KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Sprintfilter PM73S...DIY

Sprintfilter PM73S...DIY

Messaggioda bubbasqueeze » 04 ago 2016, 16:39

Per farcelo entrare bisogna insistere, perche è molto grosso...

La confezione comprende 2 adesivi stampati malissimo ma che faranno guadagnare 3cv se applicati correttamente
Immagine

Tagliare gli spessori tra il bordo e la parete laterale con taglierino, e puliire eventuali detriti
Immagine

Montare cover
Immagine
Avatar utente
bubbasqueeze
 
Messaggi: 439
Iscritto il: 19 ago 2013, 16:10
Località: possibilandia

Re: Sprintfilter PM73S...DIY

Messaggioda jacky72 » 04 ago 2016, 17:28

Voglio gli adesivi.... Farò il possibile x applicarli bene... ;)


Inviato dalla  utilizzando la Tipa
Avatar utente
jacky72
 
Messaggi: 374
Iscritto il: 15 gen 2016, 08:12
Località: Dall' Olanda alla Val di Fassa, ora vivo a Malaga

Re: Sprintfilter PM73S...DIY

Messaggioda CliffordLee » 05 ago 2016, 11:56

Ciao,

ho avuto il tuo stesso problema descritto in questo topic: viewtopic.php?f=42&t=39529

da un lato mi consola la cosa in quanto non è il mio ad essere difettoso, mi spiegheresti un po meglio cosa hai tagliato? io per paura di danneggiare il filtro ho modificato la cornice KTM per tenerlo fermo.

ho scritto anche alla sprintfilter che mi ha risposto "non abbiamo mai ricevuto segnalazioni del genere. Avremmo bisogno di sapere ulteriori dettagli sulla sua moto (anno della moto) e di ricevere delle foto esplicative del problema da lei riscontrato."

gli ho mandato le foto e sono morti :D

lo snorkel rimosso porta dei vantaggi? la carburazione come l'hai modificata?

grazie.
CliffordLee
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 29 dic 2015, 19:33
Località: Piacenza

Re: Sprintfilter PM73S...DIY

Messaggioda bubbasqueeze » 05 ago 2016, 16:18

Hai presente la parte di gomma esterna del bordo del filtro (dove c'è la rete metallica) che va dentro la cassa a contatto con la plastica del bel bordo? Tra quella parte di gomma e la parte di gomma che si appoggia SUL bordo della cassa del filtro, c'è un piccolo gradino largo 2-3 mm e alto 5-6 mm che NON fa entrare bene il filtro nell'incasso perché fa spessore. Io ho preso un taglierino e l'ho tagliato via da tutti a 4 i lati ed ora entra perfettamente, avendo l'accortezza di pulire i detriti che si vengono a creare. Stai attento perché ci potrebbe essere della rete metallica che sporge all'infuori della gomma vicino gli angoli che potrebbe impedire il montaggio, di fatti ne ho dovuto tagliare un cm quadrato con una tronchesina perché da un lato solo sporgeva. Tutto è perfetto e simmetrico adesso.

Per la carburazione io ho un Duke 690 r 2011 con Leovince Underbody Decat. Sono partito dalla mappa Akra slip-on che già di suo con lo scarico non faceva niente di stranamente grossolano (tipo spegnimenti o scoppietti), quindi di base era ok. L'unica cosa che non andava che ho notato è che girandoci un po l'ho sentita, non dico moscia ma meno sprintosa, giusto tra 3500 e 5000 giri, allora con TuneEcu ho ingrassato un po le mappe F ed L in quel range limitato, partendo in maniera graduale da sinistra a destra es +1% con meno Tps->+2%->+3% con piu tps etc. Nello specifico ho notato che proprio in quel range era magra anche di 800-1000 punti nella mappa akra, rispetto ai valori adiacenti (superiori ed inferiori) ed ho ingrassato un po la mappa proprio correggendo anche di +6-7% in alcune celle. Con filtro di carta, provandola la spinta pareva migliorata, tuttavia ho notato che accelerando a manetta in quel range faceva quel rumore scoppiettante tipico dei motard (Braaaap) ad indicare che forse era carburata un po grassa, ma ne ero abbastanza consapevole e gia 2 gg prima avevo ordinato il filtro. Tolto lo Snorkel e messo il filtro il rumore si è attenuato e normalizzato sia li che anche piu in alto dove molti dicevano che di base era carburata grassa. Quindi adesso va tutto bene fa un rumore più o meno normale ed ha una erogazione lineare su tutto l'arco, non fa fumo nero, non fa scoppietti in rilascio, non ha buchi di erogazione, riprende anche da 70 coi rapporti originali (quando con lo scarico catalizzato stavo sui 95+ in 6 al minimo), non mi sono spinto ancora ad andare oltre 160-170 perché mi si porta il vento ma via via salendo di giri diventa cattiva.

Ovviamente con un banco ed una mappatura dedicata potrebbe andare meglio se fatta da qualcuno capace e con una spesa non inferiore ai 300-500 euro, ma mi ritengo soddisfatto. Ho modificato anche la transizione F-L passandola da 59% a 9000 a 50% e modificando anche gli altri valori di conseguenza, come avevo visto in altre mappe custom, anche perchè avevo notato che premendo F5 il grafico faceva una curva poco graduale, ora è piu tonda. Sulla moto ho tolto pure sai e O2 fisicamente e non, fatto la mod. dell'Epc e modificato anche la mappa EP perché volevo provare per curiosità la configurazione 100% ed una intermedia tra la standard e la rain. Gli anticipi (tabelle I) NON li ho toccati, perché si possono fare danni seri, però ho notato che la mappa Akra slip-on in un determinato range li cambia rispetto la standard. I valori al di sotto o intorno al minimo nelle tabelle F ed L non li ho toccati.

Tutte queste modifiche sono reversibili.
Avatar utente
bubbasqueeze
 
Messaggi: 439
Iscritto il: 19 ago 2013, 16:10
Località: possibilandia


Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti