
Ho voluto iniziare da un mille"tranquillo"che mi facesse imparare,mamma honda non ha tradito nell'intento,ma ora ho voglia di altro.
Ho avuto 3 moto nella vita,quella con cui mi sono più divertito è stata la mia prima moto,l husqvarna sm 610r,uno spettacolo.
Le vibrazioni ho imparato a conoscerle,fare 4 km in autostrada voleva dire avere braccia fino alle spalle NARCOTIZZATE per 10 minuti,però adoravo quella moto e a i miei occhi non aveva difetti(si svitava per strada,ho perso la targa,la catena mangiava la spalla della ruota ecc ecc).
Leggendo le prove su i giornali la ktm deve essere meravigliosa.
Fondamentalmente quello che ho scritto fin'ora sono solo cazzate,a me piace l'rc8 e basta,lo voglio,devo provarlo e decidere,punto.
Ri-ringrazio tutti per le risposte,ciao ciao!!!!!!!!!!


questa è una bella risposta.
Il gap evolutivo essenzialmente lo si avverte solo dal tipo di "manico" che sei.
Esempio pratico:
Ho girato a mores a pasqua con l'rc8 (ti premetto che era la prima volta che ci giravo in pista e ti premetto che mores è praticamente una pista da 600 molto piccola e tecnica) con le sospensioni che di sicuro non erano tarate per me... quanto + che altro per l'ex proprietario che le aveva fatte direttamente calibrare da andreani. Morale della favola, il mio amichetto di infanzia con un suzuki 1000 k1 preparato a d.o.c. mi ha fatto il culo a strisce, mentre l'anno precedente con un'rsv factory del 2004 tarata e vestita sulla mia guida e sulla mia persona i risultati erano gli opposto.
quello che voglio dire e che effettimanete le moto dal 2004 in poi sono si cambiate, ma non ne è stata stravolta poi così tanto la concezione. Le discrepanze si possono facilmente colmare con aggiornameti e aggiunta di modifiche.
Tutt'altro problema è quando sei un pilota professionista con limiti personali ben comprovati e cerchi di limare i tempi con moto d'ultima sfornata con supercazzoli da scappellamenti a doppia deplaiata.
Io avevo capito che cercavi qualcosa per colmare le lacuine del tuo cbr al confronto di una moto d'oggi giorno, e li ( a meno che non si stia parlando di piloti professionisti) ti avrei detto di aggiornare la tua e tenere il resto dei soldini sotto al cuscino. Se invece si parla d'amore :D bhe allora sono il primo a dirti di comprà er sacchetto d'arance :D

per l'husky :D bhe bella moto sono stato a un soffio dal comprarmela, ma ho desistito proprio perchè tutti mi dicevano che si smontava... quindi presi una svx550.... non si montavano i bulloni... ma la manutenzione te faceva mette a piagne! :crycry:

gta
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 07/04/2012, 12:11

Re: Informazioni sull'effetto on-off dell'accelleratore

Messaggio » 07/05/2012, 22:17

ok,mi sono convinto,stasera ho montato il power commander e sono tornato ora dal giretto di prova.
A polso tanta birra in più a i medi,agli alti non saprei,per la strada aperta al traffico non faccio l'idiota completo....si guarderà in pista.
Per l'effetto on off avevo già in parte risolto....
C'è l'accelleratore a mano come i trattori,ho alzato il minimo a 2000-2500 giri e si và che è una meraviglia!
Poi una volta provata ammodo e soprattutto in pista vi saprò dire....BONAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Torna a KTM RC8 Superbike

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], bugio, Diamonddog, El Blanco, Giorgione92, Google [Bot], Green, ingvannu, MotoRambo, tommy64, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags