KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Consigli acquisto 400 / 450

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Consigli acquisto 400 / 450

Messaggioda step75 » 15 set 2016, 22:16

Ciao a tutti,
Come da titolo ed anticipato nel post di presentazione, a breve intendo acquistare la mia prima "vera" enduro.
Mi sono orientato verso exc 400 e/o 450 anche se ho letto che quest'ultima è probabilmente più mirata ad 1 uso corsaiolo e magari poco adatta come primo mezzo (vado comunque in moto da + di 20 anni ma stradali tranne 1 piccola parentesi cross da giovane).
Cosa mi consigliate?
Per entrambe, ci sono annate preferibili ed altre meno?
Cosa va guardato nello specifico per evitare rogne/problemi grossi 1 volta presa? Qnt ore/km Max dovrebbe avere 1 usato "decente" evitare qnt sopra?

Scusate per le domande magari banali ma Nn vorrei "scottarmi" al primo acquisto e smontare subito l'entusiasmo che ora mi fa svegliare con il sorriso ogni gg nell'attesa di avere "LA MIA K" in garage...

Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi/consigliarmi.

Ps: budget Max 3-3,5k€.
Ps2: meglio 1500€ x una moto dei primi 2000 o qlks in più per 1 più recente? Pensavo ai ricambi...
step75
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 14 set 2016, 15:20

Re: Consigli acquisto 400 / 450

Messaggioda hugon » 16 set 2016, 9:36

Fondamentalmente ci sono 3 serie (tutti modelli buoni ed affidabili):
- pre 2008 con i motori RFS a carburatore
- 2008-2011 a carburatore e olio termica/frizione separata
- dal 2012 con iniezione

La prima serie con motori RFS si è dimostrata molto longeva. Aveva un problema alla pompa d'acqua in alto testa motore che su alcune manutenzioni obbligava a smontare l'albero a camme

Le versioni 2008-20011 avevano il vantaggio di avere l'olio della termica separato. Vantaggio di non inquinare la termica con i detriti della frizione. Per contro la frizione faceva 900cc ma la termica soltanto 600cc che obbligava a tenere molto sotto controllo il livello sull'oblò visto che un pochino d'olio comunque lo consumano

- le serie post 2012 hanno un olio unico (termica/frizione) e sono ad iniezione. Più complicate a livello tecnologico perché hanno una pompa di benzina che deve funzionare sempre. Il vantaggio invece che sono sempre carburate ed il motore va come un orologio oltre ad essere più recenti.

I motori a carburatore sono più scorbutici e più piacevoli da guidare perché pastoso e corposo in basso con una bella botta in alto. Con una terza infinita permette quasi non cambiare marcia... insomma motori con personalità

I motori ad iniezione sono più graduali e più dolci nell'erogazione che facilita nella guida anche del neofita. Sappi comunque che sono cattive e vanno molto forte però non sono così scorbutiche come quelle a carburatore.

I motori di 400 hanno lo stesso blocco dei 450 e perciò sono sempre stati considerati leggermente più sovradimensionati e longevi.
Comunque motori da gara con manutenzione importante. Si ha sempre fatto terrorismo psicologico che a 90-100 ore (secondo manuale) per uso amatoriale il pistone va cambiato ma in realtà sono tanto potenti che in uso i motori arrivano oltre le 200-300 ore senza aprire il motore... (record di motori a grossi basamenti 450/500cc mai aperti fino a 500-700 ore ma sono casi eccezionali)

Ti consiglio una moto recente in funzione delle tue possibilità (con il tuo budget potresti rientrare nell'ultima serie a carburatore...ovvero fino al 2011 quindi un modello 2009/2010 lo trovi). Come parametri Max 100ore che sono circa 4000-4500km sarebbero una scelta coerente per un usato. Con più di 150 ore io non oserei ed eventualmente farei uno sforzo economico in più.

