KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

ktm exc 450 senza luci o quasi

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

waveman
Avatar utente
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 28/01/2010, 15:29
Località: Pavia

ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 11/10/2014, 22:05

Allora ho montato il faro trailtech ...
Contento come un bimbo, sono riuscito a fare una uscita in notturna, e devo dire spettacolo.
Peccato che dopo due giorni di utilizzp mi accorgo di non avere luce , all'anteriore sembra di avere un lumino da morto zk....
Verifico con tester e rilevo che ai capi del morsetti del faro ho una tensione che oscilla dai 4 ai 12 volt in modi discontinuo.

Secondo voi ho bruciato regolatore ? oppure alternatore , oppure entrambi?
Oggi ho smontato la moto ma non ho idea di che controlli devo fare.
Dall'alternatore escono 4 fili, dal regolaore pure.
......
quello che posso immaginare e che il faro richieda maggior corrente e quindi il regolatore si sia bruciato (ponte a diodi) oppure sia partito
avvolgimento dello statore.....

Cazz devo girare con il Toc con le candele .... :rotlf:

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 12/10/2014, 3:50

ImmagineImmagineImmagine

Dovrei avere la tua mail, ti mando il pdf grande formato.
Comunque penso tu abbia cotto tutto.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 12/10/2014, 8:38

miscelatore ha scritto:Comunque penso tu abbia cotto tutto.


Difficile,perchè:

-L'alternatore lo si può anche mettere in corto che arriva ad un certo valore di corrente poi non aumenta più per nessun motivo

-Il regolatore è parallelo,quindi più si assorbe dall'impianto,meno è caricato

waveman
Avatar utente
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 28/01/2010, 15:29
Località: Pavia

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 12/10/2014, 11:26

Allora ho fatto u po' di controlli usando il manuale .
Intanto io ho un ktm exc 450 my 2003.
non capisco se ho uno statore k4 3a o k4 3b.
ipotizzo k4 3b.
controllo resistenza statore e pick up a moto spenta e polo massa batteria staccato
I controlli delle resistenza sono ok solo su pick up, circa 100 ohm di resistenza
mentre massa giallo ho misurato valori doppi, circa 1,8 ohm
mentre per bianco giallo circa 1,1 ohm quasi 5 volte tanto
sballato controllo tra verde/rosso rosso/bianco
ossi h provato a misurare tra verde pick up e rosso/bianco -> nulla
e tra rosso pick up e rosso/bianco -> nulla
Corretto? che si misuri resistenza tra i due circuiti?

Parametri statici generatore
sto' suando un tester normale, il manuale parla di adattaore tensioni di picco.
?

Be tra giallo e massa della batteria leggo dai 4 ai 14 volt circa , la tensione non e' costante, se metto su alternata non vedo nulla, sia collegando cavo giallo che scollegandolo .
Forse sul manuale quei 1 volt sono i volt di picco?

Minchia altro we perso in garage

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 13/10/2014, 8:07

Io,che non ho la tua moto,non ho capito nulla di quello che hai misurato.... :roll:

Intanto parli di resistenze ma le pagine di miscelatore fanno vedere solo delle misure di tensione(adattatore di picco nel senso che essendo la tensione NOn costante il tester normale non riesce a leggere,o lo fa in modo non preciso,il valore max,ma si capisce lostesso,almeno in quelle che ho provato io) e in ogni caso bisogna che distingui dalle misure sull'uscita delle luci,che è quella che ti interessa e la misura sulla CC della batteria che non c'entra con l'altra,oltre ad essere appunto in cc e non ac.

waveman
Avatar utente
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 28/01/2010, 15:29
Località: Pavia

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 13/10/2014, 12:26

Ho seguito il manuale capitolo 7 se non sbaglio, prevede sia delle letture di resistenza si di tensione che corrente , sono più pagine.
Comunque alla fine non ho ancora le idee chiare....

RAMOS
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 25/08/2009, 13:20

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 13/10/2014, 12:54

prova a scollegare le lampadine e ripeti la misura della tensione ... magari sovraccarichi il circuito e si comporta male

se anche con il carico (lampadine) scollegato non hai la giusta tensione probabilmente qualcosa e' saltato (in genere il regolatore)

waveman
Avatar utente
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 28/01/2010, 15:29
Località: Pavia

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 19/10/2014, 20:57

Finalmente capito.
dunque alternatore a due fasi.bassa tensione per pilotare le luci e alta tensione per ricaricare batteria.
Misurando ai capi dell'alternatore fili bianco e giallo in alternata dovrei avere circa 50 V.ne ho 2.
Quindi avvolgimento di bassa tensione Ko.
Qundici o trovo sta tore nuovo oppure faccio riavvolgere.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 19/10/2014, 21:06

secondo me sbagli qualcosa o non ti spieghi bene: non c'è alta e bassa tensione,ma solo ac e dc.

cmq per controllare lo statore devi misurare a motore in moto e connettore SCOLLEGATO dall'impianto

RAMOS
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 25/08/2009, 13:20

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 20/10/2014, 11:14

state dicendo 2 cose giuste ma non vi capite

alta tensione e bassa tensione devi intenderla come ~12 V che alimenta il circuito delle lampadine, mentre alta tensione (non so quanto dovrebbe essere) che alimenta la bobina. Entrambe sono in corrente alternata (AC)

Concordo che la misura va eseguita a motore acceso e carico scollegato, magari tenendo su di giri il motore

Per me hai collegato delle lampadine che assorbono troppo per lo statore e ti si sono bruciati gli avvolgimenti
Quando lo aprirai (l'alternatore) forse vedrai cosa e' successo all'avvolgimento

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 20/10/2014, 11:37

io leggo che intendeva alta tensione per la batteria e bassa per le luci,la bobina è altra roba e altro connettore.

il concetto,come da schema e come nella maggior parte delle moto è:

-dal generatore escono 2 o tre fili a seconda che sia mono o trifase,ma non importa
-al capo di questi fili,senza regolatore ed utilizzatori,ci sono fino a 40-50 volt in ac ed è la misura che lui deve fare per capire se il generatore funziona
-i fili vanno al regolatore che in questo caso è anche raddrizzatore perchè taglia la tensione sull'uscita parallela che alimenta le luci e regola e RADDRIZZA convertendola in continua quella che serve alla batteria

che si bruci un generatore per troppo assorbimento è abbastanza improbabile,perchè,come già detto,lo si può anche mettere in corto che la tensione(e la corrente) si abbassano da sole quindi non brucia

del resto il regolatore,per regolare a 12v appunto,non fa altro che cortocircuitare l'uscita a massa(telaio) la corrente in eccesso per non far salire la tensione

RAMOS
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 25/08/2009, 13:20

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 20/10/2014, 11:43

dvd70
spero che tu sappia leggere uno schema elettrico ... quello che hai scritto non c'entra proprio nulla

riguardalo con attenzione, poi magari mi fai sapere

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 20/10/2014, 12:42

É come dice dvd

RAMOS
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 25/08/2009, 13:20

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 20/10/2014, 13:07

se guardo lo schema vedo che la corrente alternata (AC) fornita dall'alternatore alimenta in parallelo lo stabilizzatore e tutto l'impianto luci.

Il resto dell'impianto (batteria, relais, cruscotto, ventola se montata) viene alimentato dall'uscita dello stabilizzatore (cioe' tensione continua DC)

Se ti metti con un tester in parallelo sul'anabbagliante troverai tensione alternata, non continua

Vi invito a collegare una carico esagerato su un trasformatore non protetto ... sentirete prima l'odore del surriscaldamento e se insistete andranno in corto gli avvolgimenti interni (non fatelo, era solo un esempio)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 20/10/2014, 16:48

RAMOS ha scritto:se guardo lo schema vedo che la corrente alternata (AC) fornita dall'alternatore alimenta in parallelo lo stabilizzatore e tutto l'impianto luci.

Il resto dell'impianto (batteria, relais, cruscotto, ventola se montata) viene alimentato dall'uscita dello stabilizzatore (cioe' tensione continua DC)

Se ti metti con un tester in parallelo sul'anabbagliante troverai tensione alternata, non continua


e io cosa ho detto...?!?!

i fili vanno al regolatore che in questo caso è anche raddrizzatore perchè taglia la tensione sull'uscita parallela che alimenta le luci e regola e RADDRIZZA convertendola in continua quella che serve alla batteria


RAMOS ha scritto:Vi invito a collegare una carico esagerato su un trasformatore non protetto ... sentirete prima l'odore del surriscaldamento e se insistete andranno in corto gli avvolgimenti interni (non fatelo, era solo un esempio)


per il generatore della moto non funziona così

RAMOS
 
Messaggi: 188
Iscritto il: 25/08/2009, 13:20

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 20/10/2014, 21:10

waveman,
scusa ma qui diventa difficile comprendersi ... se mi contatti ti do le istruzioni su come risolvere e i punti di misura con il tester

waveman
Avatar utente
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 28/01/2010, 15:29
Località: Pavia

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 20/10/2014, 21:19

Ragazzi intanto grazie per vostri consigli.
Dal cellulare sempre difficile scrivere azz.
Appena posso da PC va rispondo. Sicuramente interessante per altri che avranno problemi simili.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 21/10/2014, 7:30

RAMOS ha scritto:waveman,
scusa ma qui diventa difficile comprendersi ... se mi contatti ti do le istruzioni su come risolvere e i punti di misura con il tester


guarda che non credo che tu qui sia l'imperatore e dai udienze private perchè non vuoi mescolarti alla plebe.... :roll:

anche perchè il primo a non aver capito che lui di misure di tensione sui fili che vanno alla centralina(NON bobina: impara a leggere gli schemi,che la bobina è alimentata dalla centralina) non ne ha fatto,ma solo dei valori di resistenza che ha trovato sballati ma credo abbia sbagliato,infatti il motore funziona regolarmente,altrimenti non andrebbe nemmeno in moto...e in ogni caso gli avvolgimenti sono fisicamente separati da quelli per le luci/batteria,quindi non serve a nulla nemmeno controllarli.

è un forum e funziona che ognuno scrive,SE VUOLE,la sua....senza bisogno che finisca nelle solite polemiche,anche perchè qui quello che non ha capito bene sei tu.... :|

intanto finiscila di insistere con l'alternatore che brucia perchè torno a ripeterti che lo puoi mettere direttamente in corto e la tensione scende e la corrente si stabilizza ad un valore basso: sinceramente non so esattamente perchè succede ma funziona così,io stesso ho girato con i fili in corto per non so quanti mesi in un cre e sono tutti esperimenti fatti oltre venti anni fa quando si cercava di far luce per andare in birreria alla sera visto che l'unico mezzo era la moto da enduro.

i fili dove deve controllare se c'è tensione a connettore SCOLLEGATO sono il bianco e giallo che arrivano dall'alternatore: Se trova almeno 30-40V(accelerando un po') in ALTERNATA,è tutto ok e si può passare a controllare il regolatore.

una prima prova è ricollegare il connettore verificare se tra i due stessi fili ci sono circa 12-14V,anche accelerando,sempre in ALTERNATA

PUNTO!
Ultima modifica di dvd70 il 21/10/2014, 8:27, modificato 1 volta in totale.

elleR
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7227
Iscritto il: 23/11/2010, 22:15
Località: Bresso

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 21/10/2014, 8:25

Cortesemente continuiamo il confronto "civile" qui e non in mp, un forum serve anche a questo.
@Ramos: evitiamo "accuse" ad altri, mi riferisco alle capacità di leggere schemi elettrici.
Fine OT ritorniamo al problema che è decisamente più interessante.

waveman
Avatar utente
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 28/01/2010, 15:29
Località: Pavia

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 22/10/2014, 22:37

La mia prova di misura di tensione tra filo bianco e giallo che arrivano direttamente da alternatore in alternata con motore al minimo ha dato come risulato DUE VOLT.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 23/10/2014, 7:18

con il connettore scollegato?

accelerando?

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 23/10/2014, 7:26

Dovresti verificare anche l'integrità dei fili e del connettore. A volte si gettano nel rottame degli alternatori che sono buoni, ma hanno soltanto il filo o il connettore cotto e ossidato

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 23/10/2014, 8:19

Infatti....anche perchè gli unici modi per bruciare un alternatore sono surriscaldamento da olio troppo caldo(negli XR600 attorno a 15-20.000 km era "normale" rimanere piedi con i campi dell'accensione e se si rifacevano bisognava usare la resina da alta temperatura,quella per i motori in classe H),per materiale che ci finisce in mezzo e rovina i fili,oppure per difetti del rivestimento degli stessi che in alcuni punti rimane troppo sottile eo si rovina appena durante l'avvolgimento e arriva ad un punto che va in corto....magari su moto di una carta età e/o con assorbimenti più elevati come in questo caso

waveman
Avatar utente
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 28/01/2010, 15:29
Località: Pavia

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 27/10/2014, 13:46

prima di aprire volevo essere sicuro che fosse alternatore.
Faccio la prova della misura di tensione tra bianco e giallo, scollegati e moto su di giri. e vediamo.
Sistemato questo vorrei imparare a regolare le valvole :mrgreen: :mrgreen:
azz

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 27/10/2014, 16:54

Quello è facilissimo nella EXC vecchio tipo! Devi solo investire 10 euro per lo spessimetro o come cavolo si chiama. Poi c'è un sistema dado è controdado per muovere la valvola.

gio arancio
Avatar utente
 
Messaggi: 254
Iscritto il: 04/01/2013, 9:59

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 27/10/2014, 18:21

Ih che Figo... Praticamente così è facilissimo non devi bestemmiare i santi con le piattine

waveman
Avatar utente
 
Messaggi: 340
Iscritto il: 28/01/2010, 15:29
Località: Pavia

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 12/07/2015, 21:39

Finalmente ho capito quale era il problema.
appena trovo pc rispondo.da cell troppo lunga

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 25/07/2015, 18:46

Hai trovato un PC?

ant
Avatar utente
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 03/12/2016, 21:37
Località: Lecce

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 18/01/2017, 1:01

mi è capitata una cosa simile , La luce anteriore è diventata una specie di lumino...sarebbe stato utile sapere quale è stato il problema e come lo ha risolto il nostro amico.
Qualcuno ha idea?

ant
Avatar utente
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 03/12/2016, 21:37
Località: Lecce

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 18/01/2017, 14:43

volevo precisare che sul mio exc 450 del 2004 è stato tolto il devio luci ed applicato un pulsante di spegnimento .
Hanno inoltre aggiunto un interruttore on-off per le luci che accende le luci di posizione e l'anabbagliante.
Comunque ha funzionato solo una volta sola poi si è affievolito. Mi vien da pensare che potrebbe essere qualche filo a massa.
Urge un controllo minuzioso e un po' di misurazioni regolatore alternatore per vedere se lavorano bene.
Altra cosa vedro' anche che lampada hanno usato. Quella originale dovrebbe essere una HS1 35/35W al faro anteriore ed una 21/5W al posteriore.

ant
Avatar utente
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 03/12/2016, 21:37
Località: Lecce

Re: ktm exc 450 senza luci o quasi

Messaggio » 22/01/2017, 15:28

Allora il problema l'ho risolto.
la lampada posteriore era in corto, si era rotta ed i 2 filamenti stop e luce si toccavano mandando in max assorbimento l'impianto.
Risultato surriscaldamento dei 2 positivi e calo della tensione con conseguente affievolimento della luce faro anteriore.
E' bastato risistemare i fili rovinati e rimettere il portalampada posteriore nel suo alloggio bloccandolo per bene ( la lampadina post. si era rotta perchè sbatteva in quanto non era fissata bene), ricollegato tutto ora funziona alla perfezione. Ho risistemato alcune magagne fatte dal proprietario precedente che a sua detta aveva "semplificato" l'impianto elettrico!!!!A mio parere di semplificato c'era ben poco ....di complicato invece....va be' lasciamo perdere. Sarebbe meglio non toccare il devio luci originale perchè è compatto e fatto bene.
In ogni modo il consiglio che vi do'prima di pensare a regolatore, statore ecc....controllate le lampade che spesso sono loro la causa di anomalie e malfunzionamenti dell'impianto elettrico, o anche qualche filo che banalmente scarica a massa.


Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: 8nuvola6, bennybois, Bing [Bot], Google [Bot], Grisù990, mark788

SEO Search Tags

alternatore ktm exc 450      assorbimento luci ktm 2006 450      assorbimento luci ktm 450      come capire se la pila km ktm 450 exc 2015 e scarica      come controllare se funziona statore ktm 450 funziona      controlli exc450      devo mettere in fase ktm 450 2010      impianto elettrico kt. exc 450 2003      impianto elettrico ktm 450 exc      ktm 125 exc quanti volt escono dal faro?      ktm 450 alternatore      ktm exc 450 2003 schema elettrico      pick up ktm 450 exc come posso controllarlo      schema elettrico ktm exc 125      schema impianto elettrico ktm sx f 450      schema luci ktm 2012      statore Ktm 450 exc come posso controllarlo se funziona      statore regolatore ktm 125 exc      statore Ktm 450 exc come posso controllare se funziona      ktm exc 450 2003 senza corrente      statore Ktm 450 exc come si può controllare