KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

come affrontare i tornanti lenti lenti

loloc30
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 18/04/2016, 11:44

ciao a tutti... con questa moto (duke 4 del 2012) mi trovo ad aver difficoltà nel tornantino lento da prendere in 1° in quanto mi pistona un sacco... soprattutto con la mappa sport. voi come li affrontate? in 2° con un po' di frizione? stessa cosa vale per le rotonde strette strette

cross196
Avatar utente
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 05/03/2009, 17:31
Località: Milano

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 18/04/2016, 12:11

Rapporti 15/40 e nessun problema. Peso in fuori e moto più dritta possibile

Inviato dal mio ONE E1001 utilizzando Tapatalk
Gasssss

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 2037
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 18/04/2016, 12:29

2° e frizione....

moto virginia
Avatar utente
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 01/02/2016, 16:30
Località: Roma

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 18/04/2016, 12:57

con i mono di grossa cilindrata si lavora tanto di frizione per cui due dita stanno sempre lì ad aiutare

jordi91
 
Messaggi: 532
Iscritto il: 02/09/2014, 21:14

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 18/04/2016, 20:03

Escludendo le modifiche per migliorare l'erogazione anche io quoto frizione.. ma differentemente da Neeko usavo la prima..

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 2037
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 18/04/2016, 20:12

vabbè 1a...2a...dipende da curva a curva... ;)

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Riddler
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2737
Iscritto il: 29/01/2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 18/04/2016, 20:43

cross196 ha scritto:Rapporti 15/40 e nessun problema.


NON sono un gran manico, ma da quando sono passato a 15-40 invece del 16-40 di serie ... per ora la prima NON la metto più.
Solo partenza da fermo e agli STOP ... semi fermo in equilibrio per poi ripartire :mrgreen:

2.a e un pelo di frizione, poi certo capita anche magari in un tornantino strettissimo di dover mettere la prima, ma la rapportatura di serie mi è sempbrata sin dall'inizio TROPPO lunga per l'uso quotidiano e su strada.
Riddler ?
Kawa KXE 125 '89 - KAWA KXE 125 '93 - KAWA KX 250 '97 - YAMA YZ426F '02 - Bandit GSF 650N '10 - KTM Duke R '15

MyMercatino ...
Parti NUOVE Duke 690 R 2015, Tappetino assistenza, nottolini, albero a camme, disco 320mm ...
Link ---> http://www.myktm.it/viewtopic.php?f=18&t=37180&p=524596#p524596

jordi91
 
Messaggi: 532
Iscritto il: 02/09/2014, 21:14

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 18/04/2016, 20:59

neeko72 ha scritto:vabbè 1a...2a...dipende da curva a curva... ;)

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk


Yess :wink:

nicomoto65
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 08/09/2011, 6:43

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 14:20

Ma non è l'esatto contrario ????
15/40 di serie e 16/40 per "accorciare " .................

Nicolò

Ninjo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 14:22

:rotlf: :rotlf: :rotlf: No..
Pignone + piccolo accorci
Corona + grande accorci
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

cross196
Avatar utente
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 05/03/2009, 17:31
Località: Milano

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 14:22

Ti ci vuole qualche lezione teorica sul motociclismo mi sa
Gasssss

misterkap
Avatar utente
 
Messaggi: 435
Iscritto il: 28/06/2012, 16:40
Località: Roma

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 16:17

I tornanti lenti sono una bella sfida. A volte ho anche io problemi di impostazioni.
Suggerisco di trovare un percorso tortuoso vicino casa, da percorrere tante volte. Una sorta di allenamento insomma.
Buon gas


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

moto virginia
Avatar utente
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 01/02/2016, 16:30
Località: Roma

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 17:10

c'è poco da accorciare o da allungare
il topic parla dei tornanti lenti che si affrontano solo in un modo da che mondo è mondo
due dita sulla frizione quanto basta (come le migliori ricette di cucina)
tutto il resto è per allungare il topic

nicomoto65
 
Messaggi: 202
Iscritto il: 08/09/2011, 6:43

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 17:19

Si si, mi sono incasinato...... volevo dire corona 42 per accorciare........
Scusate, cio' un'età ........

Nicolò

Kolo
Avatar utente
 
Messaggi: 543
Iscritto il: 29/12/2014, 14:21

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 17:32

Li prendo più veloce che posso e con piede fuori che da più sicurezza...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

loloc30
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 19:13

io ho messo già una corona da 42.

per curiosità che mappatura usate?

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 2037
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 19:34

e mica mi metto a giocare col selettore prima di un tornante...sempre tenuto il mode più aggressivo(vatti a ricordare come si chiama)..l'intermedia la mettevo solo in città...

loloc30
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 19:36

anche io..però noto maggiore on-off ai bassi.

