KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Setup sospensioni

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Setup sospensioni

Messaggio » 13/10/2012, 13:43

Con un usato si danno alcune cose per scontate (causa inesperienza) io cosi ho fatto per il setup delle sospensioni... Spinto dalla sensazione di averle troppo rigide verifico le impostazioni standard. Bene, tralasciando al momento estensione e compressione, controllo il precarico. Il manuale dice 6mm.... Io ho la bellezza di 28mm!!!! Adesso o il precedente proprietario pesa 150kg oppure ama impennare! Io peso 70kg scarsi quindi e' il caso che mi adopero per ripristinare le impostazioni standard. Le impostazioni "da manuale" sono valide? Per girare la ghiera del precarico cosa utilizzate? Nella forcella come si procede?

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 13/10/2012, 14:09

A prescindere che in quegli anni in ktm non sapevano nemmeno loro come settare decentemente il pds,io non capisco cosa intendi con "6mm" o "28mm"...? :?:

Devi controllare l'offset e il sag,ovvero prima l'abbassamento a vuoto(da 35 a 40mm) e quello con tu,vestito,sopra(110-120mm) misurando dal perno della ruota as un punto + o - perpendicolare sul parafango.

Se ti torna una delle due misure e non l'altra vuol dire che la molla è troppo dura o troppo tenera,poi passare all'idraulica e diventa già più complicato: sicuramente qualcuno più esperto di quel tipo di moto saprà darti indicazioni.

Anche le forcelle devono affondare circa 30mm a vuoto(dare qualche pigiata centralmente sulla sella) e 65-70 con te sopra.
Tu non hai il precarico,quindi alle molle non puoi far nulla se non sostiturle se non andassero bene...anche lì poi ci sono da vedere i registri al passo successivo.
Ultima modifica di dvd70 il 13/10/2012, 20:51, modificato 1 volta in totale.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 13/10/2012, 14:28

Piu complicato del previsto :oops: io per 6mm (contro i 28 che ho io) intendevo la distanza tra la ghiera e la battuta..... sbaglio? Se non è quello, cosa intende il manuale per 6mm?

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 13/10/2012, 14:44

Scusa,ma che c'entra quella distanza...?...ammesso che intendano quella per indicare il settaggio originale di fabbrica come riferimento.

Le sospensioni vanno regolate in base al peso del pilota (oltre che ai gusti,tipologie di terreno e stile di guida,oltre che capacità)...lo hai detto anche tu: Mica va bene la regolazione di uno che pesa 65 per uno che pesa 120 kg...è abbastanza ovvio...(anzi: in quel caso sarebbe d'OBBLIGO cambiare la molla,visto che già da un 70-75 a un 85-90 bisogna quasi in tutte le moto(e con il pds a maggior ragione!) cambiarla)

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 13/10/2012, 18:04

Questo e' cio' che dice il manuale:

Immagine

Non pretendo al momento di avere il setup ottimale, ma almeno una base decente da cui cominciare a lavorare :wink:

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 13/10/2012, 19:06

Allora inizia con il fare offset e sag e DOPO controllare davanti

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 13/10/2012, 20:11

dvd70 ha scritto:Allora inizia con il fare offset e sag e DOPO controllare davanti


Mi sa che ci saranno sorprese! :D

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 13/10/2012, 20:15

apmarmotta ha scritto:
dvd70 ha scritto:Allora inizia con il fare offset e sag e DOPO controllare davanti


Mi sa che ci saranno sorprese! :D

Anche te con all'anteriore le Dyva? :(

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 13/10/2012, 20:31

Gigiobu ha scritto:Anche te con all'anteriore le Dyva? :(


No, però cosi a memoria, quando salgo in sella la moto scende moooolto poco :shock: difatti sono 1.75 e se tocco con le punte dei piedi e' buona :roll:

Adesso devo trovare qualcuno che mi faccia la misura mentre sono in sella, se lo dico a mia moglie mi prende per matto :rotlf:

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Setup sospensioni

Messaggio » 13/10/2012, 21:00

Ok! Fatto! Veramente un po alla carlona, ma da l'idea :-)

2cm statico
6cm dinamico (8cm se va sommato allo statico)

Direi che non torna... Ma se diminuendo il precarico riesco a trovare il sag statico, trovo anche il dinamico? Come far coincidere i 2 valori? Alla fine il peso della moto e' sempre quello, quello del pilota cambia....

P.s. Quando salgo in sella la forcella non scende di un mm

Aggiornamento: ho riportato tutti i click di default come da manuale, ho svitato di 1 giro la ghiera del precarico e ho rimisurato cercando di essere piu preciso possibile (da solo)

Sag statico 35mm
Sag dinamico 95mm (questo dato da prendere con le molle... Difficile essere preciso)

Il sag dinamico dovrebbe essere maggiore ma penso di potermi accontentare ;-) saro' io che son troppo leggero... Eppure la molla e' quella standard (pds 2-250)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 14/10/2012, 10:25

Infatti probabilmente sei troppo leggero e servirebbe una molla più tenera.

Cmq svita pur ancora che se arrivi anche a 40 di statico è meglio e aumenta il dinamico.

...se davanti non si muove,e non mi meraviglia visto l'anno della moto e il tipo di forcella che montava,mi sa che ti conviene iniziare a pensare di farci qualcosa....se vuoi fare enduro... :roll:

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Setup sospensioni

Messaggio » 14/10/2012, 10:36

dvd70 ha scritto:Infatti probabilmente sei troppo leggero e servirebbe una molla più tenera.

Cmq svita pur ancora che se arrivi anche a 40 di statico è meglio e aumenta il dinamico.

...se davanti non si muove,e non mi meraviglia visto l'anno della moto e il tipo di forcella che montava,mi sa che ti conviene iniziare a pensare di farci qualcosa....se vuoi fare enduro... :roll:


E' proprio una "caratteristica" delle prime wp?

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4176
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Setup sospensioni

Messaggio » 14/10/2012, 20:11

Però magari dovresti capire se le forcelle hanno dentro olio buono oppure catrame, in quel caso dubito che scorrano bene
Ultima modifica di miscelatore il 15/10/2012, 12:38, modificato 1 volta in totale.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Setup sospensioni

Messaggio » 14/10/2012, 20:34

miscelatore ha scritto:Però magari dovresti capire se le forcelle hanno dentro oppure catrame, in quel caso dubito che scorrano bene


Difatti una piccola revisione l'hanno bisogno... Uno stelo ha il paraolio che comincia a perdere un poco.

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 14/10/2012, 20:42

apmarmotta ha scritto:
miscelatore ha scritto:Però magari dovresti capire se le forcelle hanno dentro oppure catrame, in quel caso dubito che scorrano bene


Difatti una piccola revisione l'hanno bisogno... Uno stelo ha il paraolio che comincia a perdere un poco.

Apma partendo dal fatto che forse le tue forcelle sono andate :lol: provo a chiederti una cosa ... monti gli
sfiati (quelli che pigiandoli sfiatano l'aria formatasi nelle forcelle)?

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Setup sospensioni

Messaggio » 14/10/2012, 20:52

Gigiobu ha scritto:Apma partendo dal fatto che forse le tue forcelle sono andate :lol: provo a chiederti una cosa ... monti gli
sfiati (quelli che pigiandoli sfiatano l'aria formatasi nelle forcelle)?


Si!

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 14/10/2012, 21:03

apmarmotta ha scritto:
Gigiobu ha scritto:Apma partendo dal fatto che forse le tue forcelle sono andate :lol: provo a chiederti una cosa ... monti gli
sfiati (quelli che pigiandoli sfiatano l'aria formatasi nelle forcelle)?


Si!

Perfetto :D allora provo a chiederti uno scherzo che fa la mia ... se pompi l'anteriore e tieni schiacciato
gli sfiati (anche uno alla volta), per caso senti sfiatare in continuazione?
Ostrega ... io sento sfiatare quando comprimo e aspirare quando estendo :(

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Setup sospensioni

Messaggio » 14/10/2012, 21:17

Gigiobu ha scritto:Perfetto :D allora provo a chiederti uno scherzo che fa la mia ... se pompi l'anteriore e tieni schiacciato
gli sfiati (anche uno alla volta), per caso senti sfiatare in continuazione?
Ostrega ... io sento sfiatare quando comprimo e aspirare quando estendo :(


Forse dico una baggianata (forse le forche del k lavorano in modo diverso) ma prendendo come riferimento una stradale (che conosco) la cosa e' piu che normale... Anzi dando una pompata bella energica potrebbe uscire pure l'olio ;-)

Comunque provero'

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 14/10/2012, 21:20

apmarmotta ha scritto:Forse dico una baggianata (forse le forche del k lavorano in modo diverso) ma prendendo come riferimento una stradale (che conosco) la cosa e' piu che normale... Anzi dando una pompata bella energica potrebbe uscire pure l'olio ;-)

Comunque provero'

Grazie Apma :D e quando fai la prova considera che le mie letteralmente respirano da tanto lo fanno forte :lol:

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4176
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Setup sospensioni

Messaggio » 14/10/2012, 23:44

Smonta gli sfiati rapidi, che sono una porcheria, e rimetti le viti con gli OR.
Poi prima di ogni uscita le scarichi.
Vedrai che un po' meglio andranno

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 7:36

Gigiobu ha scritto:se pompi l'anteriore e tieni schiacciato
gli sfiati (anche uno alla volta), per caso senti sfiatare in continuazione?
Ostrega ... io sento sfiatare quando comprimo e aspirare quando estendo :(


Maaaaaaa,fate i furbi...?!?! :shock:

:roll:

:?:

:wink:

E' OVVIO che schiacciando(aprendo) lo sfiato si senta l'aria che esce ed entra...! :|

Infatti li hanno chiamati SFIATI!!! :oops:

Dovreste preoccuparvi se non lo facesse.

Io li ho avuti su una sola moto,honda con showa presa usata e avevo sempre una delle due forcelle che faceva un po' d'aria(una SHOWA!!! :think: )...eliminati gli sfiati e rimesso le viti,fine dell'aria...

n.b.: si sfiata in ogni caso con la moto sul cavalletto centrale

marmotta: smontaggio forcelle,LAVAGGIO e cambio olio...o quel che serve...se poi conosci qualcuno che riesce a fartele scorrere anche u po' meglio... :roll:

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 7:37

miscelatore ha scritto:Smonta gli sfiati rapidi, che sono una porcheria, e rimetti le viti con gli OR.
Poi prima di ogni uscita le scarichi.
Vedrai che un po' meglio andranno

Ciumbia Miscelatore, che possa essere meglio non metto bocca, ma il mio dubbio è sull'interno. Dato che per ora
per me è un mistero su ciò che c'è dentro a quei 2 tubi neri :lol: chiedevo se il comportamento era normale ...
Posso dirti però che il mo K si comporta benone, ma dato che non sono un'esperto ci sta tutto che ciò che ho in mano
possa andare ancora meglio :D

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 7:47

dvd70 ha scritto:
Gigiobu ha scritto:se pompi l'anteriore e tieni schiacciato
gli sfiati (anche uno alla volta), per caso senti sfiatare in continuazione?
Ostrega ... io sento sfiatare quando comprimo e aspirare quando estendo :(


Maaaaaaa,fate i furbi...?!?! :shock:

:roll:

:?:

:wink:

E' OVVIO che schiacciando(aprendo) lo sfiato si senta l'aria che esce ed entra...! :|

Infatti li hanno chiamati SFIATI!!! :oops:

Dovreste preoccuparvi se non lo facesse.

Io li ho avuti su una sola moto,honda con showa presa usata e avevo sempre una delle due forcelle che faceva un po' d'aria(una SHOWA!!! :think: )...eliminati gli sfiati e rimesso le viti,fine dell'aria...

n.b.: si sfiata in ogni caso con la moto sul cavalletto centrale

marmotta: smontaggio forcelle,LAVAGGIO e cambio olio...o quel che serve...se poi conosci qualcuno che riesce a fartele scorrere anche u po' meglio... :roll:

A mia giustifica, credevo che quegli sfiati servissero solo a sfiatare l'eventuale aria formatasi per cattiva tenuta
di un qualcosa che a me è ancora sconosciuto :oops:

Ed è normale anche questo comportamento? Moto sul cavalletto, sfiato l'aria, rimetto la moto a terra, dò una
bella pompata all'anteriore, ripigio per sfiatare e sento uscire aria ?

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 7:48

P.S. Gli sfiati che mi sono trovato sul K li aveva messi su il vecchio prorietario e se non
vengono pigiati non hanno perdite

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4176
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 7:52

moto sollevata, apri e sfiati la pressione.
richiudi e parti per divertirti.

poi se vai in giro e ci fai mota strada, tipo 2-300 km di sassi, e senti le forcelle diventare legnose, prendi il cacciavite dal marsupio e sviti ancora.

il problema degli sfiati rapidi non solo le perdite quando pompi, ma quello che aspirano quando estende

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 8:04

Gigio: Immediatamente sotto gli sfiati c'è la "camera d'aria" della forcella...ovvero la forcella non è completamente piena d'olio,ma c'è aria nella parte superiore.

Se porti la pressione a 0 sfiatando sul cavalletto con la forcella completamente estesa,poi metti la moto per terra e la forcella si comprime,è logico che quello che si comprime è la camera d'aria di cui sopra,quindi sfiatando nuovamente ne esce dell'altra,ma non è corretto perchè quando la forcella si estende ancora completamente(se l'anteriore si alleggerisce o incontra una depressione del terreno) è come se facesse "il vuoto"...e non va bene.

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 8:05

miscelatore ha scritto:moto sollevata, apri e sfiati la pressione.
richiudi e parti per divertirti.

poi se vai in giro e ci fai mota strada, tipo 2-300 km di sassi, e senti le forcelle diventare legnose, prendi il cacciavite dal marsupio e sviti ancora.

il problema degli sfiati rapidi non solo le perdite quando pompi, ma quello che aspirano quando estende

Ok, quindi se anche questo è normale ...

"Ed è normale anche questo comportamento? Moto sul cavalletto, sfiato l'aria, rimetto la moto a terra, dò una
bella pompata all'anteriore, ripigio per sfiatare e sento uscire aria ?"


... via gli sfiati e sotto con le viti :giorno:

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 8:14

dvd70 ha scritto:Gigio: Immediatamente sotto gli sfiati c'è la "camera d'aria" della forcella...ovvero la forcella non è completamente piena d'olio,ma c'è aria nella parte superiore.

Se porti la pressione a 0 sfiatando sul cavalletto con la forcella completamente estesa,poi metti la moto per terra e la forcella si comprime,è logico che quello che si comprime è la camera d'aria di cui sopra,quindi sfiatando nuovamente ne esce dell'altra,ma non è corretto perchè quando la forcella si estende ancora completamente(se l'anteriore si alleggerisce o incontra una depressione del terreno) è come se facesse "il vuoto"...e non va bene.

Spero di non asciugare nessuno e spero di non pasticciare troppo il post di Apma :oops: ma non è strano
che (per fare un'altro esempio) con moto a terra, sfiato, poi pompo l'anteriore e risfiatando esca ancora aria?
Ho capito la storia della camera d'aria presente nella forcella, ma come può formarsi aria se con una semplice
pompata poi ritorno alle condizioni di partenza? Che sia come dice Miscelatore (sempre se non ho travisato)
che in compressione gli sfoghi tengono la pressione e in estensione permettono l'ingresso d'aria?

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 8:19

Sì,ma non te lo fa per colpa degli sfiati...almeno non necessariamente!

Non è che si forma aria,ma semplicemente che la forcella si schiaccia!

Te lo fa anche se non dai nemmeno una pompata,visto che la forcella quando metti la moto sulle ruote si comprime e quindi si comprime l'ARIA AL SUO INTERNO....e così DEVE ESSERE!!!

Miscelatore intendeva dire che gli sfiati aspirano aria in estensione(anche se non si riesce a capire bene come) nel senso che non essendo una tenuta meccanica perfetta,ma affidata ad una valvolina con sferetta e molla,in qualche modo succede che DURANTE L'USO riesce ad entrare aria...che è poi quella che esce quando si sfiata.

Un po' d'aria è normale che entri nelle forcelle,dai paraoli e con il caldo/freddo...infatti ci sono gli appositi sfiati a vite che qualcuno sostituisce con quelli rapidi(che anche a me non piacciono!)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 8:21

Gigiobu ha scritto:
dvd70 ha scritto:Gigio: Immediatamente sotto gli sfiati c'è la "camera d'aria" della forcella...ovvero la forcella non è completamente piena d'olio,ma c'è aria nella parte superiore.

Se porti la pressione a 0 sfiatando sul cavalletto con la forcella completamente estesa,poi metti la moto per terra e la forcella si comprime,è logico che quello che si comprime è la camera d'aria di cui sopra,quindi sfiatando nuovamente ne esce dell'altra,ma non è corretto perchè quando la forcella si estende ancora completamente(se l'anteriore si alleggerisce o incontra una depressione del terreno) è come se facesse "il vuoto"...e non va bene.

Spero di non asciugare nessuno e spero di non pasticciare troppo il post di Apma :oops: ma non è strano
che (per fare un'altro esempio) con moto a terra, sfiato, poi pompo l'anteriore e risfiatando esca ancora aria?
Ho capito la storia della camera d'aria presente nella forcella, ma come può formarsi aria se con una semplice
pompata poi ritorno alle condizioni di partenza? Che sia come dice Miscelatore (sempre se non ho travisato)
che in compressione gli sfoghi tengono la pressione e in estensione permettono l'ingresso d'aria?


Beh,allora hai veramente uno sfiato che tira aria...a meno che pompando non la fai rimanere più bassa.

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 8:24

Se gli sfiati rapidi sono buoni e non rovinagti NON aspirano l'aria in estensione, almeno se NON vengono premuti. In ogni caso ho sentito diversi sospensionisti (ivi Guido Sala delle Dyva) che li considerano cacca, altri che ritengono che male non faccia. Se a pompare fa aria, o tiene male, o (probabile), la forcella sta cavitando.
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 8:29

Ancora in alto mare quindi :(

Provo a far così allora ... smonto gli sfiati, rimonto le viti a moto su cavalletto, tiro giù e pompo l'anteriore,
rimeto sul cavalletto e svito le viti. Per logica non dovrebbe uscire aria giusto?

Altrimenti è come dice Fra ... forcelle andate :pirata:

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 8:39

perchè forcelle andate?
che la forcella (è solo una) caviti è abbastanza normale, soprattutto le wp, anche se con la Dyva dovrebbe cavitare poco o nulla. Comunque gli sfiati rapidi li puoi togliere, rimetti le viti, sfiati quando la forcella è estesa, ti fai il tuo bel giro e quando torni risfiati. E vedi quanta aria perdono... in più, se davvero hai la forcella che è da revisionale, non è difficile che abbia qualche tenuta da sostiuire o che l'olio sia emulsionato. Non starei a giudicare se la forcella è "andata" solo dall'aria, piuttosto dalla scorrevolezza e tutto cià che ne determina il comportamento.
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 8:44

Capito ... meno seghe metali e più off :oops:
Il mio K ne ha di ore e una revisione alla forcella sarà da fare ... chiedevo solo per rendermi conto se
fosse cosa da fare al più presto o se poter attendere ancora un pò.

Quindi un grazie a tutti e uno scusa ad Apma :D

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Setup sospensioni

Messaggio » 15/10/2012, 12:08

@gigiobu

Non ti preoccupare, come hanno confermato è normalissimo che a sfiato aperto la forcella "respiri". :wink: addirittura avevo una moto (stradale, non ricordo quale) che sopra alle forcelle aveva una valvola come quella dei copertoni, e dopo il rabbocco dovevi "gonfiarci" una certa quantità d'aria (non ricordo quanta...). Serve proprio ad evitare che la forcella vada a fondo corsa :wink:

Per quanto riguarda il mio setup, aspetto di poterla provare... se smette di piovere e se trovo il tempo... :(

P.s. Per sostituire i paraoli (operazione che ho gia fatto su altri tipi di forche tradizionali) e' necessario smontarle completamente oppure si riescono a sfilare da sotto con la moto sul centrale?

Prossimo

Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Biotto, bruno_s, DoK_1200_S, funambolico, Google [Bot], sasa 0401, Wolf65

SEO Search Tags

quando svito sfiati esce olio wp      forcelle una compime e una estende      precarico forcella ktm superduke 65 kg      setup forcelle ktm