Personalmente ho avuto un K450/2010 olio separato a carburatore semi elettronico...mai un problema. La mia migliore moto mai guidata. Con l'interruttore di mappatura al manubrio con la mappa soft è molto gestibile è tranquilla nell'utilizzo offroad.
Ora guido un 690R ma il EXC450 è decisamente più bello e leggero da guidare.

Per concludere il 400 serie 2008-2011 (ultimo modello della serie 400) è considerato il modello più longevo ed il migliore per un utilizzo tranquillo (incluso dualsport con trasferimenti per asfalto assai importanti). È difficile da trovare oggi esemplari di questo modello con poche ore...

spero essere stato d'aiuto...
hugon
 
Messaggi: 133
Iscritto il: 1 apr 2013, 13:52
Località: Finale Emilia (MO)

Re: Consigli acquisto 400 / 450

Messaggioda step75 » 16 set 2016, 15:34

hugon ha scritto:Fondamentalmente ci sono 3 serie (tutti modelli buoni ed affidabili):
- pre 2008 con i motori RFS a carburatore
- 2008-2011 a carburatore e olio termica/frizione separata
- dal 2012 con iniezione

La prima serie con motori RFS si è dimostrata molto longeva. Aveva un problema alla pompa d'acqua in alto testa motore che su alcune manutenzioni obbligava a smontare l'albero a camme

Le versioni 2008-20011 avevano il vantaggio di avere l'olio della termica separato. Vantaggio di non inquinare la termica con i detriti della frizione. Per contro la frizione faceva 900cc ma la termica soltanto 600cc che obbligava a tenere molto sotto controllo il livello sull'oblò visto che un pochino d'olio comunque lo consumano

- le serie post 2012 hanno un olio unico (termica/frizione) e sono ad iniezione. Più complicate a livello tecnologico perché hanno una pompa di benzina che deve funzionare sempre. Il vantaggio invece che sono sempre carburate ed il motore va come un orologio oltre ad essere più recenti.

I motori a carburatore sono più scorbutici e più piacevoli da guidare perché pastoso e corposo in basso con una bella botta in alto. Con una terza infinita permette quasi non cambiare marcia... insomma motori con personalità

I motori ad iniezione sono più graduali e più dolci nell'erogazione che facilita nella guida anche del neofita. Sappi comunque che sono cattive e vanno molto forte però non sono così scorbutiche come quelle a carburatore.

I motori di 400 hanno lo stesso blocco dei 450 e perciò sono sempre stati considerati leggermente più sovradimensionati e longevi.
Comunque motori da gara con manutenzione importante. Si ha sempre fatto terrorismo psicologico che a 90-100 ore (secondo manuale) per uso amatoriale il pistone va cambiato ma in realtà sono tanto potenti che in uso i motori arrivano oltre le 200-300 ore senza aprire il motore... (record di motori a grossi basamenti 450/500cc mai aperti fino a 500-700 ore ma sono casi eccezionali)

Ti consiglio una moto recente in funzione delle tue possibilità (con il tuo budget potresti rientrare nell'ultima serie a carburatore...ovvero fino al 2011 quindi un modello 2009/2010 lo trovi). Come parametri Max 100ore che sono circa 4000-4500km sarebbero una scelta coerente per un usato. Con più di 150 ore io non oserei ed eventualmente farei uno sforzo economico in più.

Personalmente ho avuto un K450/2010 olio separato a carburatore semi elettronico...mai un problema. La mia migliore moto mai guidata. Con l'interruttore di mappatura al manubrio con la mappa soft è molto gestibile è tranquilla nell'utilizzo offroad.
Ora guido un 690R ma il EXC450 è decisamente più bello e leggero da guidare.

Per concludere il 400 serie 2008-2011 (ultimo modello della serie 400) è considerato il modello più longevo ed il migliore per un utilizzo tranquillo (incluso dualsport con trasferimenti per asfalto assai importanti). È difficile da trovare oggi esemplari di questo modello con poche ore...

spero essere stato d'aiuto...


Grazie 1000 Hugon!
Preziosissimi consigli dei quali farò tesoro: ho iniziato subito la ricerca ed avrei trovato comodi un 450 del 2010 ed un 400 del 2008 da andare a vedere, sto aspettando che mi comunichino targa X la visura e ore/km poi mi organizzo X la visita e reattiva prova.

Grazie ancora!


SteP
Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
step75
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 14 set 2016, 15:20

Re: Consigli acquisto 400 / 450

Messaggioda hugon » 16 set 2016, 15:55

Della serie 2008-2011 i modelli sono stati leggermente modificati in termine di meccanica del motore.
I modelli 2008 visto che erano i primi con l'olio separato avevano uno più di problemi.
Le versioni 2011 sono state le migliori di quella serie.

Dal 2010 avevano rinforzato ingranaggio dell'albero a camme. Tra 2010 e 2011 era stato fatto anche un upgrade della pompa d'olio
hugon
 
Messaggi: 133
Iscritto il: 1 apr 2013, 13:52
Località: Finale Emilia (MO)

Re: Consigli acquisto 400 / 450

Messaggioda Maximum » 18 set 2016, 7:58

Confermo il problema alla pompa del 400 che ha comprato un mio amico ( sputava acqua dallo sfiato) non è una cifra esagerata con 150 € di ricambi abbiamo fatto tutto in casa.... devi smontare un po' di cose!!!fatto quello il 400 fai benzina e cambi gomme e 1 tagliando L anno.
Per esperienza personale nell acquisto io starei attento anche alla manutenzione fatta!! Che può esserti d aiuto ovviamente in fase di contrattazione ( manutenzione con fatture)
Maximum
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 4 set 2016, 8:36

Re: Consigli acquisto 400 / 450

Messaggioda ilferro » 9 ott 2016, 21:30

Bella recensione HUGON, il mio fidato ktm 400 del 2006 è arrivato a 750 ore ed oggi mi ha portato come sempre a fine gara della 3 ore maraton di Lodi. Grande MOTO :D :D :D
Avatar utente
ilferro
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 30 dic 2009, 21:32

Re: Consigli acquisto 400 / 450

Messaggioda RAMOS » 12 ott 2016, 12:23

per quello che puo' servire lascio la mia testimonianza

KTM EXC400 anno 2005

ore attuali 1200 (a 770h ho rifatto il primo pistone), non perde una goccia d'olio e tira come un mulo

km 45000

manutenzione ordinaria (olio e filtri) ogni 1500Km (tanto e' 1L di olio e 2 filtri che costano 10€)

mai (dico mai) avuto guasti e sostituito mono post. per usura (sfregamento stivale contro bombolina del gas :rotlf: )
RAMOS
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 25 ago 2009, 13:20

Re: Consigli acquisto 400 / 450

Messaggioda ilferro » 15 ott 2016, 23:04

Grande RAMOS e mitico KTM 400 CLUB! Una curiosità come era il pistone a 770h???
Avatar utente
ilferro
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 30 dic 2009, 21:32

Re: Consigli acquisto 400 / 450

Messaggioda RAMOS » 16 ott 2016, 18:43

Ciao ilFerro,
dopo 770h il pistone era ancora decente mentre le fascie non ce la facevano più (consumava un pò d'olio) ... è un motore sorprendente e molto robusto.

Altri miei amici hanno acquistato le versioni successive (quelle con oli separati) ma credetemi come affidabilità la mia rimane sempre la migliore nonostante l'età
RAMOS
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 25 ago 2009, 13:20

Re: Consigli acquisto 400 / 450

Messaggioda ilferro » 17 ott 2016, 22:17

Grazie RAMOS
Avatar utente
ilferro
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 30 dic 2009, 21:32

Prossimo

Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti