KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6180
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 03/01/2016, 1:12

E' ufficialmente morta (a causa del freddo, dell'età e del lungo autunno di inutilizzo) la batteria del mio ferro 2014.

Cosa consigliate?

a) originale
b) litio (più piccola e leggera)
c) dimensioni originale ma con più Ampere di spunto

grazie dei consigli...
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

folgorefg
Avatar utente
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 21/03/2014, 16:42

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 03/01/2016, 7:15

Litio

stefano76
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 03/01/2016, 11:47

Vado controcorrente....Pedale. Almeno quello non ti frega sul più bello ed è la più leggera in assoluto! :mrgreen:
Se proprio la vuoi allora prendi quella con più spunto in assoluto che ci sta, piombo o litio che sia. Ovvio di quelle sigillate (tipo serie Yuasa YT...) e non quelle da riempire (tipo serie Yuasa TT...)

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6180
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 03/01/2016, 14:19

Che differenza c'è tra le sigillate e quelle da riempire?


Inviato sgommando con SE 950R oppure dal bosco con la cuginetta TE 300
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

stefano76
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 03/01/2016, 15:15

Le sigillate sono riempite di serie dal fabbricante e "chiuse" da loro. Hanno una durata a magazzino però inferiore, in pratica devono essere sempre "fresche". Hanno il difetto di costare qualcosina in più delle TT ma possono essere montate in qualsiasi posizionesulla moto, anche ruotate.
Le TT sono consegnate al negoziante vuote, hanno poi delle pipettine di elettrolita e vengono riempite al momento della consegna al cliente, poi devono essere caricate. Hanno il vantaggio di poter essere stoccate in magazzino per tempi molto più lunghi proprio perchè "scariche".
I tappini vengono chiusi dal cliente/rivenditore e per questo possono essere montate solo in piano o inclinate al max più o meno 10-15°
Per l'uso enduro, ben diverso dallo stradale, io andrei sicuramente sulle prime o addirittura sulle litio (sebbene a me personalmente non piacciano) che sono montate di serie anche sulle SXF MY 2016 (sono delle Samsung mi pare di ricordare)

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6180
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 03/01/2016, 15:26

grazie stefano questo lo immaginavo….e in parte lo sapevo visto che ne ho appena presa una per il SE 950 con le pipette da riempire e poi caricare…..mi era venuto paura che quella da riempire fosse meno performante, che facesse cagare in parole povere…..
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

stefano76
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 03/01/2016, 17:37

No, sono identiche, e meno male....l'ho presa anche io così :-)
Me l'aveva spiegato il mio ricambista e per il mio ADV ho preso quel tipo li anche perchè sotto il paramotore è praticamente orizzontale.
In ogni caso ho provato a girarla sottosopra per vedere cosa succedeva, e secondo me tiene uguale, solo che magari quelle che sigillano loro te le danno per sicure, quel che fa un cliente lo danno più per incerto e si parano il .... così, poi se son proprio diverse non lo so....

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6171
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 03/01/2016, 19:23

Di solito anche quelle nelle quali l'acido (diciamo più "liquido" :roll: ) viene messo dal cliente, la batteria è carica benchè secca :roll:

...l'inserimento del liquido ha lo scopo di inizializzarla, provocando nel contempo una reazione termica dell'elettrolita ...poi si può subito utilizzare :!:

@Patacca

Te lo dico di CUORE ...per com'è configurato l'impianto di ricarica delle LC8 (950 in primis) LASCIA PERDERE le batterie agli ioni di Litio :!: :hand:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6180
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 03/01/2016, 20:05

Allura...... Nel 950 ho messo la batteria originale come sigla, o forse invece di essere quella sigillata è aperta ma è uguale come dati di spunto, dimensioni etc...dove si deve mettere il liquido ma c'era scritto (purtroppo) chiaramente che andava caricata...se non avessi avuto il caricabatterie col cavolo che partiva la moto....e notare il caricabatterie non il mantenitore. Infatti ho provato col mantenitore e non andava... Ma mio cugino per fortuna ha un officina... Ci sono rimasto di stucco quando ho scoperto che andava caricata...

Qui in realtà chiedevo lumi sulla batteria per il 300...


Inviato sgommando con SE 950R oppure dal bosco con la cuginetta TE 300
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6171
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 04/01/2016, 10:27

Ma infatti ...a meno di non esser capitato in una batteria di tipi vecchio ...ma vecchio-vecchio (mi riferisco a quelle con tappi singoli, rimovibili per i rabbocchi e tanto di tubicino per lo sfiato :lol: ), gli accumulatori da inizializzare con il liquido in dotazione, SONO GIA' carichi di fabbrica :!:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6180
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 04/01/2016, 10:35

La mia NON ERA CARICA.... Ho dovuto caricarla una notte intera....


Inviato sgommando con SE 950R oppure dal bosco con la cuginetta TE 300
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6171
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 04/01/2016, 10:38

Patacca ha scritto:La mia NON ERA CARICA.... Ho dovuto caricarla una notte intera....


Bah ...allora era vecchia di stoccaggio :roll:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

stefano76
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 29/01/2010, 15:02
Località: Parma

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 04/01/2016, 10:52

Ma come fa un accumulatore senza elettrolita ad essere carico? Tutte le batterie che vengono riempite a che io sappia devono essere caricate e tra l'altro con un ciclo ben preciso di carica per non solfatarle subito.

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6171
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 04/01/2016, 14:40

stefano76 ha scritto:Ma come fa un accumulatore senza elettrolita ad essere carico? Tutte le batterie che vengono riempite a che io sappia devono essere caricate e tra l'altro con un ciclo ben preciso di carica per non solfatarle subito.


Stefano ...personalmente, tra sputer e moto, TUTTE le batterie da "inizializzare" (cioè quelle nelle quali ho messo IO il liquido), all'inserimento dell'acido hanno sviluppato una reazione termica, dopodichè erano pronte per l'uso.

Solo ultimamente, con una M.Marelli per l'SM 950, sono incappato in un'accumulatore "vecchio di stoccaggio" ...me ne accorsi subito, in quanto la batteria non scaldò all'inserimento del liquido; meno male che il venditore riconobbe la vetustità, girando la mia mail di reclamo al SUO fornitore ...che provvedette alla sostituzione della batteria con altra più recente e contestuale ritiro di quella "datata".
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4114
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 04/01/2016, 20:17

Vai tranquillo con la litio, l'ho messa sul 250 e sul 525. Nemmeno dopo decine di avviamenti in mulattiera, con la ventola accesa, non perde un colpo. E anche se lasci ferma la moto per molti mesi, senza mantenitore, funziona ugualmemente.

Pata 50 euro quella per il 250. E 60 euro quella del 525. Scatolotto verde, marca Schirich (forse non l'ho scritto oerfetto)

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6171
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 04/01/2016, 22:48

Proprio questa estate, durante un ritrovo, ho visto letteralmente esplosa una batteria al litio su di una SE 950 ...la parte superiore del coperchio era STACCATA dalla sottostante ...e ad ogni ferma del gruppo, toccava far ripartir a spinta il malcapitato :| :arrow:

Meno male che era sabato e, quasi a fine tour trovammo un meccanico che sostiuì la famigerata "litio" con una batteria classica, misurando nel contempo la perfetta efficienza sia della ricarica che del regolatore di tensione :!:

Poi ...liberissimi di montar la batteria che volete :hand:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4114
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 05/01/2016, 7:10

Se è esplosa la batteria, dubito che il regolatore sia stato perfettamente efficiente.
Ma la EXC dove lui intende montarla, ha un impianto elettrico molto diverso, dove la batteria fa funzionare soltanto il motorino avviamento, la retroilluminazione del cruscotto, il clacson, e la ventola di raffreddamento se presente (opzionale). La potenza di ricarica del generatore è debolissima.

Anch'io ho grossi dubbi se montarla nell'adventure, credo che andrò avanti con le solite riempibili. Adesso c'è montata da oltre tre anni una Okiami da 50 euro, e sullo scaffale c'è già pronta una magneti Marelli da 35 euro.

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 05/01/2016, 11:35

Litio della Shorai sulla 950 da più di 3 anni e zero problemi ... e ho anche l'antifurto.
Sul 450 ho una classica che ho dovuto riempire e anche questa zero problemi, anche se
appena mi lascia ci picchio sotto una al litio ... non c'è paragone tra le 2.

Quelle che devi riempire con acido solforico al 38 % vanno caricate ma c'è da dire che
la carica già inizia per reazione chimica.

E un appunto: tra le batterie sigillate esistono anche quelle a gel, più idonee per montaggi
non convenzionali

Minoc
Avatar utente
 
Messaggi: 221
Iscritto il: 04/06/2011, 18:11

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 06/01/2016, 20:37

Io nel mio 300 one ci ho messo una al litio non mi ricordo il nome sinceramente , da 8 ampere , non ho ancora avuto problemi , solo una volta mi si è scaricata perchè la ventola è stata accesa per 3 ore di fila visto che era un sentiero estremo e ogni tanto mi fermavo ad aiutare gli altri..lei rimaneva accesa e a fine sentiero batteria morta....ma si è ricaricata da sola..poi ho staccato il bulbo e la ventola la accendo io :mrgreen: ...

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6171
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Batteria morta EXC 300 / Husky Te300 consiglio

Messaggio » 06/01/2016, 20:43

miscelatore ha scritto:Se è esplosa la batteria, dubito che il regolatore sia stato perfettamente efficiente.


Se il regolatore di tensione avesse "sparato" un voltaggio maggiore, cuocendo conseguentemente qualsivoglia batteria, credo che al malcapitato amico sarebbero partite in primis le lampadine ...o almeno ...di norma è la prima avvisaglia di un regolatore che invii voltaggio elevato ai vari utilizzatori, batteria compresa :roll:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)


Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: ali8, Big_Max, Bing [Bot], commandor, Google [Bot], ivanuccio, jacky72, katana, Maska, michpao, MSNbot Media, peppegiacchi79, SamAdv, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

husquy 300 italia      batteria ktm exc 300