KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Fortuna che sono un fermone..

Ninjo
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 9:39

Ieri solito giretto sulle colline, dopo una tiratina nello stretto in salita ( quello che preferisco) , inizia il tratto in discesa , asfalto di M , case sparse.. rallento..
Mentre inserisco in una curva cieca a sx .. sbuca una punto che si infila nella strada privata alla mia dx ( incrocio ad Y ).. Raddrizzo un pelo, pinzata secca, posteriore in aria di traverso e gli schivo di 5 cm il paraurti.. ( Santo Brembo, Sante Dunlop , Santa lentezza, Santi riflessi.. e Santo culo!)
Non mi sono neanche fermato.. altrimenti consumavo le nocche in carbonio dei guanti sulla sua faccia..

Dopo 20 min altro tratto di strada, leggera salita, asfalto bello, no incroci, visuale ok.. arrivo allegro in curva a dx .. guardo in terra.. ghiaino ovunque .. :lol: :lol: :lol: 4 bestemmie in un nanosecondo mentre lancio il paracadute e butto giù il piede che Neeko non apprezza.. bella curvetta.. ma tutta di traverso ..lento.. ( Santo cross e Santo culo)
in foto sarebbe venuto bellissimo.. ( mi son cagato addosso)

Morale.. andate piano.. non dovete dimostrare un c@zzo su strada.. se volete farlo andate in pista..
Per strada è veramente una roulette russa tutte le sante volte..
Speriamo che il mio angelo custode continui a volermi bene.. perchè non basta stare attentissimi ed andare piano..
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

Caruso Malefico
Avatar utente
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 23/03/2013, 19:35

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 10:24

In moto non si va solo per dimostrare. Scusami ma se sei un fermone e ti è capitato tutto questo ci conviene andare a piedi per non rischiare. Quindi non è questione di andare forte o andare piano è destino. Poi una se va forte rischia di più ma non è detto che lo fa per dimostrare.


Mamma dice che le due ruote sono pericolose.........Quindi io ne uso solo una!!!

Ninjo
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 11:01

Nessuno è immortale o indistruttibile.. questo è meglio ricordarselo sempre.. poi siamo tutti liberi di scegliere.
Io so solo che ho tanti amici bravi e veloci .. in meno ..
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

cross196
Avatar utente
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: 05/03/2009, 17:31
Località: Milano

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 11:20

Se dovevo prendere una moto per andar piano allora mi risparmiavo i soldi dell'acquisto ahahha
Gasssss

nicomoto65
 
Messaggi: 199
Iscritto il: 08/09/2011, 6:43

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 12:45

Il culo è culo ! E su questo non si discute !
Però è anche vero che in giro vedo un esercito di personaggi
che si prendono un mare di rischi inutili e credono di andare
forte solo perche tutto gli va bene e il fato è dalla loro........
Li vedo nei rettilinei stretti ,con accessi a dx e sx, tirare come ossessi e...............

Nicolò

TIZIANO62
 
Messaggi: 289
Iscritto il: 04/06/2015, 11:44

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 14:13

cross196 ha scritto:Se dovevo prendere una moto per andar piano allora mi risparmiavo i soldi dell'acquisto ahahha


sabato scorso vicino a casa mia e' successo un incidente impressionante.....su un tratto rettilineo, un povero motociclista (hanno detto che andava forte, ma czz!!!) si' e' visto attraversare da una Panda che gli veniva incontro, e ha girato a
sx (rispetto al senso di marcia dell'auto) senza mettere la freccia.....alla guida una signora (!!!!!!!) di 84 anni....risultato: moto incastrata sotto alla macchina, e GAMBA SX del ragazzo strappata, in mezzo alla strada !!! diobono, MA COME SI FA?
viene voglia davvero di andare a piedi !!!!

cross196
Avatar utente
 
Messaggi: 1116
Iscritto il: 05/03/2009, 17:31
Località: Milano

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 14:17

Chi compra la moto dovrebbe già sapere tutti i rischi del caso.

Io di mio la uso solo nel weekend con tuta e stivali. Più di questo non posso fare

Mi capiterà qualcosa? È chi lo sa.
Una dura e triste verità.

Spetta a voi decidere,
Io la moto me la voglio vivere nella gioia e nel dolore, perché è matematico che si cade..
Gasssss

Caruso Malefico
Avatar utente
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 23/03/2013, 19:35

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 14:22

Che tristezza leggere questo post. Ma scriviamo altro Basta......incidenti.


Mamma dice che le due ruote sono pericolose.........Quindi io ne uso solo una!!!

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7305
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 14:26

Bah ...se si pensa a tutto ...ci si chiude sotto una campana di vetro in attesa scocchi la "chiamata" :? :arrow:

Poi magari cade PURE la famosa "tegola" sulla campana e ...si muore lo stesso :lol:

Ognuno di noi ha una prestabilita "data di scadenza" ...inutile togliersi qualsivoglia piacere nella speranza di allungar ciò che cmq è segnato ...e non vale nemmeno il discorso di "andarsela a cercare" (tipo i piloti), perchè l'esempio più recente ce lo abbiamo in Michael Schumaker ...che è uscito illeso da 1.000mila incidenti d'auto, per poi restar una sorta di vegetale causa una caduta sugli sci :? :!:

Godetevi la moto e i momenti che la stessa vi regala ...poi ...quel che sarà sarà :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Caruso Malefico
Avatar utente
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 23/03/2013, 19:35

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 14:34

Bat21 ha scritto:Bah ...se si pensa a tutto ...ci si chiude sotto una campana di vetro in attesa scocchi la "chiamata" :? :arrow:

Poi magari cade PURE la famosa "tegola" sulla campana e ...si muore lo stesso :lol:

Ognuno di noi ha una prestabilita "data di scadenza" ...inutile togliersi qualsivoglia piacere nella speranza di allungar ciò che cmq è segnato ...e non vale nemmeno il discorso di "andarsela a cercare" (tipo i piloti), perchè l'esempio più recente ce lo abbiamo in Michael Schumaker ...che è uscito illeso da 1.000mila incidenti d'auto, per poi restar una sorta di vegetale causa una caduta sugli sci :? :!:

Godetevi la moto e i momenti che la stessa vi regala ...poi ...quel che sarà sarà :wink:
.


Mamma dice che le due ruote sono pericolose.........Quindi io ne uso solo una!!!

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7305
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 14:49

Caruso Malefico ha scritto:Mamma dice che le due ruote sono pericolose.........Quindi io ne uso solo una!!!


Vecchia frase d'effetto ma pur sempre valida ...io non so impennare (da sempre :oops: ), ma di cadute ne fatte lo stesso e ora mi blocca SOLO la problematica alla schiena, altrimenti ...almeno una volta la settimana sarei con il sedere sulla mia fedele novemmezzo (bello o brutto che fosse il tempo) :wink: :!:

(cerco di non invecchiare dentro ...ma la mia "ciclistica" inizia a mostrar chiari segni di cedevolezza :( )
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

sgari
Avatar utente
 
Messaggi: 437
Iscritto il: 12/07/2010, 15:33

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 15:23

Forte e piano sono termini impropri. Idealmente bisogna tracciate una linea in corrispondenza del proprio limite e guidare sempre al di sotto di un buon 30%. Chi invece viaggia in strada sempre sul filo delle proprie capacità perché crede che essere motociclista é giocare alla roulette russa è un cazzone.

Ninjo
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 15:27

Io su strada giro al 30% .. :rotlf:
Sarà che ho sempre fatto sport pericolosi ho una visione diversa.. sarà che sono caduto varie volte ( in pista, nel cross e poche fortunatamente su strada).. o sarà che sono semplicemente invecchiato.. ma ribadisco.. preferisco buttare qualche decina di euro in pista e non avere il vecchio col cappello che mi gira senza freccia o il trattore che entra in strada dal campo.
Poi lampeggi a tutti eh.. :wink:
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

jordi91
 
Messaggi: 524
Iscritto il: 02/09/2014, 21:14

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 17:52

Io sabato scorso stavo per fare un mega dritto su curva cieca.. anche qui santo brembo e santa leggerezza che invece di andare dritto sono arrivato alla linea di mezzeria abbastanza lento e di traverso da poter piegare senza causare danni a nessuno..

Tutto perché sono stato idiota a guardare il contagiri per un secondo e chissà perché azzerare il cervello..

PRUDENZA SEMPRE!!!!

murinterista
 
Messaggi: 162
Iscritto il: 28/05/2010, 20:08

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 18:23

Ieri Scendo da sassello verso Varazze, Riddler sicuramente conosce la strada, strettissima che più stretta non si può, dopo una curva cieca c'era un cabinato Ford parcheggiato per traverso con praticamente tutto il cassone che teneva quasi metà strada, di fronte un piccolo supermercato, mi sono fermato ad aspettare per vedere la faccia di questo individuo, all'uscita gli chiedo gentilmente il motivo di quel parcheggio, e mi ha spiegato che avendo la macchina lunga e non essendoci spazio era l'unico modo per parcheggiare......

Bat21
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 7305
Iscritto il: 27/07/2011, 20:17
Località: Sanremo (IM)

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 18:43

Ok ...prudenza SEMPRE, ci mancherebbe :hand:

...ma sarò anche del fatalista convinto :roll: , però oltre a quella bisogna ANCHE aver quel pizzico di "fortuna" che, oltre a farci tornar a casa sani & salvi, fa cmq parte del nostro viver quotidiano ...perchè NON si rischia SOLO andando in moto ...ti tranciano pure sulle strisce pedonali mentre attendi l'autobus o magari nel bosco, grazie ad un cacciatore "della domenica" che spari a tutto ciò che si muova ...(successo ad un mio caro amico d'infanzia :| ) :?

Ripeto ...vivete/viviamoci sereni la nostra passione a due ruote (o ad una sola, per taluni :lol: ) ...che c'è un "attimo" per tutto, sia nella buona che nella cattiva sorte :wink:
My orange bull is fantastic!!

Barcollo ma non mollo ...spero(!)

Riddler
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2489
Iscritto il: 29/01/2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 22:23

murinterista ha scritto:Ieri Scendo da sassello verso Varazze, Riddler sicuramente conosce la strada, strettissima che più stretta non si può


Si fatta qualche volta ... NON sono un grande amante della Serravalle, poi vengo dall'enduro e dal cross ... sono un ruote liSSSie da pochi Km ;)

murinterista ha scritto: dopo una curva cieca c'era un cabinato Ford parcheggiato per traverso con praticamente tutto il cassone che teneva quasi metà strada, di fronte un piccolo supermercato, mi sono fermato ad aspettare per vedere la faccia di questo individuo, all'uscita gli chiedo gentilmente il motivo di quel parcheggio, e mi ha spiegato che avendo la macchina lunga e non essendoci spazio era l'unico modo per parcheggiare......


:shock: :shock: :shock:

In un altro posto no????

Cmq ne avrei anche io ... NON ne aggiungo ... dico solo come spesso ho già scritto ...

Che mi sentivo più tranquillo e sicuro a 120-130Km/h (chi è di zona conoscerà la pista di Valmanera adesso chiusa ed il panettone di fronte al parco chiuso ... con il 250 2T e il 450 4T ... si prendeva "bello allegro" ... ) per aria a 10mt ... o su da una mulattiera ... che FERMO per strada ...

La Duke rispetto al bandito mi da MOLTA più sucirezza ... ma la strada è SEMPRE pericolosissima.
Riddler ?
Kawa KXE 125 '89 - KAWA KXE 125 '93 - KAWA KX 250 '97 - YAMA YZ426F '02 - Bandit GSF 650N '10 - KTM Duke R '15

MyMercatino ...
Parti NUOVE Duke 690 R 2015, Tappetino assistenza, nottolini, albero a camme, disco 320mm ...
Link ---> http://www.myktm.it/viewtopic.php?f=18&t=37180&p=524596#p524596

tocram
Patato Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 14505
Iscritto il: 10/02/2009, 1:13
Località: Pavia

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 21/04/2016, 23:23

È ndubbio che chi ha meno sicurazza alla guida, in genere rischia un po' di più se vuol far vedere più di quello che può fare. Ma anche lo smanettone in strada, che sa gestire bene tante variabili non é immune alla sfiga o evento imprevisto imrevedibile.
Quindi?
Grattatina ai maroni e sale in zucca!
Buon divertimento a tutti.

fabtkd
Avatar utente
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 03/06/2013, 11:33

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 15/05/2016, 20:34

ma che discussione è ? [GRINNING FACE WITH SMILING EYES][GRINNING FACE WITH SMILING EYES][GRINNING FACE WITH SMILING EYES]
è un forum di motociclisti o di diritto e rovescio ?
gas a manetta e basta [RAISED FIST][RAISED FIST][RAISED FIST]

la pista sarà piu sicura ma devi avere i soldi e deve piacere (a e personalmente non piace)

moralisti [PISTOL][PISTOL][PISTOL]

2 meglio di 4
se sto dietro è solo perché ti sto doppiando

Ninjo
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 8:08

E' un post di chi ha capito da un pezzo che l'immortalità non esiste.. e non sono per un caxxo moralista :rotlf:
Ma prego... passate pure fenomeni
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2191
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 8:42

fabtkd ha scritto:ma che discussione è ? [GRINNING FACE WITH SMILING EYES][GRINNING FACE WITH SMILING EYES][GRINNING FACE WITH SMILING EYES]
è un forum di motociclisti o di diritto e rovescio ?
gas a manetta e basta [RAISED FIST][RAISED FIST][RAISED FIST]

la pista sarà piu sicura ma devi avere i soldi e deve piacere (a e personalmente non piace)

moralisti [PISTOL][PISTOL][PISTOL]

2 meglio di 4

Scusami, ma perchè parli a vanvera?
che moto hai? se hai una duke giri tranquillamente e ti diverti un casino nelle piste da motard/kart.
costo? 30 o 40 euro giornata intera, 15 euro di benzina. totale? 50 euro.
è tanto? Vale più della vita? fatti pure i tuoi conti.
e se dici che ti piace andare forte in strada, ma non ti piace la pista sai cosa penso? primo che in pista il più fermo ti passerebbe a destra e a sinistra e secondo che sei più lento di tutti quelli che per strada decidono di non andar forte. :D

fabtkd
Avatar utente
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 03/06/2013, 11:33

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 8:55

nuvola non parlo a vanvera

ho fatto tanta pista (per imparare a guidare) e a parere mio è noiosa preferisco l'uscitina per strada e il cazzeggio al bar

la pistatina prevede cmq moto da pista o hai tanti problemi per girare con la moto di tutti i giorni vedi sopratutto discorso gomme

non si parla di 50 euro (certo se ti regalano freni gomme olio e varie) , in pista ci devi arrivare cmq se parli di kartodromi pure pure se vai su una pistarella seria per una giornata arrivi anche a 500€ tra pista furgone gomme benzina e varie (anche 700 euro)

non ti ho detto che sono veloce ma che mi piace andare veloce che son due cose diverse

dire di essere veloce non ha senso.....per me girare veloce a vallelunga è scendere sotto il minuto e 55 , per un altro magari è scendere sotto i 40

fare del moralismo su andature tranquille e allo steso tempo avere una sportiva discutere su scarico gomme assetto se permetti mi pare un controsenso

fare del moralismo è piu sul vorrei ma nn posso

a proposito della mia andatura visto che sei andato sul personale lascio commentare gente che mi conosce

chiedi a bennybois [GRINNING FACE WITH SMILING EYES][GRINNING FACE WITH SMILING EYES][GRINNING FACE WITH SMILING EYES]




2 meglio di 4
se sto dietro è solo perché ti sto doppiando

Ninjo
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 9:09

Hai proprio ragione.. Vorrei ma non posso.. :rotlf: :rotlf: :rotlf:
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2191
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 9:34

il tuo discorso mi pare molto confuso e senza senso.
giro in pista una domenica si ed una no con motard da pista.
i costi li so benissimo ed arrivo, considerando benzina furgone ed autostrada a forse 80 euro al giorno, esattamente quello che spendo una domenica quando giro per strada e mi faccio i soliti 500/600 km con pranzo in trattoria.
gomme, se ci vai con le stradali sportive le consumi in 1 ora di pista come 7/8 ore per strada. olio pure.
con la duke di serie, hai bisogno di pedaline arretrate e poco altro.
con 700 euro mi faccio 10 uscite in pista.
mi pare molto una scusa il NON andare in pista piuttosto che il contrario.

sai quale è il problema di quelli che prendono la scusa che non vogliono spendere soldi ad andare in pista e poi corrono per strada?
primo è che non sono capaci di guidare una moto ed al primo imprevisto sono per terra, secondo che per strada ci sono migliaia di imprevisti e sinceramente mi sono rotto le scatole ogni santo lunedì di vedere decide di RIP di gente che nel weekend ci ha lasciato le penne.
a causa della moto. non lo accetto.

e uno (TU) che scrive
è un forum di motociclisti o di diritto e rovescio ? gas a manetta e basta

è un immaturo. (a parer mio).

fare del moralismo su andature tranquille e allo steso tempo avere una sportiva discutere su scarico gomme assetto se permetti mi pare un controsenso.
fare del moralismo è piu sul vorrei ma nn posso

aver la moto quindi è solo correre veloce? questa è la tua interpretazione. c'è gente che frega nulla di mettere il gomito a terra. è più interessato alla meccanica, a come funziona il motore, l'assetto, ecc. impariamo a capire che non tutti la pensiamo alla stessa maniera.
ed il tipo che parla delle gomme e dello scarico che per strada lo lasci indietro, forse, forse in pista ti doppia ogni 5 giri.
che vuol dire questo? che lui è intelligente e qualcun'altro meno.
le capacità misuratele dove è sicuro farlo. allora potrete dire di andar forte.

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 2010
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 9:48

Nuvola, partendo dall'ovvio presupposto che concordo su tutta la tua linea critica al tipo, e che mi sto facendo violenza per non tirare fuori un paio di espressioni colorite delle mie, ma.....io quando potevo permettermelo le piste vere (Misano, Vallelunga, Mugello, Imola) le ho frequentate parecchio con moto supersportive. E, tranna Vallellunga che mi stava a 35km da casa, ti posso confermare che fra:

giornata almeno 200€
nolo furgone 2 giorni + carburante + autostrada diviso 2-3 persone 80/100€ a testa
pernotto + pasti 60€
carburante 60€
varie ed eventuali arrotondate per difetto 50€

vedi da solo che ad almento 500€ ci si arrivava. Se poi uno ha il motard è ovvio che gira in piste da 30€ al giorno(vicino Roma abbiamo Latina e Viterbo) ma, perdonami, io con una R1, o un CBR600RR, o anche una Cb1000R (tutte moto che ho avuto) o la mia attuale hornet, nei kartrodomi mi rompo le palle :|

ps: io appartengo alla categoria citata di quelli per i quali girare forte a(per esempio) Vallelunga, vuol dire stare sotto il 53...un amatore discreto insomma..

ciò detto, io so godermi un giro in moto anche a 80 all'ora a guardarmi il paesaggio... :wink:

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2191
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 10:13

neeko72 ha scritto:Nuvola, partendo dall'ovvio presupposto che concordo su tutta la tua linea critica al tipo, e che mi sto facendo violenza per non tirare fuori un paio di espressioni colorite delle mie, ma.....io quando potevo permettermelo le piste vere (Misano, Vallelunga, Mugello, Imola) le ho frequentate parecchio con moto supersportive. E, tranna Vallellunga che mi stava a 35km da casa, ti posso confermare che fra:

giornata almeno 200€
nolo furgone 2 giorni + carburante + autostrada diviso 2-3 persone 80/100€ a testa
pernotto + pasti 60€
carburante 60€
varie ed eventuali arrotondate per difetto 50€

vedi da solo che ad almento 500€ ci si arrivava. Se poi uno ha il motard è ovvio che gira in piste da 30€ al giorno(vicino Roma abbiamo Latina e Viterbo) ma, perdonami, io con una R1, o un CBR600RR, o anche una Cb1000R (tutte moto che ho avuto) o la mia attuale hornet, nei kartrodomi mi rompo le palle :|

ps: io appartengo alla categoria citata di quelli per i quali girare forte a(per esempio) Vallelunga, vuol dire stare sotto il 53...un amatore discreto insomma..

ciò detto, io so godermi un giro in moto anche a 80 all'ora a guardarmi il paesaggio... :wink:

neeko,
certo, ma io ho contestualizzato la sua pistata.
con la duke.
con quella moto, VOLENDO, raggiungi il tracciato in moto, non pernotti, non noleggi il furgone, ecc. la giornata ti costa una cifra irrisoria.
con supersportive il discorso cambia, ma se uno ha la fortuna di avere il circuito a 100/200 km di distanza massimo, e possiedi un carrello, non dormi fuori, la giornata non ti costa più di 300/350 euro.
una volta al mese tanti, tutti possono permetterselo. 5/6 pistate l'anno si possono fare.
se poi uno preferisce fare il pirla in strada con tutto ciò che può conseguire, è un altro discorso.
continueremo a piangere giovani ragazzi che ci lasciano le penne inutilmente.

Ninjo
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 10:15

Avete tutti ragione..
Nuvola ha ragione perché parla di moto monocilindriche ( visto che ho un a Duke ed è mia la colpa di aver iniziato il post) e di conseguenza dei kartodromi con spese basse
Neeko e Fab hanno ragione perchè parlano di pistone con motoroni e di conseguenza soldoni ( Quando avevo le 4 cilindri ci giravo e ci spendevo i soldi che avete detto)

Quindi?

Per risparmiare prenderei una minimotard.. credete sia lenta? Credete sia meno divertente ? Credete sia più facile? Provatela.. :wink: ma non su strada :rotlf:
E se non si può sfruttare un minimotard sui strada perchè si dovrebbe riuscire a farlo con un 600 o un 1000?
Abito vicino alla Futa ed alla Raticosa.. da 40 anni sento e vedo le ambulanze andare e venire.. spesso a sirene spente.
Ognuno è libero di fare quello che preferisce, ma eviterei di additare chi la pensa diversamente come quello che ha torto a prescindere.

Poi oh.. c'è chi preferisce il ring alle scazzottate in strada e viceversa
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2191
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 10:24

Ninjo ha scritto:Per risparmiare prenderei una minimotard.. credete sia lenta? Credete sia meno divertente ? Credete sia più facile? Provatela

le minimotard sono una goduria pura!
il divertimento assoluto.
e se uno ci sa fare va davvero forte!

Caruso Malefico
Avatar utente
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 23/03/2013, 19:35

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 10:25

Quindi non è il caso tuo


Mamma dice che le due ruote sono pericolose.........Quindi io ne uso solo una!!!

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2191
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 11:39

Caruso Malefico ha scritto:Quindi non è il caso tuo

esatto, perchè non ho il mini motard :mrgreen:

Caruso Malefico
Avatar utente
 
Messaggi: 237
Iscritto il: 23/03/2013, 19:35

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 11:48

8nuvola6 ha scritto:
Caruso Malefico ha scritto:Quindi non è il caso tuo

esatto, perchè non ho il mini motard :mrgreen:
e moto sportive


Mamma dice che le due ruote sono pericolose.........Quindi io ne uso solo una!!!

teosparko
Avatar utente
 
Messaggi: 315
Iscritto il: 19/01/2010, 23:29
Località: Pavia

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 16/05/2016, 17:59

Concordo con quelli che dicono che bisognerebbe tenersi un margine di sicurezza quando si va in strada. Purtroppo però questo margine non è uguale per tutti e a volte vedi gente che corre veramente forte, troppo forte per essere in strada. Magari la loro padronanza del mezzo è ottima ma ad alte velocità un imprevisto diventa molto pericoloso soprattutto perché in strada ci va chiunque dal trattore alla bicicletta al nonno con l'ape....

Sent from my SM-G800F using Tapatalk
KTM SMT '09

"con 4 cilindri si fanno 2 moto"

fabtkd
Avatar utente
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 03/06/2013, 11:33

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 19/05/2016, 20:38

rispondo sempre a nuvola ......

se parliamo di pistate in moto (e ti hanno risposto) per una stradale ci vogliono per una giornata anche 500/800 euro se vuoi ti faccio i conti
se sei uno che fa pista e gira le piste devi avere o noleggiare un camion dormire fuori un mezzo treno di gomme pista benzina freni manutenzione eccetera

per una motard se dici che ogni pistata spendi 80 euro scusa ma dico che è assurdo , parliamo della manutenzione di un motard ? poi certo che se abiti a latina e vai sempre al saggittario buon divertimento

80 € non mi bastavano a momenti neanche con la pit (avevo una f6 Bucci)

non capisco un motociclista che dice di non correre per strada , ognuno fa come gli pare

io trovo piacere a correre per strada rispetto che in pista perché quest'ultima mi annoia

e il passo che tengo non conta nulla



2 meglio di 4
se sto dietro è solo perché ti sto doppiando

fabtkd
Avatar utente
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 03/06/2013, 11:33

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 19/05/2016, 20:52

e comunque con la frase ..... una discussione diritto e rovescio era scherzoso [GRINNING FACE WITH SMILING EYES][GRINNING FACE WITH SMILING EYES][GRINNING FACE WITH SMILING EYES]

2 meglio di 4
se sto dietro è solo perché ti sto doppiando

8nuvola6
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2191
Iscritto il: 27/06/2014, 12:59
Località: Bergamo/Milano

Re: Fortuna che sono un fermone..

Messaggio » 19/05/2016, 22:56

fabtkd ha scritto:rispondo sempre a nuvola ......

se parliamo di pistate in moto (e ti hanno risposto) per una stradale ci vogliono per una giornata anche 500/800 euro se vuoi ti faccio i conti
se sei uno che fa pista e gira le piste devi avere o noleggiare un camion dormire fuori un mezzo treno di gomme pista benzina freni manutenzione eccetera

per una motard se dici che ogni pistata spendi 80 euro scusa ma dico che è assurdo , parliamo della manutenzione di un motard ? poi certo che se abiti a latina e vai sempre al saggittario buon divertimento

80 € non mi bastavano a momenti neanche con la pit (avevo una f6 Bucci)

non capisco un motociclista che dice di non correre per strada , ognuno fa come gli pare

io trovo piacere a correre per strada rispetto che in pista perché quest'ultima mi annoia

e il passo che tengo non conta nulla



2 meglio di 4

I conti non mi tornano, ma meglio così. Significa che io riesco ad andare in pista spendendo poco o niente. Molto bene.
Per il resto , se preferisci correre per strada piuttosto che in pista va benissimo.
Dico solo : fai molta attenzione

Prossimo

Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: albatros1, andbus, andrea110574, Bagia, Bat21, Bing [Bot], caribu, Celso, Dende, fedesmr78, ffa, Google [Bot], Ninjo, Phrankie, Raz, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags