KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Cilindro e pistone dopo 2 ore di rodaggio

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Cilindro e pistone dopo 2 ore di rodaggio

Messaggioda elvis » 23 gen 2013, 8:15

Ho smontato il ciindro dopo averlo fatto ricromare e dopo due ore di rodaggio sia il cilindro che il pistone presentano delle striature verticali larghe circa 5/10 mm senza solchi evidenti al tatto ma ben visibili... Quando ho montato il pistone (Vertex Replica "A") scorreva bene ma non ho potuto controllare la tolleranza per mancanza di spessimetro. Sono segni normali perchè il tutto è ancora nuovo oppure sono segni di grippaggio perchè il cilindro è troppo stretto?
elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 5 nov 2011, 17:08
Località: Sicilia

Re: Cilindro e pistone dopo 2 ore di rodaggio

Messaggioda dvd70 » 23 gen 2013, 8:37

Elvis,ma come hai fatto a montare un pistone senza sapere la misura..????? :shock: :shock: :shock: :shock:

A prescindere dal fatto che quando si fa ricromare,DI NORMA,si compra il pistone più piccolo disponibile e lo si manda al ricromatore assieme al cilindro,in ogni caso bisogna misurare il cilindro rifatto e montare un pistone di conseguenza con il giusto accoppiamento....che nei ktm danno a 6-7/100 (e io starei sui 6,non oltre)

Ma questi segni sono striature che hanno tolto le righe incrociate della rettifica?....oppure semplici strisciate nere dovute all'olio?

Il pistone e i segmenti hanno segni?

Foto?
dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 giu 2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Cilindro e pistone dopo 2 ore di rodaggio

Messaggioda elvis » 23 gen 2013, 14:34

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Ammetto che sono ignorante in materia ma oggi con un mio amico meccanico abbiamo misurato il cilindro (che è ovalizzato) e abbiamo visto che nel cilindro la giusta tolleranza è col pistone vecchio!! con la lettera D ed io invece ho montato la lettera A come è giusto che sia. A questo punto il pistone ci nuotava là dentro... ecco perchè scampanando ha causato quelle rigature... (che però non si avvertono passando l'unghia...). Da premettere che io per telefono quando ho contattato il rettificatore ho chiesto se dovevo portargli il pistone nuovo e mi ha risposto che non c'era bisogno dato che le misure sono standard. In pratica è come se avesse lucidato il cilindro ma NON ricromato!!!
E non so cos'altro avrà combinato rettificando la testata... Sicuramente non ha rispettato il gradino dell'anello di squish...
elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 5 nov 2011, 17:08
Località: Sicilia

Re: Cilindro e pistone dopo 2 ore di rodaggio

Messaggioda dvd70 » 23 gen 2013, 17:08

Il pistone è da buttare.

Il cilindro vorrebbe lucidato e misurato,certo che se eri già con il vecchio alla D,vuol dire che sei alla frutta e se non ti viene bene con l'ultima tolleranza,non c'è nulla da fare che non ricromare.

Ma non capisco: Per lucidare un cilindro ci vanno 20-30 euro...40-50 se proprio è ovalizzato e il tipo deve star lì ad insistere per farlo tornare cilindrico...per ricromare ce ne vanno 120-180 a seconda che vai tu in diretta o te lo fa fare un meccanico o una rettifica...

A prescindere che,come dicevo,di solito si spedisce il cilindro con il pistone(ed eventualmente anche dicendogli la tolleranza voluta),dal costo del lavoro te ne saresti dovuto accorgere...a meno che non ti abbiano fatto pagare la ricromatura e non l'hanno fatta: A quel punto ci vuole la mazza sulla schiena del responsabile... :roll:
dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 giu 2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Cilindro e pistone dopo 2 ore di rodaggio

Messaggioda elvis » 23 gen 2013, 20:29

Per il solo cilindro ho pagato € 160,00 + 40,00 per la testata... Io volevo il cilindro ricromato e ripartire dalla A. Domani ci vado e saranno mazzate!!

Ma il pistone è da buttare?!?!?!?! Mi hanno detto che non si è rovinato... considera che in foto c'è riflesso... E ora chi lo paga??
elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 5 nov 2011, 17:08
Località: Sicilia

Re: Cilindro e pistone dopo 2 ore di rodaggio

Messaggioda dvd70 » 23 gen 2013, 20:46

Ho visto il riflesso,ma in quella senza si vede anche che le strisciate hanno eliminato le rigature di lavorazione: Io non lo rimonterei...se proprio vuoi farlo dagli una spruzzata di grafite spray,ma io non lo rimonterei,soprattutto se farai,come è fuori da ogni dubbio,il cilindro nuovo

Se ti hanno preso veramente 160 euro per NON ricromarti il cilindro e montare addirittura un pistone che non andava bene essendo troppo piccolo,altro che mazzate io gli darei: Fucile caricato per cinghiale e ti ripristina tutto come si deve...

Ma il motore l'ha richiuso sempre lo stesso tipo?
Non so bene come è stata tutta la faccenda,ma se così fosse,oltre che disonesto l'uomo sarebbe anche stupido: poteva metterti un D e tenere il tuo A(mi sembra di aver capito che il pistone glielo hai dato tu) per un'altra moto...ti avrebbe fregato lostesso,ma almeno la moto avrebbe funzionato...poi facevi magari tu la "figura" un domani in caso di vendita come "motore con cilindro nuovo"... :|
dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 giu 2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Cilindro e pistone dopo 2 ore di rodaggio

Messaggioda elvis » 24 gen 2013, 16:02

Aggiornamento: ho portato il tutto dal rettificatore... Appena visto il cilindro ha detto "Qui è entrata acqua dalla testa". Dato che la testata è stata spainata è saltato l'accoppiamento con la testa del cilindro e adesso lo spianerà leggermente (di 1/10 credo). Abbiamo controllato la ricromatura e secondo lui con una leggera lappatura torna tutto a posto e la misura è OK. Il "D" entra bene perchè usato... Il pistone non è da buttare perchè non ha solchi ma si è solo tolta la grafite (?) tipica dei Vertex... Perla testata mi ha assicurato che ha copiato perfettamente il profilo precedente e non ha colpe: lo abbasserà di 7/10. Sembra una persona corretta... gli attrezzi per verificare tutto li ha lui... non posso fare altro che fidarmi...
Già che ci sono gli sto facendo fare delle boccole per recuperare il gioco dei booster.
elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 5 nov 2011, 17:08
Località: Sicilia

Re: Cilindro e pistone dopo 2 ore di rodaggio

Messaggioda elvis » 7 feb 2013, 9:11

Alla fine è stato ricromato nuovamente il cilindro, spianata la base e la testa, e la testata; ora ho ottenuto uno squish di 1,2.
Un ringraziamento particolare a dvd70.
elvis
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 5 nov 2011, 17:08
Località: Sicilia

Re: Cilindro e pistone dopo 2 ore di rodaggio

Messaggioda dvd70 » 7 feb 2013, 10:32

Elvis,spero che tu ci salti finalmente fuori con quel motore...(c@zzo: per fortuna che è un semplicissimo 2t!!! :roll: )

Avrei voluto fare anche un altro commento quando scrivesti l'ultimo intervento,poi ho preferito lasciar perdere visto che non so di preciso come è stata tutta la storia,quante persone c'entravano e come erano i rapporti tra loro(compreso tu).

Solo un'ultima cosa però: Ti hanno detto che è entrata h2o e potrebbe anche essere....a questo proposito però,vorrei dire che la testa NON SI TORNISCE E BASTA come si vede dalla tua foto,ma bisogna passarla con la rettifica o,più semplicemnte,sul piano di marmo con il foglio di carta vetrata fine per lappare la superficie....stessa roba per il piano superiore del cilindro
dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 giu 2012, 14:51
Località: Appennino Modenese


Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti