KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

Tagliando 20.000

loloc30
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Tagliando 20.000

Messaggio » 03/09/2014, 12:52

Qualcuno sa quanto dovrebbe costarmi il tagliando dei 20.000?
grazie mille...
quest'anno ho fatto 8000km con la nostra principessa :wink:

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 916
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 05/09/2014, 16:35

Complimentoni... mi dispiace ma nn lo so sono ancora a 13000
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

gegemix70
Avatar utente
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 21/10/2010, 20:39

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 08/09/2014, 18:55

Io con la mia (del 10/2010) sono a 27.500...
A 20000, se non lo hai ancora fatto, ci sono da sostituire le pastiglie del freno anteriore (sono circa 90€ solo le 4 pastiglie), controllare il gioco valvole (probabilmente saranno da registrare) e la catena di distribuzione.
Purtroppo non ti saprei indicare il prezzo a cui puoi andare incontro, comunque controllo valvole e catena sono 2 ore di manodopera al massimo

loloc30
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 09/09/2014, 8:23

gegemix70 ha scritto:Io con la mia (del 10/2010) sono a 27.500...
A 20000, se non lo hai ancora fatto, ci sono da sostituire le pastiglie del freno anteriore (sono circa 90€ solo le 4 pastiglie), controllare il gioco valvole (probabilmente saranno da registrare) e la catena di distribuzione.
Purtroppo non ti saprei indicare il prezzo a cui puoi andare incontro, comunque controllo valvole e catena sono 2 ore di manodopera al massimo

buona a sapersi. tanto evo anche cambiare la gomma posteriore..
io sono a quota 18.500km.. ormai finisco la stagione se riesco ad usarla poco cosi poi a marzo quando la tiro fuori faccio tutto insieme

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 09/09/2014, 20:14

gegemix70 ha scritto:A 20000, se non lo hai ancora fatto, ci sono da sostituire le pastiglie del freno anteriore


le pastiglie sono come le gomme: si sostituiscono quando sono consumate,non ad un determinato kilometraggio....anzi,le gomme dopo due anni diventano più dure e tengono meno,mentre le pastiglie se non si usano durano in eterno

loloc30
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 10/09/2014, 11:07

dvd70 ha scritto:
gegemix70 ha scritto:A 20000, se non lo hai ancora fatto, ci sono da sostituire le pastiglie del freno anteriore


le pastiglie sono come le gomme: si sostituiscono quando sono consumate,non ad un determinato kilometraggio....anzi,le gomme dopo due anni diventano più dure e tengono meno,mentre le pastiglie se non si usano durano in eterno

facendo tantissima montagna credo siano alla frutta da tempo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ma tanto basta scalare 2 marce e la nostra duke frena un sacco

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 10/09/2014, 11:32

loloc30 ha scritto:
dvd70 ha scritto:
le pastiglie sono come le gomme: si sostituiscono quando sono consumate,non ad un determinato kilometraggio....anzi,le gomme dopo due anni diventano più dure e tengono meno,mentre le pastiglie se non si usano durano in eterno

facendo tantissima montagna credo siano alla frutta da tempo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ma tanto basta scalare 2 marce e la nostra duke frena un sacco


scusatemi ragazzi ma non vi capisco: non stiamo parlando di olio motore che si cambia ad un certo kilometraggio e per impiego gravoso(es. pista) si cambia magari prima.... :roll:

stiamo parlando di PASTIGLIE FRENO!!!

una "roba" che è fatta da un pezzo di ferro con sopra uno strato di materiale di attrito: Quando il materiale di attrito è alla fine si cambiano,altrimenti NON si cambiano a meno che uno non voglia buttare soldi...(oppure che siano vetrificate o bruciate)

qui non si tratta di "credere che siano alla frutta da tempo",ma di GUARDARLE con gli occhi(roba strana e complicata,eh?!?! :shock: ) e vedere semplicemente quanto ne rimane.

se erano finite "da tempo" va là che te ne accorgevi perchè iniziavi a rigare il disco con il ferro della pastiglia!!!

c'è chi frena di più,che di meno,chi va piano,chi va forte,chi va sempre in due,chi usa solo l'anteriore e chi no ecc ecc....la durata dei freni può cambiare in modo esagerato: io abito in montagna e con le pastiglie dell'auto ci faccio non più di 22-25.000km andando normalissimamente(percorro una brutta strada tutti i giorni 4 volte) mentre altri con la stessa macchina ne fanno 60-70.000....un agente che fa solo autostrada cambia prima l'auto che i freni....

con la moto da enduro consumo quasi uguale davanti e dietro: alcuni amici dietro lo cambiano ogni due-tre ant...

e ripeto che NON HA COMUNQUE SENSO parlare di cambio pastiglie a kilometraggio

altrimenti è inutile che chiediate per i costi tagliando quando non sapete nemmeno se i soldi per le pastiglie ve li fregano o ve le cambiano perchè finite... :?

poi fate pure come volete....

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 2037
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 10/09/2014, 12:56

concordo su ogni parola... poi non vi lamentate dei meccanici che vi inculano...

mikempower
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 14/07/2013, 14:36

Re: R: Tagliando 20.000

Messaggio » 11/09/2014, 16:33

praticamente come mettere la testa negli schiaffi

inviato dal mio microtac vip

loloc30
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: R: Tagliando 20.000

Messaggio » 11/09/2014, 16:51

mikempower ha scritto:praticamente come mettere la testa negli schiaffi

inviato dal mio microtac vip


non è che tutti son meccanici eh...
io sono un utilizzatore... mi fido della gente. vado li e se mi dicono che han fatto ci credo ma di certo non mi metto a guardare le pastiglie..che PS ho verificato e son quasi alla fine e non è vero che alla fine non ci si accorge... ci si accorge che la frenata non è più proprio la stessa...

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: R: Tagliando 20.000

Messaggio » 11/09/2014, 19:55

loloc30 ha scritto: ma di certo non mi metto a guardare le pastiglie..


detto da un motociclista.... :roll:

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 2037
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: R: Tagliando 20.000

Messaggio » 11/09/2014, 20:36

loloc30 ha scritto:
mikempower ha scritto:praticamente come mettere la testa negli schiaffi

inviato dal mio microtac vip


non è che tutti son meccanici eh...
io sono un utilizzatore... mi fido della gente. vado li e se mi dicono che han fatto ci credo ma di certo non mi metto a guardare le pastiglie..che PS ho verificato e son quasi alla fine e non è vero che alla fine non ci si accorge... ci si accorge che la frenata non è più proprio la stessa...

non ti offendere, ma ciò differenzia i motociclisti dai possessori di moto...

contento tu, contenti tutti..

mikempower
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 14/07/2013, 14:36

Re: R: Tagliando 20.000

Messaggio » 11/09/2014, 21:44

loloc30 ha scritto:
mikempower ha scritto:praticamente come mettere la testa negli schiaffi

inviato dal mio microtac vip


non è che tutti son meccanici eh...
io sono un utilizzatore... mi fido della gente. vado li e se mi dicono che han fatto ci credo ma di certo non mi metto a guardare le pastiglie..che PS ho verificato e son quasi alla fine e non è vero che alla fine non ci si accorge... ci si accorge che la frenata non è più proprio la stessa...

perdonami, ma il problema è un po' diverso... nemmeno io faccio la manutenzione alla moto, non ho il posto e la voglia di farlo però certe cose bisogna saperle se no ti fai fregare e basta... non si può parlare di km con gomme e freni, se no il primo meccanico furbo ti ciula il portafogli... ecco il senso dei nostri interventi :cibsi preoccupa del costo dei tagliandi ma non di quello che dobbiamo fare... un po' come quelli che comprano la moto e poi si spaventano di fronte a 200 euro di manutenzione...

inviato dal mio microtac vip

loloc30
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 12/09/2014, 9:51

no guarda sarà tutto quel che volete ma io sono il classico tipo un pò fiscale su tutto e le cose devono essere a regola d'arte... dunque mi affido in tutto e per tutto a professionisti.

un motociclista deve saper smontarsi la moto? si poi si schiantano che mancano pezzi sulla moto...
non è il mio lavoro e non ho nemmeno il tempo di mettermi li a verificare ogni singolo pezzo. faccio i tagliandi ogni 5000km perchè cosi mi verificano lo stato della moto. e gli do anche 50€ in più pur di essere sicuro che non perdo pezzi o che resto a piedi.

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 12/09/2014, 11:27

non hai capito quello che ti abbiamo voluto dire....

un MOTOCICLISTA,al contrario del "possessore di moto" (il classico bmwuista che non ha mai usato moto fino a 40 anni poi improvvisamente decide che andare in moto è bello e il GS è la moto giusta per andare la domenica mattina a farsi una vasca e prendere il caffè!!! :twisted: ) non è detto che deve essere un meccanico o farsi i lavori da solo,però,al contrario appunto del giessato di cui sopra o dell'automobilista,DEVE conoscere il proprio mezzo e sapere dove e cosa guardare,controllare,registrare....

non parliamo poi di chi fa roba tipo enduro(io faccio enduro principalmente),dove se non sei capace di guardare nemmeno le pastiglie(capitato che in caso di fango le post finissero in un'uscita!) è meglio che te ne stai al bar a giocare a carte....altro che "tagliandi ogni 5000 km e pastiglie ogni 20.000"..... :roll:

riguardo poi ai meccanici che non mettono il fermo nel perno delle pastiglie e salta fuori in curva o del gommista che dimentica lo spessore da una parte nella ruota post e si macina tutto in pochi km,avrei più di un episodio da raccontare....ma è un altro discorso e meglio lasciar perdere....

loloc30
 
Messaggi: 537
Iscritto il: 24/03/2014, 14:46

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 12/09/2014, 11:33

son punti di vista diversi. io penso che un professionista non si possa dimenticare il perno.. se succede vado li ed entro con la moto nella vetrina. è per quello che io non faccio nessun lavoro dal meccanico sotto casa. ogni cosa in casa madre con fattura. se qualcosa non va cartacanta.

son d'accordo che dovrei imparare a fare un pò di cose.. ma quando vado in pista con mio fratello c'è sempre un suo amico che lavora con un team in pista e quindi è sempre perfetta.. mi farò spiegare un pò di cose necessarie da verificare
grazie del consiglio :wink:

gegemix70
Avatar utente
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 21/10/2010, 20:39

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 13/09/2014, 8:39

Mamma mia che spolverone... E' ovvio che le pastiglie si cambiano quando sono consumate, dicevo che, per un uso medio, le pastiglie a 20000 ormai dovrebbero essere "sul ferro", altrimenti vuol dire che non freni mai :lol:
Quando sono ormai finite, a parte il conttrollo visivo, si sente che la moto ha meno "mordente" in frenata, prima che siano finite completamente.
Poi per il prezzo pastiglie parlo per la mia (modello 2009-2010), forse il mod. 2012 le ha diverse e costano meno

loloc30 ha scritto:son punti di vista diversi. io penso che un professionista non si possa dimenticare il perno.. se succede vado li ed entro con la moto nella vetrina. è per quello che io non faccio nessun lavoro dal meccanico sotto casa. ogni cosa in casa madre con fattura. se qualcosa non va cartacanta.

son d'accordo che dovrei imparare a fare un pò di cose.. ma quando vado in pista con mio fratello c'è sempre un suo amico che lavora con un team in pista e quindi è sempre perfetta.. mi farò spiegare un pò di cose necessarie da verificare
grazie del consiglio :wink:


Io smanetto un po' sulla moto (le ruote le porto io dal gommista smontate, mi cambio catena, corone, scarico, olio, filtri, ecc.) e mi piace conoscerla "intimamente", ma non mi sento per niente di puntarti il dito contro...
Se hai la possibilità economica di farti fare tagliandi accurati, e limitarti a mettere la benzina (controlla almeno l'olio!) cosa c'è di male? Solo non fidarti troppo del "meccanico casa madre", non è detto che un "ufficiale" sia meglio del meccanico sotto casa, personalmente ho avuto grosse delusioni da concessionari ufficiali e con fatica ho trovato un meccanico decente con prezzi onesti (e guarda a caso non è ufficiale ktm, anche se le conosce bene).

morospeed
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 20/05/2012, 10:11

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 13/11/2014, 10:36

Si ma alla fine quanto costa il tagliando dei 20000 km al dukketto 690?

Inviato da me
morospeed vive in moto!

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 2037
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 14/11/2014, 13:59

quando c'arrivo te lo dico...

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 14/11/2014, 22:03

morospeed ha scritto:Si ma alla fine quanto costa il tagliando dei 20000 km al dukketto 690?

Inviato da me


dipende anche se fai solo le operazioni del tagliando dei 20000 o se ci sono altre cose... poi ci sono i meccanici ufficiali che applicano il listino che da ktm.. e altri invece che non lo applicano alla lettera... poi ci sono i non ufficiali... diciamo che bisognerebbe avere due info in più per sapere... la prima cosa è chiedere il prezzo al meccanico... e sapere che operazioni ci sono nel tagliando dei 20000...
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



morospeed
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 20/05/2012, 10:11

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 14/11/2014, 22:37

Si va bé, ma io chiedevo a chi l'ha già fatto! :)

Inviato da me
morospeed vive in moto!

Drake
Moderatore
Avatar utente
 
Messaggi: 3409
Iscritto il: 09/02/2009, 23:07
Località: Sud milano

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 14/11/2014, 22:46

si bhè ok... ma ci possono cmq essere differenze... :wink:
membr1 del Feroce Racing Team

Il Sempre Duro é volato in celo! e dopo 2 anni ho trovato la degna erede!! Ti amo SuperDuke!!!



neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 2037
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 14/11/2014, 23:54

x la lista delle operazioni basta consultare il manuale..

morospeed
 
Messaggi: 82
Iscritto il: 20/05/2012, 10:11

Re: Tagliando 20.000

Messaggio » 17/11/2014, 9:04

Ma ragass, la mia domanda era per avere un confronto sui prezzi avuti per il tagliando dei 20000, ma vedo che ste duke non le fate arrivare facilmente a quelle cifre... Il tagliando in ktm prevede determinate cose, son quelle e non ci si scappa... Poi i meccanici non ufficiali fan come vogliono, ma io parlavo di ufficiali ktm...
In ogni caso....
Olio + filtri, candele, pulizia filtro kn, controllo catena, valvole e serraggio bulloneria, controllo diagnosi ktm, materiali consumo e manodopera, totale 215 €.

Inviato da me
morospeed vive in moto!


Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: andrea110574, Bat21, Bing [Bot], Davidktm, Dende, dillo, Google [Bot], Lordenzo1975, loverock, Matteo_Harlock, motorfish, orsorosso, RAVLER, Tokkotai, Wiki Nik

SEO Search Tags