KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 16/09/2012, 12:51

Mi sto divertendo come un bambino e pian piano ci sto facendo la mano! Il motore e' una goduria!!! Una cattiveria che non mi aspettavo, ogni apertura decisa del gas corrisponde sempre una derapata, in curva poi sto cominciando a godere come un riccio con piccoli sovrasterzi controllati :D

Ieri mi son fatto piu di 60km in gran parte off, compreso un campetto di motocross abbandonato :wink: saro' un po fermone ma tornato a casa a occhio avevo ancora meta' serbatoio! Pian piano sto scoprendo strade che non facevo piu da anni e nuove che non conoscevo.

Certo che... non vorrei fare la figura della fighetta ma mi sa che mi manca un po di allenamento, stamattina avevo le braccia indolenzite! Ma sopratutto dove soffro di piu e' la mano sinistra! Ammazza come si fa dura la frizione! Sara' che ho su la leva corta, ma ancora un po che giro ed il dolore aumenta la leva non riuscirò nemmeno più a tirarla! :oops:

Devo recuperare una leva lunga.... e' normale che la frizione sia cosi dura? Con la leva lunga si migliora di molto? Considerate che il mio metro di paragone sono le stradali. :wink:

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 16/09/2012, 16:00

Tornato dall'ennesimo giretto :D

Gia la mano fa un po meno male :wink:

Ho pero' notato una cosa strana, ho una leggerissima (ha sporcato solo leggermente il motore) perdita di liquido che non sono riuscito a capire se e' acqua o olio.... dallo sfiato appena sotto la pompa dell'acqua. E' normale? Magari si e' scaldata un po troppo e ha fatto la sua funziona di sfiato.... oppure e' sintomo di altro? Certo che se e' normale e' possibile che quando si surriscalda mi deve sporcare il motore??? Non potevano metterci una cannetta?

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 16/09/2012, 16:41

Sta partendo il paraolio della pompa acqua. Quello è un avviso.

Peró se anche l'alberino della girante è consumato, e ha fatto la cava incisa dove lavora il labbro del paraolio, dovrai sostituirli entrambi.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 16/09/2012, 17:03

Evvai! Non ho ancora fatto tempo a conoscerla bene che si parte subito con la manutenzione :rotlf: Sapevo a cosa andavo incontro ma poteva aspettare qualche mesetto :lol:

Per procedere:

Prima cosa: dove posso trovare i ricambi online? Qualcuno ne ha idea? Sul sito ktm non ho trovato nulla :(

Seconda cosa: devo preventivare guarnizione pompa (penso non sia il caso di reciclare la vecchia), paraolio.... c'e' altro? Considerando che sono ottimista e penso che l'alberino sia apposto :wink:

Terzo: Per procedere basta smontare la pompa oppure bisogna smontare anche il coperchio delle punterie?

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 16/09/2012, 19:59

apmarmotta ha scritto:Devo recuperare una leva lunga.... e' normale che la frizione sia cosi dura? Con la leva lunga si migliora di molto? Considerate che il mio metro di paragone sono le stradali. :wink:

Beh ... una leva più lunga è sempre una leva piu lunga :D
Cambiala che auita molto nello sforzo, anche se la differenza
la fa sempre un buon allenamento.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 16/09/2012, 22:24

Mi e' venuta in mente un'altra cosa: a bassi giri sento un rumore piuttosto forte... Niente di grave, e' la catena che sbatte allegramente :-) (in folle nessun rumore strano). Voi col tiraggio della catena come vi regolate? Il manuale dice 15mm prima di toccare il forcellone... Ma cosi non e' troppo molle? A occhio avra un escursione di 10cm!!! E' giusta cosi? Mi devo rassegnare?

Aco
Avatar utente
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 05/06/2012, 18:39
Località: Alto Vicentino inoltrato

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 17/09/2012, 23:04

Io farò sempre la figura del caz@@@e ma ti ripeto la questione: lo sia che ora hai una moto da enduro??? :rotlf:
Non preoccuparti se sporchi il motore o per rumori vari, sei in off e quindi sulla moto arriva di tutto anche se non te ne rendi conto. La catena ovviamente deve rimanere intera anche con le notevoli escursioni delle sospensioni, che sulle stradali sono sconosciute!
Considera inoltre che tendenzialmente "balla" un po' tutto, nel senso che gli accoppiamenti non sono magari precisissimi (vedi leve ad esempio) e poi tasselli e motore mono non aiutano la sensazione di morbidezza.
Per la frizione stai un poco attento, perchè teoricamente non dovrebbe dare sti problemi visto che mi pare aver capito che non la maltratti in mulattiera. Capitava (e capita tuttora) che le Magura davano dei problemi sia sulla pompa (di norma si risolve con il set di gommini) che sull'attuatore dove in pratica si deforma l'asta di spinta. Normalmente però sta rogna ti fa andare in fondo la leva....
Hai cambiato l'olio?
"Con la moto da enduro si esce anche in caso di bel tempo" (cit.)

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 18/09/2012, 7:32

Non ti preoccupare le critiche ci stanno tutte! Per me e' un mondo nuovo! ;-)

Non ho paura di sporcarla (e' gia bella zozza!) piu che altro che rimanga la macchia... Poi non mi sembra normale (ho gia' ordinato i paraoli da Ferioli).

Per il resto non pretendo che sia confortevole andando a spasso, solo non vorrei che tenendo la catena troppo molle mi si consumi prima del dovuto la trasmissione. Mi confermate che circa 10cm di gioco a meta' catena e' nella norma?

Aco
Avatar utente
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 05/06/2012, 18:39
Località: Alto Vicentino inoltrato

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 18/09/2012, 8:57

Sistema empirico ma sicuro: moto sul cavalletto, sganci il mono e porti il forcellone nell posizione di "massima estensione". In questo punto la catena deve essere bella dritta da entrambe le parti, senza ovviamente essere una corda di violino. Sganciare il mono, con il PDS, non è un problema :wink:
"Con la moto da enduro si esce anche in caso di bel tempo" (cit.)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 18/09/2012, 9:12

In teoria il punto dove la catena è più tirata è quando i perni di pignone,forcellone e ruota sono sullo stesso asse.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 21/09/2012, 10:48

Che sfiga! Ho appena scoperto che il 520 non ha il porta paraoli estraibile grazie i 3 fori M3..... E mi tocca smontare la testa! :? Come mai alla ktm questa idea dei 3 fori e' venuta solo dopo? :evil:

E vabbe'.... fatto 30, facciam 31 :wink:

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4150
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 22/09/2012, 17:59

La testa o solo il coperchio della distribuzione?
Bella seccatura. Controlla se l'albero non abbia gole troppo incise, altrimenti tutto lavoro inutile.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 22/09/2012, 18:20

miscelatore ha scritto:La testa o solo il coperchio della distribuzione?
Bella seccatura. Controlla se l'albero non abbia gole troppo incise, altrimenti tutto lavoro inutile.


Purtroppo sei stato profetico :(

Ho smontato il coperchio delle punterie, smollato il tendicatena, e grazie al fatto che il precedente proprietario ha "smussato" 2 bordi del porta paraoli sono riuscito a sfilarlo e a fare correttamente l'operazione.... peccato che oggi provo la moto e fa ancora il goccino! :crycry: mi sa proprio che l'albero si è troppo usurato..... non resta che tenerla cosi fino a quando deciderò di sostituire l'albero a camme :|

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 1:28

Non ho presente che modello di paraolio monta il 520, ma considera che se ne hai uno con un singolo labbro
interno forse riesci a cavartela recuperandone uno col doppio labbro

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 9:02

Eccolo qua!

Immagine

In pratica a differenza di quello della 525 che e' libero nella sua sede, quello della 520 ha un labbro che entra in una scannellatura nella testa e nel coperchio, il vecchio proprietario (come si vede in foto) ha smussato questo labbro a ore 9 e a ore 3 in modo da poter estrarre il supporto solo alzando leggermente l'albero. Diversamente con il supporto originale per smontarlo bisogna smagliare la catena ed estrarre completamente l'albero! :shock:

Adesso prima della sostituzione completa dell'albero stavo pensando che se ho un pò di :ass: il paraolio con l'uso si assesta e torna a tenere (anche se non ci credo molto) in alternativa, quando rismonterò, potrei provare a far "lavorare" il paraolio in un punto diverso dell'albero (dove non è scavato) spingendolo piu dentro al supporto, oppure girandolo :wink:

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 9:17

Perdonami, ma quello che hai sostituito te è solo quello marrone in viton?

P.S. E per l'idea di girare il paraolio o di spostaro per farlo lavorare in altra sede lascia perdere :lol:

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 10:26

Gigiobu ha scritto:Perdonami, ma quello che hai sostituito te è solo quello marrone in viton?

P.S. E per l'idea di girare il paraolio o di spostaro per farlo lavorare in altra sede lascia perdere :lol:


Ho sostituito i 2 paraoli (quelli marroni) e i 2 OR. Quello di far lavorare il paraolio su un punto diverso dell'albero non è un'idea sbagliata. Il foro del portaparaoli dove vanno alloggiati appunto i 2 paraoli è perfettamente cilindrico, non ha sedi o fermi. Basterebbe far entrare di qualche decimo in piu del normale il paraolio esterno (che e' quello che a me non tiene) stando ovviamente attenti a non andare a coprire il forellino di spurgo. Anche solo qualche decimo permetterebbe al paraolio di lavorare su una zona dell'albero non usurata. Stesso risultato si potrebbe ottenere montandolo col la mollettina verso l'interno invece che verso l'esterno 8)

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 11:43

Il verso del paraolio non puoi invertirlo ... e per la posizione, da che mondo e mondo è sempre una e solo quella . La storia del paraolio con doppio labbro l'hai già scartata perche già lo monti?

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 12:11

Gigiobu ha scritto:Il verso del paraolio non puoi invertirlo ... e per la posizione, da che mondo e mondo è sempre una e solo quella . La storia del paraolio con doppio labbro l'hai già scartata perche già lo monti?


Ti sbagli... Per quale motivo non potrei montare un paraolio al contrario? E per quale motivo non posso spingerlo piu dentro invece di tenerlo a filo? Entrambe le cose sono fattibilissime ;-)

Paraolio a doppio labbro??? Non avevo capito, pensavo che parlavi del porta paraoli. Esiste un paraolio a doppio labbro della stessa misura di quelli originali ktm? Se si.... Dove? :-)

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 12:22

apmarmotta ha scritto:
Gigiobu ha scritto:Il verso del paraolio non puoi invertirlo ... e per la posizione, da che mondo e mondo è sempre una e solo quella . La storia del paraolio con doppio labbro l'hai già scartata perche già lo monti?


Ti sbagli... Per quale motivo non potrei montare un paraolio al contrario? E per quale motivo non posso spingerlo piu dentro invece di tenerlo a filo? Entrambe le cose sono fattibilissime ;-)

Paraolio a doppio labbro??? Non avevo capito, pensavo che parlavi del porta paraoli. Esiste un paraolio a doppio labbro della stessa misura di quelli originali ktm? Se si.... Dove? :-)

Non puoi invertirlo per una questione di lubrificazione e di pressioni ... e non puoi spingerlo più dentro per una questione di quote e di giochi. O sul manuale dichiarano che puoi metterlo a piacere, o non dicono come metterlo e allora puoi piazzarlo come desideri o la posizione e solo una e quella.

Per il paraolio a doppio labbro, basta cercare su qualche catalogo o da qualche fornitore ... misure incise sul paraolio alla mano e te lo porti a casa

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 12:27

P.S. Se non sai dove cercarlo, prova a postare le misure del paraolio che domani provo a chiedere al mio fornitore

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 12:41

Il paraolio della pompa e' un 10x18x4

Per il fatto della inversione e dalla pressione potresti anche avere ragione... :oops: per quanto riguarda spingerlo piu dentro non fa variare nessun gioco in quanto non è in questo caso il compito del paraolio ma semmai del porta paraoli la cui posizione rimane inalterata :wink:

Ma quello a doppio labbro ha davvero un effetto "doppio"? Ho letto da qualche parte che il secondo labbro ha solo la funzione di parapolvere... o no?

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 18:10

Esatto ... il secondo labbro funge da aiuto al primo e non da secondo ed uguale al
primo, ma un bell'aiuto sulla tenuta lo dà alla grande. Sempre meglio che tenersi la
perdita no? :D

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 23/09/2012, 22:05

Ok, adesso ho fatto la prova di spingere un poco dentro il paraolio... in folle nel garage tiene! :D Appena ho tempo provo sotto sforzo, ti faccio sapere! :wink:

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 24/09/2012, 8:31

Attenzione a montare paraoli diversi dagli originali in certi posti: Di solito quelli della pompa acqua hanno il labbro rivolto verso la girante,o il paraolio stesso lato girante quando sono due e non uno doppio,in viton

Gigiobu
Avatar utente
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22/10/2010, 23:14

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 24/09/2012, 9:19

dvd70 ha scritto:Attenzione a montare paraoli diversi dagli originali in certi posti: Di solito quelli della pompa acqua hanno il labbro rivolto verso la girante,o il paraolio stesso lato girante quando sono due e non uno doppio,in viton

Se rispetti misure e materiale, che sia originale o no e che abbia un singolo labbro o ne abbia due non cambia nulla.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 24/09/2012, 9:27

Intendevo ricordare,visto che gli hai chiesto solo le misure,di stare attenti che i paraoli non sono tutti uguali: esistono in gomma nbr,in ferro con labbro in viton o gomma,in gomma con labbro in viton,a due labbri con uno in viton e uno in gomma...ecc...

Se quelli sono in viton,come potrebbe essere almeno lato girante visto che lavora con l'acqua e se ne monta uno in gomma aanche a doppio labbro,dopo un po' torna a perdere.

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 24/09/2012, 17:16

Ho provato a fare un giretto e a quanto pare non perde quasi piu! :D Un goccino appena appena l'ha fatto ma probabilmente ha buttato fuori un po di olio spray che ci avevo spruzzato ieri. Causa maltempo il giretto e' stato breve e con una temperatura un poco bassa.... bisogna vedere con l'acqua prossima all'ebollizione come si comporta! 8)

Ho letto su un altro forum che ci sono ditte che fanno paraoli su misura, costeranno sicuramente cari... ma sempre meno di un albero a camme! Con una bella lisciatina all'albero e 2 cuscinetti 9,5x18x4 si potrebbe risolvere definitivamente il problema!

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 24/09/2012, 17:47

Ma il cuscinetto di 9,5 esiste?

Cmq se devi rettificare e farti fare dei paraoli(magari in viton,appunto) apposta,mi sa che per due pezzi ti costa meno l'albero...oppure,visto che è solo il pezzo che muove la girante,andare sempre in rettifica e farlo imboccolare,magari con una boccola di quelle sottili antiusura apposite,ammesso che esista di una misura così piccola.
(oppure ancora,che sarebbe la soluzione definitiva al top ma bisogna conoscere la ditta adatta e disposti a fartelo,cromoduro come quello degli steli e rettificata: Dopo è eterno...io lo avevo fatto fare su uno spallamento di un albero motore 2t)

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 24/09/2012, 19:28

Il paraolio da 9,5 purtroppo non esiste (nemmeno da 9) per quello che pensavo a chi li fa "su misura" ;-)

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 25/09/2012, 7:44

Io ho scritto CUSCINETTO,non paraolio...perchè il paraolio,ammesso che trovi chi te lo faccia e te lo faccia in viton se l'originale lo è e non ti costino di più due paraoli che un albero,penso che sia difficile che trovi chi ti fa un cuscinetto con l'interno di 9,5 invece che 10(se non esiste,ma io non l'ho mai sentito!).... :roll:

apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 01/09/2012, 12:51

Secondo, terzo ecc... giretto in ktm

Messaggio » 25/09/2012, 9:26

Ho fatto un casino :-) ho sempre parlato di paraolii non di cuscinetti. (ho sbagliato a digitare) i cuscinetti, per carita vanno benissimo da 10 ;-)


Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Baldoz, Bing [Bot], drugantibus, Google [Bot], Grazio80, hizack, niklungo, sorre87, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

come smontare pompa acqua ktm lc4      paraolio pompa acqua montato contrario      pompa acqua ktm exc 125 come smontare      smontaggio pompa acqua ktm 525      perdita olio pompa acqua ktm exc 125      catalogo ricambi ktm exc      problema paraolio albero motore ktm exc