KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

tenditore distribuzione

fispino
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 25/09/2014, 10:57
Località: Firenze

tenditore distribuzione

Messaggio » 11/05/2015, 18:11

Salve, chiedo un contributo da chi di voi ha per necessità o diletto revisionato il tenditore idraulico.
Non so quanti kilometri avete percorso ma io mi sono fatto convinto che tutto quello sferraglio proviene dalla catena.
Non sono neanche troppo sicuro che dipenda dalla pressione olio nel senso che la massima vibrazione la sento tra 3 e 4 mila giri e non sotto dove la pressione dovrebbe essere minore. Sulla sorellina ecx è consuetudine sostituire il tenditore automatico con quello meccanico e essendo una moto con manutenzione a ore ci può stare di controllare anche questo ma sulla duke che francamente può avere intervalli umani anche se non aspetto le scadenza della casa vorrei lasciare il sistema automatico a patto che funzioni bene. Quindi OGGETTIVAMENTE e non teoricamente avete mai messo mano al tenditore? Come lo avete trovato? L'avete sostituito o revisionato o era tutto ok?
Grazie per il contributo.

Ninjo
 
Messaggi: 548
Iscritto il: 06/11/2014, 8:17
Località: Bologna

Re: tenditore distribuzione

Messaggio » 11/05/2015, 19:53

Ci sto pensando anch'io a metterlo manuale.. tra l'altro ne ho trovato uno olandese che costa decisamente meno del KTMTwins o Rallyraid.
Concordo sul fatto che quello originale lasci sbatacchiare parecchio la catena
MalagutiMDX50-GileraR1-YamahaTT350-HondaCRE250-HondaDominator650-HondaHornet600-KawaZX9R-KTMDuke690 e HondaAfricatwinRD07

BlackBull
Avatar utente
 
Messaggi: 388
Iscritto il: 26/09/2012, 17:58

Re: tenditore distribuzione

Messaggio » 11/05/2015, 20:07

Sostituito a circa 23000 Km.
Quando ce lo avevo in mano sembrava ok. La procedura di carica (preparazione al rimontaggio) e scarica dopo montato la faceva correttamente. Quando l'ho portato al meccanico della concessionaria (non è che il ragazzetto mi abbia mai dato molta fiducia...)mi ha detto che secondo lui era perfetto ed era tutta colpa dell'olio non Motorex...metti il Motorex e tutto torna perfetto... se propio lo vuoi cambiare cambialo con uno manuale... ed una serie di altre "chiacchere"....
In realtà in mano funzionava, ma messo sulla moto prima che arrivasse l'olio in pressione, nei pochi giri a "secco" le frustate della catena lo facevano indietreggiare e dai che ti dai, il sistema si incantava, non ce la faceva più a distendersi a doverei. Lo tiravo giù lo scaricavo, lo ricaricavo, lo rimontavo, lo sganciavo mettevo in moto e ricominciava a sbatacchiara, magari non alla prima accensione, ma dopo un due tre volte sì di sicuro.
Il mio problema era dovuto alla mia abitudine di lasciare la moto in moto al minimo per un paio di minuti prima di partire, cosa evidentemente deleteria per questo componente che sfrutta la pressione del''olio per lavorare e al minimo la pressione è bassa, mentre le frustate sono più nette...
Però il mio rumore era simile a quello di un motore raffreddato ad aria, tipo quello del vecchio maggiolone fermo al semaforo, che si affievoliva all' aumentare dei giri, per poi sparire dai 3500-4000 in poi. Ma era soprattutto al minimo che si notava. A volte all'accensione compariva, ma poi dopo un leggero schiocco scompariva del tutto.
Soprattutto la sua frequenza era chiaramente inferiore a quella della rotazione dell'albero motore, quindi avevo subito escluso lo sbiellamento...altra cosa paventata dal meccanichetto sopracitato...
Un suono però non è realisticamente descrivibile...
Quello che posso dirti: Il tenditore non è revisionabile, il tenditore idraulico nuovo costa 42€, se lo cambi vedi di sostituire anche l'o-ring in viton su cui va a fare tenuta, che probabilmente sarà un bel po' appiattito e quindi farà scarsa tenuta( soootointeso che è importante solo se lo rimetti idraulico).
Questo motore ha valvole belle grandi, con molle molto dure quindi sul tenditore si fanno sentire sia esso a molla, manuale o idraulico...

jordi91
 
Messaggi: 504
Iscritto il: 02/09/2014, 21:14

Re: tenditore distribuzione

Messaggio » 11/05/2015, 21:18

Anche io sento rumore al minimo, cioè quel rumore che produce il 690 tra tenditore, gioco albero ecc..
E ho notato anche io che tra i 3000 e 3500 sento un aumento del rumore.. Secondo me la soluzione è.... Conviverci..
Black Bull il rumore dello sbiellamento è diverso.. È ferroso e davvero anormale.. Mi fai venire l'ansia :D


Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Antoni_1, aral, Bing [Bot], Cicciostone, Ciz66, drugantibus, evolutio, FASTGABRY, Fra28, gomac2000, Google [Bot], liam, misterkap, molifa, MSNbot Media, niklungo, Rino74, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags