KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Termostato eliminibile?

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 05/11/2011, 17:08
Località: Sicilia

Termostato eliminibile?

Messaggio » 07/12/2015, 18:14

Il mio meccanico mi ha detto che tempo fa ha annullato il termostato della mia Exc 250 '02: è consigliabile?

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7497
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 07/12/2015, 18:43

Il termostato è l'organo preposto all'apertura del circuito di raffreddamento al radiatore, quando l'acqua giunge ad una certa temperatura (di norma 75°) ...eliminandolo hai sempre il circuito tutto aperto, indipendentemente dalla temperatura raggiunta dal liquido :roll:

in estate potrebbe anche esser utile ...ma di questa stagione non lo vedo molto indicato (i tubi che passano nel radiatore ricevono aria fredda anche quando il liquido è ancora freddo :? ).

N.B.: A meno che, a monte della scelta fatta dal meccanico, non vi siano problematiche di eccessivo riscaldamento (surriscaldamento) ...ma in questo caso, gireresti ANCHE quasi sempre con ventola accesa (l'eliminazione del termostato sarebbe quindi un mero palliativo finchè il liquido entri in temperatura ...il problema è da ricercarsi altrove :!: )
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Stefano William
Avatar utente
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 31/10/2013, 18:12
Località: Segrate(MI)

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 07/12/2015, 19:14

Ciao Bat ma gli SX c'è la il termostato.

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7497
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 07/12/2015, 19:20

Stefano William ha scritto:Ciao Bat ma gli SX c'è la il termostato.


Non ti ho capito Stefano ...era una domanda o un'affermazione :roll: :?:

Presumo, a mia ignoranza sugli specifici modelli, che ogni mezzo raffreddato ad acqua abbia il termostato (eccezion fatta per le moto da trial) :think:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Stefano William
Avatar utente
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 31/10/2013, 18:12
Località: Segrate(MI)

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 07/12/2015, 19:47

No Bat era una domanda,sabato me ne era passato uno abbastanza vicino e mi era sembrato di non vederglelo volevo solo avere una conferma.Quindi dici che ho fatto una cagata comprando i tubi silicconici che elimina il termostato,volevo montarli sotto le feste natalizie dato che ero a casa.Cosa mi consigli.Grazie

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7497
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 07/12/2015, 20:25

Perdonami Stefano ...le mie conoscenze si basano sulla meccanica di base e (purtroppo) NON su ogni modello specifico :oops:

Come sopra citato, se c'è un radiatore e contestuale ventola di raffreddamento, questo "dovrebbe" esser posto in causa (aperto il passaggio tramite termostato) allorquando la temperatura del liquido di raffreddamento raggiunga una determinata temperatura d'esercizio ...a questo punto, dato che mi sembra ricordare che sulla Beta Rev3 da trial la ventola girava praticamente sempre ...non vorrei che su determinati modelli il circuito che coinvolge il radiatore sia perennemente aperto, magari per specifici dettami costruttivi o utilizzi dei relativi mezzi :roll:

Forse è anche per questo che leggo di certe enduro che non "girano" bene se non perfettamente calde :think:

Ciò mi pare strano per un utilizzo invernale :? ...ma non potendo darti info precise, lascio la palla a chi conosca meglio tali propulsori :|
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Stefano William
Avatar utente
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 31/10/2013, 18:12
Località: Segrate(MI)

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 07/12/2015, 20:54

Mi Sa Che hai ragione sul fatto che devono essere belle calde per girare,in effetti la mia scalda tanto per questo ho comprato questi tubi della Kite pensando che eliminando il termostato scaldasse un po meno,in effetti alla KTM I tubi per il mio modello non li fa (exc 500f-2012) mentre per la maggior parte di modelli ci sono.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Termostato eliminibile?

Messaggio » 07/12/2015, 22:59

I tubi sono soltanto per estetica, non servono a niente altro. Una tubo da 2 euro fa la stessa funzione di quelli da 50 euro.

Per il resto, il circuito di raffreddamento diretto come sulle versioni SX, senza termostato (che fa delle strozzatura pazzesche in queste moto), porta benefici in estate, ma d'inverno raffredda troppo il motore. Perciò se non vuoi sbatterti a rimontare il termostato, procurati un cartone tagliato a misura, e copri un radiatore

Stefano William
Avatar utente
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 31/10/2013, 18:12
Località: Segrate(MI)

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 07/12/2015, 23:19

A sto punto non monto niente lascio tutto come sono,non li volevo cambiare per il fattore estetico pensavo che eliminando il termostato la moto scaldasse un po di meno.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 07/12/2015, 23:24

io non ho in mente come è fatto il circuito del 500 iniezione. Ma fossi in te non toccherei niente. Hai già ventola di serie, e tutta l'iniezione funziona in base alla temperatura motore.

La discussione era per la EXC 2 tempi, dove con 10 euro si fa la modifica mettendo i manicotti del Cross.

Stefano William
Avatar utente
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 31/10/2013, 18:12
Località: Segrate(MI)

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 08/12/2015, 6:08

OK Miscelatore non tocco niente lascio tutto come prima di fare danni.GRAZIE

elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 05/11/2011, 17:08
Località: Sicilia

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 08/12/2015, 9:34

Quindi considerando che dalle mie parti non fa troppo freddo, e comunque al limite ho problemi di surriscaldamento e non al contrario, va bene così? senza termostato?

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7497
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 08/12/2015, 18:36

Il surriscaldamento lo devi andar a ricercare in altre problematiche (tipo bolle d'aria nel circuito, magari da spurgare ...ventola che attacca troppo tardi, ecc.) ...perchè togliendo il termostato, hai solo l'acqua che gira da subito nel radiatore ...ma quando poi il tutto entra in temperatura, la moto, se ti surriscalda, lo fa come prima :!: :|
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Termostato eliminibile?

Messaggio » 09/12/2015, 1:06

Nel due tempi oltre al termostato si elimina anche un intreccio di tubi con curve a gomito. Inoltre i fori interni sono molto piccoli. Il tutto rappresenta una autentica strozzatura alla circolazione dell'acqua, anche con termostato aperto.

Tutto questo casino, si rimpiazza con 15 cm di tubo dritto, decisamente più efficiente.

PS. Inoltre quei bulbi, per chi mantiene il termostato, dopo un po andrebbero ugualmente cambiati perché snervano la molla interna e non aprono più come dovrebbero

PS2: il 2T non ha la ventola e nemmeno il vaso espansione (quest'ultimo in realtà nemmeno sul 4T)

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7497
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 09/12/2015, 19:31

miscelatore ha scritto:PS2: il 2T non ha la ventola e nemmeno il vaso espansione (quest'ultimo in realtà nemmeno sul 4T)


:o ...altra cosa che disconoscevo ...quindi ...radiatore e basta :?: :!: :shock:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 09/12/2015, 21:02

Impianto essenziale.

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 09/12/2015, 21:42

io volevo rancare tutto ma il mio amico meccanico ha detto che invece di spendere i soldi dei tubi basta aprire il termostato e svuotarlo.....ha fatto cosi....la mia non scalda.... :mrgreen:
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

messi six days
Avatar utente
 
Messaggi: 393
Iscritto il: 04/08/2010, 9:14

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 10/12/2015, 10:53

Patacca ha scritto:basta aprire il termostato e svuotarlo

non mi sembra il miglior lavoro perché bisognerebbe eliminare o tappare il circuito che bypassa i radiatori...

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 10/12/2015, 10:58

Perché dici così messi? Il kit tubi siliconici per eliminare il termostato per il 300 2t ha un y per collegare i tre tubi svuotando il termostato si ottiene lo stesso effetto senza spendere e il passaggio ha comunque una buona sezione


Inviato sgommando con SE 950R oppure dal bosco con la cuginetta TE 300
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

messi six days
Avatar utente
 
Messaggi: 393
Iscritto il: 04/08/2010, 9:14

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 10/12/2015, 16:53

non è proprio così, Patacca, mi sono sincerato anche guardando le spare parts delle ktm più recenti delle mie :oops: il termostato non apre/chiude un circuito, ma devia l'acqua proveniente dalla testa in direzione della parte alta dei radiatori (quando e aperto) oppure verso la parte bassa del radiatore che sta sopra la pompa e quindi direttamente verso questa (senza passare dalle lamelle per intenderci).
Curiosità: guardando le spares ho letto che il termostato dei 2t fino al 2013 apriva a 55° mentre le annate successive a 70° gradi, almeno sul 300. Sarà così :?:

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 10/12/2015, 22:22

allora bisogna assolutamente approfondire il discorso...... :think: :prof:
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 11/12/2015, 3:50

Togliendo l'interno del termostato, avrai sempre un giro strozzatissimo e contorto.

Per eliminare tutto, non è necessario spendere 100 euro di tubi siliconici colorati, ma è sufficiente sostituire il manicotto originale del Cross e con 10 euro risolvi tutto.

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 11/12/2015, 9:41

Sono andato a vedere il kit di tubi di bypass termostato della Samco e comprende tre tubi dritti


Inviato sgommando con SE 950R oppure dal bosco con la cuginetta TE 300
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 11/12/2015, 19:27

Perché tre? Sono soltanto due da sostituire.
Un tubo orizzontale che unisce i due radiatori in basso, e l'altro tubo che esce dalla testa sale nel trave centrale del telaio.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4183
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 11/12/2015, 19:29

Immagine

Questo invece è tutto il materiale da smontare.

sbkduca
Avatar utente
 
Messaggi: 4143
Iscritto il: 07/01/2012, 15:56
Località: Momza- lombardia - Italy - sistema solare terra - via Lattea

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 06/01/2016, 13:37

Se usi la moto in cross o pista motard puoi eliminare termostato.m..tanto la scaldi prima è fai giro di raffreddamento alla fine del turno. .ma se usi moto x strada direi che non ha nessun senso farlo perché quel termostato controlla anche la ventola x il raffreddamento. ...quindi se levi termostato o la ventola gira sempre o levi anche quella..... su strada direi una bella pirlata. ..come in enduro. ...ciauxxxxx

sbkduca da vascello Klingon succhio69 (O'scippatore)

Patacca
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6185
Iscritto il: 10/02/2009, 1:37
Località: vicino a San Remo...dove finisce l'asfalto e inizia lo sterrato...

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 06/01/2016, 13:56

Non è proprio così... La ventola ha un suo bulbo/termostato a parte, qui si parlava di quello che devia il flusso del liquido bypassando il radiatore...per strada non ha senso sicuramente ma per esempio in enduro dove hai dei punti di rallentamento in mulattiera si cerca di ottimizzare il flusso di liquido, eliminando le strozzature. Sulle moto "resing" tutti scaldano il motore prima di darci dentro di gas....i cross nel parco chiuso e prima del cancello, le enduro da quando parti da casa fin quando arrivi agli sterrati..... Se invece li raggiungi col carrello quando scendi la moto la scaldi... Anche d'estate!


Inviato sgommando con SE 950R oppure dal bosco con la cuginetta TE 300
Se sei incerto.....TIENI APERTOOOOO La mia Super Enduro a carburatori spippolati offre polvere a volontà....

Ayrol
Avatar utente
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 25/07/2016, 8:15

Re: Termostato eliminibile?

Messaggio » 17/08/2016, 8:15

Riapro questa discussione in quanto pronto all'eliminazione del termostato.
Per fare un sunto che vale per l'enduro/cross e NON per le stradali:

- Il termostato bypassa i radiatori a motore freddo;
- La ventola si attiva per via di un sensore di temperatura e non è collegata elettroniocamente al termostato;
- il cicuito, comprensivo di termostato, è sicuramente più limitato nel far circolare il liquido.

Detto questo, i motori enduro (EXC ) vanno in temperatura in pochissimo tempo se non ricevono aria sui radiatori, cioè da fermi. Se si accende la moto prima di mettere il casco, chiudere il giubbotto e stringere le fibbie degli stivali praticamente la si trova già in temperatura; nei luoghi più freddi basta non sgasare da subito ed effettuare un giro di percorso a bassi regimi. Il guadagno sta invece quando il motore gira alto ed è già caldo. Se si rallenta o ci si blocca in una salita impestata o comunque molto lenta, la temperatura sale in pochi minuti e "attacca" la ventola quasi di continuo. Significa che il motore scalda parecchio senza aria diretta e nell'enduro capita spesso. Nel cross invece i radiatori sono quasi sempre sotto flusso d'aria, a dispetto di un motore che gira sempre alto di giri, quindi, alla fine, le cose si equivalgono, più o meno.
Per puro esempio, con una 450 EXC nuova di pacca, bastano 5 minuti nel traffico per far partire la ventola, ed il calore che viene fuori dai radiatori è davvero notevole.
La regola principale, è che una scaldata al motore è e resterà sempre deleteria.
Per come la vedo: a scaldare il motore da freddo si perdono 5 minuti, mentre a raffreddarlo da caldo si guadagna in prestazione e vita del motore; quindi più è libero il circuito di raffreddamento, meglio è.
In "Norvegia" al massimo si copriranno i radiatori col nastro, ma ci credo poco.
Parere personale.


Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Arvy77, Bing [Bot], Diego_pretini, evolutio, Ferdinando, fil52, Grisù990, Majestic-12 [Bot], Masso75, Matteo_Harlock, motokermit59, Ninjo, Riddler, Tbot, toto77

SEO Search Tags

KTM 300 eliminare termostato      bypass ternostato exc 300      come sostituire interruttore ventola di raffreddato ktm 300 2t      ktm exc f 250 2009 quando si scalda non parte      ktm togliere termostato      non si attacca la ventola juke 125      sostituzione bulbo ventola ktm 300 2t      temperatura d'esercizio ktm 300 exc      temperatura d'esercizio ktm exc 300      termoregolatore radiatore ktm      termostato dell'acqua husaberg te 300      termostato ktm 125      togliere termostato ktm 250 excf      termostato 70 gradi ktm      ktm 350 exc 2016 eliminare sensore      termostato ktm exc 125