KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Messaggioda bypaco » 10 set 2012, 19:29

E' possibilie installare l'arrichitore per migliorare la partenza a caldo sul carburatore del 530?
Farla partire a caldo a pedivella è praticamente impossibile e ho saputo che per sopperire a questo problema su molti carburatori viene installato di serie l'arrichitore proprio per agevolare l'avviamento a caldo.
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese

Re: Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Messaggioda Gigiobu » 10 set 2012, 20:02

Se carburata bene, non c'è bisogno di nulla più per farla partire ... sia a caldo che a freddo. Ma con tutti i problemi che stai riscontrando e con tutti i consigli che stai ricevendo, non è che ti viene da informarci su c ome sta andando? :roll:
Avatar utente
Gigiobu
 
Messaggi: 3821
Iscritto il: 22 ott 2010, 23:14

Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Messaggioda miscelatore » 10 set 2012, 20:20

Le valvole sono a posto? Se puntano a caldo, farà sempre fatica.
Avatar utente
miscelatore
 
Messaggi: 4194
Iscritto il: 18 mar 2012, 2:55
Località: Como

Re: Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Messaggioda apmarmotta » 10 set 2012, 20:22

Scusa ma quello di cui parli non al contrario per smagrire un poco la carburazione ed agevolare l'avviamento a caldo? :roll: Se vuoi ingrassare basta che tiri l'aria... ma non mi sembra il caso!
apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 1 set 2012, 12:51

Re: Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Messaggioda bypaco » 11 set 2012, 6:36

Si chiama arricchitore a caldo, ma di fatto un arrichitore d'aria e non di benzina. Appunto smaggrisce.

Forse problema è risolto.
Ieri sera rivedendo con un amico il gioco valvole abbiamo verificato quanto lavora il decompressore
Lavora poco meno di 4 decimi di mm
Effettivamente il gioco delle valvole era leggermere al di sopra della tolleranza massimo, quindi questo faceva lavorare il decompresso forse per in paio decimi e di conseguenza le valvole di scarico si aprivano pchiasimo in fase di avvio.
Abbiamo portato il gioco alla tollelarza inferiore e chiuso il tutto.
La moto a freddo è partita alla seconda calciata, dopo 20 minuti di strada ho riprovato ad accenderla sempre a pedivella, questa volta con moto abbastanza calda, ed è partita sempre alla seconda calciata.
Speriamo d'aver risolto, grazie per i vari suggerimenti.
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese

Re: Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Messaggioda dvd70 » 11 set 2012, 7:59

A prescindere dalla denominazione dell'"hot starter" (che cmq a mio parere è uno smagritore,visto che fa l'esatto contrario di quella che si chiama comunemente aria che è appunto,al contrario,un arricchitore: Della miscela eria/benzina si dice magra o grassa a seconda della quantità di benzina,non di aria!),non credo che il problema fosse un eccessivo gioco valvole: La valvole danno problemi di avviamento quando puntano(cioè sfiatano),non di sicuro se il gioco è leggermente superiore a quanto prescritto: Una valvola ha un'alzata che si misura in MILLIMETRI,di conseguenza non è un DECIMO che fa la differenza tra partire e non partire,a meno che,come detto prima,non sia in difetto e allora la valvola a caldo perde tutto il gioco e punta.

Ma nel 530 si misura il gioco del decompressore?...la ktm da il valore?

Cmq io penso che tu abbia altri problemi perchè l'ultima volta che ho usato un 530 è stato per portarlo su da un canalone di una mulatrial dopo che il proprietario è scoppiato assieme alla batteria che si era scaricata completamente: La moto era rovente e non andava nemmeno più la ventola con la batteria a terra,ma è partita a pedivella più di una volta senza nessun problema.
dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 giu 2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Messaggioda bypaco » 11 set 2012, 9:25

o mi spiego malissimo io (probabile) o non hai neanche letto quello che ho scritto.

Hai mai visto come lavora il decompressore sulla cam del 530?
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese

Re: Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Messaggioda dvd70 » 11 set 2012, 9:55

No paco...non ho mai visto il decompressore del 530....infatti ti ho anche chiesto se si regola e se ktm da dei valori...però,a meno che non sia 'na roba strana fatta in collaborazione con la nasa,presumo che sia la solita specie di falsa camme che ha la SOLA funzione di aprire la valvola poi sgancia,senza nessuna pretesa di precisione oltretutto...cosa che in un decompressore non serve ad un cavolo...

Ma forse sei tu che non hai letto: la storia dello smagritore è la prima volta che la sento e non vorrei fosse una di quelle "soluzioni" adottate da qualcuno che non riesce a metterla in moto,che poi girano su internet e sembrano verità piovute dal cielo....come ho già detto,di problemi a me non ne risultano per avviare a pedale il 530.

In ogni caso non comprendo questo tuo modo di scrivere: Io ti ho semplicemente detto che per l'avviamento a caldo NON C'ENTRA UN CAVOLO il gioco del decompressore,la cui unica funzione è quella appunto di alleviare lo sforzo e un decimo di gioco,che non ha influenza nemmeno su una valvola,tantomeno cambia nel decompressore.

Poi fai come credi...i problemi di messa in moto non li ho io... :roll:
dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23 giu 2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Messaggioda bypaco » 11 set 2012, 12:00

Cerco di spiegarmi meglio, se mi riesce.
Il decompressore automatico del 530 è un cilindretto con un lato sfaccettato che va a creare un "gradino" di 0.4mm tra il profilo della cam e il cuscinetto del bilancere che aziona le valvole di scarico.
Il cilindretto è normalmente in questa posizione, cioè fa la funzione del "gradino", quando il motore è fermo o nei primissimi giri.
Una mezza luna posizionata sull'ingranaggio del cam collegata direttamente al cilindretto viene tenuta in posizione arretrata da una molla.
La mezza luna per effetto della forza centrifuga generata durante la rotazione del cam viene spinta verso l'esterno e fa ruotare il cilindretto nel lato della sfaccettatura annullando il "gradino" di 0.4 mm su profilo del cam.
Quindi non più interponendosi tra il cuscinetto del bilanciere e il profilo del cam.
Se per assurdo, e ribadisco per assurdo, il gap tra bilanciere e testa della valvola fosse uguale o maggiore a 0,4 mm, il "gradinetto" creato dal cilindretto sul profilo cam non lavorerebbe per nulla.
Farebbe solo recuperare il gioco totale o parziale tra pastiglietta nel bicchierino della valvole e il martelletto del bilanciere. Il decompressore non lavora.
Lo 0.4 di gap però è un caso assurdo anche perchè il gioco delle valvole di scarico deve essere 0,12- 0,17, quindi 0,4 è + del doppio della tolleranza massima.
Probabilmente le valvole di scarico della mia moto aveva una gioco leggermente al di fuori della tolleranza massima, supponiamo 0,2, quindi i 0.4mm di lavoro del "gradinetto" del cilindretto venivano praticamente dimezzati e sicuramente qualche altro centisimo si perdeva via tra tutti i giochi posti in mezzo a questa catena.
Risultato, il decompressore lavorava pochissimo, quindi facevo una fatica boia a calciare proprio nella fase in cui la calciata dovrebbe essere più energica per avviare la moto.
Ora abbiamo portato il gioco valvole al limite inferiore della tolleranza, dando così la possibilità al compressore di lavorare il più possibile.
Adesso la moto parte qualsi immediatamente dopo 2/3 calciate.

Probabilemente l'effetto di tutto cio a moto calda veniva accentuato ed era impossibile avviarla a cado.
Avatar utente
bypaco
 
Messaggi: 1041
Iscritto il: 12 mag 2010, 10:44
Località: Varese

Arrichitore per partenza a caldo su Exc530

Messaggioda apmarmotta » 11 set 2012, 12:08

Questo meccanismo e' un sistema introdotto successivamente alla mia 520 giusto? Io il decompressore ce l'ho manuale, nel 530 invece l'azionamento manuale non e' possibile? Evviva i "manualismi"!! ;-)
apmarmotta
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 1 set 2012, 12:51

Prossimo

Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron