KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

EXC 530: fascia di utilizzo

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

EXC 530: fascia di utilizzo

Messaggioda SilverKTM » 2 set 2009, 11:53

Un amico mi sta convincendo a tornare al vecchio amore EXC. Visto però che il tempo per l'utilizzo non è più molto, pensavo di comperare un bel 530, sperando che la maggiore potenza significhi anche maggiori possibilità di utilizzo (non solo mule ma anche sterratoni in Sardegna e...perchè no magari anche qualche km su strada) rispetto a un 450 o al più mite 400.

Nello stesso tempo non penso che tutta la potenza in più di questo modello rispetto agli altri due si traduca in problemi una volta messe le ruote in off, ma forse la coppia in alcuni casi può essere anche di aiuto... :?:

Qualche parere "illuminante"? UN GRAZIE sincero sperando di condividere qualche bel giro...
Avatar utente
SilverKTM
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 6 lug 2009, 21:03
Località: Svizzera

Re: EXC 530: fascia di utilizzo

Messaggioda ORANGE73 » 2 set 2009, 14:51

SilverKTM ha scritto:Un amico mi sta convincendo a tornare al vecchio amore EXC. Visto però che il tempo per l'utilizzo non è più molto, pensavo di comperare un bel 530, sperando che la maggiore potenza significhi anche maggiori possibilità di utilizzo (non solo mule ma anche sterratoni in Sardegna e...perchè no magari anche qualche km su strada) rispetto a un 450 o al più mite 400.

Nello stesso tempo non penso che tutta la potenza in più di questo modello rispetto agli altri due si traduca in problemi una volta messe le ruote in off, ma forse la coppia in alcuni casi può essere anche di aiuto... :?:

Qualche parere "illuminante"? UN GRAZIE sincero sperando di condividere qualche bel giro...


quello ke hai detto significa ke hai le idee abbastanza kiare il 530 ha un motorazzo infinto ci fai quello ke vuoi basta ruotare x gradi la manopola del gas ci puoi andare tranquillamente a spasso e ci puoi andare a fuoco se ne sei capace e se nn te la fai addosso...
come hai detto bene ha un range di utilizzo molto ampio... se vuoi ti consiglio di prendere in condiderazione anke il vekkio e affidabilissimo 525 exc un vero mulo con erogazione linearissima xro' la ciclista della vekkia exc e' piu' difficile da digerire rispetto alle nuove exc r dal 2008 in poi... spero di esser stato abbastanza kiaro :wink:
ADV 950 S MY 2OO5 IL BISONTE
525 EXC MY 2006 LA GAZZELLA
XR 400 R 1996 IL MULO
ORANGE73
 
Messaggi: 397
Iscritto il: 21 feb 2009, 21:58
Località: catania

Re: EXC 530: fascia di utilizzo

Messaggioda Giada » 2 set 2009, 14:55

Buh, secondo me negli EXC maggiore ciclindrata non significa maggiore range di utilizzo.

Infatti il 530 è molto impegnativo da guidare: molto reattivo (sembra un 450) e non è facile portarlo in off "con un fiulo di gas".
Il 400 è un motore elettrico, potente il giusto che ti consente di fare tutto proprio alla sua grande trazione e regolarità.

Dipende dalla tua capacità in off, da cosa ci vuoi fare e da tante cose...
Io sto per passare dal 2tempi al 4 e credo andrò su un 400 per regolarità...

PS
Ho provato il 530 in un campo di cross, mi ha fatto più impressione ancora del 450 per reattività!
KTM 950 ADV (l'amante)
BMW R1200S (il grande amore)
HONDA AFRICATWIN RD03 (la papera Fase 2)
KTM EXC200 (la zanza)
http://picasaweb.google.it/tapporosso/
Avatar utente
Giada
 
Messaggi: 1423
Iscritto il: 9 feb 2009, 23:23

Re: EXC 530: fascia di utilizzo

Messaggioda SilverKTM » 2 set 2009, 15:00

Direi moltissimo...chiarissimo!
Il mio problema è che l'ultima moto era un vecchio Yam.wr250 2T e quindi non ho idea della potenza degli attuali 4T, ma tu mi confermi l'idea che mi ero fatto sullo spettro di utilizzo:piano se vuoi andare piano e a palla se vuoi accollarti i tuoi riski !

