KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

EXC 300 - per i guru della carburazione

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
Super K
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12 nov 2016, 19:48
Località: Monfalcone

EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Super K » 5 mar 2018, 20:30

Buonasera a tutti, ho da poco una EXC 300 del 2012, la moto va bene, ma non sono convinto al 100€ della carburazione.
L'ho provata come mi è stata consegnata e mi sembrava molto grassa alle piccole aperture del gas, e tendeva a borbottare se tenuta in moto al minimo per un pò, mentre dando tutto gas ho l'impressione che sia magra. parlo di impressione perchè non so come verificarlo, ma da come prende giri, sembra un pò magra. Su strada, è difficile andare ad 80 Km/h, a circa 65 entra in coppia ed accelera fino a 100 ed oltre se non si riduce il gas di parecchio. questo non è un problema per me, ma mi sembra che sia un sintomo di carburazione magra. Il carburatore era regolato con la vite dell'aria a solo 1/4 di giro, mentre KTM suggerisce 2. Il problema principale sono le "pistonate" in rilascio, che all'entrata in curva sono, a volte, difficili da gestire.
Così per cercare di sistemare un pò la carburazione ho aperto e pulito il carburatore ed ho riscontrato che montava gli spruzzi nelle misure originali, quindi 35 minimo, 165 max, e spillo N2ZK. Solo il seger era posizionato sulla seconda tacca, mentre KTM suggerisce di posizionarlo sulla 4, e così ho fatto. Provandola era grassissima fino ad 1/4 del gas, e poi oltre non cambiava niente rispetto a prima. Ho rimesso il seger sulla seconda tacca ed ora con carburatore pulito va meglio, tanto che sono riuscito a portare la vite dell'aria a 2 giri ed il motore non ha incertezze e va bene.
Tutto questo per chiedervi:
Ho l'impressione che non dia tutta la potenza disponibile agli alti regimi, mentre in sotto-coppia ed in coppia è molto piacevole da guidare, bella potente, oltre, mi ha un pò deluso, mi aspettavo qualcosa di più, o meglio, non sembra proprio che eroghi i circa 50 CV che dovrebbe avere. Credete che con uno spillo più grosso (quindi leggermente più magro alle piccole aperture del gas), e con una conicità più marcata, in modo da ingrassare agli alti possa migliorare?

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11136
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Bat21 » 6 mar 2018, 0:05

Forse la "lettura" del posizionamento seeger dello spillo va eseguita al contrario ...IV tacca dall'alto (quindi abbastanza magra) = II dal basso :roll:

Ad ogni buon fine, oltre alla misura esatta dei vari getti di default, bisognerebbe anche conoscer l'altezza di lavoro del/dei galleggiante/i in modo da regolare ad hoc il livello di liquido (benzina) nella vaschetta ...fatto salvo che lo spillo conico chiuda a dovere :lol:

Tra carburatore e cilindro sarà poi frapposto un pacco lamellare ...del caso, occorre verificare la perfetta funzionalità dei petali e loro apertura ...come vedi le verifiche sono molteplici :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 4868
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Riddler » 6 mar 2018, 9:41

Ormai è molto che non faccio una carburazione, ma ti posso dire una regola che valeva e credo valga tutt'ora.

Lo spillo è L' ULTIMA cosa che devi toccare, perchè è quello che sposta maggiormente l'equilibrio.
E come dice Bat riguardo lo spillo, abbassando il seger delllo spillo lo stai alzando, mentre se alzi la tacca di posizione del seger lo stai abbassando.

Lascia lo spillo ad una tacca intermedia come consigliato da KTM, ed intervieni sul getto del massimo se la senti che manca in alto,
mettine uno più grosso, prova ad avanzare di 3-5 punti e vedi come va, se non basta aumenta ancora, ma proporzionalmente dovrai anche aumentare un pò quello del minimo.

Poi fai una bella tirata, tira la frizione e spegni la moto, fermati, smonta la candela e guardala, quando ha un bel colore nocciola,
aumenta il getto del massimo di altri 2 punti e se OK!

Qst per evitare che per tirate prolungare sia poi troppo magra ;)

Poi tieni conto che se fai la carburazione con le attuali temperature fredde (che smagriscono) te la ritroverai poi grassa quando
le temperature aumenteranno e dovrai smagrire, stesso discorso se sei in montagna o pianura l'aria fa differenza ed influenza di molto
la carburazione.

Facci sapere.
Riddler ?
KXE 125'89 - KXE 125'93 - KX 250'97 - VESPA TS 125'76 - YZ426F'02 - Bandit GSF 650N'10 - Duke 690R'15 - GSX-S 1000 my2018

[VENDO]
https://tinyurl.com/yxz9bazv
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

Avatar utente
Super K
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12 nov 2016, 19:48
Località: Monfalcone

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Super K » 8 mar 2018, 20:35

Grazie per i suggerimenti.
Il seger era sulla seconda tacca dall'alto, io , seguendo il manuale, l'ho portato sulla IV tacca, quindi ho alzato lo spillo, quindi si è ingrassata, e si sentiva di molto, era praticamente quasi inguidabile, non pensavo incidesse così tanto lo spostamento di due tacche. Ad ogni modo l'ho riportata sulla seconda tacca com'era e non va malaccio.
Farò la prova della candela, devo usarne una nuova? la vecchia era un pò incrostata e l'ho pulita. Da com'era sembrava una carburazione molto grassa, ma l'ultimo tratto prima di arrivare in garage l'ho fatto su strada a bassa andatura (città)., quindi credo che non faccia testo. Però aveva molte incrostazioni carboniose, anche ben attaccate e spesse, ma non so la vita di questa candela, me la sono già ritrovata su. Per la prova, la tirata deve essere lunga 1 Km o più o bastano anche qualche centinaio di metri? Il gas aperto tutto a manetta o lo limito (ho i rapporti corti, 13-50, e credo che il motore urli se tengo tutto aperto per parecchio tempo)
Ho un getto da 168, posso sostituirlo al 165, dite che si noterà la differenza con soli 3 punti?
Per quanto riguarda il pacco lamellare (V-Force 3) cosa controllo? lo stato delle lamelle? La moto a circa 160 ore, potrebbero dare già dei problemi?
Per il galleggiante, se lo regolo, poi cambia la carburazione? Non ho aperto totalmente il carburatore, quindi non so se è regolato correttamente. Il manuale dice di regolarlo a 60° +/-1. Significa che con quell'inclinazione lo spillo deve chiudere o aprire? Non ho mai aperto quel carburatore, ma di solito, non c'è sempre un po' di gioco tra il galleggiante e lo spillo? Possibile che la regolazione sia così critica? meno di un grado di precisione, quando forse il gioco è maggiore di un grado.
Grazie

Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4281
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda miscelatore » 8 mar 2018, 22:04

Ti consiglio gli spilli della serie NECJ li trovi come ricambio Suzuki per la RM250 cross, tripla conicita, funziona molto bene si accoppiano con spruzzi 42/165 sto andando a memoria, cerco meglio negli appunti.
Per l'inverno spillo NECW

Avatar utente
Riddler
Moderatore
 
Messaggi: 4868
Iscritto il: 29 gen 2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Riddler » 9 mar 2018, 9:04

Per la candela, già che ci sei se vedi che è consumata mettine una nuova,
non servono tiratone da 1Km, io usavo l'ultimo tratto per tornare a casa,
un argine, alla fine tiravo la leva frizione spegnevo la moto e mi fermavo con la frizione tirata.

E' importante fare così perchè se rallenti e ti fermi NON hai la visione corretta della candela.

Va bene anche fare 4-500mt almeno in 5.a o 6.a a manetta però ;)
Poi ti fermi la smonti e guardi, il colore dovrebbe stare sul nocciola,
poi come detto trovata quella colorazione per stare tranquilli metti un gettto del massimo 2pt in più ;)

Attento che non dia sul bianco sarebbe troppo magra.
Riddler ?
KXE 125'89 - KXE 125'93 - KX 250'97 - VESPA TS 125'76 - YZ426F'02 - Bandit GSF 650N'10 - Duke 690R'15 - GSX-S 1000 my2018

[VENDO]
https://tinyurl.com/yxz9bazv
https://tinyurl.com/yc7rljvu
https://tinyurl.com/y8j7yfhg

Avatar utente
cross196
 
Messaggi: 1336
Iscritto il: 5 mar 2009, 17:31
Località: Milano

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda cross196 » 9 mar 2018, 11:45

miscelatore ha scritto:Ti consiglio gli spilli della serie NECJ li trovi come ricambio Suzuki per la RM250 cross, tripla conicita, funziona molto bene si accoppiano con spruzzi 42/165 sto andando a memoria, cerco meglio negli appunti.
Per l'inverno spillo NECW


quoto, fatto anche io e la moto non è mai stata così perfetta.

il minimo lo puoi variare tra 40 o 42 in base a quanto vai forte.
la tacca dello spillo mi sembra fosse la seconda

Avatar utente
Super K
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12 nov 2016, 19:48
Località: Monfalcone

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Super K » 9 mar 2018, 19:09

grazie 1000 x i consigli, appena passa questo tempo infame faccio la prova della candela, poi da li parto.
Leggo che molti hanno lo spruzzo di minimo da 40 o 42, io ho il 35, potrebbe essere questo che accentua le pistonate in rilascio?
Certo che il mondo degli spiili conici è proprio complicato, con queste sigle è difficile capire le differenze tra i vari spilli.

Avatar utente
cross196
 
Messaggi: 1336
Iscritto il: 5 mar 2009, 17:31
Località: Milano

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda cross196 » 11 mar 2018, 11:10

le pistonate possono esserci per vari motivi,
solitamente la causa è la benzina incombusta

Avatar utente
Super K
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12 nov 2016, 19:48
Località: Monfalcone

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Super K » 12 mar 2018, 21:32

Proprio ora ho finito di smontare e pulire il carburatore. Non era messo male, non sporco, ma due tubetti di sfiato otturati dal fango, ma non credo influiscano molto. Già che c'ero ho smontato il pacco lamellare ed è a posto, non si vede nessuna chiusura anomale, le lamelle appoggiano bene su tutto il perimetro. Non credo che su questo si debba fare molto.
Però una cosa strana mi è successa, infatti aspetto di richiudere tutto dopo i vostri consigli:
Prima di smontare qualsiasi cosa dal carburatore, ho solo tolto la vaschetta ed ho controllato l'apertura del galleggiante. Come suggerito dal manuale, questa deve avvenire a 60 gradi. soffiando dal tubo di immissione della benzina e con l'aiuto di un inclinometro ho misurato quando lo spillo chiudeva, ho rilevato 63 gradi. Poi, dopo aver pulito tutto e rimontato, la chiusura avviene a 73 gradi, ben 10 gradi di differenza, come mai? ho provato anche a ruotare lo spillo di chiusura di 180 gradi, ma l'apertura rimane sempre alla stessa inclinazione.
Cosa dovrei fare?

Avatar utente
Bat21
Moderatore
 
Messaggi: 11136
Iscritto il: 27 lug 2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Bat21 » 12 mar 2018, 23:19

Senza ripeter quanto scritto nella prima risposta ...piega legg.te la lamella, solidale al galleggiante e sulla quale lavora la valvola a spillo, cercando così di ripristinar al meglio la corretta chiusura :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Avatar utente
Super K
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12 nov 2016, 19:48
Località: Monfalcone

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Super K » 13 mar 2018, 6:23

Bat21 ha scritto:Senza ripeter quanto scritto nella prima risposta ...piega legg.te la lamella, solidale al galleggiante e sulla quale lavora la valvola a spillo, cercando così di ripristinar al meglio la corretta chiusura :wink:

OK, siamo d'accordo su come si a, ma non capisco perché dopo la pulizia possa essere cambiato di molto.

Masso75
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: 13 set 2011, 19:30

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Masso75 » 25 mag 2018, 7:22

Hai piu' sistemato?

Masso75
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: 13 set 2011, 19:30

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Masso75 » 3 lug 2018, 10:40

miscelatore ha scritto:Ti consiglio gli spilli della serie NECJ li trovi come ricambio Suzuki per la RM250 cross, tripla conicita, funziona molto bene si accoppiano con spruzzi 42/165 sto andando a memoria, cerco meglio negli appunti.
Per l'inverno spillo NECW


Credo che iniziero' a carburare il 300 con questi dati,mi sembrano interessanti da quanto leggo in giro.

Masso75
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: 13 set 2011, 19:30

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Masso75 » 16 lug 2018, 21:32

Lamelle da cambiare.....in compenso ho trovato getto max 165,min 8 (?) che non so a cosa corrisponde e spillo credo std alla terza tacca....
La moto cosi secondo me gira male,parto dai dati consigliati da miscelatore....appena arriva tutto ovviamente.Immagine

Masso75
 
Messaggi: 1065
Iscritto il: 13 set 2011, 19:30

Re: EXC 300 - per i guru della carburazione

Messaggioda Masso75 » 18 lug 2018, 7:14

Scusate ho scritto una c@zzata....
max 165
min 35
spillo N4DK alla terza tacca

da quel che ho capito è una carburazione che dire che fa schifo è ancora un complimento.
Comunque sono in attesa di getti e spilli consigliati da miscelatore qualche post fa,con le lamelle nuove dovrebbe cambiare radicalmente.......
Ho trovato anch'io il galleggiante con un'inclinazione non corretta,ho ripristinato come da manuale.


Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti