KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Comodità pedane

Comodità pedane

Messaggioda nicomoto65 » 14 apr 2017, 6:38

Salve a tutti, negli ultimi tempi la posizione delle pedane nel mio r ultimo modello mi sta dando parecchio fastidio e stanchezza. Pensavo di eliminare le mie arretrate e montarle come sul modello base.........
Si lo so che è una eresia. ....... ma spero di guadagnare qualche centimetro di comodità per le mie lunghe gambe.
Cosa ne pensate ???? Ci sono pezzi da comprare ?????
Faccio giri " teraupetici " il sabato da 400/500 chilometri. ............ GRAZIE !!!!!

Nicolò
nicomoto65
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 8 set 2011, 6:43

Re: Comodità pedane

Messaggioda Andrea De Vecchi » 14 apr 2017, 7:43

Ma sei sicuro?? Cambieresti tutta la triangolazione sella pedane manubrio, e avresti una moto differente con meno carico sull' anteriore. Io avevo fatto il passaggio contrario e mi si era aperto un mondo, avevo finalmente iniziato a guidare tornare indietro secondo me non ti ci troveresti. Piuttosto cerca altre pedane arretrate regolabili.
Avatar utente
Andrea De Vecchi
 
Messaggi: 409
Iscritto il: 14 nov 2014, 11:58
Località: Milano

Re: Comodità pedane

Messaggioda moto virginia » 14 apr 2017, 8:27

Nico dovresti comprare le due leve e le due pedane
la posizione di quida diventa meno racing e più turistica
in città è senz'altro più intuitiva e meno stancante
Avatar utente
moto virginia
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 1 feb 2016, 16:30
Località: Roma

Re: Comodità pedane

Messaggioda neeko72 » 14 apr 2017, 8:37

In verità dovrebbe comprare solo il supporto delle pedane, la pedivella è la stessa tant'è che non è compresa nel kit pedane arretrate.
Avatar utente
neeko72
 
Messaggi: 2056
Iscritto il: 1 nov 2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: Comodità pedane

Messaggioda poker70 » 14 apr 2017, 9:14

Se sei molto alto la configurazione del Duke normale è molto comoda. Io passando da normale ad R all'inizio ho avuto qualche problema, le gambe stando più compresse mi si stancavano. Ora mi ci sono abituato e mi ci trovo abbastanza bene. Se fai la modifica ti consiglio di provare anche il manubrio del Duke normale, più rialzato, ti consente una guida più turistica stile GS.
Avatar utente
poker70
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 5 gen 2016, 11:55
Località: Trapani

Re: Comodità pedane

Messaggioda Ettare » 14 apr 2017, 10:20

Pedane della standard+manubrio della R= posizione a pecora.
Lascia stare.


Ettore
Ettare
 
Messaggi: 126
Iscritto il: 17 mag 2010, 5:48

Re: Comodità pedane

Messaggioda Andrea De Vecchi » 14 apr 2017, 10:46

e uno prende una duke per guidare come un gs??
Avatar utente
Andrea De Vecchi
 
Messaggi: 409
Iscritto il: 14 nov 2014, 11:58
Località: Milano

Re: Comodità pedane

Messaggioda moto virginia » 14 apr 2017, 10:48

Nico dice di avere le gambe lunghe e non le braccia corte, quindi per lui sarà più comodo avere il manubrio R e le pedabe Base
Avatar utente
moto virginia
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 1 feb 2016, 16:30
Località: Roma

Re: Comodità pedane

Messaggioda moto virginia » 14 apr 2017, 10:51

PS: lo stile GS carica sulla schiena ed il pilota è messo a forma di 4. La duke base non è così, non ha la posizione del GS
Avatar utente
moto virginia
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 1 feb 2016, 16:30
Località: Roma

Re: Comodità pedane

Messaggioda bubbasqueeze » 14 apr 2017, 10:56

potrebbe anche optare per una sella più alta visto che non è basso. :idea:
Avatar utente
bubbasqueeze
 
Messaggi: 444
Iscritto il: 19 ago 2013, 16:10
Località: possibilandia

Prossimo

Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti