KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

quanto si può piegare con la nostra Duke

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 9:09

Ciao ragazzi...

io monto come gomme le Battlax S20R.. non ne ho provate altre quindi non posso esprimere gudizi.
l'unica cosa che non capisco è fino a che punto si può arrivare... guardando le gomme mi mancano circa 2 mm laterali per arrivare alla fine, ma non ci riesco proprio.. nei tornanti più secchi mi metto fuori con tutto il corpo eppure non ci arriva alla fine della gomma. succede anche a voi? o forse dipende dal tipo di gomma quanto tonda è? :?:

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 9:44

Michelin pilot radial. E sono arrivato a fine da ambedue le parti.
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

davidecesare
Avatar utente
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 08/06/2014, 15:56
Località: monaco

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 9:47

idem chiuso le gomme al primo giro...e comunque nei tornanti si piega
meno che su una curva medio veloce... :mrgreen:

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 9:53

davidecesare ha scritto:idem chiuso le gomme al primo giro...e comunque nei tornanti si piega
meno che su una curva medio veloce... :mrgreen:


bè ti posso assicurare che in rotonda vado giù tutto quanto completo. cioè tiro giù il corpo quasi ad usare la saponetta... sulla sportiva da pista mi tocca sempre farlo perchè dopo che vai oltre una certa angolatura devi tenere la moto più dritta e tirare giù il corpo...
le saponette degli stivali le uso sui tornanti..quindi non capisco come posso piegare di più..
booopppppppppp

potete postare una foto della gomma?

davidecesare
Avatar utente
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 08/06/2014, 15:56
Località: monaco

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 10:07

aveva 500 km..la stessa del mio avatar

Immagine

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 10:09

Le chiudi benissimo sui tornati stile "autostrada", intendo quelli belli ampi. I più belli che ho fatto fino ad ora sono quelli dello Julierpass in svizzera
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 10:35

io in strada ho toccato le pedane di serie, tant'è che ho dovuto mettere le R....

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 10:37

davidecesare ha scritto:aveva 500 km..la stessa del mio avatar

Immagine

uhm..dopo vi posto la mia..perchè forse anche la mia è chiusa ma siccome la uso molto la consumo molto in centro..dopo la posto cosi mi fate capire

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 10:38

neeko72 ha scritto:io in strada ho toccato le pedane di serie, tant'è che ho dovuto mettere le R....

Si quelle nel piancavallo le tocco anche io

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 10:43

Scusa neeko ma quelle arretrate sono più alte?

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 10:51

e vedi un pò....

sono molto più arretrate e molto più alte...

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 10:55

neeko72 ha scritto:e vedi un pò....

sono molto più arretrate e molto più alte...


ma ti spostano anche le leve del cambio e del freno?
che tra l'altro mi trovo da cani per come è messo il freno...

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 11:23

mi sembra ovvio no?

che fanno, spostano indietro e in alto la pedane, mentre il pedale resta li?....poi ti devi montare la prolunga al piede?

eddai su > google > pedane r duke 690 > invio....;)

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 11:47

neeko72 ha scritto:mi sembra ovvio no?

che fanno, spostano indietro e in alto la pedane, mentre il pedale resta li?....poi ti devi montare la prolunga al piede?

eddai su > google > pedane r duke 690 > invio....;)

adesso le ho viste... bè belle..solo che ormai a 20.000km la tengo cosi... ci sarebbero troppe cose da farci su per farla divetnare una R alla fine.. non conviene

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 14:29

loloc30 ha scritto:
bè ti posso assicurare che in rotonda vado giù tutto quanto completo. cioè tiro giù il corpo quasi ad usare la saponetta... sulla sportiva da pista mi tocca sempre farlo perchè dopo che vai oltre una certa angolatura devi tenere la moto più dritta e tirare giù il corpo...


in queste due frasi c'è un bel paradosso,anzi una vera e propria contraddizione:

Se si sposta il culo dalla sella(ormai non lo fanno più nemmeno in motoGP! :wink: ) e ci si abbassa all'interno curva senza arrivare sul bordo della gomma,significa che si piega MENO,non di più!!!

infatti lo si può fare appunto quando non si riesce più a piegare e occorre spostare il baricentro all'interno e in basso per mantenere una velocità più alta possibile

Il limite oltre il quale spostare il peso del corpo all'interno abbassandosi è quando si arriva al limite della gomma oppure si inizia a strisciare....diversamente serve a nulla se non a far scena come i cinnazzi di 14 anni che guidano lo sputer con i gomiti più in alto delle ascelle.... :oops:

cmq non tutte le gomme hanno la stessa forma e si arriva nello stesso modo,però iniziate a consumare un po' le pedane visto che dicono che si arriva con questa moto,poi si può parlare di limiti di piega e gomme

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 15:04

mha guarda il sedere in motogp lo spostano eccome... non tanto ma perchè a distanza di anni grazie a gomme e ciclistica fan pieghe di 68-70° il che se sposti il sedere significa che sei faccia a terra

molte volte piegare molto non ha senso perchè poi devi accellerare in modo più dolce finchè la moto non è abbastanza in piedi altrimenti ti trovi a terra come un suino...

la mia domanda è stata posta perchè andando via con mio fratello che guida la moto che usiamo in pista lui faceva le mie stesse pieghe, solo che lui usava la saponetta mentre io grattavo solo la saponetta dello stivale, e oltre a questo non sono andato perchè è parecchio fastidioso e la moto ti salta... è per quello che molte volte tengo la moto più dritta e mi sposto io con il corpo per non andare a toccare lo stivale che mi da un fastidio tremendo...

e la mia domanda era se si riusciva sempre a chiudere tutta visto che con 2mm di gomma per parte ancora buona il mio stivale è gia che gratta e in rare occasioni per andare a piancavallo che ci sono i curvoni con molta pendenza anche le pedaline... e quando è cosi non insisto, sto più dritto e sposto il corpo.. ma da come ho visto son fatte le pedane arretrate penso che questo problema si risolva e si possa finalmene piegare in modo decente....

infatti chi ha postato la foto ha una R con le pedane arretrate...

forse han capito in KTM che han fatto una stupidata unica a mettere le pedane cosi basse visto che è cosi facile grattare.

Poi per me questo è un genere nuovo di moto e dunque la mia domanda era come comportarsi

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 16:54

io le D211, con le pedane di serie, le avevo abbondantemente finite su ambedue le spalle...

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 17:02

neeko72 ha scritto:io le D211, con le pedane di serie, le avevo abbondantemente finite su ambedue le spalle...

allora forse sono il tipo di gomme... mi par impossibile perchè cioè se gratto con la saponetta dello stivale di più è impossibile fisicamente andare

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 19:50

siccome ho appurato che ultimamente più che mai bisogna stare molto attenti a quello che si dice,riporto immediatamente qualche link tanto per chiarire subito:

Nessuno piega a 70°,ma si arriva a 64°:
https://www.google.it/search?q=massimo+ ... 0&ie=UTF-8

il culo non esce praticamente mai dalla sella,ma si sposta una chiappa a metà come si vede da queste foto di marquez:
http://www.repubblica.it/sport/moto-gp/ ... 01675/1/#1

Ora,senza voler paragonare nessuno alla motogp e a marquez e premettendo che io in strada ci vado con il 690 ENDURO e andavo in pista con i motard da pista,faccio fatica a capire come si possa toccare la saponetta dello stivale che dovrebbe rimanere abbastanza interna,almeno più del ginocchio se non si grattano le padane(sempre usato stivali da off e saponette solo sulle ginocchia,ma con i motard da pista si grattano le pedane e con le gomme si arriva al bordo),si potrebbe pensare che sia la posizione del piede sulla pedana sbagliata

del resto,a prescindere dalle pedane troppo basse o meno,se altri le consumano ma non toccano la saponetta(anche io ho sempre limato solo la suola esterna,dove infatti gli stivali da motard hanno il rinforzo,oltre alla pedana),c'è qualcosa che non torna.

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: R: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 20:34

loloc30 ha scritto:
neeko72 ha scritto:io le D211, con le pedane di serie, le avevo abbondantemente finite su ambedue le spalle...

allora forse sono il tipo di gomme... mi par impossibile perchè cioè se gratto con la saponetta dello stivale di più è impossibile fisicamente andare

io lo stivale lo gratto solo se tengo i piedi a papera.. se metto il piede correttamente, con la punta sulla pedana, non lo tocco nemmeno se cado...

mikempower
 
Messaggi: 380
Iscritto il: 14/07/2013, 14:36

Re: R: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 11/09/2014, 21:48

idem io... ho il 46 di piede, piego poco perché mi cago sotto(facessi le curve in moto come le faccio in macchina sarei più che contento) però ho la tendenza a mettere i piedi a papera e spesso tocco spesso lateralmente con lo stivale ma se metto correttamente i piedi, non tocco di certo l'asfalto prima che con le pedane

inviato dal mio microtac vip

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 12/09/2014, 8:07

esatto...era quello che volevo dire....

con un motard "racing" si piega ben di più che con un duke stradale(anche perchè in pista,almeno per me,non ci sono pensieri,mentre in strada non è il posto da provare ad imitare marquez) ,ma se non si tengono male i piedi si gratta prima la pedana,infatti si consumano le protezioni di plastica che ci vogliono assolutamente,poi si tocca anche con lo stivale....e anche io ho il 45

se poi non si arriva in fondo alla gomma e non si gratta la pedana ma solo lo stivale,allora non ci sono dubbi che il problema sia quello

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 12/09/2014, 9:46

Non è la moto che va giù a 69° ma il pilota... marquez consuma la tuta anche sulle spalle.. e credimi lavoro spesso in alpinestar e vedo le sue tute usate XD XD XD

Quando si parla di piega maggiori con il motard sono assolutamente d'accordo.. anche se per me è un mondo totalmente nuovo... e la duke non è una SMC!
il mio problema è che le pedane le trovo appunto fatte male perchè dovendo usare molto il cambio il piede non lo tengo mai del tutto dentro ed è per quello che tocco con la saponetta dello stivale... non mi viene cosi naturale tirare dentro il piede del tutto ecco. e vedendomi non lo tengo molto fuori.. sporge pochissimo dalla pedalina.. ma d'altronde se fai un tornante in 1° devi mettere subito la seconda

Giorgione92
Avatar utente
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 10/10/2012, 21:30
Località: Latina

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 12/09/2014, 10:23

Scusate l'intrusione... Ma di che prezzi parliamo orientativamente per le pedane arretrate? Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 12/09/2014, 10:25

Giorgione92 ha scritto:Scusate l'intrusione... Ma di che prezzi parliamo orientativamente per le pedane arretrate? Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

eh non te le regalano..costano sui 200€

Giorgione92
Avatar utente
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 10/10/2012, 21:30
Località: Latina

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 12/09/2014, 10:28

Come al solito... :D per adesso ho fatto un bel po di spese... Ma la prossima sarà questa ;)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 12/09/2014, 10:29

Giorgione92 ha scritto:Come al solito... :D per adesso ho fatto un bel po di spese... Ma la prossima sarà questa ;)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

si anche la mia... se ne riparla a marzo con il tagliandone e gomme nuove

dvd70
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 12/09/2014, 11:16

loloc30 ha scritto:Non è la moto che va giù a 69° ma il pilota... marquez consuma la tuta anche sulle spalle.. e credimi lavoro spesso in alpinestar e vedo le sue tute usate XD XD XD

Quando si parla di piega maggiori con il motard sono assolutamente d'accordo.. anche se per me è un mondo totalmente nuovo... e la duke non è una SMC!
il mio problema è che le pedane le trovo appunto fatte male perchè dovendo usare molto il cambio il piede non lo tengo mai del tutto dentro ed è per quello che tocco con la saponetta dello stivale... non mi viene cosi naturale tirare dentro il piede del tutto ecco. e vedendomi non lo tengo molto fuori.. sporge pochissimo dalla pedalina.. ma d'altronde se fai un tornante in 1° devi mettere subito la seconda


mai visto misurare l'angolo di piega di un pilota.... :shock: ....come fai....?....gli metti un manico di scopa nel cu...o e glielo fai spuntare dalla bocca poi prendi quello come riferimento?!?! :mrgreen:

:rotlf:

dai loloc,non dire ca...te....

negli ultimi anni non si vedono più piloti "appesi" alla moto con solo la gamba perchè,come peraltro hai giustamente detto sopra,gomme e cisclistica si sono evolute tanto da permettere a marquez di arrivare a 64° di moto,che sono TANTI e con quel po' che si sporge tocca gomito e spalla...si vede anche nelle foto del secondo link che ho messo.

cmq qui il discorso è un altro: se tocchi il piede e non la pedana e non arrivi in fondo alle gomme,mentre per altri non è così,vuol dire che non pieghi del tutto e tieni il piede troppo spostato all'esterno o troppo aperto di punta....non ci sono altre storie

loloc30
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 12/09/2014, 11:39

su sky mettono i sensori anche nel culo tra poco ai piloti... cmq assicuro che marquez piega anche con la spalla.. infatti ha un piccolo rinforzo sotto la tuta.

faccio delle prove questo fine settimana che devo fare 6 passi alpini... :wink: cmq o son le gomme o son le pedane.. il piede non sta tanto fuori....cambierebbero 2 gradi..di certo non da far cambiare il consumo della gomma

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1932
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: R: quanto si può piegare con la nostra Duke

Messaggio » 12/09/2014, 12:45

loloc30 ha scritto:
Giorgione92 ha scritto:Scusate l'intrusione... Ma di che prezzi parliamo orientativamente per le pedane arretrate? Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

eh non te le regalano..costano sui 200€

facciamo 250...


Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Bing [Bot], Google [Bot], miscelatore, MSNbot Media, suzzu

SEO Search Tags

angolo piega duke 690      duke 125 piegare      duke 690 r pedane arretrate      duke 690 r piega      fino a chepunto si puo piegare? forum      piegare ktm      piergare il piu possibile duke      quanto piega un motard      toccare ginocchio con duke 690      piegare duke 125      come si piega con il duke 125      piega massima duke 125