Riddler
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 2737
Iscritto il: 29/01/2014, 12:59
Località: Piccolo paesino sperduto nel Monferrato in prov. AL

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 20:44

nicomoto65 ha scritto:Ma non è l'esatto contrario ????
15/40 di serie e 16/40 per "accorciare " .................


No ... come detto da Ninjo ... il pignone più piccolo accorcia i rapporti ...
un pò come funzionano "i" ingranaggi del cambio ... in prima marcia in quinta o in sesta ...
gli accoppiamenti dei vari ingranaggi fanno girare più o meno velocemente l'elbero motore ;)

Così anche il pignone e la catena, si sarebbero accorciato anche ingrandendo la corona, ma siccome avrei dovuto spendere 50-60euro ... ho preferito investirne 19 per un pignone ;)

Stessa cosa con il cambio della bicicletta neh?
;)
Riddler ?
Kawa KXE 125 '89 - KAWA KXE 125 '93 - KAWA KX 250 '97 - YAMA YZ426F '02 - Bandit GSF 650N '10 - KTM Duke R '15

MyMercatino ...
Parti NUOVE Duke 690 R 2015, Tappetino assistenza, nottolini, albero a camme, disco 320mm ...
Link ---> http://www.myktm.it/viewtopic.php?f=18&t=37180&p=524596#p524596

jordi91
 
Messaggi: 532
Iscritto il: 02/09/2014, 21:14

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 20:56

Riddler ha scritto:
nicomoto65 ha scritto:Ma non è l'esatto contrario ????
15/40 di serie e 16/40 per "accorciare " .................


Stessa cosa con il cambio della bicicletta neh?
;)


Scusate, ma non mi tengo.. il "neh" è fantastico!! :D :D

BlackBull
Avatar utente
 
Messaggi: 432
Iscritto il: 26/09/2012, 17:58

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 21:54

Ma che casso di risposte date!?!?!?!?!?!?!
E' o no un topic su una moto quasi + o - motard, di un marchio che ha fatto la storia del Supermotard?
IN DERAPATA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Così si affronta un tornante!

loloc30
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 22:00

sto ABS di pupù me lo blocca subito.. e cmq non sono capace di derapare... infatti sto cercando un corso motard da fare perché non sono in grado :crycry: :crycry:

cross196
Avatar utente
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 05/03/2009, 17:31
Località: Milano

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 19/04/2016, 22:42

Si ma non è un motard! Il Duke va guidato col ginocchio. Se volevate derapare vi prendevate un 450, anche perché non è facile farlo nemmeno col 690 smc

Inviato dal mio ONE E1001 utilizzando Tapatalk
Gasssss

Ninjo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 7:02

Beh.. con la Duke 3 .. gli ingressi di traverso sono molto più facili che con un qualsiasi motard senza frizione antisaltellamento, e non serve arrivare alla morte.. basta pelare leggermente il post ( mentre hai l'anteriore stagnato a dovere ovviamente)
E sul discorso ginocchio .. sono gusti in base anche alla curva da fare ( sul 3) mentre sul 4 credo che paghi di più ( il ginocchio)
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

cross196
Avatar utente
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 05/03/2009, 17:31
Località: Milano

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 8:43

molto più facile derapare con una moto da 150kg con sella bassa rispetto a 110kg con sella alta ( anche se non ha antisaltellamento)

va beh.. non ho parole
Gasssss

Ninjo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 8:56

La mia non ha mica la sella molto bassa.. sono 1.90 e la sella è + 6 cm rispetto ala standard.
Del Cross e del motard un po' ne ho fatto.. e non parliamo di tempi in pista, ma di traversi in ingresso.
E non sto parlando neanche di velocità alla Chambon o VDB tanto per capirci, only fun
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

moto virginia
Avatar utente
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 01/02/2016, 16:30
Località: Roma

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 9:02

io lo dicevo che era una discussione "non sense" ....
la duke 4 può escludere l'ABS posteriore ed agevolare ancor di più in sicurezza il derapage
mettere tutte le combinazioni e permutazioni di corona e pignone non aiuta a nulla in quanto se ciò va bene per 1 curva non va bene per un'altra
(questa è la scoperta dell'acqua riscaldata)
mentre ribadisco ...... siccome le curve lente sono una diversa dall'altra, l'UNICO modo di affrontarle è con due dita sulla frizione
come si è sempre fatto in particolare con i grossi mono che hanno un effetto on off alla massima potenza
il ginocchio serve in pista quando aiuta a girare, mentre in strada ..... può solo aiutare a cadere prima qualche emulo di motogp

cross196
Avatar utente
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: 05/03/2009, 17:31
Località: Milano

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 9:27

Ninjo.. Vedi.. Tu hai già la sella alta.. Ma il Duke e con sella normale (che è bassa) la posizione è molto affossata e di più difficile controllo

Inviato dal mio ONE E1001 utilizzando Tapatalk
Gasssss

Ninjo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 9:37

E' esattamente il motivo per cui ho la 3 ( con sella alta) e non la 4 .. :rotlf:
PS: Altro dettaglio da considerare.. gomme giuste
Ma tornando ai tornanti :lol: dito su frizione e pelare
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 2037
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 12:14

BlackBull ha scritto:Ma che casso di risposte date!?!?!?!?!?!?!
E' o no un topic su una moto quasi + o - motard, di un marchio che ha fatto la storia del Supermotard?
IN DERAPATA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Così si affronta un tornante!
spero fossi ironico.

Farsene una ragione è così difficile?..La Duke 4 è una NAKED! e si guida come una moto normale ovvero, culo di fuori e ginocchio in terra.

Che poi, giuro, io vi ci vorrei vedere tutti sti pseudo motardisti della domenica, quanto sono capaci di guidare realmente da motard. Io esco tutte le domeniche e giro ovunque, avessi mai visto uno con un motard guidare veloce e di traverso. Stan tutti li a scimmiottare i piloti col piedino di fuori e poi si fanno sverniciare all'esterno da chiunque sia un minimo veloce ma che guida in maniera normale.

jordi91
 
Messaggi: 532
Iscritto il: 02/09/2014, 21:14

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 12:27

neeko72 ha scritto:
BlackBull ha scritto:Ma che casso di risposte date!?!?!?!?!?!?!
E' o no un topic su una moto quasi + o - motard, di un marchio che ha fatto la storia del Supermotard?
IN DERAPATA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Così si affronta un tornante!
spero fossi ironico.

Farsene una ragione è così difficile?..La Duke 4 è una NAKED! e si guida come una moto normale ovvero, culo di fuori e ginocchio in terra.

Che poi, giuro, io vi ci vorrei vedere tutti sti pseudo motardisti della domenica, quanto sono capaci di guidare realmente da motard. Io esco tutte le domeniche e giro ovunque, avessi mai visto uno con un motard guidare veloce e di traverso. Stan tutti li a scimmiottare i piloti col piedino di fuori e poi si fanno sverniciare all'esterno da chiunque sia un minimo veloce ma che guida in maniera normale.


Si ma un conto è derapare in un tornante su per i monti.. un conto per strade più veloci.. nelle seconde non ha senso.. che poi molti non siano capaci ci sta.. io per primo :rotlf:

Ninjo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 12:51

Un conto è volersi divertire e un conto è volere andar forte..
Su strada nelle giuste condizioni io sono per la prima.. per la seconda c'è la pista
Troppa gente veloce ( = idiota) ho visto in strada che in pista faceva ridere
Poi io sono un fermone che al mugello ai tempi girava in 2.15 ( i GP125 erano a 2:04 e mi passavano in tutte le curve )
Inutile fare a chi piscia più lontano.. se fossimo fenomeni non staremmo qui a scrivere, ma saremmo ad allenarci per la prossima gara
Ognuno la vive a modo suo, il bello è che possiamo farlo no?! :wink:
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 2037
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 13:08

dai che lo sai meglio di me che per un amatore che non ci giri abitualmente, 2:15 al Mugello è un tempo dignitosissimo :wink: ..io ci girai con la Cb1000R l'unica volta che ci sono andato...

Ninjo
 
Messaggi: 597
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 13:23

Io col Ninja 900 originale.. ero il più lento della compagnia.. come vedi .. è tutto relativo
A varano per esempio i motard mi passavano in esterno..
E su strada mi passano gli scooteroni..
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

CLONE71
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 06/05/2009, 21:38
Località: san severo (FG) - Puglia

Re: come affrontare i tornanti lenti lenti

Messaggio » 20/04/2016, 17:19

Ho fatto la stessa domanda su un forum 10 anni fa e 70.000 km or sono.
Diciamo che con la pratica prenderai la curva più velocemente e la moto non farà in tempo a perdere di giri, però un grosso aiuto te lo da una potente sgassata prima di mettere la marcia più bassa. Quello che un tempo si chiamava doppietta con la macchina. Premi la frizione sgassi (che si senta bene un vrooom) e poi metti la marcia più bassa. Avrai molto meno freno motore e la moto sarà più scorrevole, vedrai che pistona meno.
Se sei neofita come credo, un bel corso di guida aiuta e ti diverti da matti.....pensaci.


Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Albert71, Asp_1971, Bing [Bot], bruskio, camperista, DaddePorfuera, dihart, gcap, Gianluca97, Google [Bot], igor1978, kappa83, pdcarlo, Proxy, Rsonsini, sentenza, TMVyrus, tommy64

SEO Search Tags