KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

MDJ
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/04/2015, 18:22

Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 06/09/2015, 10:26

Ciao a tutti,
come scritto nella mia presentazione quest'anno ho deciso di ritornare all'enduro dopo un decennio di motard..
ed ho acquistato come seconda moto un KTM EXC 250 F del 2010 usato... con 4000 Km e 129 ore di vita..
La moto esteriormente si presentava in buono stato e ho deciso di prenderla.
Non mi soffermo a dire dove l'ho presa.. perché sarebbe un concessionario di moto usate da denuncia, ma prima vorrei fare chiarezza sui guai alla moto che non riesco a risolvere.
A maggio mi consegnano la moto che a detta del conce aveva bisogno di una messa a punto prima della vendita.
Me la consegna dicendomi che aveva bisogno di un cambio pistone e per sicurezza me l'ha cambiato (compreso nel prezzo), accendo la moto girava bene nulla di strano, rumore nella norma. Qualche gg dopo faccio un giro nei boschi della zona con un amico, giro di circa 3 ore.. una cosa tranquilla per prendere confidenza con il nuovo mezzo. A parte qualche problema di setup facilmente risolvibile (galleggiamento eccessivo dell'anteriore) con una messa a punto delle sospensioni non ho rilevato malfunzionamenti se non una frizione un po troppo corta, ho pensato che probabilmente era usurata e da sostituire. Tornato a casa e messo la moto in garage do una pulita generale controllo che tutto sia a posto a livello visivo.
Il giorno successivo altro giretto stavolta da solo, dopo circa 10 min di utilizzo comincio a sentire un forte rumore proveniente dalla parte alta della testa (classico ticchettio), mi fermo, ascolto bene il rumore e credo di capire che si tratti delle valvole da registrare meglio, in questa circostanza noto anche un fortissimo calore proveniente da motore e radiatori, un calore a mio giudizio eccessivo (erano proprio incandescenti). Torno a casa ad andatura lenta e decido di chiedere una consulenza al meccanico di fiducia il quale effettivamente mi consiglia una registrazione delle valvole. Dopo qualche gg mi chiama e mi dice che la moto è a posto, pago vado a prenderla..e vado subito a farmi un giretto. Dopo 10 minuti stesso problema di prima..solito rumore di valvole mal registrate e stavolta anche scoppietti strani come se non fosse carburata correttamente, calore sempre eccessivo. Riporto la moto al meccanico spiegando il problema, dice che ricontrollerà meglio. Dopo qualche settimana di attesa mi chiama e mi dice che la moto ha un problema che non riesce a risolvere: lui sistema correttamente le valvole, accende la moto e finchè è fredda sembra andare tutto bene, come entra in temperatura comincia a dare i sintomi che ho elencato sopra.
Allora mi dice che potrebbe essere il tenditore della catena che ha un difetto noto e che deve essere sostituito con uno manuale, do il consenso ma nel frattempo gli dico di controllare se c'è qualche altro pezzo usurato che sarebbe meglio sostituire. Alla fine mi cambia anche la catena di distribuzione e i dischi della frizione che effettivamente erano usurati. Proviamo insieme la moto..ma stesso problema quando si scalda va tutto fuori fase. Ora lui non sa più che fare e dice che l'unica soluzione è aprire il motore e controllare (cosa che cost parecchio). In conclusione qualcuno di voi esperti saprebbe indicarmi cosa potrebbe essere la causa del problema e se effettivamente l'unica soluzione per capire il problema è aprire il motore? Secondo me è un problema nella distribuzione, il rumore arriva dalla parte alta più o meno sotto al coperchio valvole, io non credo sia un problema al motore.
Grazie per i preziosi consigli.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4109
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 06/09/2015, 10:32

Sì sarà otturato il termostato (se è ancora montato. Oppure la pompa acqua.
Magari quando hanno aperto, hanno lasciato in giro troppi residui delle vecchie guarnizioni

Slim
 
Messaggi: 293
Iscritto il: 17/05/2010, 19:41

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 06/09/2015, 13:19

Come prima cosa da controllare condivido cio' che dice miscelatore.
Il livello liquido da caldo com'e' ? Va effettivamente in pressione x l'eccessivo calore oppure no ?
Anche una carburazione eccessivamente magra provoca surriscaldamento .....ma non come quello descritto, se non dopo molto molto tempo.....
....ovviamente il livello olio e' a posto vero?

Sent by Tapatalk

MDJ
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/04/2015, 18:22

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 06/09/2015, 16:52

Il livello olio motore è ok ed è nuovo pure quello. Il livello liquido radiatore a caldo non saprei non ho controllato non mi sono fidato ad aprire il tappo del radiatore con quella temperatura assurda. Quando sono tornato dal primo giro di 3 ore ho notato delle gocce di liquido di raffreddamento che uscivano dal tubo di sfiato e appena ho potuto svitarlo senza ustionarmi ho guardato ed era a posto 1 mm al di sopra degli elementi del radiatore. Ho pensato che semplicemente ce n'era troppo e che l'eccedenza era uscita.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4109
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 06/09/2015, 18:18

Se scalda in modo anomalo dopo aver rifatto il pistone, fino al punto di sentire forti rumori metallici,
al 90% è quello che ti ho detto. Non saresti il primo.

Apri tutti i tubi del radiatore e del cilindro, ficcaci dentro la gomma del giardino, magari in senso contrario, e fai andare l'acqua più possibile, sia nel motore che nei radiatori. Cerca di far uscire tutti i detriti. Se hai il termostato, eliminalo.

Poi la stessa cosa anche per l'olio, la sporcizia intasa i filtri olio. verifica i filtri, guarda i miei dopo le prime tre ore di funzionamento in rodaggio.

Immagine

MDJ
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/04/2015, 18:22

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 06/09/2015, 19:17

Grazie provo e vi faccio sapere.
Se è questa la causa del problema spero di non aver fatto danni dovuti all'eccessivo surriscaldamento.

MDJ
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/04/2015, 18:22

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 17/09/2015, 18:41

Aggiornamento: controllato impianto raffreddamento, tubi, termostato e radiatori nessun problema tutto libero e pulito. Eliminato termostato. Pompa acqua è ok. Controllato anche olio motore e filtri anche qui nessun problema rilevato è tutto in ottime condizioni. La moto da fredda gira bene, dopo 5 minuti inizia a scaldare in modo anomalo e va tutto fuori fase.
Controllato anche la candela nel caso fosse una gradazione sbagliata ma è giusta e pure nuova. Non resta che aprire il gruppo termico.. mi viene in mente una cosa: e se il precedente proprietario avesse montato un pistone non corretto magari uno di quelli ad alta compressione o un modello errato? Potrebbe essere?

MDJ
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/04/2015, 18:22

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 04/10/2015, 12:27

Ciao a tutti, vi riaggiorno:
dopo aver controllato tutto il controllabile a livello di raffreddamento e distribuzione, la moto continua a fare rumore di valvole "mal registrate" un ticchettio abbastanza forte proveniente apparentemente dalla zona alta della testa. Ho messo un tenditore manuale al posto dell'originale automatico e cambiato la catena di distribuzione ma non è cambiato nulla, finchè è fredda il rumore è accettabile quando è calda comincia ad essere più forte. Non sò cosa può essere l'ho fatta vedere da due meccanici ma nessuno ha saputo dirmi la causa del problema, mi registrano le valvole faccio un giro e comincia a rifare rumore. Avete qualche idea? Devo fidarmi ad usarla anche se fa sto rumore o rischio di spaccare tutto?

Dr_Ogekuri
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 19/02/2015, 9:24

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 07/10/2015, 12:59

Hai provato a sentire KTM Italia? potrebbero mandarti un ispettore e verificare la cosa.

MDJ
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/04/2015, 18:22

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 28/10/2015, 18:43

Lasciamo perdere l'ispettore di KTM italia per il momento.
Mi hanno consigliato di cambiare il pistone. Faccio smontare il gruppo termico, tanto che c'ero faccio dare anche una controllata alle tolleranze, tutto ok nessun problema rilevante le tolleranze sono ancora ottime. Tiriamo giù il pistone, non sembra essere un originale ktm, da ricerche scopro che si tratta di un pistone WOSSNER forgiato da 75,97
Misuriamo anche il diametro del cilindro con un micrometro, la misura risulta essere 75,98.
Come è possibile che la tolleranza sia di 1 solo centesimo? Potrebbe essere questa la causa dell'eccessivo surriscaldamento e dei rumaracci che compaiono solo a caldo?
Io sapevo che la tolleranza tra cilindro e pistone dovrebbe essere di 4 o 5 centesimi.
Adesso se volessi cambiare il pistone e metterne uno originale KTM di che misura lo dovrei prendere? immagino 75,93 o 75,94 giusto?

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4109
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 28/10/2015, 21:28

Sospettavo dei principi di grippaggio per eccessivo surriscaldamento, perciò ti ho scritto di controllare accuratamente il circuito di raffreddamento.
Ma non avrei mai immaginato che il meccanico avesse invece sbagliato la misura del pistone.

Il cilindro si è rovinato?

Nel manuale del 250 vecchio motore precedente al tuo, indica un gioco compreso tra 0,030 e 0,052 mm.

Le misure che hai scritto, penso siano corrette entrambe.

MDJ
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/04/2015, 18:22

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 28/10/2015, 21:41

No fortunatamente il cilindro non è rovinato è ancora in ottime condizioni. Abbiamo riscontrato una piccola differenza di misure del diametro tra la parte alta e la parte bassa di 0,05, praticamente è leggermete ovalizzato ma con una lappatura si sistema. Domani controlliamo eventuali danni alle valvole. Tu non sai è da maggio che vado avanti a cercare di capire cosa aveva sta moto. Ora finalmente abbiamo trovato la causa che come dici tu era impensabile. Alcuni meccanici sono dei criminali.

MDJ
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 20/04/2015, 18:22

Re: Grossi problemi KTM EXC 250 F del 2010

Messaggio » 19/11/2015, 22:42

Una domanda: ma la misura riportata sulla scatola di un pistone originale ktm si riferisce al diametro del pistone vero? cioè se c'è scritto 76,00 vuol dire che è il diametro del pistone oppure è il diametro del cilindro su cui va montato (e di conseguenza il pistone sarà un po più piccolo) Ho intenzione di comperare un pistone originale ho visto che esiste il GR1 e il GR2 ma sui siti non sono riportate le misure effettive. La tolleranza deve sempre essere 0,04 vero? Non avendo trovato il manuale d'officina ho provato a cercare in rete e consigliano questa tolleranza per il ktm 4 tempi. Il mio cilindro è 75,98 che pistone posso montare GR1 o GR2 ? Grazie


Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 8nuvola6, Albert71, andrea110574, Bing [Bot], Carlos 10, commodoro, danilo990, Dende, drugantibus, Effigi, francescotransirico, ginogeo, Google [Bot], ivanuccio, k2t, Luketriple70, Max65, MSNbot Media, neeko72, Sandion 66, toto77

SEO Search Tags

cambio olio ktm exc 250 f      cavo diagnosi ktm exc 250 f 2012      circuito acqua ktm      da dove arriva olio sulla catena ktm      il mio ktm 250 f come far partire?      ktm exc 250 f rumore      persone che cercano cilindro ktm exc      problemi ktm exc 250 f 2007      problema ktm 125 perche la prima fa rumore      problemi ktm 250 anno 2007      grupo termico ktm exc250      

cron