Giada: mi dici invece che non è così e che il 530 è una macchina da guerra, che non ha mezze misure in mulattiera..
o sei fermo (xchè non sai amministrare la troppa potenza) o sei a palla (perchè ti chiami Sala & Co).
Avatar utente
SilverKTM
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 6 lug 2009, 21:03
Località: Svizzera

Re: EXC 530: fascia di utilizzo

Messaggioda ORANGE73 » 2 set 2009, 15:15

l'amico silver di sicuro nn compra un 450 ne tantomeno un 530 x andare in una pista da cross sono le cilindrate piu' difficili da usare in un campo da cross, credo ke silver voglia usare la moto x uscite domenicali ad ampio raggio e la grossa cilindrata ti aiuta nei lunghi trasferimenti e fa piu' kilometri,il motore lo sfrutti meno e dura di piu'... se poi vuoi una moto da spremere x andare a manetta ti da piu' gusto un 250 o 300 4t ma il motore dura relativamente poco :wink:

ti parlo da possessore di un bel 525 exc il motore austriaco in mulattiera se sei capace di farlo frullare ti porta in prima con un filo di acceleratore a mo di skilft o segiovia... come puoi salire in terza a fuoco ma sempre se ne sei capace... se questo nn e' range di utilizzo ditemi voi... x i motori japp derivati dal cross il discorso e' ben diverso... il motore austriaco e' stato progettato x l'enduro forse e' l'unico della specie... :wink:
ADV 950 S MY 2OO5 IL BISONTE
525 EXC MY 2006 LA GAZZELLA
XR 400 R 1996 IL MULO
ORANGE73
 
Messaggi: 397
Iscritto il: 21 feb 2009, 21:58
Località: catania

Re: EXC 530: fascia di utilizzo

Messaggioda Giada » 2 set 2009, 15:27

se vuoi anche lunghi trasferimenti perchè non un bel DRZ400? Che è una vera dual?
tagliandi a 6.000km e manutenzione pari a 0.

Secondo me, ma è un'opinione del tutto personale,(e si apre a 1000 dibattiti...)
Piuttosto che andare su una "specialistica" farei un passo indietro, perchè di fatto tu chiedi un compromesso...
Poi sul 525 non ci metto bocca ne ho provato uno che era pompato a 540 e un 530... quindi di fatto non l'ho provato.

Io ti do' la mia esperienza personale:
faccio fatica a viaggiare con piccole cilindrate e quindi ho sempre macchina e carrello...

Un bell'Husky 610 potrebbe esserlo per esempio... per stare fuori da KTM

Però se sei orientato con il 530 e ti piace prendilo!
I consigli son sempre rischiosi: raramente troverai persone che ti diranno che sono moto impegnative: perchè in italia (non si sa perchè) non sei figo se non hai una supercilindrata che manco Gio' Sala si sognerebbe di guidare in mula... :wink: :wink: :wink:
KTM 950 ADV (l'amante)
BMW R1200S (il grande amore)
HONDA AFRICATWIN RD03 (la papera Fase 2)
KTM EXC200 (la zanza)
http://picasaweb.google.it/tapporosso/
Avatar utente
Giada
 
Messaggi: 1423
Iscritto il: 9 feb 2009, 23:23

Re: EXC 530: fascia di utilizzo

Messaggioda ORANGE73 » 2 set 2009, 15:50

la racing solitamente noi umani la portiamo a spasso nn facciamo manco il solletico al motore, la maggior parte degli utenti la racing di grossa cilindrata la sfrutta al 20-25 x 100 e' da tre anni ke la possiedo ho percorso 10.000 km di solo off e mi muovo con makkina e carrello... parlo con cognizione di causa... nn c'e' dubbio ke se ruoti la manopola del gas le braccia ti si allungano a dismisura e dall'esterno ti vedono andare in moto come il torero appeso alle corna del toro...ma se vai a spasso e riconosci i tuoi limiti potrebbe essere una gran goduria andare in giro con il pompone...

ci sono molti forummisti ke hanno le racing di grossa cilindrata... kiedi a loro come e quanto riescono a sfruttarle :wink:
ADV 950 S MY 2OO5 IL BISONTE
525 EXC MY 2006 LA GAZZELLA
XR 400 R 1996 IL MULO
ORANGE73
 
Messaggi: 397
Iscritto il: 21 feb 2009, 21:58
Località: catania

Re: EXC 530: fascia di utilizzo

Messaggioda maxmara » 2 set 2009, 16:01

ciao.
io ho un 450exc 2007, giro molto spesso con amici che guidano il 520 oppure le husaberg, in passato ho avuto il 525 .
non vedo una grossa differenza nel modo di andare, sono entrambe moto impegnative, come paradosso, in alcune situazioni è meglio la cubatura maggiore; in altre, invece, in discesa nello stretto, meglio il motore più piccolo che sente meno della maggior massa.
comunque, in off queste moto sono simili; per usarle in strada, penso che ci possano essere mezzi più adatti, magari con motori meno performanti.
sono mono che vibrano molto e risentono tutte dell'impostazione prettamente off ( moto alta, gomme tassellate, ecc.)
io fino ad ora mi sono limitato a trasferimenti con il 450, non penserei mai di usarlo per un viaggio seppur corto.
ad ogni mezzo il suo spazio, questi hanno bisogno della terra sotto le ruote.....
mio modesto parere.
saluti.
max
maxmara
 

Re: EXC 530: fascia di utilizzo

Messaggioda jenk » 2 set 2009, 16:54

Come hanno detto dipende dal VERO utilizzo che ne Vuoi fare.

Sicuro il 530 è più "cattivo" del 525 precendente, l'inverso per il 450, lo hanno addolcito e prima era più cattivo.

Personalmente il 530 l'ho solo provato su sterrato .... quanto viaggia quel motore .... ero aggrappato al manubrio (non oso pensare in mula anche se di schiena ne ha) :shock:
Avevo il 450 precedente e anche quello era abbastanza impegnativo, tanto che l'ho cambiato con il 250f appena ho potuto.

Per me le EXC sono moto specialistiche, dove l'asfalto è solo quel tratto obbligatorio tra uno sterro e l'altro.
Vero però che alcuni lo utilizzano giornalmente come unico mezzo.

Un 690 enduro lo vedo più indicato per un utilizzo misto non estremo :)
ops leggo 690 e 250f nella mia firma :mrgreen:

Tra il nuovo 450 e il 530 è poca la differenza di potenza (vanno forte entrambi), cambia parecchio la schiena a favore della cubatura maggiore.
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition
jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19222
Iscritto il: 21 gen 2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: EXC 530: fascia di utilizzo

Messaggioda SilverKTM » 3 set 2009, 8:02

...vi ho letto con molto interesse e ritengo che tutte le vs. considerazioni siano molto sensate (anche xchè, probabilmente dettate dall'esperienza). In effetti volevo prendere il 690R ma poi cosa ci farei?: la moto da strada l'ho già e alla fine per fare off il 690 avrebbe sicuramente dei limiti e, seppur affascinante come moto, poi sono sicuro che mi mancherebbe ancora qualcosa. No forse una specialistica è quello che mi serve. C'è la scocciatura di mettere gancio e prendere il carrello (che poi non sai mai dove parcheggiare) e per questo pensavo che la 530 potrebbe permettermi di aspettare un po' per il carrello, permettendomi di raggiungere i percorsi che (spero) ci saranno in Italia, vicino a dove abito (quindi CO o VA). Poi per girare a Varzi e dintorni, nelle Valli o verso la Liguria (una volta c'erano dei bellissimi off sul Mte Beigua (Varazze) che in inverno erano l'ideale: oggi,forse, ti permettono di andarci a piedi o in mtb! Il conce mi ha detto che stanno arrivando le exc 2010...! 8)
Avatar utente
SilverKTM
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 6 lug 2009, 21:03
Località: Svizzera

Prossimo

Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti