KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Pareri ktm 520 exc

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

miky8181
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 02/10/2012, 13:11

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 18/10/2012, 13:10

Raga ho intenzione di prendere un ktm 520 exc del 2000 a 2000 euro... Che consigli mi date? Sono alle prime armi con l enduro... Il motore e potente? Pesa? Quali sono i pregi e difetti ?eventuali modifiche da fare?

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 18/10/2012, 13:43

miky8181 ha scritto:Raga ho intenzione di prendere un ktm 520 exc del 2000 a 2000 euro... Che consigli mi date?


Consiglio: Tira sul prezzo che 2000 euro sono un po' troppi per una moto di quasi 13 anni...soprattutto considerando il fatto che con 7-800 euro in più compri roba del 2005-06... :roll:

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 18/10/2012, 17:10

Tutto sta a come e' tenuta... Anzi a cosa hanno cambiato, visto che se e' messa bene vuol dire che hanno cambiato mezza moto ;) se non hanno mai cambiato nulla e era normalmente utilizzata... E' quasi da rottamare :)

Io mi concentrerei appunto su gli interventi fatti. Puo valere neanche la meta di quella cifra, come puo valere il doppio.

Io penso che in queste moto non e' tanto importante l'anno e il chilometraggio (o ore) piuttosto che il mezzo sia in ordine.

Valuta te o fai valutare da una persona competente.

Controlla che parta al primo colpo (o secondo) eventuali perdite da paraoli vari... Frizione, trasmissione ecc... Insomma c'e' da controllare tutto :D

Se e' apposto e' una moto fantastica! Gran motore (a detta di molti il piu cattivo) e ciclisticamente nonostante l'eta e' ancora valida ;) le differenze rispetto ad una 525 sono davvero minime.

Bisogna pero' capire con che moto abbiamo a che fare, e' un mezzo da competizione (o da puro divertimento) non un mezzo di trasporto, bisogna stagli dietro e spesso si passa piu tempo in garage che a guidarla. Ma le soddisfazioni che da sono impareggiabili!
P.s. sono anch'io alle prime armi con l'enduro, e ho preso da poco una exc520 :D

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 18/10/2012, 19:03

Io non sono tanto d'accordo marmotta:Una moto di 13 anni 4t DEVE essere messa bene per forza,altrimenti non vale 1000 euro...non vale NULLA!

Già su un mezzo così datato ci sono una serie di lavori che saltano fuori man mano,da eseguire nel tempo,dovuti alla vecchiaia...come giochi vari,particolari i plastica o in gomma secchi,sospensioni da revisionare ecc ecc...se poi devi andare attorno al motore è meglio che la butti o la vendi a pezzi perchè ti partono cifre sproporzionate al valore..(piuttosto allora è meglio prenderne una recente allo stesso prezzo messa male e rifarla!...così almeno si è sicuri che dopo è nuova)

basta solo che devi cambiare qualche cuscinetto,qualche boccola,rifare le forcelle e magari,appunto,le boccole,catena-corona e pignone e sei verso i 2500-3000 a seconda che ti fai i lavori da solo o la porti in officina... :roll:

L'hai già visto anche tu sulla tua con la storia della perdita di liquido: Se cambi l'albero a camme e fai fare il lavoro da un meccanico,QUANTO ti costa un'operazione così "banale"...???
(te lo dico io: 250 euro MINIMO!)

Se sei sfigato(o meglio: se la moto ha girato abbastanza!) e ti capita di dover rifare banco e biella,ma naturalmente dovrai rifare anche pistone e catena distribuzione,oltre che revisionare la testa,vai a più di 1000...un po' meno se ti arrangi da solo o con un amico...e la moto alla fine vale SEMPRE meno di 2000 euro...perchè nessuno te la pagherà poi 3500 perchè è rifatta... :|

...storie già viste: Due settimane fa ho messo a posto l'ENNESIMO problema alla moto di un amico che l'aveva presa vecchia per per iniziare spendendo poco: In due anni gli è costata,SENZA GROSSE ROTTURE,come una moto di 4-5 anni...ed ora che la vorrebbe vendere per prenderne una più recente,anche se rimessa quasi a nuovo,vale 1500 euro: L'unico vantaggio che ha è che se il potenziale acquirente si fida sui lavori fatti,potrebbe preferie la sua al posto di un'altra,ma vale sempre 1500 euro... :roll:

Stessa cosa successa con altri due amici non tanto tempo fa: Uno l'ha poi tenuta,l'altro l'ha venduta e ha preso i soldi di mercato rimettendoci praticamente il valore dell'intera moto(e facendo tribolare me!!! :evil: )

Specialmente in un periodo come questo che gli usati sono svalutatissimi,soprattutto i 4t,a meno che non sia veramente una superoccasione,io con 1000 euro in più valuterei qualcosa di più recente(e non è vero che è quasi uguale al 525:specialmente gli '06-'07 erano moto che una volta messe a posto di sospensioni andavano un bel po' meglio dei 520...altro telaio e altro motore!)

p.s.: non voglio criticare la tua scelta,però le cose vanno valutate bene

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 18/10/2012, 19:39

Cio che dice dvd70 non e' sbagliato... purtroppo quando vendi/compri guardano la quotazione di mercato anche se a mio parere (sopratutto con moto che si usurano come le nostre) bisognerebbe guardare altro, per me una 520 del 2000 rimessa a nuovo vale molto di piu di una 530 del 2010 sfruttata all'osso. E' una mia opinione, poi e' vero che quando la rivendi i soldi che ci hai messo sono persi.... :(

Bisogna poi dire che il costo dei ricambi e' piuttosto modesto (sopratutto in confronto con nipponiche e stradali) e col fai da te risparmi un sacco di soldi. Se cominci ad andare dal meccanico non smetti piu di piangere, facendo interventi necessari (o non...) raggiungi presto il valore della moto :wink:

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

R: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 18/10/2012, 21:40

Su questi stesso sito un utente vende una 2007 che sembra ben messa a 2'500...
Telaio e sospensioni una generazione dopo, forse due...

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 8:39

apmarmotta ha scritto: per me una 520 del 2000 rimessa a nuovo vale molto di piu di una 530 del 2010 sfruttata all'osso. E' una mia opinione, poi e' vero che quando la rivendi i soldi che ci hai messo sono persi.... :(



:shock: :shock: :shock:

marmotta,spero che che tu stia scherzando,altrimenti ti potrei perdonare ma solo perchè non sai quello che dici...!!!!! 8) :wink:

Un 520 del 2000,a parte che ci vorrebbe un PAZZO per rimetterla a nuovo perchè non ha veramente senso SOPRATTUTTO PER VENDERLA POI(!) :shock: : sono moto che vanno usate finchè ne vale la pena,poi vendute a pezzi su e-bay per ripristinarne altre che,a loro volta,non giustifcano la spesa per i pezzi nuovi(e vedrai che avrai sorprese da ktm per alcune cose,altro che prezzi bassi!)

Un 2010 anche tritato,che LOGICAMENTE si comprerà ad un prezzo basso rispetto alla valutazione di mercato,è invece una moto sulla quale VALE LA PENA anche spendere per rimetterla a nuovo!

Anzi: Se uno è in grado di fare da solo,può anche essere l'occasione di comprare un mezzo molto recente risparmiando un bel po'.

Oltretutto un 2010,soprattutto parlando di ktm è una moto con cui il 520 del 2000 NON E' ASSOLUTAMENTE PARAGONABILE!!!

Tutt'altra roba: Telaio,sospensioni,erogazione,ergonomia....non c'è proprio storia.

Se già dal 2000 al '06 c'è un bel po'(in meglio!),dal 2000 al 2010 c'è un ABISSO!

te lo ripeto e ripeto anche di non offenderti,però mi sembra che tu non abbia ancora capito bene come funziona il mondo dell'enduro e le differenze che ci sono nell'utilizzo tra le varie tipologie o annate di moto.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 12:09

dvd70 ha scritto:
apmarmotta ha scritto: per me una 520 del 2000 rimessa a nuovo vale molto di piu di una 530 del 2010 sfruttata all'osso. E' una mia opinione, poi e' vero che quando la rivendi i soldi che ci hai messo sono persi.... :(



:shock: :shock: :shock:

marmotta,spero che che tu stia scherzando,altrimenti ti potrei perdonare ma solo perchè non sai quello che dici...!!!!! 8) :wink:

Un 520 del 2000,a parte che ci vorrebbe un PAZZO per rimetterla a nuovo perchè non ha veramente senso SOPRATTUTTO PER VENDERLA POI(!) :shock: : sono moto che vanno usate finchè ne vale la pena,poi vendute a pezzi su e-bay per ripristinarne altre che,a loro volta,non giustifcano la spesa per i pezzi nuovi(e vedrai che avrai sorprese da ktm per alcune cose,altro che prezzi bassi!)

Un 2010 anche tritato,che LOGICAMENTE si comprerà ad un prezzo basso rispetto alla valutazione di mercato,è invece una moto sulla quale VALE LA PENA anche spendere per rimetterla a nuovo!

Anzi: Se uno è in grado di fare da solo,può anche essere l'occasione di comprare un mezzo molto recente risparmiando un bel po'.

Oltretutto un 2010,soprattutto parlando di ktm è una moto con cui il 520 del 2000 NON E' ASSOLUTAMENTE PARAGONABILE!!!

Tutt'altra roba: Telaio,sospensioni,erogazione,ergonomia....non c'è proprio storia.

Se già dal 2000 al '06 c'è un bel po'(in meglio!),dal 2000 al 2010 c'è un ABISSO!

te lo ripeto e ripeto anche di non offenderti,però mi sembra che tu non abbia ancora capito bene come funziona il mondo dell'enduro e le differenze che ci sono nell'utilizzo tra le varie tipologie o annate di moto.


Non sono d'accordo, al di la delle differenze tecniche date dal evoluzione, ma per chi e' alle prime armi o comunque non ci corre... trascurabili (anzi per quanto mi riguarda un'erogazione piu lineare mi toglie solo divertimento) la mia idea e' che sia molto meglio un'auto/moto/enduro ecc... apposto anche se ha piu di 10 anni, e con apposto intendo tutti i pezzi sostituiti quando era il momento, eventuali vari aggiornamenti o migliorie, curata e coccolata dal vecchio proprietario. invece di una con soli 2 anni ma con mezza moto da sostituire per normale usura, che il proprietario non ha voluto (o potuto fare), e magari usata senza pietà, in quanto pensa che tanto la vende.... Poi se parliamo di "mercato" hai ragione te, ma ho specificato che si tratta di una mia opinione. Se uno compra una moto e non preventiva di venderla del mercato se ne puo anche fregare e anzi torna a suo vantaggio.

Non parlo per sentito dire (come magari pensi) ma ho avuto molte auto e ancora di piu moto. Spesso "vecchie" (anche con 20 anni)..... e ho sempre speso pochissimi soldi e zero problemi! C'e' gente che compra usati di 1/2 anni e non ha ancora finito ora di asciugarsi gli occhi :wink:

thecapitan
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6660
Iscritto il: 21/01/2009, 22:21
Località: Mornago Beach & Milano United

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 12:14

apmarmotta ha scritto: .... per me una 520 del 2000 rimessa a nuovo vale molto di piu di una 530 del 2010 sfruttata all'osso.


Permettimi ma non ritengo sia esattamente così.
In base alle quotazioni un 530 del 2010, sebbene tritato, ha certamente un maggior valore di mercato di un 520 del 2000. Poi ovviamente se uno la compra solo per utilizzarla e valuta esclusivamente lo stato, il discorso
diventa soggettivo
Considera oltretutto che il 520 a differenza del 525 non ha avuto una grandissimo consenso a livello commerciale ...
io l'ho guidato ed era piuttosto scorbutico nell'erogazione tant'e' che se non ricordo male e' rimasto in produzione
soltanto per due anni (dalla fine del 2000 my 2001 all'anno sucessivo) sostituito (2003) dal 525 che presentava
un erogazione piu' pastosa e gestibile :wink:
Scusa se mi sono permesso ma considerando che miky8181 sta' ponderando l'acquisto di un 520,
ho ritenuto opportuno fornirgli il mio contributo. :up:
"L'unico limite a quanto in alto possiamo andare e' quanto crediamo di poter salire."
Ktm Adv 950 S MY 2005 "l'ammiraglia" -- Ktm exc 525 my 2007 "l'indomita"

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 12:38

Miki81 non si fa più sentire, probabilmente ha già tratto le sue conclusioni.

Cmq il mio beta 525 del 2007, perfettamente manutenzionato, lo uso solo per i correrci i rally, solo un po' spompo nelle prestazioni, forche showa, doppi serbatoi e rekluse, massima offerta che ho avuto è stata di 1'500€ a fronte di acquisto di moto nuove.
Adesso giù il motore, lo rifaccio nuovo e ci vado al Tuareg Rally, e sono sicuro che questa moto mi porta in capo al mondo per i prossimi anni.

I soldi li tengo da parte e li sto accantonando per sostituire il mio Adv 950 con il nuovo 1190 Adventure R.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 13:08

thecapitan ha scritto:
apmarmotta ha scritto: .... per me una 520 del 2000 rimessa a nuovo vale molto di piu di una 530 del 2010 sfruttata all'osso.


Permettimi ma non ritengo sia esattamente così.
In base alle quotazioni un 530 del 2010, sebbene tritato, ha certamente un maggior valore di mercato di un 520 del 2000. Poi ovviamente se uno la compra solo per utilizzarla e valuta esclusivamente lo stato, il discorso
diventa soggettivo
Considera oltretutto che il 520 a differenza del 525 non ha avuto una grandissimo consenso a livello commerciale ...
io l'ho guidato ed era piuttosto scorbutico nell'erogazione tant'e' che se non ricordo male e' rimasto in produzione
soltanto per due anni (dalla fine del 2000 my 2001 all'anno sucessivo) sostituito (2003) dal 525 che presentava
un erogazione piu' pastosa e gestibile :wink:
Scusa se mi sono permesso ma considerando che miky8181 sta' ponderando l'acquisto di un 520,
ho ritenuto opportuno fornirgli il mio contributo. :up:


Siamo d'accordo ;-) infatti il mio ragionamento era "secondo me" (soggettivo) so bene che il "mercato" la pensa in maniera molto diversa ;-)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 13:24

apmarmotta ha scritto:
Non sono d'accordo, al di la delle differenze tecniche date dal evoluzione, ma per chi e' alle prime armi o comunque non ci corre... trascurabili (anzi per quanto mi riguarda un'erogazione piu lineare mi toglie solo divertimento)


Sbagliato...sbagliatissimo...nel caso in particolare di ktm e del 520 nello specifico,ancora più sbagliato...quello tra parentesi poi,per quanto possa sembrare soggettivo,è chiara indicazione che(vale sempre il concetto di prima: senza offesa) non hai ancora capito nulla di enduro,ma è logico in un mese e andando in giro in pianura da solo...

apmarmotta ha scritto:Non parlo per sentito dire (come magari pensi) ma ho avuto molte auto e ancora di piu moto.


marmotta,qui non si tratta della vecchia peugeot diesel che faceva 600.000 km e delle nuove che rompono i coglioni con noie elettroniche e se la usi per andare a lavorare ti fanno lo stesso servizio(anzi,quella vecchia meglio!),ma di una moto di 13 anni,tra l'altro una delle non meglio riuscite serie di ktm,sulla quale NON vale la pena spendere(ma dimmi tu CHI spenderebbe oltre 1000 euro per una moto che non li vale e per venderla!) e un modello molto recente che sembra di un'altra era e di un'altra tipologia di veicoli...

Le auto da oltre 400.000 km,come ho scritto in altro 3ad,le ho avute anche io...il 250 2t(preso nuovo,però!) da 900 ore con due pistoni senza mai aver toccato una vite più in basso del cilindro e venduto perfettamente in ordine(mi sono arrivati gli auguri di natale per due-tre anni dal nuovo proprietario),l'ho avuto anche io....ma qui stiamo parlando di un'altra cosa...e fossi in te,poi fai come ti pare naturalmente(!),proverei anche ad ascoltare altri che scrivono e che fanno enduro da un po' di più...soprattutto quando si tratta di dare qualche consiglio,NON REMUNERATO(perchè a scrivere qui non si prende nulla!) a chi chiede qualcosa che ne sa + o - come te...(almeno a livello di esperienza in questo settore)

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 14:16

@dvd70

Non mi pare che stiamo parlando di enduro, come non mi pare che stiamo parlando di me ;-) quindi.... Un po di rispetto per le opinioni altrui non sarebbe una brutta cosa. Il mondo e' bello perche' e' vario! :-D certo che quando ti ci metti sei polemico forte! ;-)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 14:44

Esatto...!!!...magari anche un po' di rispetto verso chi,nella sua immensa immodestia e sapienza polemizzatrice :wink: ,cerca di consigliare in risposta ad una domanda e si vede controbattere( e prima con la targa,poi con le sospensioni,infine con 'sta cosa... :prof: :roll: ) quello che dice da chi ha la moto da un mese...

Cmq,se non stiamo parlando di te,questo perchè l'hai scritto....?

Non sono d'accordo, al di la delle differenze tecniche date dal evoluzione....ecc ecc...

...ecc ecc.....Non parlo per sentito dire (come magari pensi) ma ho avuto molte auto e ancora di piu moto.....


Io sono polemico,è risaputo da chi mi conosce...però tu le leghi e le tiri con la corda 8)

cmq quelli che sono intervenuti hanno detto,senza polemica,le stesse cose... :| ...l'interessato o chi altro legge farà come crede...

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 14:56

Dvd70 ha scritto:
Io sono polemico,è risaputo da chi mi conosce...però tu le leghi e le tiri con la corda 8)


Lo so! Ci siamo trovati!!! :-D

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 20:15

Che spasso che siete!
DVD potrebbe tirare avanti 5 pagine!

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 20:16

Non e' una cattiva idea, senno a che serve un forum se non a discutere? ;-)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 20:18

Vedi...miscelatore mi conosce! :mrgreen: ...peccato che qui si parli "solo" di ktm! :wink:

thecapitan
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6660
Iscritto il: 21/01/2009, 22:21
Località: Mornago Beach & Milano United

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 21:07

Grandissimi :up: :cincin:
"L'unico limite a quanto in alto possiamo andare e' quanto crediamo di poter salire."
Ktm Adv 950 S MY 2005 "l'ammiraglia" -- Ktm exc 525 my 2007 "l'indomita"

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 19/10/2012, 21:24

Vedi...miscelatore mi conosce! ...peccato che qui si parli "solo" di ktm!


Be non e' un argomento da poco, in piu qualche OT e' pure concesso :wink:

Quello che non capisci e' che non metto in dubbio assolutamente la tua esperienza e competenza, se dovessi presentarmi domani ad una gara d'enduro (a parte che farei una figuraccia :rotlf: ) prenderei come oro colato i tuoi consigli. Ma come ti ho detto il mondo e' bello perchè è vario, tutti noi viviamo le passioni e divertimenti ecc... in modo assolutamente personale. Quello che per te e' giusto non necessariamente deve esserlo per me o per qualcun altro, i consigli si ascoltano ma non diventano immediatamente direttive da seguire, almeno se appunto lo scopo non e' fare "il tempo".

Pensi davvero che per uno come me, come miki8181, come il 70/80% di chi ha una moto da enduro faccia differenza avere una 520 o una 530 al fine del divertimento? Il telaio meglio studiato, le sospensioni piu efficienti.... fanno guadagnare in speciale 5 decimi a giro ad un manico? Son d'accordo... ma che cambia per chi si fa il "giretto" alla Domenica per svagare un pò dalla monotonia di tutti i giorni? Nulla.... anzi come ho detto nel mio caso un motore piu progressivo e gestibile e' solo meno divertente. Non devo fare nessuna gara.

Riguardo al valore di una 530 e a quello di una 520 e' logico che una 530 valga molto di piu in prospettiva di rivenderla. Ma cambia anche il prezzo di acquisto, poi comunque quando compro una moto non penso a quando vorrò' rivenderla, quando sara' il momento ci pensero', intanto penso divertirmi il piu possibile spendendo il meno possibile :wink:

Per dovere di cronaca ti elenco le mie motine passate :mrgreen:

Prima: Yamaha RD500! Bella e divertente, peccato che dopo i 200km/h tentava di disarcionarti :roll: il mio piu grande affare! La comprai a 2.500.000 di lire e la rivendetti a 6.000.000!!! Era come nuova! Mai un problema.

Seconda: Yamaha FJ1100: un pò un azzardo (ma le finanze erano scarse) la comprai per 700/800 euro non ricordo bene, ci ho fatto molti viaggi, una gran moto ma con molti km (probabile avesse passato i 100.000) gli ho rifatto il motore dopo qualche anno, spesi sulle 600 euro se non ricordo male (pistoni, fasce, guarnizioni e rettifica) tutta l'operazione l'ho fatta nel salotto di casa! :lol: Fino a quando la terza marcia mi ha abbandonato e nel aprire il motore mi si e' crepato il carter (l'inesperienza...) la rivendetti a pezzi.

Terza: VFR750 del 89: pagata mi pare 500 euro (aveva la carena rovinata) ho fatto ricostruire la carena (spesa 200 euro) molti anni e molti viaggi.... gran moto! Spese per "rotture" 30 euro su ebay per il regolatore e forse meno per le massette della ruota libera :wink: l'ho rivenduta allo stesso prezzo che l'ho pagata.

Quarta: Honda CBR600F del 2002: pagata 2.500 euro l'ho rivenduta dopo appena un'anno, divertente e mai un problema... ma non mi piaceva, troppo scomoda e motore troppo vuoto ai bassi. Rivenduta a 2000 euro.

Quinta: VFR800 del 98: pagata 2500 euro, un gioiello in tutto! Mai un problema, solo tanti viaggi e soddisfazioni :wink:

Sesta: exc520! Scambiata col VFR per "motivi famigliari", era arrivato il momento di scoprire un nuovo mondo e ho fatto la scelta migliore che potessi fare! Mi sto divertendo come un bambino, sto riscoprendo zone del mio territorio di cui non conoscevo assolutamente l'esistenza, e con una moto e mi esalta sempre di piu e mi "cagare" addosso quanto basta quando "apro" 8) . Ci ho gia fatto quasi 1000km (e son pronto per il cambio d'olio) parte appena sfioro lo start sia da fredda che da calda, consuma poco, non fa fumo, non mangia ne acqua ne olio... e tira come un treno!!! (il pistone e' stato cambiato da poco) Ci ho speso 50 euro in quanto il vecchio proprietario ci ha messo gli altri 50 per regolarizzarla (portatarga, frecce, specchio,cablaggio, clacson ecc...), poi ci ho speso circa 30 euro per sistemare la perdita alla pompa dell'acqua... e tante ore in garage, che non sono state un sacrificio ma un momento di sfago misto a goduria :rotlf: Forse piu avanti (magari per Natale?) ci metto un bel albero della hotcams cosi da risolvere anche al 100% il problema della "perdita" (che comunque e' davvero irrisoria e trascurabile) poi visto che ci sono, e visto il costo irrisorio cambio pure la catena di distribuzione.... devo solo trovare qualcuno che mi presta uno smaglia catena :lol: Dovrei spendere sulle 200/250 euro... come regalo di Natale se po fa!

Pensa come sono malato.... a volte spero che si rompa qualcosa cosi da divertirmi un po in garage!!! Da questo punto di vista col VFR era una noia mortale.....

P.S. in altri "lidi" sentono molto la tua mancanza... :wink:

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 10:58

apmarmotta ha scritto:
Pensi davvero che per uno come me, come miki8181, come il 70/80% di chi ha una moto da enduro faccia differenza avere una 520 o una 530 al fine del divertimento? Il telaio meglio studiato, le sospensioni piu efficienti.... fanno guadagnare in speciale 5 decimi a giro ad un manico? Son d'accordo... ma che cambia per chi si fa il "giretto" alla Domenica per svagare un pò dalla monotonia di tutti i giorni? Nulla.... anzi come ho detto nel mio caso un motore piu progressivo e gestibile e' solo meno divertente. Non devo fare nessuna gara.


Allora marma :mrgreen: ,il mondo dell'enduro è un po' "atipico" rispetto al resto del motociclismo.
Io non ti faccio l'elenco delle mie moto perchè arriveremmo alle 5 pagine che diceva miscelatore,però ho sempre e solo avuto moto da cross o enduro,a parte un paio di motard di cui uno è il CRE500 che tengo originale,come nuovo e non venderò mai.

Qui non funziona come con le moto da pista che se non fai il campionato SP,al mugello ti diverti tanto con un R6 a carburatori da 1000 euro di 8 anni fa piuttosto che con un 2012 da 13.000...oppure anche come il motard stesso che,sempre parlando di NO gare,riesci a toglierti qualche soddisfazione anche con un vecchio VOR 530 verso i vari fenomeni che arrivano con moto nuove e con su tante di quelle parti speciali che al mondiale ne hanno meno,poi accelerano solo in dritta.

Poi,paradossalmente,a meno di casi particolari in enduro anche in gara fai tanto con la moto di 4 anni che con quella dell'anno che deve ancora venire...visto che ormai le nuove le presentano a marzo dell'anno in corso.

E' un po' una contraddizione apparentemente,ma ragionandoci un attimo si capisce come "funziona": Se ad esempio fosse il caso di un crf-x,direi anche io che è da scegliere quello che si trova messo meglio,indipendentemente dall'anno,in quanto non hanno fatto grandissimi cambiamenti migliorativi dai primi e la qualità della componentistica(leggi sospensioni) è sempre stata elevata(quasi le stesse)...

Però esistono alcune cose che sono dei dati di fatto e nel caso in oggetto,le principali sono che:

-Rispetto ai modelli del 2000 ktm ha fatto un cambiamento che è come o di più quello che c'è tra due moto di diverse marche(vedi che tra le mie moto passate c'è stato anche un k del '99! :roll: )....io stesso che non li ho mai potuti soffrire,al punto che quello che ho avuto lo svendetti dopo un sacco di bestemmie,di cadute inspiegabili e di soldi spesi in preparazione sospensioni,gli ultimi devo dire che iniziano a "non dispiacermi"...

-Di questo non te ne rendi conto adesso perchè,appunto,è la tua prima moto da off e perdipiù è da un mese che hai iniziato...se continuerai e farai progressi anche a livello di percorsi che non siano solo "strade" di campagna,capirai...così come capirai che il motore "divertente" è quello che ti permette di avanzare,ovvero quello con la migliore erogazione,non quello più scorbutico che ti fa derapare anche quando non vuoi...detto da chi usa da anni dei 2t derivati cross...(e se ti vuoi divertire a derapare per kilometri di fila comprati un CR500,altro che 520!!!! 8) :wink: )

-Le gare non c'entrano nulla...si tratta di riuscire a d USARE BENE la moto divertendosi appunto...e tra un k del 2000 e uno del 2007 a 500 euro in più,non c'è nemmeno da pensarci!!!

-Rifare un 4t di 13 anni è impensabile,indipendentemente da quanto si pensi di tenerlo e per cosa lo si utilizzi



apmarmotta ha scritto:P.S. in altri "lidi" sentono molto la tua mancanza... :wink:


Lo so,ogni tanto qualcuno me lo ricorda,ma dovevano pensarci prima di fare i dittatorielli repressi di quartiere....oltre che polemico sono anche permaloso un bel po'...ma gli amici ci sono ancora quasi tutti e ci si tiene in contatto per altre vie... :D

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 12:00

Adesso capisco! Sei proprio prevenuto verso i ktm exc! :lol: in particolare i primi.... ma quello che hai avuto era gia un exc? Non e' uscito nel 2000? :roll: Vabbe' non aggiungo altro visto che i modelli successivi non li ho mai provati, però nella mia ignoranza trovo il 520 molto divertente, sicuro ed efficace! Ripeto: nella mia ignoranza... poi magari provo un 530 e scopro un mondo che mi fa buttare via il 520! Ok sarà meglio che non lo provo, meglio vivere nell'ignoranza ma felice! :rotlf: (scherzo naturalmente)

thecapitan
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6660
Iscritto il: 21/01/2009, 22:21
Località: Mornago Beach & Milano United

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 12:59

Non so' de dvd70 sia prevenuto o meno, ma anch'io che sono un cultore del marchio austriaco
condivido in buona parte le sue considerazioni di questo tread.
Anzi ad essere precisi forse l'unico aspetto in cui potremmo non essere completamente d'accordo
e' quello relativo alle migliorie apportate da Ktm dai my pre 2008 (intendo 2007, 2006 ecc ma non i 2000 :wink: )
a quelli dal 2008 in poi che ho trovato piu' piantati all'avantreno ma molto meno agili e godibili sul brutto.
Tant'e' che guidando i 2012 direi che sono ritornati per certi versi filosoficamente alle versioni pre 2008,
sia come guidabilita' che per alcune soluzioni tecniche (lubrificazione separata)-
Non mi rifersisco ovviamente al valore di mercato, e' palese che un 2008 valga di piu' di un 2006 :wink:
Poi e' logico, ognuno ha una sua interpretazione personale dei mezzi ed avendo avuto l'opportunita' di
guidare per piu' giorni buona parte delle versioni exc dal 99 in poi mi sono fatto un'idea molto precisa in merito :D

Il discorso e' comunque interessante e gradevole,
tanto che non sarebbe comunque proseguire davanti ad una birra, che ne dite ?? :cincin:
In che zone abitate ? :D
"L'unico limite a quanto in alto possiamo andare e' quanto crediamo di poter salire."
Ktm Adv 950 S MY 2005 "l'ammiraglia" -- Ktm exc 525 my 2007 "l'indomita"

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 13:05

le ktm di quegli anni sono la classica moto dove è facile trovare il neo-endurista,che arriva dalle stradali, le fai vedere con gli adesivi belli lucidi e spunti cifre di tutto rispetto.
Tanto per chi non le ha guidate, le varie versioni sono tutte uguali, arancioni, e sgommano sulla ghiaia.
Anche un socio di motoclub ha appena piazzato un 400 del 2002 a 2'500 euro.
Il vantaggio di quei vecchi modelli è che l'appeal del marchio ktm crea questo mantenimento del prezzo. La puoi prendere, divertirti un annetto e poi venderla quasi alla pari ad un altro che vuol iniziare.
Ma non c'è dietro nessun controvalore tecnico che giustifica sto prezzo, anzi rispetto alle jap di quel periodo sono più pesanti e con sospensioni decisamente scarse, ma hanno peró il grosso plus dell'avviamento elettrico.
Infatti le jap non valgono nulla perché non hanno avviamento.
Non mi esprimo nemmeno su altre moto tipo huskvarna Husaberg ecc.

Poi il mercato è pazzo e oggi guardavo il mercatino del forum MX-bars e trovi i CRF450 2008 a 2'500 euro e quelli del 2011 a 4'500, con la gente che si lamenta che non riesce a venderla e deve ulteriormente calare le braghe.
Un utente ha scritto che permuta la 2010 a 3'000 euro al concessionario, per l'acquisto di un 2013 nuovo a prezzo pieno...

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 13:06

thecapitan ha scritto:Non so' de dvd70 sia prevenuto o meno, ma anch'io che sono un cultore del marchio austriaco
condivido in buona parte le sue considerazioni di questo tread.
Ad essere precisi forse l'unico aspetto in cui potremmo non essere completamente d'accordo
e' quello relativo alle migliorie di Ktm dai my pre 2008 (intendo 2007, 2006 ecc ma non i 2000 :wink: )
a quelli dal 2008 in poi che ho trovato piu' piantati all'avantreno ma molto meno agili e godibili sul brutto.
Tant'e' che guidando i 2012 direi che sono ritornati per certi versi filosoficamente alle versioni pre 2008,
sia come guidabilita' che per alcune soluzioni tecniche (lubrificazione separata)-
Non mi rifersisco ovviamente al valore di mercato, e' palese che un 2008 valga di piu' di un 2006 :wink:
Poi e' logico, ognuno ha una sua interpretazione personale dei mezzi ed avendo avuto l'opportunita' di
guidare per piu' giorni buona parte delle versioni exc dal 99 in poi mi sono fatto un'idea molto precisa in merito :D

Il discorso e' comunque interessante e gradevole,
tanto che non sarebbe comunque proseguire davanti ad una birra, che ne dite ?? :cincin:
In che zone abitate ? :D


Noooooo! Sennò poi mi fai provare un modello piu recente e tradisco la mia "vecchia"! :rotlf:

A parte gli scherzi io sto nella provincia di Pavia.... Purtroppo non oltrepò ma nella palude molto prima del pò :roll:

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 13:09

Aspetta a provare le versioni più recenti, altrimenti dovrai litigare in casa...

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 13:43

Il mio exc del '99 era un 2t(naturalmente),stessa impostazione telaistica ma con reazioni del primo pds e di instabilità accentuate dalla leggerezza...infatti ci ho messo un po' a capire,dopo aver appunto spesso un bel po' di soldi in sospensioni,che quello che non digerivo proprio,soprattutto per la tendenza a "prendere sotto" dell'anteriore e chiudere lo sterzo sia in ingresso curva che in assorbimento,era colpa del telaio.
Ovviamente nello scorrevole la moto andava bene,facendo un po' attenzione alle buche o ai sassi presi in velocità e nelle curve molto "pinzate".

Le evoluzioni degli anni successive le ho provate un po' tutte(ad eccezione del 350),sia 2t che 4t in quanto capita spesso di scambiarsi le moto e l'UNICA,provata recentemente,che mi è veramente piaciuta come guida è stato un 250 2t 2012...pur se con sospensioni non di serie...(ma quelle c'è modo di metterle a posto)

Stiamo un po' lontanino cmq: io abito vicino a serramazzoni,sull'appennino,anche se ho girato e continuo(ora sono fermo per l'infortunio alla spalla :crycry: ) un po' in tutta italia,ma evito le paludi della pianura... :mrgreen: :wink: :rotlf:

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 16:11

dvd70 ha scritto:Il mio exc del '99 era un 2t(naturalmente),stessa impostazione telaistica ma con reazioni del primo pds e di instabilità accentuate dalla leggerezza...infatti ci ho messo un po' a capire,dopo aver appunto spesso un bel po' di soldi in sospensioni,che quello che non digerivo proprio,soprattutto per la tendenza a "prendere sotto" dell'anteriore e chiudere lo sterzo sia in ingresso curva che in assorbimento,era colpa del telaio.
Ovviamente nello scorrevole la moto andava bene,facendo un po' attenzione alle buche o ai sassi presi in velocità e nelle curve molto "pinzate".

Le evoluzioni degli anni successive le ho provate un po' tutte(ad eccezione del 350),sia 2t che 4t in quanto capita spesso di scambiarsi le moto e l'UNICA,provata recentemente,che mi è veramente piaciuta come guida è stato un 250 2t 2012...pur se con sospensioni non di serie...(ma quelle c'è modo di metterle a posto)

Stiamo un po' lontanino cmq: io abito vicino a serramazzoni,sull'appennino,anche se ho girato e continuo(ora sono fermo per l'infortunio alla spalla :crycry: ) un po' in tutta italia,ma evito le paludi della pianura... :mrgreen: :wink: :rotlf:


Oggi mi son fatto un bel giro pensando a cio' che hai scritto, be... Sara' che i percorsi sono differenti, sara' che ho una guida differente, la guida di chi viene dalla "dalla strada" e che per me lo sterzo che chiude e' una cosa normale e ovvia... Booo! Io quelle caratteristiche che hai scritto non le ho proprio trovate, anzi! Non ho mai avuto la sensazione che lo sterzo tendesse a chiudersi, forse nelle svolte lentissime da fermo, ma e' normale, basta dare un po' di gas! Sara' appunto una questione di stile di guida... Io in curva entro piuttosto lento con il posteriore quasi bloccato (uso l'anteriore solo se la velocita e' elevata) "appoggio" l'anteriore e do gas fino a che lo sento scivolare... Se ho la necessita di chiudere la curva do ulteriore gas e senza usare lo sterzo me ne esco. Forse la differenza e' quella, io sono abituato a curvare senza usare lo sterzo ma "col corpo" come si fa su strada. Quindi lo sterzo segue la traiettoria da me impostata senza chiudere.... Almeno questa e' un ipotesi ;-)

Se proprio devo cercagli un difetto (che non so fino a che punto lo sia) e che quando si tira senza pieta ed il fondo e' molto brutto con parecchie buche la k tende a tirare qualche violenta sbacchettata che puo intimorire.

thecapitan
Fondatore
Avatar utente
 
Messaggi: 6660
Iscritto il: 21/01/2009, 22:21
Località: Mornago Beach & Milano United

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 17:17

Sorry, non ho specificato ma le moto che ho provato nel corso degli anni a cui facevo riferimento erano
tutte 4 tempi :wink:

Per la verita' un 300 2 tempi qualche tempo fa l'ho anche provato ma troppo prevemente per dare giudizi.

Peccato per la birra, io abito nell'area di Varese.
Chissa' che prima o poi non possa capitare comunque :cincin:
"L'unico limite a quanto in alto possiamo andare e' quanto crediamo di poter salire."
Ktm Adv 950 S MY 2005 "l'ammiraglia" -- Ktm exc 525 my 2007 "l'indomita"

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 17:44

@ apmarmotta

Lo sterzo che chiude, per come credo intendende DVD, non è riferito alla curva da 3 piena sul ghiaietta, dove basta dare ulteriore gas, sfidando l'istinto che invece dice di togliere.

Lui credo intendesse quel comportamento dove in mulattiera con sassi piantati, radici, e gradini vari, presi allegramente, il manubrio ti si gira nelle mani e ti sbatte a terra in un microsecondo.
Questo finché vai a 20 all'ora non ti preoccupa, quando la velocità sale diventa pericoloso.
Le mie marzocchi originali avevano questo comportamento, continuavo a cadere inspiegabilmente e improvvisamente, finché un giorno su una radice presa allegramente in salita, la moto ha deviato dalla linea ideale e ho lasciato la spalla su un albero.
Tre mesi di stop forzato, poi prima di riutilizzare la moto ho sostituito le forche con delle showa cross.
Mai più chiusure di sterzo nemmeno con botte al doppio della velocità, anzi più vai veloce più va dritta, qualsiasi cosa trova sotto le ruote.

Quello che hai notato te, gli sbacchettamenti in velocità, sono purtroppo normali per quel modello di moto che hai, ma non sono una bella cosa.
Per risolvere senza sostituire l'avantreno, vedi se trovi un ammortizzatore di sterzo usato, il migliore è lo Scotts, tutti i piloti di motorally lo adoperano, quando di viaggia ad alta velocità nelle buche.

uncleroby
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 21/03/2012, 13:49
Località: Provincia Lecco

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 18:01

Premetto che non ho mai provato, se non staticamente, un 520.
Ho provato dei 525 da 2005 in poi.

Però ricordo le prove do Motociclismo.
Il 520 del 2000, il primo aveva circa 52 cv alla ruota e pesava sui 116 kg in ordine di marcia.
Rispetto al precedente 540 LC4 era un bel passo in avanti ma era meno guidabile e molto più ignorante del 525 a cui avevano limitato la potenza a 47 cv alla ruota ottenendo una maggiore guidabilità.

Ovviamente era uno dei primi modelli di RFS (Racing Four Stroke) e l'esperienza di Ktm allora non era vasta come quella moderna ...

I problemi al motore erano dati dalle cammes i cui cuscinetti si rovinavano velocemente, la frizione prendeva gioco.
A livello di sospensioni la forcella era poco scorrevole.
Questo per sentito dire ...

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 18:13

miscelatore ha scritto:@ apmarmotta

Lo sterzo che chiude, per come credo intendende DVD, non è riferito alla curva da 3 piena sul ghiaietta, dove basta dare ulteriore gas, sfidando l'istinto che invece dice di togliere.

Lui credo intendesse quel comportamento dove in mulattiera con sassi piantati, radici, e gradini vari, presi allegramente, il manubrio ti si gira nelle mani e ti sbatte a terra in un microsecondo.
Questo finché vai a 20 all'ora non ti preoccupa, quando la velocità sale diventa pericoloso.


Esatto...ma mi "preoccupava" anche a 20 all'ora,soprattutto in discesa e soprattutto in mezzo ai sassi,dove cadendo ci si fa male anche andando piano.Il problema è che con i vecchi telai ktm non si risolveva nemmeno con le showa da 47,perchè la colpa non era della(non del tutto) forcella...e il telaio purtroppo NON si cambia o si modifica come una sospensione

marmotta: Hai presente quello che hai appreso di guida in strada...?....bene: DIMENTICALO!!!!

Inoltre il freno dietro in curva serve solo per impostarla o per intraversare la moto nelle curve strette,non di sicuro per rallentare...per quello si usa l'anteriore...ma vedrai che imparerai...specialmente se inizierai ad uscire con qualcuno che va appena un po' e fa enduro da un po'... :wink:

Varese: Nel varesotto proprio mai girato,invece sono andato alcune volte di la dal lago,verso il lago d'orta,nelle zone di armeno-invorio...bella zona quella... :)

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 20/10/2012, 19:00

dvd70 ha scritto:
miscelatore ha scritto:@ apmarmotta

Lo sterzo che chiude, per come credo intendende DVD, non è riferito alla curva da 3 piena sul ghiaietta, dove basta dare ulteriore gas, sfidando l'istinto che invece dice di togliere.

Lui credo intendesse quel comportamento dove in mulattiera con sassi piantati, radici, e gradini vari, presi allegramente, il manubrio ti si gira nelle mani e ti sbatte a terra in un microsecondo.
Questo finché vai a 20 all'ora non ti preoccupa, quando la velocità sale diventa pericoloso.


Esatto...ma mi "preoccupava" anche a 20 all'ora,soprattutto in discesa e soprattutto in mezzo ai sassi,dove cadendo ci si fa male anche andando piano.Il problema è che con i vecchi telai ktm non si risolveva nemmeno con le showa da 47,perchè la colpa non era della(non del tutto) forcella...e il telaio purtroppo NON si cambia o si modifica come una sospensione

marmotta: Hai presente quello che hai appreso di guida in strada...?....bene: DIMENTICALO!!!!

Inoltre il freno dietro in curva serve solo per impostarla o per intraversare la moto nelle curve strette,non di sicuro per rallentare...per quello si usa l'anteriore...ma vedrai che imparerai...specialmente se inizierai ad uscire con qualcuno che va appena un po' e fa enduro da un po'... :wink:

Varese: Nel varesotto proprio mai girato,invece sono andato alcune volte di la dal lago,verso il lago d'orta,nelle zone di armeno-invorio...bella zona quella... :)


Ok, allora vale l'idea che i percorsi sono differenti :wink: purtroppo la mulattiera e' fuori dalla mia portata (distanza) e difficilmente potrò verificare. Comunque mi fido :)

Diciamo allora che il k520 e' perfetto per un enduro in pianura 8) a proposito sembra leggendo qua e la che l'enduro sia solo ed esclusivamente quello in mulattiera su per la montagna... ok e' il piu impegnativo e gratificante dal punto di vista paesaggistico, ma l'enduro non e' solo quello! Ricordo che quando l'enduro era molto piu in "voga" non era difficile vedere gare in pianura e ricordo anche che dalle mie parti c'e stata qualche gara anche abbastanza importante.

Riguardo a frenare col posteriore è ancora uno "strascico" di esperienza passata... nel senso che fatico ancora a fidarmi del anteriore, nonostante ogni volta mi stupisco di come sia aggrappato a terra... sono abituato che se il grip non e' perfetto col anteriore vai a terra :lol: comunque quando il ritmo si alza e non "passeggio" per forza di cose lo uso :wink:

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 22/10/2012, 8:30

dvd70 ha scritto:Il mio exc del '99 era un 2t(naturalmente),stessa impostazione telaistica ma con reazioni del primo pds e di instabilità accentuate dalla leggerezza...infatti ci ho messo un po' a capire,dopo aver appunto spesso un bel po' di soldi in sospensioni,che quello che non digerivo proprio,soprattutto per la tendenza a "prendere sotto" dell'anteriore e chiudere lo sterzo sia in ingresso curva che in assorbimento,era colpa del telaio.

Stiamo un po' lontanino cmq: io abito vicino a serramazzoni,sull'appennino,anche se ho girato e continuo(ora sono fermo per l'infortunio alla spalla :crycry: ) un po' in tutta italia,ma evito le paludi della pianura... :mrgreen: :wink: :rotlf:


Scusa, solo un appunto: sono d'accordo che quella serie non è mai stata un gran chè, tuttavia il comportamento dinamico che racconti del 250 non appartiene per nulla al 520... che ha altri difetti!
:mrgreen:
Se sei di serra, conosci anche le mie zone
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Pareri ktm 520 exc

Messaggio » 22/10/2012, 8:35

miscelatore ha scritto:@ apmarmotta

Lo sterzo che chiude, per come credo intendende DVD, non è riferito alla curva da 3 piena sul ghiaietta, dove basta dare ulteriore gas, sfidando l'istinto che invece dice di togliere.

Lui credo intendesse quel comportamento dove in mulattiera con sassi piantati, radici, e gradini vari, presi allegramente, il manubrio ti si gira nelle mani e ti sbatte a terra in un microsecondo.
Questo finché vai a 20 all'ora non ti preoccupa, quando la velocità sale diventa pericoloso.
Le mie marzocchi originali avevano questo comportamento, continuavo a cadere inspiegabilmente e improvvisamente, finché un giorno su una radice presa allegramente in salita, la moto ha deviato dalla linea ideale e ho lasciato la spalla su un albero.
Tre mesi di stop forzato, poi prima di riutilizzare la moto ho sostituito le forche con delle showa cross.
Mai più chiusure di sterzo nemmeno con botte al doppio della velocità, anzi più vai veloce più va dritta, qualsiasi cosa trova sotto le ruote.

Quello che hai notato te, gli sbacchettamenti in velocità, sono purtroppo normali per quel modello di moto che hai, ma non sono una bella cosa.
Per risolvere senza sostituire l'avantreno, vedi se trovi un ammortizzatore di sterzo usato, il migliore è lo Scotts, tutti i piloti di motorally lo adoperano, quando di viaggia ad alta velocità nelle buche.


Però come fate a dire che dipende dalla moto e non dalla forcella (e dal mono!)? ad esempio è risaputo che le wp hanno questo tipo di comportamento e più sono vecchie e peggio è. Io ho risolto con le dyva, mica cambiando moto. E quel comportamento l'ha anche la serie 2008 e seguenti e pure la 2012 (non ho provato la nuova SD con la forcella evoluta). Ma se devo dire il vero, peggio in assoluto mi sono trovato (in pietraia) con una honda 450 del 2010.
Poi sono d'accordo col cap: la serie 2005/2007 è molto più divertemte della sucessiva, io la trovo abbastanza simile al 2012. Infatti non ho ancora trovato le motivazioni per cambiare le mia...
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

Prossimo

Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Eschi, Farkas, ginogeo, Google [Bot], iRob, paolobmw, Petrobras, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

biella commerciale ktm      biella ktm 520      che carburatore monta il ktm 520 exc del 2002      che differenza c'è tra ktm exc 500 e exc 520?      che liquido devo usare per beta 525      cilindro e pistone ktm 520 a 530      cilindro e pistone ktm 520exc 98.00 mm      consumi ktm 520      difetti ktm 520 anno 2002      forum ktm 520 2001      forum ktm 520 exc      giudizi ktm exc 520 2002      in quale prespettiva anno fatto il ktm 520 exc 2001      ktm 520 21      ktm 520 anno produzione      ktm 520 biella pistone ricambi      ktm 520 da usare tutti i giorni      ktm 520 exc 2001 problemi       ktm 520 exc 2002 come va      ktm 520 exc cavalli      ktm 520 exc recensione      ktm 520 exc      ktm 520 opinini      ktm 520 opinioni      ktm 520 pistone      ktm 520 pregi e difetti      ktm 520      ktm 525 fumo bianco      ktm exc 520 2002 come va      ktm exc 520 2002 giudizi      ktm exc 520 opinioni      ktm exc 520 problemi catena distribuzione      moto da rottamare in regalo ktm520      pregi difetti ktm 520 exc      quale la piu potente moto ktm 520 exc 525 ktm      quanto costa fare il motore a un ktm 520      quanto costa retificare ktm exc 2002      quanto costa rifare le forcelle al ktm 525 exc      quanto costa rifare un motore a un ktm 525      quanto puo costare rifare un motore ktm 520      quanto vale ktm 520 del 2002      rettifiche cilindro ktm 520 exc      rifare il motore ktm 520      rifare pistone e cilindro ktm 525      site:myktm.it revisione pompa dell'acqua ktm      tendicatena distribuzione ktm 520      ktm 520 pareri      ktm 520 exc opinioni      ktm 520 fumo bianco