KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Pistone normale o alta compressione?

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 13:37

Sto aprendo il 525 dopo 400 ore.

Oltre a biella-cuscinetti-guarnizioni-valvole-ecc

Ho il dilemma del pistone, la differenza economica tra aftermarket è irrilevante, nell'ordine dei 40 euro.

Vertex replica 11:1

Vertex alta compressione HC 12,5:1

Prox solo replica

Wiseco replica e HC

Wossener solo replica

Originale Ktm (molto più costoso)


per la biella:
Originale oltre 400 euro
Prox 220
Vertex/HotRod 150

Idee e consigli?

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 15:35

Perchè vuoi "rovinare" il tiro fluido del 525 con un pistone ad alta compressione...?...proprio tu che la usi per i rally?

I pistoni wossner stampati li metto nei 2t e sono belli e vanno bene...i vertex(che pago(vo) di più!) ho smesso da quando è uscita quella buttata con i segmenti sbagliati che ha rovinato due motori solo di due amici(e sicuramente altri) e la vertex lo ha praticamente ammesso ma non ha riconosciuto nulla: noi dovevamo controllare il gap...cosa che in effetti non feci ma è anche vero che da anni si poteva evitare su cilindri nuovi al nikasil(ammesso appunto che i segmenti fossero della misura giusta!)

Per il resto io lascerei perdere bielle originali da 400 euro e metterei roba after

Dimenticavo: la più bella biella(roba normale,no titanio o cose spaziali!) in assoluto che ho mai avuto in mano e che montai sull'XR600 era una carrillo: Non so se sono ancora come una volta,ma credo di sì...per il 525 guardavo il catalogo ora e non la mettono come codice ma c'è scritto di chiamare...SICURAMENTE è una roba non paragonabile alle altre prox e simili,ma nemmeno all'originale(che sarà fatta da qualche produttore esterno come i pistoni che sono quasi tutti vertex quelli ktm)...e se non è fuori catalogo anche il prezzo,dovrebbe essere il top come scelta.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 17:16

wiseco e prox che mi dici?

stampato o forgiato è sinonimo?


in pratica alta compressione è roba da motard

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 18:02

wiseco,solo stampati,che è sinonimo appunto di forgiati,anni fa erano tra i migliori a fatti in usa,ora li fanno(non so se tutti ma una parte di sicuro) in cina,come tanti altri del resto...come i cuscinetti,tante bielle ecc ecc...di sicuro il marchio è sinonimo di roba buona.
Quando montai la carrillo nell'XR misi anche un wiseco.

Mi risulta che wiseco faccia però una misura unica,quindi se hai bisogno di una maggiorazione dubito che trovi un wiseco (altrimenti fa quelli per i big-bore o i maggiorati per rialesatura cilindro e non per tutti i modelli).

Nemmeno prox fa schifo visto anche che è fornitrice di molte jap ma di solito non sono stampati.

wossner è un altro che fa solo stampati...vertex li fa entrambi a seconda dei tipi/modelli di moto.

Sinceramente non ho mai avuto occasione di montare un pistone ad alta compressione in un 4t,ma da che so io,generalizzando,si aumenta il tiro e la prontezza del motore,cosa che con il 525 non dovrebbe servire granchè.

Infatti come dici tu li usano per il motard o il cross,di solito....poi magari sulkla tua moto da risultati diversi,ma bisognerebbe sentire chi lo ha fatto: personalmente non lo farei tanto per farlo...

Oltretutto non è tanto indicato mettere un pistone ad alta compressione per poi magari ritrovarsi da qualche parte a dover fare il pieno con benzine scarse(tu che fai rally,come dicevo) che potrebbero dare problemi di detonazione già con il motore di serie.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 18:31

chiaro, abbandonato l'idea del il pistone HC

per la biella che mi dici tra:
vertex/hot Rod che si trova a 145 euro oppure Prox a 220 euro, entrambe senza gabbia a rulli superiore (devo poi comprare l'originale?)
La biella originale completa costa ben 405 euro :shock: :shock:

e poi che confusione sui kit guarnizione!!
e tutti i kit paraoli e kit smeriglio!

e poi i cuscinetti albero motore, originale costano intorno ai 48 euro cad, crosshop li mette 38, sulla baya si trovano da 7 euro fino a 25 euroi!! com'è possibile? cosa devo guardare? misura 30x62x16 NJ206

le valvole più meno ci siamo, originali 27 aspirazione e 47 scarico, mentre le Prox costano 27-37.
ma andran cambiate sicuramente? oppure basta una pulita, son tutte nere incrostate, guardando con la pila.


e se i ricambi li prendo tramite Beta costeranno di più o di meno???

che fastidio rifare un motore....
Ultima modifica di miscelatore il 28/10/2012, 19:03, modificato 2 volte in totale.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 18:57

Effettivamente la scelta dei ricambi non e' facile, ancora piu difficile e' capire se cio' che c'e' su ebay e' porcheria oppure se sono gli altri che se ne approfittano...

Per i ricambi originali il consiglio e' di studiarsi bene gli "esplosi", prendere i codici che ci servono e ordinare il tutto online (in germania c'e un ottimo shop)

thecapitan
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6660
Iscritto il: 21/01/2009, 22:21
Località: Mornago Beach & Milano United

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 19:04

Personalmente non avrei dubbi sul da farsi per il mio 525: per la serie squadra che vince non si cambia
monterei tutti i pezzi originali :wink:
Mi va' talmente bene così che non me la sentirei di correre dei rischi :up:
"L'unico limite a quanto in alto possiamo andare e' quanto crediamo di poter salire."
Ktm Adv 950 S MY 2005 "l'ammiraglia" -- Ktm exc 525 my 2007 "l'indomita"

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 19:35

miscelatore ha scritto:chiaro, abbandonato l'idea del il pistone HC

per la biella che mi dici tra:
vertex/hot Rod che si trova a 145 euro oppure Prox a 220 euro, entrambe senza gabbia a rulli superiore (devo poi comprare l'originale?)
La biella originale completa costa ben 405 euro :shock: :shock:

e poi che confusione sui kit guarnizione!!
e tutti i kit paraoli e kit smeriglio!

e poi i cuscinetti albero motore, originale costano intorno ai 48 euro cad, crosshop li mette 38, sulla baya si trovano da 7 euro fino a 25 euroi!! com'è possibile? cosa devo guardare? misura 30x62x16 NJ206 ET2XCS46

le valvole più meno ci siamo, originali 27 aspirazione e 47 scarico, mentre le Prox costano 27-37


e se i ricambi li prendo tramite Beta costeranno di più o di meno???

che fastidio rifare un motore....


La biella vertex è hotrod,dato che vertex non le produce: Io sapevo(ma non ci metterei la mano sul fuoco) che le hotrod sono prodotte in asia ma con standard abbastzanza elevati,infatti da anni le montano come ricambi after sui crf e altre cross dove anche le originali non hanno una gran durata.

Alcuni miei amici con i cross jap le montano e le moto vanno.

prox essendo anche fornitore diretto dei jap come per i pistoni,indipendentemente da dove produce DOVREBBE essere un po' superiore,ma anche qui non posso parlare per esperienza diretta,soprattutto per i 4t: Di hotrod ne ho montate ad alcuni amici e anche una conrod(che costa ancora meno e dovrebbe farla la mitaka)...alcune girano da un po' e problemi non ne hanno dati.

Una di una yama ORIGINALE è arrivata marcata prox.

C'è anche chi dice che i materiali originali jap prodotti da prox siano migliori degli aftermarket venduti direttamente da prox...io faccio un po' fatica a crederci... :roll:

Per meno di 80 euro di differenza personalmente prenderei una prox...piuttosto che l'originale invece mi informerei per una carrillo che non penso arrivi a 400 euro nemmeno quella ma è veramente un'altra roba,anche solo visivamente,appunto...hanno anche la bronzina al piede sostituibile invece che essere monolitiche.

la gabbietta del piede c'è nel 525...? :shock: ...mi sembrava di no come la maggior parte dei 4t!

Per guarnizioni e paraoli io prenderei un kit athena: Io ne ho usato uno completo per un 2t e la roba era buona e fatta bene.

i cuscinetti NON prendere quelli da 7 euro e stai attento che a volte(ma non lo so per ktm come il tuo) gli originali hanno differenze rispetto agli standard anche con misure uguali: Ad esempio la corona esterna con lo scasso per i fermi a linguetta...magari sono normalissimi e anche in quel caso per 20 euro in totale andrei di originali.

Se poi devo scegliere tra e-bay generalista che non si sa la marca e gli skf o fag o timken,preferisco la casa del cuscinetto e,sempre personalmente,preferisco i koyo o gli ntn ai vari skf-fag...(che al lavoro mi stanno dando problemi di durata da quando sono diventati cinesi anche quelli!)

Le valvole: Anche per queste non ho esperienze dirette,visto che come sai i 4t non sono proprio il mio ideale...prox come sopra: Non possono essere scarse...

Buona idea di sentire per i ricambi beta: tanta roba costa veramente meno e arriva impacchettata ktm... :roll:

Tornando sul pistone per un momento: Su un 4t montalo STAMPATO e non fuso.
Ultima modifica di dvd70 il 28/10/2012, 20:13, modificato 1 volta in totale.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 19:43

thecapitan ha scritto:Personalmente non avrei dubbi sul da farsi per il mio 525: per la serie squadra che vince non si cambia
monterei tutti i pezzi originali :wink:
Mi va' talmente bene così che non me la sentirei di correre dei rischi :up:


A prescindere dal ragionamento che è sensato,ma va un po' in contrapposizione con il fatto che con quello che si spenderebbe per i ricambi originali di ktm si monta roba di qualità ABBASTANZA superiore(vedi appunto l'esempio biella),io penso che la moto non valga la spesa perchè ad occhio e croce con TUTTO originale per rifare completamente la termica del 525 ci vanno 1500 euro...che saliranno con qualche lavoretto extra come la revisione testa e magari anche qualche ingranaggio che in quelle moto si consuma dopo certe percorrenze...ovvio che queste ultime spese ci andrebbero comunque,però se partiamo già da cifre troppo alte conviene pensare di venderla a pezzi e cercare un usato messo bene.

In my opinion naturalmente...

tito990
Avatar utente
 
Messaggi: 147
Iscritto il: 07/09/2010, 23:40
Località: mantova

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 19:45

thecapitan ha scritto:Personalmente non avrei dubbi sul da farsi per il mio 525: per la serie squadra che vince non si cambia
monterei tutti i pezzi originali :wink:
Mi va' talmente bene così che non me la sentirei di correre dei rischi :up:



:up: concordo pienamente

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 20:21

il discorso originale è tutto relativo, esempio i pistoni ktm sono vertex, e in base alla scatola in cui è confezionato costa 145 euro invece che 238...

queste risposte "metti i pezzi originali" non mi aiutano a capire.

Il capofficina del concessionario mi ha detto che mi rimette a nuovo il motore con 1'200 euro.manod'opera compresa.
A questo punto, visti l'ammontare di tutti i prezzi dei soli ricambi originali che necessitano, giungo alla conclusione che mi sta inculando.
O non sostituisce realmente tutto ciò che necessita, oppure usa anche lui pezzi aftermarket.

Perciò ho deciso che faccio da me, con l'aiuto di un amico esperto, tanto ho tempo tutto l'inverno.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 28/10/2012, 20:45

@Dvd70
(la gabbietta del piede c'è nel 525...? :shock: ...mi sembrava di no come la maggior parte dei 4t!)


Ho confuso la testa, quella sotto.
Praticamente prox vende a 220 la biella completa di gabbietta
HotRod vende a 145 la biella+18 della gabbietta a rulli.

mikeabomba
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 02/08/2010, 12:58

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 8:24

io ho sostituito il mio pistone originale del 530 con un prox con compressione standard (costo 200 euro) e va benissimo..gia che hai la testa smontata fai dare una ripassata ai condotti che non sono perfetti :D ..ciao Mike

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 10:16

In super ritardo dico la mia: vertex ora è ok e sono praticamente gli originali con un bel risparmio, alta compressione sul 400? mi sembra un controsenso, ma è una mia impressione personale. Wiseco è sempre stata ottima, ma come dice Dvd ora è tutta produzione dell'estremo oriente, che per esperienza personale (ma in altri campi, pur sempre della metallurgia), non sempre significa la stessa costanza di qualità produttiva.
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 10:23

Fra ha scritto:In super ritardo dico la mia: vertex ora è ok e sono praticamente gli originali con un bel risparmio, alta compressione sul 400? mi sembra un controsenso, ma è una mia impressione personale. Wiseco è sempre stata ottima, ma come dice Dvd ora è tutta produzione dell'estremo oriente, che per esperienza personale (ma in altri campi, pur sempre della metallurgia), non sempre significa la stessa costanza di qualità produttiva.

Fra ... i 400 sono le ore mica la cilindrata :lol:
Ha un 525.

Detto questo meglio i Wiesco con gli occhi a mandorla o i Vertex redivivi?

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 11:23

Ok è lunedì... :mrgreen:
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

bypaco
Avatar utente
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12/05/2010, 10:44
Località: Varese

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 13:24

miscelatore ha scritto:Sto aprendo il 525 dopo 400 ore.



Come hai trovato il motore dopo tutte queste ore?
è la prima volta che lo rifai?
Adesso che l'hai aperto e vedendo come è messo, era veramente il caso di rifarlo?
Come vai in giro, racing o da amatore?

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 14:05

Per il momento l'ho solo staccato dal telaio.
Poi aspetto sia disponibile il mio amico per smembrarlo e misurare il tutto.

Si, è la prima manutenzione seria, ho preso la moto usata a 150 ore, il vecchio proprietario ci faceva cross, gare enduro ed escursioni hard.
Io gli ho spremuto altre 250 ore di motorally, un po' di pista cross, e qualche gara del regionale.
Insomma, nessuna manetta da campione ma comunque uso intenso.

Ho fatto solo catena 70 ore fa perchè era rumorosa e non entrava in fonometrica alle gare. Ma era ancora nei limiti di tolleranza.

La frizione monta ancora i dischi originali, è una rekluse automatica e ho solo sostituito un disco metallico con quello spessorato per compensare l'usura.

Il cambio non mi da problemi, solo la folle difficoltosa da trovare, ma qualche pezzetto usurato sicuramente salterà fuori.

Altri piccoli guasti sono stati:
1 regolatore tensione
1 pipetta candela
1 sostituzione paraolio pignone
1 sostituzione guarnizione carter frizione

La moto adesso mi sembra abbia perso molta potenza, sui tagliafuoco sardi faticava a salire in terza (pignone 13).

Consuma 1etto d'olio ogni 200 km,
lo tira dalle guide valvole che sono tutte incrostate e lo soffia fuori dallo sfiato del basamento, segnale di fasce finite.
Inoltre, poca roba,inizia a perdere il paraolio pompa acqua.

Olio+filtri ogni 15 ore.
Niente olii speciali costosi, tra 8 e 11 € sintetico di marca acquistato in base alle offerte del caso.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 14:10

mikeabomba ha scritto:..gia che hai la testa smontata fai dare una ripassata ai condotti che non sono perfetti :D ..ciao Mike


infatti ho già visto nell'aspirazione due brutte bave di fusione e una rugosità esagerata.
Sicuramente quando manderò la testa in rettifica, chiederò di migliorare la situazione.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 14:40

La rettifica e' proprio necessaria? Che io sappia se la moto non ha subito particolari surriscaldamenti e ha bruciato la guarnizione la rettifica e' facoltativa... o sbaglio? :roll:

Comunque nonostante le "sole" 400 ore da come lo descrivi sembrerebbe bello sfruttato :wink: per la biella e i cuscinetti non aspetti prima di acquistare i ricambi di verificare bene lo stato di usura? ....puo essere che te la cavi con solo il cambio del pistone, guarnizioni/paraoli e una bella pulitina :wink:

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 15:27

ho sempre visto che per sostituire le valvole e verificare la tenuta delle sedi, bisogna mandare la testa alle officine specializzate in rettifica motori.

Aprire un motore del genere in previsione di un uso intensivo è di mia regola fare tutto il necessario e anche prevedere le future prossime manutenzioni (prossima tappa tuareg-rally, 2'500 km in una settimana).
Altrimenti non faccio nulla, modero il gas e continuo a rabboccare olio sperando di non sbiellare.
Però io voglio sistemarla completamente e per i prossimi anni pensare solo a olio e filtro.

Questa moto raramente faccio l'uscita del week-end, dove ho poi tutto il tempo di sistemare le rognette di volta in volta. Quando ho tempo vado a girare col cross.
Il mio utilizzo è anomalo, ormai mi resta ferma mesi senza nemmeno avviarla. Poi quando c'è l'occasione la uso intensamente per una/due settimane! E in quel frangente non deve esserci lavoro di manutenzione lasciato a metà, tutto deve essere perfettamente funzionante.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 15:55

apmarmotta ha scritto:....puo essere che te la cavi con solo il cambio del pistone, guarnizioni/paraoli e una bella pulitina :wink:


Una "bella pulitina" a 400 ore in un 4t da usare per i motorally....??! :shock:

:rotlf: :rotlf: :rotlf:

:mrgreen:

reset marmotta...reset...: Questi motori quando sbiellano non ti avvisano 10.000 km prima come quello di un'auto,ma se sei a 100 all'ora in un drittone da motorally,ti esce di colpo la biella dal carter e dopo la moto la lasci ai tuareg per farci giocare i bambini... :wink:

Una volta aperto(e il suo è ora di aprirlo),si fa TUTTO...anche se non dovesse farci quello che ci vuol continuare a fare,perchè solo il tempo e le spese per i materiali di consumo e da sostituire(guarnizioni varie),non giustificano i 300 euro in meno di biella e cuscinetti! (considerando di non prenderla originale: A proposito miscelatore: ne avevo visto una su subito o e-bay annunci nuova per la tua moto a 260-270 euro ancora in scatola ktm)

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 16:23

Non avevo considerato il tipo di utilizzo :oops:

In questo caso e' meglio essere sicuri al 100% (anche se 100% non e' mai... )

In condizioni "normali" di uso "tranquillo" (sia prima che dopo) invece non è affatto strano dover sostituire solo il pistone e a volte manco quello :wink:

Il tipo di utilizzo fa sicuramente la differenza :wink:

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 17:23

Marmotta,abbiamo già fatto un discorso simile nell'altro 3ad ed ormai questi motori girano da oltre 10 anni(vedi appunto la tua che è una delle prime) e l'esperienza ha insegnato che quando apri a quelle ore FAI TUTTO!!!...indipendentemente dal successivo utilizzo,altrimenti,come dice miscelatore,si lascia così che tanto non è il pistone che si rompe e fa il danno "totale"...

Il tipo di utilizzo PRECEDENTE invece determina a quante ore si arriva senza dovere aprire,ovvero anche molte di più se l'utilizzo è stato sempre soft,ma anche un pistone e la catena naturalmente a 250-30 ore di utilizzo abbastanza sfruttato se si vogliono mantenere le prestazioni...ma rimane il fatto che quando apri a 400 ore e il motore si sente che è giù di potenza e le guide valvole trafilano SI FA TUTTO!

Se non lo fai rischi di trovarti dopo 100 ore con un di sopra nuovo e un disotto che ciocca o,se ti va male,con un bel fritto misto di rottami da buttare...

Questi motori sono fatti così,punto e basta!

...fattene una ragione e lascia perdere il confronto con le stradali... :wink:

(e ktm è uno di quelli che dura di più)

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 17:58

dvd70 ha scritto:Marmotta,abbiamo già fatto un discorso simile nell'altro 3ad ed ormai questi motori girano da oltre 10 anni(vedi appunto la tua che è una delle prime) e l'esperienza ha insegnato che quando apri a quelle ore FAI TUTTO!!!...indipendentemente dal successivo utilizzo,altrimenti,come dice miscelatore,si lascia così che tanto non è il pistone che si rompe e fa il danno "totale"...

Il tipo di utilizzo PRECEDENTE invece determina a quante ore si arriva senza dovere aprire,ovvero anche molte di più se l'utilizzo è stato sempre soft,ma anche un pistone e la catena naturalmente a 250-30 ore di utilizzo abbastanza sfruttato se si vogliono mantenere le prestazioni...ma rimane il fatto che quando apri a 400 ore e il motore si sente che è giù di potenza e le guide valvole trafilano SI FA TUTTO!

Se non lo fai rischi di trovarti dopo 100 ore con un di sopra nuovo e un disotto che ciocca o,se ti va male,con un bel fritto misto di rottami da buttare...

Questi motori sono fatti così,punto e basta!

...fattene una ragione e lascia perdere il confronto con le stradali... :wink:

(e ktm è uno di quelli che dura di più)


Lo sapevo che ti avrei istigato :mrgreen:

Riguardo alla longevità ci sono ktm con 600 ore mai aperti (quindi mai cambiato nemmeno il pistone) che funzionano alla perfezione (nota: informazioni prese su forum che conosci).

Riguardo a cambiare tutto non mi trovi d'accordo (avevi dei dubbi? :lol: ) se i cuscinetti non hanno giochi e' solo uno spreco di tempo e soldi cambiarli... vuol dire che sono come nuovi. Idem per la biella! Che tra l'altro a differenza ci cio che spesso si dice non fa parte dei componenti soggetti a normale usura, ma può prendere gioco e arrivare a "sbiellarsi" per via del tipo di utilizzo o per problemi e non per appunto "per normale usura"... questo vale per qualsiasi motore.

Se il motore ha queste componenti in buono stato e le valvole "tengono" ancora, compri una guarnizione e un pistone, spendi max 300 euro e la moto va come nuova per un bel pò. Ovvio che se smonti il cilindro verifichi anche che la biella sia ok... se ha anche solo un minimo di gioco conviene cambiarla.

Riguardo alla mia (visto che l'hai messa in mezzo) non so quante ore abbia... potrebbero essere 1000 come 200 (ma a giudicare dai solchi nel albero a camme non sono poche) e ti assicuro che non "mangia" una sola goccia d'olio, gira come un orologio e tira come un treno :wink:

Invece tornando on-topic se devi andare nel deserto a tiragli costantemente il collo... be effettivamente meglio che sia tutto piu che nuovo :wink:

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 18:11

il solco nell'albero a cammes, cosa intendi? il segno che lasciano i cusinetti di tenuta dell'acqua della pompa? quelli iniziano a saltar fuori a 100 ore :(
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 18:21

:crycry: :crycry: :crycry: :mad_hammer: :mazza: :pray: :xx:

Dimmi quale preferisci:

Questo vestito da motociclista

Immagine



Oppure questo,palesemente ESASPERATO dalla marmot...ehmm dal tipo dietro :mrgreen:

Immagine

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 18:29

Fra ha scritto:il solco nell'albero a cammes, cosa intendi? il segno che lasciano i cusinetti di tenuta dell'acqua della pompa? quelli iniziano a saltar fuori a 100 ore :(


Si! Ma sono (erano) belli profondi... Mi sa che le ore sono di piu ;-)

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 29/10/2012, 19:03

@dvd70

Visto che siamo "sotto" halloween il primo fa la sua sporca figura! ;-)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 30/10/2012, 13:01

@marmotta:

Ho appena saputo da un amico che un 530,del 2008 e anche questo con circa 400 ore,di un ragazzo che gira assieme a lui cui avevano cambiato pochissimo tempo fa il SOLO PISTONE ed aveva iniziato da un po' a sputare olio dallo sfiato,è stata riaperta proprio ieri: MOTORE SBIELLATO E GIOCO BIELLA CHE HA ROVINATO ANCHE IL PISTONE CAMBIATO DA POCHE ORE...

Lavoro fatto da un meccanico "ufficiale",non in cantina dall'amico che lavora sulle vespe...

risultato: manodopera per pistone e pistone buttati nel cesso...oltre al fermo moto...

va te che coincidenza temporale(!)...tanto per la cronaca... :roll:

Ma forse è stato colpa del fatto che non avevano dato "una pulitina".... :mrgreen:

:rotlf:

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 30/10/2012, 13:16

dvd70 ha scritto: ...Lavoro fatto da un meccanico "ufficiale",non in cantina dall'amico che lavora sulle vespe ...

Se lo faceva l'amico delle vespe forse gli andava meglio ... :rotlf: :rotlf: :rotlf:

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 30/10/2012, 13:19

sia mai che qualcuno porti sfiga? :shock: :mrgreen: :nonno: :nonno: :nonno:
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 30/10/2012, 14:37

Non è sfiga...funziona così...e miscelatore ha ragione e fa più che bene a non voler nemmeno controllare e rifare tutto...io considererei anche le pompe dell'olio.

Questi motori,mono 4t,sono "fatti male",nel senso che hanno potenze abbastanza elevate,alesaggi grandi,bielle corte,alberi motore relativamente piccoli per non avere troppa inerzia,vibrazioni elevate: mettere un "martello nuovo" sopra una biella che anche se SEMBRA ancora buona ha già un bel po' del lavorato,significa dargli delle mazzate continue come era abituata da nuova...e il risultato è che si rompe!

Oltretutto nel 525(o 530),che a parità di banco sono quelli che hanno il pistone,cioè il martello,più grosso e che picchia forte.

Ktm stessa nel nuovo 250 sx ha messo la bronzina nella testa di biella al posto della gabbietta...ed ha portato l'rdc a 13,8:1...robe da matti infatti è già tanto che i motori durino qualche decina di ore!!!

In poco più di 10 anni sono state ridimensionate le preoccupazioni di dover cambiare pistoni a 90 ore e bielle a 150 sugli enduro,specialmente quelli grossi,come recitavano(recitano!) i manuali...perchè in teoria quelle sono le durate previste da progetto con un uso spinto...infatti i motori durano generalmente molto di più,arrivando anche alle 600 ore che dice la marmotta(so uno anche io),ma quando si arriva lì bisogna rifare tutto e non "controllare" e cambiare solo il pistone.

Il pistone si può cambiare eventualmente tra le 200 e le 300 ore per avere la sicurezza del motore sempre a piena potenza,ma la volta successiva è da aprire completamente senza se e senza ma...altrimenti si fa appunto come miscelatore e si tiene lo stesso pistone(che appunto NON è quello che fa dei danni se è consumato) fregandosene se perde un po' di potenza e arrivati ad un certo punto si apre cmq...avendo risparmiato un pistone in cambio di qualche cv perso lungo la strada.

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4184
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 30/10/2012, 15:39

mi sono arenato sui cuscinetti albero motore, addirittura gli SKF fanno 55 euro cad! Avevo trovato la compatibilità con quelli Aprilia 125 che costano 10 euro, stessa misura, classe C3, ma all'interno hanno le sfere invece dei rulli cilindrici. La cosa non mi piace.

Poi ho visto dalllo spaccato ricambi, ci un sacco di cuscinetti e gabbie rulli, nel cambio, albero camme, nel contralbero ecc. Ma quelli anche originali hanno differenza poca rispetto "la casa del cuscinetti"

Poi prendo anche la girante pompa acqua e consigli anche la pompa olio?

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pistone normale o alta compressione?

Messaggio » 30/10/2012, 18:36

Adesso karakiri lo faccio io..... :-)

La biella non si consuma! Puo' essere nuova di pacca dopo un milione di km come sbiellarsi ancora in rodaggio. Se per ipotesi mettiamo il motore sul banco e lo facciamo girare per 2000 ore avrai un motore mezzo sgoduto ma con l'imbiellaggio ancora in perfette condizioni. Se invece fai solo gare in campi da cross... Facile che dopo 50/100 ore prenda gioco e rischi di sbiellare.

Il tuo amico se aveva la biella senza giochi anomali vuol dire che era come nuova e non ha senso cambiarla. Poi il fatto che ha sbiellato, sarebbe successo anche con la biella nuova

Prossimo

Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: alexstabilini, Bing [Bot], Brocheta, dadi73genova, Google [Bot], Koto1978, lorann6264, makaio_81, matteo271, Matteo_Harlock, Rino74, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

albero a camme ktm 400 consumato      aumento compressione majesty 125      bassa compressione ktm 400      biella per ktm 690      biella prox o wossner      catalogo wossner beta 300      cerco pistoneecilindro mayesty 400 anno2005      che diffrrenza ce tra pistone forgiato e quello normale      come montare miscelatore meccanico su ktm 125       cross pistone gioco valvole      cross pistoni hc      da dove si capisce che un cilindro e usurato?      differenza di compressione per pistone ktm 250 f      differenza pistone alta compressione e normale      dove trovo pistone originale ktm 350      estrattori banco ktm      filettatura albero motore ktm 200 2t      flussaggio teste lc8      il ktm 400 exc ha le bielle in titanio?      il pignone da 14 va bene xla beta 300 2T      ingranaggi cambio ktm 525 nuovi prezzo      ktm 250 2008 tolleranze      ktm 350 pistone alta compressione      ktm 525 400h miscelatore dvd70      ktm 525 sbiellato      ktm 690 o'ring attuatore frizione      ktm exc 250 usato del 2008 cosa controllare      ktm exc 400 2009 pistone meglio prox o athena?      meglio pistone alta compressione sui ktm      meglio pistone ktm o wiseco      meglio prox o wossner      montare cilindro 690 in ktm 525      montato pistone storto 450      pistone Wiseco o Prox per tt 600      pistone exc 400 alta compressione      pistone ktm meglio athena o prox      pistone vertex ktm exc 250 2008      pistone wossner o vertex alta compressione      pistoni forgiati ktm 990      pistoni wiseco per ktm 4t big bore      qualita bielle prox forum      qualita dei pistoni mitaka racing      quante ore per cambio pistone ktm 525      spinotto scampana cilindro 2 tempi      torniture amatoriali      wossner o prox      pistone cross 250 2t meglio vertex o prox?      cerco biella albero motore majesty 400 anno 2005      pistone che scampana nella norma