KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Preparazione ideale sospensioni EXC

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

Preparazione ideale sospensioni EXC

Messaggioda ichiSiD » 09 mar 2012, 23:30

Salve a tutti, so che sono nuovo del posto, però ho già qualcosa da chiedere. :P
Nello specifico a riguardo delle sospensioni, con l’obbiettivo di poter avere un buon assetto sulla moto e nella speranza che anche altri possessori di EXC possano trarne beneficio. Come una sorta di guida.
Io in materia sono ignorante come una zappa per cui scrivo qui tanto in zona qualcuno più esperto di me c’è di sicuro... ;)

Allora: premetto il fatto che non ho aperto un nuovo topic senza leggere il materiale che già c’era nel forum, infatti con le parole chiave che più mi interessavano ho letto parecchie discussioni qui presenti ed ho ricavato delle informazioni che mi interessano assai sulla configurazione che avevo in mente io. La maggior parte di esse era sulla discussione intitolata “valvole dyva”. Me la sono letta tutta ed ho scoperto principalmente tre cose:
1) l’esistenza di una fantomatica valvola dinamica DYVA (della quale ignoravo l’esistenza) che a detta di molti che l’hanno montata risolve molti problemi;
2) un tale di nome “Fra” sembra avere una notevole esperienza ed inoltre ha montato la configurazione che vorrei fare io sulla mia motoretta;
3) un certo “Eddy” sembra avere dei “gusti” particolari....
Ora.. io ho un 450 EXC (salute!!) del 2004 ed è da un po’ di tempo che ci vorrei fare qualcosa per ottimizzare le sospensioni dato che ritengo esso sia l’aspetto della moto che la può migliorare di più in assoluto (per esempio pompare il motore non ne vedo minimamente la necessità). A tal riguardo mi sono informato dal mio meccanico, da altri meccanici più o meno della zona e fuori zona. Il mio meccanico di sospensioni non la sa molto lunga, tuttavia mi ha detto che non sa se è il caso di metterci le mani. :blind:
L’altro mi ha detto che per fare un lavoro come si deve su quella forcella lì si vanno a spendere sui 250 euro e comunque il miglioramento sarebbe relativo e abbastanza ridotto; mi ha piuttosto orientato su una Marzocchi Shiver da 45 (ne aveva in vendita una di un cliente) o comunque su una forca nuova. Il “meccanico fuori zona” era uno da Bergamo (tale Luca Luzzana) che mi ha proposto il lavoro ad un prezzo simile. Quest’ultimo l’ho contattato perché avevo letto in giro (molto tempo fa in un qualche forum) che faceva dei lavori ottimi sulle WP, ma..... non penso abbia ‘ste famose dyva, per cui... non saprei. Ora come ora stando a quello che ho letto qua dentro sarei orientato più sul sistema con quelle valvole lì.
A questo punto se possibile vorrei porre alcune domande:
- prima tra tutte può valer la pena di far modificare la WP o è proprio irrecuperabile?
- ho letto che la dyva costa 350 euro ed ora comprende pure il montaggio ed il setting da parte loro della forcella. Brevemente in cosa consisterebbe ciò?
- nella preparazione Sala agisce anche sul fronte di migliorare la scorrevolezza? (boccole, paraoli, etc..)
- cambiando così radicalmente la forcella non bisogna far uno speciale setup anche al mono? In tal caso devo arrangiarmi o anche questo lo fa Mr. Sala?

Ecco, sarebbe tutto, però aggiungo anche alcune domande che vorrei porre al signor “Fra” in quanto ha una configurazione mooooolto simile a quella che piacerebbe a me ed inoltre montata su un 450 EXC 2005 (l’anno dopo della mia). Le scrivo qui perché credo possano essere utili anche ad altri. Allora:
- tu (le do del tu se permette) hai montato -oltre alle valvole- pure l’idraulica my2012 e le molle preparate (in cosa?) sulle forche my2005. Sono -secondo la tua esperienza- installabili anche sulla my2004 anche se abbastanza diversa? (3 boccole anziché 2 su tutto)
- l’idraulica 2012 te l’ha procurata il signor Sala?
- hai sostituito il mono con un TTX. Ne vale la spesa (in ottica di far lavorare bene la “nuova forcella”) o basta preparare il WP?
- FACOLTATIVA in quanto personale: quanto hai speso per il tutto? Magari andando sul dettaglio del prezzo (anche indicativo) relativo al singolo componente.
Bon, fine.
Scusate se rompo, ma una volta per tutte voglio chiarirmi le idee a riguardo!! E siccome per questi lavori non si parla di 25-30 euro di spesa, vorrei essere almeno convinto di spenderli bene. :sisi:
Grazie infinite!!!! :idol:
KTM 450 EXC 2oo4
Avatar utente
ichiSiD
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 04 mar 2012, 16:05
Località: Vicenza

Re: Preparazione ideale sospensioni EXC

Messaggioda Fra » 10 mar 2012, 07:42

Sono un certo Fra, certo meglio di un certo Eddy, questo è certo! Poi Eddy è culo.
Le Dyva sono un ottimo prodotto, vale la spesa. L'idraulica l'ha fornita Sala a 200 euro, le molle non sono preparate, sono di serie. Il fatto è che la differenza è notevole: l'idraulica più vecchia era più pesante, tutta inox senza alluminio, anche le molle diverse e le lamelle più rigide e i passaggi diversi. Le dyva però sono costruite per moto più recenti, con quella più vecchia migliorano moltissimo l'escursione iniziale, ma rimangono troppo sostenute sul fine corsa. Sala ha le idrauliche che gli fornisce il suo meccanico di Brescia di quelli che hanno montato le cartucce ohlins.
Sala ti fa tutto, ma armati di pazienza...
Il TTX è notevole, io l'ho preso usato da un amico che ha preso il 450 2012
:mrgreen:
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD
Avatar utente
Fra
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03 nov 2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Preparazione ideale sospensioni EXC

Messaggioda Fra » 10 mar 2012, 07:45

Scordavo, per la tua sicuramente si monta, però senti Sala perché oltre alle boccole è diverso anche l'attacco della piramide della compressione, quindi sicuramente qualche modifica va fatta!
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD
Avatar utente
Fra
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03 nov 2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Preparazione ideale sospensioni EXC

Messaggioda ichiSiD » 11 mar 2012, 14:57

Toh... il certo Fra.... :fonz:
Allora.. intanto grazie delle informazioni e consigli!
Una cosa però non mi è chiara: tu dici che la forcella migliora molto nella prima fase ma rimane troppo sostenuta sul fine corsa perché tale valvola è costruita per moto più recenti. Mi chiedo: pekké?? :?:
Se alla fine la preparazione va a sostituire tutta l'idraulica, la molla e soprattutto il pacco lamelle di compressione con la Dyva (come mi suggerisce questa foto), cos'altro ne compromette il funzionamento corretto fino a fine escursione? La struttura del telaio della moto?
Cmq anche se ste domande sembrano ironiche, non lo sono affatto... non mi permetterei mai! Chiedo solo perché a me fa molto strano 'sta cosa.... :roll:
Ah... che :ass: trovare l'Ohlins dall'amico :mrgreen: (a sua volta fortunato col 2012)... vabbè.. se dici che merita cercherò di tener d'occhio se si trova qualcosa in giro di usato oppure nel frattempo proverò ad ottimizzare il WP.
Domani cmq provo e chiamo il Sala... sentiamo che mi dice...

Ahn sì:
Fra ha scritto:senti Sala perché oltre alle boccole è diverso anche l'attacco della piramide della compressione

ma sta "piramide" non viene sostituita interamente dalla valvola? Dico ciò solo considerando la stessa foto linkata lì sopra... ripeto... non sono minimamente esperto di sospensioni... :blind:
KTM 450 EXC 2oo4
Avatar utente
ichiSiD
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 04 mar 2012, 16:05
Località: Vicenza

Re: Preparazione ideale sospensioni EXC

Messaggioda Fra » 11 mar 2012, 18:58

Mi sono spigato male: con l'idraulica vecchia, 05-07 , rimane troppo sostenuta (nel fondocorsa), con le forcelle più recenti è perfetta anche se è comunque bene togliere un paio di lamelle nel pacco del ritorno.
Per le forcelle a 3 boccole cambia il modo in cui è fissata la piramide da sostituire, per cui è da sentire Sala.
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD
Avatar utente
Fra
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03 nov 2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Preparazione ideale sospensioni EXC

Messaggioda ichiSiD » 11 mar 2012, 19:20

Ah, ok ok... domani provo a contattarlo e -se ci riesco- vediamo che mi dice. Poi in caso riferirò qui....
KTM 450 EXC 2oo4
Avatar utente
ichiSiD
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 04 mar 2012, 16:05
Località: Vicenza

Re: Preparazione ideale sospensioni EXC

Messaggioda Eddy » 11 mar 2012, 21:04

e io son quello coi gusti particolari.... :roll:
và bè, passiamo oltre
io, non essendo ricco come :square: , ho solo montato le valvole Dyva e sostituito l'idraulica ma niente TTX
io ti consiglio di provar prima la moto così perchè già "solo" con le valvole Dyva la moto và che è una meraviglia, si viaggia quasi come sù un cuscino ad aria senza sentir l'ostacolo :wink:
Avatar utente
Eddy
YMCEddy BraveAss
YMCEddy BraveAss
 
Messaggi: 11864
Iscritto il: 09 feb 2009, 23:13
Località: Felino -PR-

Re: Preparazione ideale sospensioni EXC

Messaggioda Fra » 11 mar 2012, 21:08

Pirla!!! :mrgreen:
Il TTX l'ho pagato un terzo di quel che costa nuovo!!! Comunque hai ragione, via di dyva per prima cosa!
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD
Avatar utente
Fra
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03 nov 2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: Preparazione ideale sospensioni EXC

Messaggioda ichiSiD » 11 mar 2012, 23:00

Certo certo, nemmeno io ho troppi €uri da spendere però facendo il lavoro lo vorrei fare bene... infatti la mia idea era di mettere l'idraulica e molle 2012 assieme alle Dyva. Poi per il mono pensavo di farlo settare in maniera "corretta" da Sala magari assieme alla revisione generale delle forche (che immaginò farà durante il montaggio)... Poi se dovessi trovare un TTX a 300 euro circa e messo bene, un pensiero ce lo farei, ecco... :wink:
KTM 450 EXC 2oo4
Avatar utente
ichiSiD
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 04 mar 2012, 16:05
Località: Vicenza

Re: Preparazione ideale sospensioni EXC

Messaggioda Fra » 12 mar 2012, 06:49

300 mi pare fin poco...
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD
Avatar utente
Fra
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03 nov 2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Prossimo

Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti