KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

lana di vetro

Moderatori: Moderatori, ModeratoriP

lana di vetro

Messaggioda Minoc » 04 ago 2011, 12:16

Ciao ragazzi mi servirebbe un consiglio.
Vorrei cambiare la lana al silenziatore del mio ktm 125 exc '07.
Alcuni mi dicono che ci vuole la lana di vetro apposta , alcuni mi dicono che va bene anche la lana di roccia che hanno in edilizia...
che dite voi??
Avatar utente
Minoc
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 04 giu 2011, 18:11

Re: lana di vetro

Messaggioda messi six days » 04 ago 2011, 17:49

io ci ho messo quella originale che si compra dal concessionario pagandola una decina di €
secondo me per le poche volte che la si deve cambiare è meglio usare la lana apposita...
Avatar utente
messi six days
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 04 ago 2010, 09:14

Re: lana di vetro

Messaggioda Minoc » 04 ago 2011, 18:10

Se non sbaglio esiste gia il tubo da infilare nel silenziatore??
A settembre la prenderò in quanto adesso non ne hanno....avevo pensato alla lana di roccia...ma ci penserò.
Avatar utente
Minoc
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 04 giu 2011, 18:11

Re: lana di vetro

Messaggioda F3D3 » 04 ago 2011, 19:35

Se non erro la lana di vetro è l' ideale per i 2T e quella di roccia per i 4T.... io con un mezzo metro quadro ho rifatto 4 terminali da 4T totale della spesa forse 9 euro :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: è semplice da applicare perchè da un lato c'è una retina sovapposta a della stagnola, in pratica avvolgi il tubo forato lasciando la stagnola all' esterno e infili il tutto.... 10 rivetti e il lavoro è finito :penna: :penna: :penna:
MEGLIO 4 VITI NEL GINOCCHIO, CHE 3 DITA NEL C@@O
Avatar utente
F3D3
er cazzaro
 
Messaggi: 4576
Iscritto il: 07 set 2009, 16:24
Località: Vallis..........!........

Re: lana di vetro

Messaggioda thecapitan » 04 ago 2011, 21:26

Confermo che e' comunque diversa tra 2 tempi e 4 tempi.
Quando avevo la regina (africa twin) montavo un doppio scarico racing Riky Cross.
Rendeva da paura ma di tanto in tanto andava sostituito il materiale insonorizzante all'interno.
Per un certo periodo, dato che avevo a disposizione quella per il 2 tempi l'ho utilizzata, ma si consumava
molto velocemente sebbene la pressavo moltissimo.
Poi ho utilizzato i quella per il 4 tempi ed oltre a durare parecchio, era proprio diversa come tipo di materiale.
"L'unico limite a quanto in alto possiamo andare e' quanto crediamo di poter salire."
Ktm Adv 950 S MY 2005 "l'ammiraglia" -- Ktm exc 525 my 2007 "l'indomita"
Avatar utente
thecapitan
Fondatore
 
Messaggi: 6660
Iscritto il: 21 gen 2009, 22:21
Località: Mornago Beach & Milano United

Re: lana di vetro

Messaggioda ilferro » 04 ago 2011, 23:16

Ciao io ci lavoro in una fabbrica di Lana di Vetro (isolante minerale) se mi date indicazioni foto spessori ecc... posso darvi una mano...
Avatar utente
ilferro
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 30 dic 2009, 21:32

Re: lana di vetro

Messaggioda Minoc » 05 ago 2011, 11:29

Quindi sul 2T meglio mettere quella di vetro o provo la roccia :? ?
Avatar utente
Minoc
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 04 giu 2011, 18:11

Re: lana di vetro

Messaggioda magra » 05 ago 2011, 16:59

Minoc ha scritto:Ciao ragazzi mi servirebbe un consiglio.
Vorrei cambiare la lana al silenziatore del mio ktm 125 exc '07.
Alcuni mi dicono che ci vuole la lana di vetro apposta , alcuni mi dicono che va bene anche la lana di roccia che hanno in edilizia...
che dite voi??



usa la lana di roccia da edilizia

riempi bene ma senza pressare troppo

vedrai che va bene
magra
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 20 mar 2011, 21:06
Località: Lago Maggiore, sponda Magra

Re: lana di vetro

Messaggioda messi six days » 05 ago 2011, 18:57

io ho il terminale doma racing e mi ricordo che avevo avuto non poche difficoltà a togliere l'involucro di metallo... e comunque adesso mi perde un pelo d'olio dal basso perche non ero riuscito a riinfilarlo benissimo
quindi se non hai troppa manualità come me forse è meglio farselo fare...
Avatar utente
messi six days
 
Messaggi: 394
Iscritto il: 04 ago 2010, 09:14

Re: lana di vetro

Messaggioda ilferro » 05 ago 2011, 22:43

Non esiste una sostanziale differenza tre 2T o 4T le temperature che raggiungono nella marmitta dove c'è il fono isolamento sono pressoché le stesse e comunque inferiori ai 450 °C che è la temperatura limite d'impiego della lana di vetro. Oltre quella temperatura le fibre cominciano a riavvicinarsi alla fase di fusione. La lana di roccia invece sopporta temperature più elevate poiché la composizione fisica chimica è più robusta. Per contro ha fibre più grossolane e corte oltre ad avere una buona percentuale di materiale in fibrato che non contribuisce alla funzione di isolamento termico ed acustico può sfibrarsi con le vibrazioni e le onde d'urto della marmitta stessa.

Normalmente all'interno delle marmitte si mettono delle coppelle (tubi) già preformati mentre esistono anche dei materassini rivestiti, o non, da avvolgere attorno al tubo principale.

In buona sostanza mettete quello che volete ma sappiate che la lana di vetro (magari quella a gugliata (bianca) con una buona densità > 30 kg/m3) è meglio della lana di roccia. Se mettete la roccia basterà sostituirla più spesso. Come diceva l'amico la lana di roccia va bene anche quella che trovi in edilizia mentre per la lana di vetro è da utilizzare quella specifica per l'industria o il navale. Esiste anche la fibra ceramica (ma costa come il prosciutto).

Ciao
Avatar utente
ilferro
 
Messaggi: 197
Iscritto il: 30 dic 2009, 21:32

Prossimo

Torna a KTM EXC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti