KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Frizione poco modulabile

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 05/11/2011, 17:08
Località: Sicilia

Frizione poco modulabile

Messaggio » 22/07/2014, 9:21

Ho da poco sostituito i dischi e le molle della mia frizione ma rimane poco modulabile; come e dove dovrei intervenire? Puó essersi consumata l'asticina-attuatore? Grazie.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 22/07/2014, 13:51

Mah...l'asta non c'entra nulla con la modulabilità,a parte che è difficile che si consumi,oltretutto tanto che l'attuatore non recuperi.

La modulabilità è data dal tipo di comando e dalle caratteristiche dei dischi,oltre che dall'olio naturalmente

elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 05/11/2011, 17:08
Località: Sicilia

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 24/07/2014, 17:47

L'asta intendiamo quella lunga circa 20 cm, no? Ad un mio amico col Cr gli è capitato che si sia consumata ed ha aggiunto una piccola saldatura al capo.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4137
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: R: Frizione poco modulabile

Messaggio » 25/07/2014, 6:48

Sì è quella ma come ti hanno già detto non c'entra nulla con la modulabilità nella peggiore ipotesi che si consuma l'effetto sarà quello di non staccare completamente e trascinare

vito45
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 28/04/2012, 18:42

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 25/07/2014, 20:43

mi collego qui, perche io avendo cambiato sia i dischi di acciaio che gli altri ha la frizione che trascina tanto che la moto avanza . potrebbere essere l'asta. grazie (400 del 2007)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 26/07/2014, 10:06

l'asta è un semplice "spessore" che trasmette il movimento dell'attuatore allo spingidisco: se l'attuatore non arriva a finecorsa lo spingidisco fa tutto il suo lavoro e la frizione si apre.

nei comandi meccanici il gioco si regola con il registro e in quelli idraulici lo recupera da solo,finchè non arriva appunto a finecorsa,ma è una misura calcolata e perchè accada si dovrebbe appounto consumare l'asta o la sfera o il piattello del reggispinta....oppure montare un pacco dischi troppo spesso o sbagliare mettendone uno in più

Di solito non si consuma ne l'asta ne altro perchè nei ktm c'è il cuscinetto radiale e l'asta non ruota quando la frizione è tirata,al contrario di qualche jap che non avevano nulla ma solo due punte indurite alle estremità dell'asta e poteva succedere che dopo anni si consumassero e con il registro non si riuscisse a recuperare.

quindi,SE L'ATTUATORE FA TUTTA LA CORSA UTILE l'asta e tutto quello che c'è da una parte o dall'altra non c'entra con il trascinamento,tantomeno con la modulabilità

vito45
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 28/04/2012, 18:42

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 26/07/2014, 12:40

risposta esauriente ,qindi cosa dovrei controllare per far si che la frizione torni a staccare. olio motore bardhal 10/40. intanto grazie PS: qualche anima pia avrebbe il manuale officina di un k 400 del 2007

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 28/07/2014, 7:28

Intanto prova a spurgare sostituendo anche tutto l'olio,se non lo hai già fatto

vito45
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 28/04/2012, 18:42

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 28/07/2014, 18:13

l'olio è stato sostituito, le molle dovrebbero essere in tolleranza, cosa e come potrei ancora controllare. la moto ha piu di 12000 km. grazie

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 28/07/2014, 18:43

l'olio intendevo quello del circuito della frizione,ok?

se le molle sono in tolleranza,visto che sono vecchie,guarda che lo spingidisco stacchi parallelo: potrebbero essercene alcune snervate facendolo rimanere di traverso.

poi,siccome mi sembra di capire che il problema si è presentato dopo la sostituzione e prima andava bene,verifica che l'attuatore non faccia corsa a vuoto,cioè che "parta" direttamente da contro il piatto.

altre cose non saprei,visto che il cestello è impossibile che sia scalinato,essedndo di acciaio in quella moto....altrimenti il mozzo che invece è di alluminio

i dischi sono di marca o originali?

vito45
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 28/04/2012, 18:42

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 28/07/2014, 23:21

1)Si si quello intendevo.
2)provero a cambiate le molle
3) moto presa usata e già presentava il problema. I dischi vecchi dati ad amico con beta motore KTM e a lui funzionava bene la frizione.
4) si dischi originali..
Intanto provo a cambiate le molle.
Grazie ancora

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4137
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 29/07/2014, 7:05

C'erano stati un po' di cambiamenti nelle frizioni di quelle moto a secondo degli anni cambiavano gli spessori. Se hai comprato un kit non originale di quelli generici potrebbe essere diverso dalle tolleranze previste per il tuo anno di costruzione. Fai una semplice test, prova a rimetterci uno o due dischi consumati in modo da ridurre lo spessore totale, e vedi se trascina ancora

vito45
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 28/04/2012, 18:42

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 30/07/2014, 18:12

proverò anche questa soluzione. intano grazie . PS non è che qualcuno ha un manuale di officina in PDF . mia mail vitolasala@interfree.it

elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 05/11/2011, 17:08
Località: Sicilia

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 05/08/2014, 17:59

Il mio cestello è leggermente scalinato: mi hanno consigliato di limarlo... approvate?

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4137
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 05/08/2014, 19:05

Serve a poco, il miglioramento è solo provvisorio. In breve tempo tornerà peggio di adesso. Perché i dischi si muoveranno ancora di più e il metallo del cestello non avrà più il trattamento superficiale che ha da nuovo.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 05/08/2014, 19:28

almeno si capisce se è quella la causa della poca modulabilità

elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 05/11/2011, 17:08
Località: Sicilia

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 10/08/2014, 11:09

Scusate ma per guadagnare modulabilità serve revisionare la pompa, che è una Magura 10,5 e il cui kit dovrei ordinare perchè poco diffusa? O la pompa in questo caso non c'entra? :oops:

vito45
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 28/04/2012, 18:42

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 26/08/2014, 20:56

rientro dalle ferie e mi sono messo sotto con la frizione: sostituito olio pompa e molle, ma nessun cambiamento. oggi smontato i dischi ma non c'è niente di particolare a parte i dischi normali e di acciaio centrali che sembrano bruciati mentre quelli all' esterno sono ancora belli. volevo fare la prova con un olio 10w50 al posto dell 'attuale 10w40 potrebbe servire ? grazie ancora

elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 05/11/2011, 17:08
Località: Sicilia

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 28/08/2014, 22:07

Allora ragazzi, dopo aver sostituito dischi, molle rinforzate, ed ora pure kit pistoncino pompa, leva e olio originale Magura... in pratica a primo impatto non è cambiato nulla! non rieso a guadagnare tutta la corsa della leva; in pratica la leva lavora solo nello parte iniziale dello stacco e tutto il resto è inutile. Non so se mi spiego: se la corsa della leva è per esempio 5 cm, la frizione passa da on a off nei primi 2 cm e gli altri sono corsa a vuoto. Se allento il regolaggio la moto tende a camminare con leva premuta... È normale?

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Frizione poco modulabile

Messaggio » 29/08/2014, 7:04

allora la tua frizione è fatta così e se proprio vuoi cambiare qualcosa non ti rimane che provare oli diversi o altri dischi


Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Corbe155, Eschi, Google [Bot], ilbampo, Jester, Majestic-12 [Bot], misterkap, riccardospagnol300, Rsonsini, Ste13, stefa11, steppenwolf, Yahoo [Bot], Ziobecco84

SEO Search Tags

frizione consumata ktm      frizione moto poco modulabile      frizione poco modulabile      ktm exc 125 frizione trascina      lunghezza asta spingi frizione ktm exc 450      frizione che trascina ktm exc 2005      frizione modulabile enduro molle      perche trascina la frizione ktm 125 2011