KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

KTM EXC 350 vs 450

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

KTM EXC 350 vs 450

Messaggio » 08/09/2011, 23:10

Lotta in famiglia

La prima è più indicata per il pilota smaliziato, che per fare il tempo è capace di aggredire. La seconda strizza l'occhio anche all'amatore


Immagine

Diciamo subito ciò che durante la presentazione ufficiale della KTM EXC 2012 avevamo già avuto modo di scoprire, e che oggi ribadiamo: la nuova KTM tremmezzo è apprezzata di più da chi farà il salto dalla cilindrata minore, rispetto a chi, invece, porta già a spasso con successo un quattrommezzo, soprattutto se l'animo del pilota non è smaccatamente racing.
Ma vediamole da vicino le due contendenti: alla nostra bilancia, la 350 pesa 3,4 kg in meno. Per il resto, a livello di ergonomia, le due moto sono identiche, con la stessa impostazione di guida e le medesime ed equilibrate distanze tra la sella, le pedane e il manubrio. Che siano azzeccate non c'è nessun dubbio, vista l'intuitività con cui ci si muove in sella e la facilità nel salire in piedi sulle pedane. Tutto è al posto giusto, morbido al tatto e accogliente. Con questa nuova EXC Generation, a Mattighofen sono riusciti in un intento non facile: far sentire il pilota a casa. Questo è un commento che abbiamo sempre fatto parlando delle Honda, per via del loro proverbiale equilibrio e, oggi, ci sentiamo di farlo anche per queste nuove Kappa.

Look uguale, anima diversa
Le moto sono identiche in tutto e per tutto, tranne che nel motore. È proprio questo a generare poi profonde differenze a livello di guida, non tanto per la differenza di peso, quanto per le masse volaniche in gioco e la loro erogazione profondamente diversa.
Oltre che l'architettura - bialbero il 350 e monoalbero il 450 - diverse sono anche le curve di potenza dei due monocilindrici, evidenziate dalla prova al banco e confermate dalle sensazioni dei tester durante la prova dinamica delle moto. La trecinquanta ha masse volaniche più vicine al duemmezzo: questo si traduce in una generale sensazione di maggiore leggerezza rispetto al 450. Leggerezza, che - a fine giornata - può aiutare a essere meno stanchi. Non è invece così scontato che la minor potenza renda tutto più facile. Nel primo terzo di apertura del gas, infatti, il 350 è un po' vuoto: non è così efficace quando il pilota, soprattutto quello meno smaliziato, va a pennellare nel lento, di fino col gas, per esempio nel sottobosco. Insomma, quando si va a spasso per la girata domenicale e non si è alla ricerca del tempo, il 350 ha un carattere meno "pieno".
Il fatto è che il tremmezzo, ai bassi, non ti aiuta nemmeno nelle situazioni impestate. Il suo meglio, infatti, lo dà quando la strada si fa scorrevole e si può dare un gran gas. Qui è efficace! Il 350 è così, ama girare dalla metà in su, range in cui è capace di tirare fuori il massimo, di far volare. Il suo segreto è tutto qui: chi è capace di sfruttarlo ai regimi medio-alti, potrà godere di tutto il suo potenziale. Il motore 450, invece, ha un'anima più generosa e, ai bassi, è davvero prontissimo. Con lui non importa quale sia la marcia inserita, basta rovesciare la manetta per generare una coppia da rimorchiatore. E il banco prova parla chiaro: a 3.000 giri il 350 eroga 20,50 Nm di coppia, mentre il 450 la bellezza di 30 Nm. È un motore più corposo, più godibile. Certo, quando la freschezza atletica e mentale inizia a venire meno, la 450 ti massacra, perché i 47 CV di potenza massima rilevati possono essere davvero imbarazzanti in mulattiera, quando le braccia sono finite e lei continua a fare un sacco di strada. Detto questo comunque, e potrà sembrare un controsenso, il 450 si riesce a gestire meglio con la manopola del gas rispetto alla sorella. Il 350, per contro, è una moto "full gas", dall'animo maledettamente racing e realizzata ad hoc per uno che è capace di farla girare alla velocità della luce. Ma, sarà per questo che Johnny Aubert l'ha scelta? Ecco, chi è capace di portarla a spasso in questo modo, ne apprezzerà anche il plus della maggiore leggerezza.
La 350 EXC-F è un gran mezzo quindi, efficacissimo in mani esperte. Un mezzo da prova speciale più che da girata, esplosivo in quelle situazione dove c'è il canale per buttarla in curva e sfruttare, così, tutta la sua velocità di percorrenza. In assenza del canale invece, immaginiamoci un fettucciatone piatto e magari anche un po' scivoloso, l'erogazione pastosa del 450 permette di pennellare con più precisione e incisività. Ma la cilindrata piena si preferisce anche sui terreni pesanti, quando il fango ti arriva alle ginocchia e per venirne fuori ci vuole tanta forza del motore ai bassi. I freni Brembo e la frizione con comando idraulico lavorano alla grande su entrambe. Anche la spaziatura del cambio è azzeccata ma, mentre sul 450 la primina è utilizzabile nelle situazioni particolarmente impestate, sul 350 è davvero troppo corta. Le sospensioni si equivalgono, con una taratura (leggermente morbida) più indicata alla girata che al racing. Nonostante la forcella e il mono siano gli stessi, la 450 trasmette un senso di stabilità maggiore, come se l'erogazione più regolare del monoalbero la schiacciasse in maniera omogenea, senza improvvisi trasferimenti di carico. Per contro la 350 è più reattiva quando c'è da superare un ostacolo improvviso, un tronco in mezzo alla mulattiera. Che fare, dunque, se si decide di correre con una KTM nella classe E2 dell'Italiano? Se già guidate una cilindrata piena, la 450 EXC è una garanzia. Se scegliete la 350, dovrete resettare i vostri riferimenti: va guidata agli alti, anticipando l'apertura del gas e ritardando la frenata. Se, invece, arrivate dalla 250, troverete nella 350 EXC-F la naturale evoluzione della moto che state guidando, ma con un apprezzabile surplus di motore. Alla fine è sempre una questione di punti di vista. E di manetta.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

fonte xoffroad.it
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

magra
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20/03/2011, 21:06
Località: Lago Maggiore, sponda Magra

Re: KTM EXC 350 vs 450

Messaggio » 09/09/2011, 10:18

Mah a me il commento 350 pilota smaliziato e 450 amatore non suona benissimo

anche perché se l'amatore non si allena le braccia, il 450 rischia di allungargliele troppo

la vera moto da amatore era il 400, visto che l'hanno tolta dal listino allora credo sarà più amatoriale il 350 del 450

Fra
Avatar utente
 
Messaggi: 1597
Iscritto il: 03/11/2009, 10:30
Località: Reggio Emilia

Re: KTM EXC 350 vs 450

Messaggio » 09/09/2011, 16:45

magra ha scritto:Mah a me il commento 350 pilota smaliziato e 450 amatore non suona benissimo

anche perché se l'amatore non si allena le braccia, il 450 rischia di allungargliele troppo

la vera moto da amatore era il 400, visto che l'hanno tolta dal listino allora credo sarà più amatoriale il 350 del 450


Credo invece sia giusto il concetto espresso d'articolo: il 450 è molto cattivo e usarlo forte non è da tutti, ma sottocoppia è un vero skilift. Il 350, a detta di tutti quelli che l'hanno provato, è troppo vuoto sotto, va usato su di giri, cosa non sempre facile da fare, soprattutto nel brutto e soprattutto dall'inesperto.
Come già detto in passato la scelta della ktm è tutta racing, alla superacing 450 e alla piccola 250 che è tutto tranne che la moto adatta all'amatore, hanno aggiunto un altra moto da agonisti, togliendo l'unica versione adatta all'amatore più tranquillo. Che dovrà per forza di cose andare sui 2t.
E... in fin dei conti, diventa più adatta all'amatore il 450 o, al ,limite, il 500, perchè si possono usare in sottocoppia e marce lunghe.
Fra & i Draghi
k1200s - EXC 450SD

renato79
Avatar utente
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 09/01/2010, 12:20
Località: Chiavari (GE)

Re: KTM EXC 350 vs 450

Messaggio » 10/09/2011, 13:09

condivido il concetto dell'articolo, la mia 250 (mia prima moto da enduro) è facile per via delle dimensioni / peso, non certo per via del motore, che anzi non aiuta :( .
infatti per la prossima moto sto seriamente valutando una tra ktm 400, beta 350 (che invece deriva dal 400), TE310 oppure husaberg 390....
secondi voi quale modello tra queste che ho menzionato si adatta meglio all'amatore che riece ad uscire seza continuità?

jenk
Fondatore
 
Messaggi: 19220
Iscritto il: 21/01/2009, 1:26
Località: Monza (MB)

Re: KTM EXC 350 vs 450

Messaggio » 10/09/2011, 15:44

Ragazzi la 250f va condotta come il 125 2t.
Ottima moto per imparare la tecnica, certo non è tra le più facili da condurre, ma ottima per imparare a fare enduro.
Da quando sono tornato alle piccole cilindrate .... mi diverto molto di più e mi è tornato il piacere di guidare (non di essere portato dalla moto).
A dar risposte sono capaci tutti, ma a porre le vere domande ci vuole un genio..
by Oscar Wilde
KTM Race LC Carbon Limited Edition

F3D3
er cazzaro
Avatar utente
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 07/09/2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: KTM EXC 350 vs 450

Messaggio » 10/09/2011, 16:53

E' anni che giro col 610, moto scorbutica difficile e volanica ( come si dice oggi... ) ma sempre prestante e " spingente" nel senso che ho il minimo talmente alto che lei mi guida quando non riesco....

Ma provando il 310 mi rendo conto che nello strettissimo ( tipo fettucciato ) non c'è storia il 610 ti spacca e devi guidarlo di forza...

Provando il K 450 07 noto una notevole facilità nell' Hard ( PDS docet ) ma in discesa prego i santi...

In pratica la perfezione non esiste, il mio 610 ( baricentro basso e coppia da trattore.. ) mi tira fuori da ogni ostacolo o salita, il 310 mi curva senza aver pensato alla curva... ma in salita se sbagli ( marcia ecc ) ti molla, il K 450 07 non ti perdona la stanchezza in discesa! ed in salita l' entrata in coppia è da considerare come un 2T...

Ho anche testato un 450 Yamha, molto facile e intuitivo sia per motore che ciclistica, ma erogazione scarsa rispetto al K....

In ultimo credo che farsi le ossa con una moto e saperla conoscere è il top per divertirsi... diverso è il discorso per l' agonista che forse apprezza di più un cross targato....
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O

renato79
Avatar utente
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 09/01/2010, 12:20
Località: Chiavari (GE)

Re: KTM EXC 350 vs 450

Messaggio » 10/09/2011, 18:34

me ne sono accorto sulla pellaccia........ :D

jenk ha scritto:Ragazzi la 250f va condotta come il 125 2t.
Ottima moto per imparare la tecnica, certo non è tra le più facili da condurre, ma ottima per imparare a fare enduro.
Da quando sono tornato alle piccole cilindrate .... mi diverto molto di più e mi è tornato il piacere di guidare (non di essere portato dalla moto).


Tomac
Avatar utente
 
Messaggi: 2398
Iscritto il: 10/02/2009, 8:28
Località: Bardolino (VR)

Re: KTM EXC 350 vs 450

Messaggio » 18/09/2011, 14:48

Ho fatto parte di un' uscita di un w.e. dove c'erano sia EXC 350 che nuovi 450 ..... ebbene non ho sentito nessuno fra quelli che hanno provato entrambe le moto elogiare il 350, tutti hanno evidenziato che..."si bella moto ma il 450 è più bello pieno, ha più schiena.." :roll: :roll:
Io comunque personalmente mai e poi mai rinuncerei al mio .....525 :love1: :love1: :mrgreen:
Tira........Molla........Geppo (seinovanta)

magra
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20/03/2011, 21:06
Località: Lago Maggiore, sponda Magra

Re: KTM EXC 350 vs 450

Messaggio » 19/09/2011, 7:50

mah

prima, volevano tutti le 250 che poi trovavano poco potenti ai bassi e montavano le termiche da 300 o 350 felicissimi per come diventava pastoso il motore

ora che hanno fatto il 350 di serie, pare manchi ancora ai bassi

allora potevano be evitare di farlo e lasciare a listino l'aprezzatissimo 400 che pareva essere l'ideale in tutte le situazioni

buoni bassi ma senza eccessiva potenza in alto che mette in difficoltà i meno allenati

fast_robby
Avatar utente
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 01/09/2011, 20:41

Re: KTM EXC 350 vs 450

Messaggio » 27/09/2011, 11:10

dopo tre 450 cc quest' anno ho voluto provare il 350....

a me piace un sacco!!!! Vero che il 450 ha più schiena, ma il 350 ti porta ovunque e con meno fatica.
Si apprezza la facilità di guida, lo butti ovunque, sale sempre e non ti allunga le braccia come invece fa il 450.

Premetto che ho 50 anni, mi alleno poco, sono rivettato e ho l' animo del bmwista fighetto... però secondo me il tremezzo è una gran moto. Se tornassi indietro lo riprenderei...
"La corsa è vita, il resto è attesa" (Steve McQueen)
Ktm 990 AdvR + Hp2e + Ktm 690R + yamaha WR450 sand dream -


Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], Ste13, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags

forum ktm      ktm 350 vs 450      ktm 450 alla bilancia      ktm 450 banco prova      potenza ktm exc 350      ktm 450 exc vs 350 exc      ktm 350 contro 450