KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

RC8 si spegne durante il cambio marcia

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 01/04/2012, 10:56

Buona Domenica a tutti.
Provengo da una gran moto come l' SMT :penna: che si è fatta da parte per una altrettanto fantastica RC8 nuova modello 2010 tutta nera e da pochissimo ritirata. L' RC8 mi ha sempre fatto impazzire fin dalla sua prima apparizione ma visti i prezzi era per me rimasto un sogno. Ora con l'introduzione della nuova R ad un minor prezzo che ha svalutato e non di poco le poche RC8 rimaste ancora a stock in Austria, sono riuscito con poca spesa ad acquistare questa che a mio parere è una delle più belle moto race mai costruite. Sono ancora in rodaggio ma posso già dire che la moto è fantastica, non vedo l'ora di concludere il rodaggio per gustare appieno la poderosa coppia del motore :D .
Nonostante la mia contentezza ho un problema che mi si è presentato fin da subito e che sottoporrò al mio conc. ma vorrei sapere se anche a qualcuno di voi si è presentato: ieri la giornata era magnifica per il giro in moto per cui parto e via a macinare un po' di km per rodare la moto al meglio, faccio circa 200km e va che è una meraviglia. Mi fermo per riposare 10 minuti ed ammirare il lago e riparto. Accendo la belva ingrano le prime 3 marce e la moto mi si spegne d'improvviso :-? , la riaccendo sena fermarmi e via (sono sempre in terza) cambio in 4a e si spegne :-? , la riaccendo ancora sempre in movimento (sono in 4a) scalo in 3a e di nuovo mi si spegne :cry: . A questo punto mi fermo, spengo il quadro strumenti, la accendo e riparto con il timore che mi potesse ricapitare, anche perché se ti capita sul dritto ok si gestisce ma se sei in curva ..., ma nulla la moto ha ripreso a funzionare correttamente. Premetto non è la prima volta che mi capita nei 500km ad oggi percorsi. La prima volta che mi era capitato non gli avevo dato tanto peso in quanto mi era successo solo in un solo caso e avevo pensato fosse dovuto al motore freddo. Secondo voi da cosa potrebbe dipendere? Ho pensato al sensore cavalletto o ... sinceramente non saprei ma credo possa essere l'elettronica. Grazie.

tasso
Avatar utente
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: 22/07/2009, 13:46
Località: forlì

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 01/04/2012, 18:12

A me capita ogni tanto con l adventur quando fai il tagliando dillo con il meccanico che te la rimappa con i dovuti aggiornamenti che ogni tanto ai concessionari mandano cmq a bassi giri l rc8 è cosi devi sempre avere la frizione in mano!

gluca
Avatar utente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 21/03/2009, 16:51

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 01/04/2012, 19:51

Magari eri troppo basso di giri per essere in terza e quarta marcia; a quanto hai il regime del minimo ?

mr tonino
Avatar utente
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13/12/2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 01/04/2012, 20:58

ma io non ho capito se è si spegne percheè eri basso di giri o si spegne per un problema elettrico :?:
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 02/04/2012, 11:37

Grazie delle risposte e del vostro interesse. Il regime del minimo è ok a 2.000 appena accesa poi si stabilizza tra 1.800/1.900
Non si è spenta perchè ero basso di giri, mi si spegneva durante il cambio marcia a frizione tirata appena innestavo la marcia, è come quando ingrani la prima marcia per partire ma ti sei dimenticato il cavalletto e si spegne, la differenza è che ti succede mentre vai! E questo mi è successo sia a scalare che inserendo marce superiori. Poi mi sono fermato reset del quadro strumenti spegnendo la moto con la chiave e poi è andate bene, chiaramente ho guidato con il timore che potessse nuovamente accadere :( .
Potrebbe essere o un problema di elettronica o di qualche sensore. Comunque farò presente al conc. Farioli (BG) magari conoscono già il problema. Vi farò sapere. Grazie e buona giornata.

mr tonino
Avatar utente
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13/12/2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 02/04/2012, 12:58

tienici aggiornati :wink:
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 02/04/2012, 20:11

nei prox gg danno acqua dalle mie parti, la porterò Venerdì dal concessionario e vi farò sapere.

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 23/04/2012, 20:40

Non sono ancora riuscito a portare la moto dal conc. per il 1° tagliando in quanto qui dalle mie parti non ha mai smesso di piovere :rain: , una breve pausa :sun: solo Sabato per avvicinarmi ai 1.000km del rodaggio. Anche in questo breve giretto di 200 km la moto mi si è spenta senza una ragione un paio di volte :( . Un fatto che ho notato è che a volte i giri del motore scendono forse un po' al di sotto del normale. Solitamente mi capita quando scalando in seconda marcia mi avvicino allo stop, quindi mi fa pensare che sia questo il problema. Quello che non capisco è che non succede sempre ma ogni tanto. Comunque oggi l'ho consegnata per il tagliando ... vi farò sapere appena la ritiro sperando risolvano il problema.
Cambiando discorso, ho constatato leggendo un po' sul forum che molti dei possessori di RC8 hanno cambiato il pignone con un dente in meno per avere maggior prontezza ai bassi soprattutto per la guida nel misto stretto tipica dei percorsi montani. Secondo voi farei bene a fare questa lieve modifica? Ho fatto lo stesso sul mio precedente SMT e devo dire che è stata una modifica azzeccata, spero lo sia anche sull' RC8. Qualcuno di voi ha montato la centralina aggiuntiva MEM JET per una maggiore linearità di erogazione? Se si me la consigliate oppure secondo voi è meglio un altro modello?

grazie e buona serata.

Alfredomotard
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/01/2012, 21:56

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 23/04/2012, 21:35

Ho anche io una RC8 da poco tempo però ( mi gratto ) non soffre di spegnimenti ( in compenso si è bloccato il blocchetto di accensione della chiave, troverai un thread da me aperto ). Per quanto riguarda la lunghezza delle marce devo dire che sono " schifosamente " lunghe; già il bicilindrico scalcia, con le marce lunghe scendere sotto i 4000 giri diventa impossibile. Dall' altro lato le reazioni all' apertura del gas sono morbide e questo aiuta molto nella guida. Per quanto mi riguarda non sono ancora riuscito ad abituarmici, arrivando dalla cattiveria di un K1200R dove la prontezza, la schiena e l' allungo non hanno proprio pari. mi chiedo una cosa; se vai a mettere un pignone più grande vi sono scompensi sull' indicatore di velocità? Non ricordo se la velocità indicata prende l' impulso dal movimento del pignone oppure da un cavo classico montato sulla ruota anteriore.
Lamps

Alfredo

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 24/04/2012, 21:34

ciao Alfredo,
Ho letto del tuo problema al blocchetto di accensione fortunatamente la mia rc8 non ha di questo problema. Considerando che è una moto prettamente da pista è normale che abbia le marce un po' lunghe, ma come dicevo l'uso quasi esclusivo su strada preferisco accorciare i rapporti. Non vado a mettere un pignone + grande ma il contrario ne metto uno con un dente in meno, per capirci quello da 16. Se sei passato da una K1200R è normale che ti devi abituare all' erogazione del bicilindrico ma vedrai che una volta che avrai preso la mano troverai la moto fantastica. Anch'io come te sono passato dal 4 cilindri al bicilindrico, prima della RC8 ho avuto per 2 anni una ktm smt 990, ma prima ho avuto per quasi 100.000km una fantastica hayabusa (moto che non scorderò mai!), comunque devo dire che sono molto contento della mia scelta del marchio ktm. Per quanto riguarda il sensore velocità è posizionato sulla ruota anteriore per cui non va a condizionare la lettura sul display. Magari mi sbaglierò ma cambiando il pignone (-1) ed inserendo una centralina aggiuntiva come MEM JET o Rapidbike possa essere una buona soluzione e con poca spesa per rendere la moto gestibile su tutto il suo range di erogazione.

gluca
Avatar utente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 21/03/2009, 16:51

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 25/04/2012, 20:31

wiseman ha scritto:Non sono ancora riuscito a portare la moto dal conc. per il 1° tagliando in quanto qui dalle mie parti non ha mai smesso di piovere :rain: , una breve pausa :sun: solo Sabato per avvicinarmi ai 1.000km del rodaggio. Anche in questo breve giretto di 200 km la moto mi si è spenta senza una ragione un paio di volte :( . Un fatto che ho notato è che a volte i giri del motore scendono forse un po' al di sotto del normale. Solitamente mi capita quando scalando in seconda marcia mi avvicino allo stop, quindi mi fa pensare che sia questo il problema. Quello che non capisco è che non succede sempre ma ogni tanto. Comunque oggi l'ho consegnata per il tagliando ... vi farò sapere appena la ritiro sperando risolvano il problema.
Cambiando discorso, ho constatato leggendo un po' sul forum che molti dei possessori di RC8 hanno cambiato il pignone con un dente in meno per avere maggior prontezza ai bassi soprattutto per la guida nel misto stretto tipica dei percorsi montani. Secondo voi farei bene a fare questa lieve modifica? Ho fatto lo stesso sul mio precedente SMT e devo dire che è stata una modifica azzeccata, spero lo sia anche sull' RC8. Qualcuno di voi ha montato la centralina aggiuntiva MEM JET per una maggiore linearità di erogazione? Se si me la consigliate oppure secondo voi è meglio un altro modello?

grazie e buona serata.


Assolutamente si !

E' la modifica dal migliore rapporto costo/beneficio che puoi fare sulla RC8...

Alfredomotard
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/01/2012, 21:56

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 25/04/2012, 20:57

wiseman ha scritto:ciao Alfredo,
Ho letto del tuo problema al blocchetto di accensione fortunatamente la mia rc8 non ha di questo problema. Considerando che è una moto prettamente da pista è normale che abbia le marce un po' lunghe, ma come dicevo l'uso quasi esclusivo su strada preferisco accorciare i rapporti. Non vado a mettere un pignone + grande ma il contrario ne metto uno con un dente in meno, per capirci quello da 16. Se sei passato da una K1200R è normale che ti devi abituare all' erogazione del bicilindrico ma vedrai che una volta che avrai preso la mano troverai la moto fantastica. Anch'io come te sono passato dal 4 cilindri al bicilindrico, prima della RC8 ho avuto per 2 anni una ktm smt 990, ma prima ho avuto per quasi 100.000km una fantastica hayabusa (moto che non scorderò mai!), comunque devo dire che sono molto contento della mia scelta del marchio ktm. Per quanto riguarda il sensore velocità è posizionato sulla ruota anteriore per cui non va a condizionare la lettura sul display. Magari mi sbaglierò ma cambiando il pignone (-1) ed inserendo una centralina aggiuntiva come MEM JET o Rapidbike possa essere una buona soluzione e con poca spesa per rendere la moto gestibile su tutto il suo range di erogazione.


Ciao Wiseman,
hai ragione, il dente sul pignone deve essere in meno, è sulla corona che va aumentato il dente per accorciare i rapporti. Si vede che vengo da 5 BMW! Grazie per la nota sul sensore della velocità.
Come scrivevo non mi sono ancora abituato né al motore dell' RC8 né alla sua ciclistica e ancor meno alle frequenti sbacchettate dello sterzo, pur non avendo spinto ancora ( avendola usata solo su strada); ciò mi porta a non sentirmi sicuro in sella. Per inciso, ho 40 anni, vado in moto da 25, in passato ho fatto enduro e cross e alle spalle ho vagonate di km fatti in tutte le condizioni meteo. Rispetto al mio K, che ho fortunatamente ancora in garage, l' RC8 è decisamente più veloce in entrata e nella percorrenza della curva, ma per il resto il K è enormemente superiore all' RC8, questo per me, nessuno si offenda. L' effetto antiaffondamento del telelever è impagabile, così come la schiena del motore, senza contare l' allungo strepitoso. Sul K ho poi montato una pompa radiale discacciati che ha eliminato completamente quel fastidioso effetto polpone di cui tutte le K sono afflitte. Il risultato è che al Franciacorta, malgrado sia lunga come un treno, riesco a tenere un ritmo discreto.
Vedremo nelle settimane a venire; se riuscirò a trovare un feeling buono in pista terrò l' RC8, diversamente terrò il mio Kappone e se ne andrà l' RC8.
Tu sei mai al Franciacorta?
Ciao e a presto

Alfredo

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 25/04/2012, 21:54

gluca ha scritto:
Assolutamente si !

E' la modifica dal migliore rapporto costo/beneficio che puoi fare sulla RC8...


Ti ringrazio della risposta alla mia domanda!

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 25/04/2012, 22:39

Alfredomotard ha scritto:Ciao Wiseman,
hai ragione, il dente sul pignone deve essere in meno, è sulla corona che va aumentato il dente per accorciare i rapporti. Si vede che vengo da 5 BMW! Grazie per la nota sul sensore della velocità.
Come scrivevo non mi sono ancora abituato né al motore dell' RC8 né alla sua ciclistica e ancor meno alle frequenti sbacchettate dello sterzo, pur non avendo spinto ancora ( avendola usata solo su strada); ciò mi porta a non sentirmi sicuro in sella. Per inciso, ho 40 anni, vado in moto da 25, in passato ho fatto enduro e cross e alle spalle ho vagonate di km fatti in tutte le condizioni meteo. Rispetto al mio K, che ho fortunatamente ancora in garage, l' RC8 è decisamente più veloce in entrata e nella percorrenza della curva, ma per il resto il K è enormemente superiore all' RC8, questo per me, nessuno si offenda. L' effetto antiaffondamento del telelever è impagabile, così come la schiena del motore, senza contare l' allungo strepitoso. Sul K ho poi montato una pompa radiale discacciati che ha eliminato completamente quel fastidioso effetto polpone di cui tutte le K sono afflitte. Il risultato è che al Franciacorta, malgrado sia lunga come un treno, riesco a tenere un ritmo discreto.
Vedremo nelle settimane a venire; se riuscirò a trovare un feeling buono in pista terrò l' RC8, diversamente terrò il mio Kappone e se ne andrà l' RC8.
Tu sei mai al Franciacorta?
Ciao e a presto

Alfredo


Ciao Alfredo,

Effettivamente con il cardano non hai da pensare a corona catena e pignone! Siamo più o meno coetanei io un po' + vecchietto :) ma di solo 1 anno, pure io ho un trascorso motociclistico di molti anni ma con 4 cilindri jap fino al passaggio in ktm del quale sono molto contento. Considera che ho l'auto da 2 anni e fino ad allora il mio unico mezzo è stata la moto che utilizzavo quotidianamente con qualsiasi condizione meteorologica. Ora la moto, moglie permettendo, la uso solo nei weekend su strada, mi piacerebbe approcciare la pista ma economicamente non è un buon periodo per cominciare in quanto andare in pista ha dei costi di avviamento alquanto onerosi. Per quanto riguarda la tua K :bmw: comprendo molto bene quanto dici proprio perché ho avuto una moto simile con interasse lungo, motore infinito e coppia da paura ma l' RC8 secondo me mi saprà dare delle emozioni di guida che la mia amata hayabusa non sarebbe sicuramente riuscita a darmi. A Franciacorta non ci sono mi stato ma potrebbe essere una pista dove potrei iniziare a fare qualche giro visto la vicinanza da casa, chissà che un giorno non ci riesca! Ho sentito che se giri in pista poi su strada non ci vai più. Mi piace guidare la moto cercando la perfezione nelle traiettorie e negli inserimenti in curva ma mi rendo conto che su strada con tutti i pericoli a cui si è sottoposti (auto con guidatori che fanno di tutto tranne che guidare, scooteristi che emulano i piloti di sbk, ciclisti che pedalando si confessano in gruppo, buche e tombini che se ci entri non ne esci vivo, dossi che se non ti accorgi ci fai del cross, strade sporche ... limiti velocità assurdi ed autovelox da rapina illegale) la guida diventa spesso straziante. Comunque la passione va ben oltre, l' importante è guidare sempre considerando che a casa ci vuoi tornare sano. Adesso mi fermo altrimenti esco fuori tema.
Buona serata!

Alfredomotard
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/01/2012, 21:56

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 26/04/2012, 22:11

Ciao Wiseman,
io ho avuto qualche esperienza con la pista poi lo scorso anno mia moglie ha deciso di regalarmi 3 turni al franciacorta. Il ciucuito già lo conoscevo perchè ci avevo girato con una harley trofeo replica XR1200 e mi ci ero divertito ( e come istruttore avevo il mitico Bonetti, che oltretutto è bergamasco come te ); io poi da buon bresciano ( migrato a busto arsizio per amore di mia moglie ) a vedermi davanto un bergamasco come potevo stare indietro col gas? he he he, tra cugini si parla quasi lo stesso dialetto e in quel caso si guidava pure la stessa moto.
Comunque, dopo i tre turni ho rifatto altre due esperienze, a settembre e a ottobre, turni serali con istruttori da 2 ore. Vai sul sito del circuito, li chiamano turni serali neofiti. C'è meno ressa che non nei classici turni; il coltello tra i denti è vietato e così puoi concentrarti sulla guida, sempre avendo a disposizione almeno 2 istruttori per migliorarti. L' ultimo turno, ad ottobre, ho pure fatto un figurone con il mio fan club ( per ora è composto da mia moglie e dal mio cane, ma conto di poterlo incrementare con qualche unità, tipo mia sorella, ha ha ha ). Comunque in quei turni impari veramente a stare in pista, la postura corretta del corpo, della testa, dello sguardo tanto che poi anche quando ti vai a fare il giretto per strada i benefici li senti tutti. E' vero comunque che poi su strada la goduria scema, perchè ti rendi conto che ci potresti andare con una moto con 40cv invece che con 150, e i 110 che rimangono sono li sotto il sellino ma non vengono usati; li tieni solo per dar loro da bere!!! Confermo che l' approccio alla strada poi è diverso: non pesti più come prima e, soprattutto alla prima uscita dopo una pistata, vedi pericoli ovunque.
Fammi sapere se in futuro sarai interessato, magari organizziamo una serata in compagnia; io ho conosciuto altri ragazzi, tutti stradisti che ogni tanto, invece che rischiare su strada, si sfogano in pista e poi, come me, la strada la usano per farsi la passeggiata o la scampagnata.
Ciao e a presto
Al

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 29/04/2012, 18:57

Ciao Alfredo,
mi piacerebbe molto andare in pista, è un esperienza che mi manca ma come ti dicevo prima o poi ... Quello che secondo me, e da quanto hai scritto tu lo confermi, l' importante è iniziare con un corso che ti dia le basi per correre in pista nel modo corretto. Per una serata in compagnia perché no? Magari ci si scrive nei MP.

Ritornando al mio topic in oggetto, ho ritirato la moto dal conc. ieri ma come al solito quando la prova il concessionario va tutto bene ed il problema da me riscontrato non si presenta. Ho percorso un paio di km ed ecco che mi si spegne nuovamente scalando in seconda marcia. Se solo avessi una video camera avrei modo di far vedere al conc. quando la moto si spegne. Non mi resta che ritornare in ktm per capire con il conc. come risolvere il problema.

Alfredomotard
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/01/2012, 21:56

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 29/04/2012, 20:18

Ciao Wiseman,
mi spiace che il problema si sia ripresentato. Ti faccio una domanda; il problema si presenta quando, scalando in 2^, il motore è giù di giri? Del tipo che scali perchè magari Ti stai fermando? Se così fosse potresti circoscrivere al concessionario il fenomeno. Se così fosse sicuramente il meccanico che l' ha provata non se ne è accorto perchè avrà scalato tenendo il motore non a ridosso del regime del minimo.
Magari si potrebbe risolvere tenendo il regime leggermente più in alto, che ne so di 100 giri. Magari dico delle castronerie, se così fosse chiedo venia fin da subito.

Ciao e buona serata

Alfredo

kappagi
Avatar utente
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 06/12/2009, 8:59
Località: bergamo

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 30/04/2012, 7:09

wiseman ha scritto:Ciao Alfredo,
mi piacerebbe molto andare in pista, è un esperienza che mi manca ma come ti dicevo prima o poi ... Quello che secondo me, e da quanto hai scritto tu lo confermi, l' importante è iniziare con un corso che ti dia le basi per correre in pista nel modo corretto. Per una serata in compagnia perché no? Magari ci si scrive nei MP.

Ritornando al mio topic in oggetto, ho ritirato la moto dal conc. ieri ma come al solito quando la prova il concessionario va tutto bene ed il problema da me riscontrato non si presenta. Ho percorso un paio di km ed ecco che mi si spegne nuovamente scalando in seconda marcia. Se solo avessi una video camera avrei modo di far vedere al conc. quando la moto si spegne. Non mi resta che ritornare in ktm per capire con il conc. come risolvere il problema.

Ciao ragazzi!Mi fa piacere vedere un altro bergamasco nel forum della RC8..Io sono possessore di una R-Akrapovic(7500 km ad ora)acquistata l'anno scorso dopo una rc8 base(17000 km senza nessun problema) ed una SMR-950(29000 km senza problemi a parte attuatore frizione sostituito)..detto questo,dopo aver avuto moto jap per 20 anni circa(ora ne ho 47),non cambierei la mia RC8 con qualsiasi altra supersportiva..ti consiglio la sostituzione del pignone da 17 con quello da 16,come detto da altri,per una migliore guidabilità sulle strade di montagna misto- strette..per il problema dello spegnimento durante le scalate,,ti capita anche facendo la classica doppietta?
Ktm Rc8-r Akrapovic/Ktm superdukeR 2017

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 30/04/2012, 11:12

Ciao Alfredo,
effettivamente è come hai dedotto tu. Se guido sportivamente la moto va che è un gioiello, se guido con calma, quindi tiro la frizione gas a zero e scalo in seconda la moto si spegne. Mi è successo per esempio quando scalando in seconda per entrare presso un distributore a far benzina, e quindi a bassissima velocità, la moto si è spenta. è come se non tenesse il minimo ma nella realtà il minimo è all'interno di valori corretti a moto ferma, il meccanico di Farioli mi ha detto che è meglio non toccare il minimo e sono d'accordo perché per me non è quello il problema. Ricordo la prima volta che si è spenta la moto, appena ritirata dal conc. sono salito sulle colline sopra casa per iniziare a rodare gomme, motore e freni, esco da un tornante in accelerazione e la moto si spegne, li per li non gli ho dato molto peso e sono rientrato a casa. La volta successiva sempre in rodaggio faccio un giretto un po' più lungo e lo spegnimento mi è capitato svariate volte.

Ciao Kappagi,
piacere mio! prima di acquistare l'RC8 base puntavo alla R ma non sono riuscito nell'intento troppo cara e avrei svalutato troppo il mio comunque amato SMT. Poi ho visto l'offerta di Farioli davvero allettante sul nuovo RC8 base e con poca spesa ho fatto il cambio (costata meno di uno scooter, pazzesco!). Anch'io non cambierei la mia RC8 con altra moto ma questo problema dello spegnimento mi da alquanto fastidio e lo devo risolvere anzi ktm. Ho cambiato il pignone con quello del 16 e devo dire che la moto come guidabilità sul misto stretto è perfetta, quindi modifica azzeccata e che consiglio anche ad altri. Quando faccio la doppietta non mi capita perché dando gas tra una marcia e l'altra la moto resta su di giri. Non potrebbe dipendere dalle restrizioni che il motore è sottoposto a causa delle norme anti inquinamento? Infatti sto pensando di prendere una centralina aggiuntiva per eliminare i vuoti che ha il motore soprattutto nei primi giri, magari mi sbaglierò ma potrebbe risolvere il mio problema. Oggi che non lavoro avrei potuto fare un giro in moto guidandola cercando di ripetere con maggiore frequenza lo spegnimento ma sono fisicamente a terra causa allergia stagionale, speriamo di stare meglio domani anche se le previsioni non promettono niente di buono.

Buon 1° Maggio a Tutti!

Alfredomotard
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/01/2012, 21:56

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 30/04/2012, 16:16

Previsioni veramente pessime e sperimentate nel pomeriggio. Partito da BS con il boxer per ritornare a casa e mi son fatto tutta la A4 sotto un diluvio ma avevo talmente tanta voglia di moto che anche prendere l' acqua è stato un piacere, tanto ci sono quasi abbonato, he he he. Dopo 3 settimane di sosta forzata non ne potevo più. Intanto l' RC8 è sempre in officina, e le settimane di stop sono ormai 3...
Dai, buon 1 maggio a tutti, anche se il tempo non sarà il massimo sarà l' occasione per riposarsi un po' di più.

Ciao

Al

vadodicorsa
Avatar utente
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 13/08/2011, 10:12
Località: busolandia

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 01/05/2012, 11:16

sono spiacente dei vs inconvenienti....io con la mia R mi trovo bene (e poi forse poco obbiettivo, mi piace troppo!!)!...l'unico inconveniente è stato quello di Tonino del lieve trafilaggio olio-acqua , ma risolto velocemente..
Quattro ruote spostano il corpo,Due muovono l'anima...
KTM nero=lo STEALTH

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 11/05/2012, 17:08

ciao,
problema spegnimento non ancora risolto purtroppo :( ! L'ultima volta che mi è successo sono riuscito a vedere bene come avviene: frizione tirata, gas chiuso per poi innestare la marcia, ed i giri del motore scendono ben sotto la soglia dei 1800/1900 giri, giusto per far si che la moto si spenga. E questo non avviene sempre, quindi quando lascio la moto dal conc. sfiga vuole che a loro non capiti mai che gli si spenga. Comunque pensando ad una possibile causa me ne viene in mente una: non potrebbe essere un problema di corpo farfallato che ogni tanto si blocca e fa si che i giri del motore scendono fino allo spegnimento?

Buona serata.

mr tonino
Avatar utente
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13/12/2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 11/05/2012, 19:12

la butto li'...prova a fare il reset della centralina :wink:
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''

fg 70
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 11/09/2011, 0:53

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 11/05/2012, 20:34

....prova dal conc,fatti attaccare il tester KTM, se c'hai un problema di elettronica con quello lo dovresti vedere,oppure un amico ha avuto il tuo stesso problema,su un altra moto,risolto con un cambio di candele,non perchè erano usurate,facendo molta città si erano sporcate a volte andava e qualche volta si spegneva all'improvviso :penna: :ktm:

multicentrum
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 07/12/2010, 11:33
Località: Tarquinia (VT)/ ROMA

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 11/05/2012, 21:54

Sulla mia vecchia Suzuki SV1000S in scalata o in rilascio la moto si spengeva o perdeva colpi.
E' stata curata dalla abili mani del mago, chi e' di Roma potrebbe conoscerlo Ianniccheri, che mi ha rimappato la centralina originale con un +5 dei CO2 ai medi e bassi.
La moto l'ha curata che aveva 10000 km, l'ho venduta che ne aveva 85000 e non si e' presentato il problema

Alfredomotard
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/01/2012, 21:56

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 11/05/2012, 21:57

Ciao Wiseman, una domanda: Ti capita quando la moto è calda vero? Se è così sicuramente il meccanico non riesce a rilevare il problema perchè Tu gliela lasci, lui quando ha tempo la prende e ci va a fare un giro, però non gli si presenta il problema perchè a motore freddo il regime del minimo rimane più alto di quando invece non lo sia quando il motore è caldo.
Digli di farci non i soliti 2/3 km di prova ma almeno una quindicina. Sicuramente si ripresenterà anche a lui. in fondo trattasi di mezzo meccanico e non di mezzo pensante.
Ciao e tienici aggiornati.

Al

ivanmonz
Avatar utente
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 27/11/2009, 9:25
Località: Pedrengo (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 12/05/2012, 6:11

Avevo lo stesso problema con la rc8 base che avevo prima
ma quando ho installato lo scarico akra e rimappato il problema non si è piu presentato

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 12/05/2012, 14:09

ciao e grazie dell' interesse.
Mr. Tonino: Reset fatto in ktm quindi non è stato risolutivo.

fg 70: controllato con tester, ero li in officina presente, nessun problema di elettronica. Le candele potrebbero essere ... ma ho all'attivo 1200km, quindi le avrei scartate come possibile causa!

multicentrum: il conc. ktm mi ha detto di aver un po' ingrassato la carburazione ma non so di quanto.

Alfredo: si mi capita quando la moto è calda ma è anche vero che ci vuole poco che lo diventi (scalda come un forno), per cui secondo me potrebbero bastare anche pochi km perchè il difetto si manifesti. Comunque sono d'accordo con il conc. di riportarla per far si che la usino fino a riscontrare il difetto.

Ivanmonz: se per risolvere il problema ktm mi monta in garanzia a sue spese lo scarico akra allora sono "fortunato" ad avere il problema :D , ma visto che non sarà così, spendere 2500€ non mi va anche perchè la moto, eccetto questo problema, va benissimo e si guida che è una favola. So cosa significa a livello di erogazione avere un akra lo avevo montato sulla precedente smt!

al prox. aggiornamento sperando sia quello definitivo.

Alfredomotard
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/01/2012, 21:56

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 26/05/2012, 22:47

Ciao Wiseman,
hai risolto poi il problema?
Ciao

Al

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 27/05/2012, 9:19

Ciao Alfredo,
non ancora purtroppo. La moto è da una settimana dal concessionario ma non sono riusciti a dirmi a cosa sia dovuto. Andranno a questo punto per tentativi e sono orientati a pensare possa essere il corpo farfallato. In passato hanno avuto problemi con questo componente ma solo per il minimo alto, non il contrario come nel mio caso. Mi auguro che per la fine della prox settimana sia risolto.

la tua RC8 invece come va?

ciao

Alfredomotard
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/01/2012, 21:56

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 27/05/2012, 14:15

Ciao Wiseman,
mi spiace per l' inconveniente ma sono sicuro che riusciranno a risolverlo.
La mia va bene, molto bene. Stamattina sono uscito a fare un giretto di un centinaio di km per le colline novaresi, il mottarone e l' alto vergante in preparazione della serata che farò al Franciacorta sabato sera; riprendo ad abituarmi alla postura.
Dopo la sostituzione di tutte le chiavi tutto ok; mercoledì vado a fare il cambio gomme,
Mandami un msg privato che ti lascio il numero di telefono.
Ciao

Al
Ultima modifica di Alfredomotard il 08/06/2012, 21:32, modificato 1 volta in totale.

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 02/06/2012, 9:53

buongiorno,
ieri dopo quasi 2 settimane dal conc. ho finalmente ritirato la moto. il meccanico ha riscontrato un problema sulla candela nel cilindro anteriore scoprendo che a volte la scintilla si scaricava sulla parte in ceramica, infatti la candela per metà era brunita. Ha sostituito quindi la candela e per scrupolo ha anche cambiato il filtro benzina ed eliminato il sensore del cavalletto. Dal conc. a casa che sono circa 20 km non mi ha dato nessun problema ne di spegnimento ne di abbassamento dei giri motore quindi mi fa ben sperare che il problema era proprio la candela. Oggi in giornata farò un giretto un po' più lungo per verificare che la moto funzioni come deve.

ciao e buon weekend.

mr tonino
Avatar utente
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 13/12/2009, 17:09
Località: Milano sud

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 02/06/2012, 11:16

:fonz: :fonz: :fonz:
KTM 1190 RC8
''in terronia si piega tutto l'anno''

Alfredomotard
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/01/2012, 21:56

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 02/06/2012, 23:13

Ciao Wiseman,
mi fa piacere si sia risolto.
Ciao e buon week end.

Al
Ultima modifica di Alfredomotard il 08/06/2012, 21:33, modificato 1 volta in totale.

wiseman
Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 04/05/2010, 17:14
Località: Palazzago (BG)

Re: RC8 si spegne durante il cambio marcia

Messaggio » 03/06/2012, 13:17

Ciao Alfredo,
ieri pomeriggio ho fatto un giro di circa 200km in zone bresciane, sono passato da Polaveno e non sapevo ci fossero così tanti speed check :( , la moto comunque è andata a meraviglia senza mai un calo di giri e nessun spegnimento :D . Posso quindi confermare che il problema è stato risolto!
Lo immaginavo che ti saresti divertito del resto l' rc8 è una moto che da soddisfazioni, te li consiglio anch'io i tappi per le orecchie, li usavo prima con l'smt che montava gli akra e sulle lunghe percorrenze il rumore diventava fastidioso.
Ciao

Prossimo

Torna a KTM RC8 Superbike

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Gio, Google [Bot], Maveric78, MSNbot Media, simoz, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

ktm si spegne durante la marcia      1050 ktm si spegne durante la marcia      come si guida una rc8 su strada      moto in rodaggio si spegne allo stop      problema display ktm rc8      problemi motore rc8      rc8 come va?      reset spia carburante ktm 990 smt dopo spegnimento moto       problema spegnimento ktm caldo      perché il mio duke 200 si spegne a frizione tirata      ktm rc8 problemi