KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

 

catena

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

catena

Messaggio » 28/08/2014, 20:03

scusate la domanda e l'inesperienza... ma qualcuno mi sa dire come si "tira" la catena della moto??? sento degli strani tichettiii e mi sembra un po' lenta. grazie per la pazienza
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

davidecesare
Avatar utente
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 08/06/2014, 15:56
Località: monaco

Re: catena

Messaggio » 28/08/2014, 21:26

c'è scritto sul manuale...l'importante è avere la chiave giusta per me la 32 e serrare con chiave
dinamometrica a 90 nm se non sbaglio.....

per il resto si puo' anche eseguire sul cavalletto laterale...si allentano 2 dadi e se ne serrano altri due...è facile

aldofirenze
Avatar utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/08/2014, 9:02
Località: Firenze

Re: catena

Messaggio » 29/08/2014, 8:37

.......l'unico problema potrebbe essere l'interpretazione di quel "5mm" sul manuale d'uso.
All'inizio pensavo che tale valore fosse rappresentato dallo spazio che intercorre tra l'estensione alta e quella bassa.
Naturalmente non è così, in quanto la catena risulterebbe estremamente tirata.
Ho scoperto poi (c'è anche un adesivo sul telaio che lo indica) :balls: che quei 5 mm si misurano spingendo la catena, a circa metà della lunghezza del braccio posteriore, verso l'alto.
Lo spazio intercorrente tra la catena ed il braccio in alluminio dovrà essere appunto di 1/2 cm :geek:
Naturalmente è più semplice la regolazione quando la ruota posteriore è alzata da terra, in particolare per quanto riguarda il bilanciamento delle regolazioni destra/sinistra.
Consigliabile quindi un cavalletto posteriore
Faccio 2 diete, la prima mi lascia sempre con la fame

davidecesare
Avatar utente
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 08/06/2014, 15:56
Località: monaco

Re: catena

Messaggio » 29/08/2014, 9:25

si col centrale va anche meglio ma non è indispensabile... :mrgreen:

per i 5 mm. quoto cio' che hai detto...cioe' verso l'alto e ...detto alla spiccia...non deve toccare di
sopra..senno' fa anche rumore...
oltre ai segni mi baso anche sui giri che do ai dadi...esattamente uguali dx e sx

vezzo83
Avatar utente
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 14/08/2013, 10:30

Re: catena

Messaggio » 29/08/2014, 9:39

aldofirenze ha scritto:... .......l'unico problema potrebbe essere l'interpretazione di quel "5mm" sul manuale d'uso. ...


Settimana scorsa ci ho perso 1 ora e mezza ad interpretare quel 5 mm... se si guarda bene la figurina si capisce che è la distanza tra catena e forcellone, però... :rotlf:

P.S. secondo me anche le tacche sui registri potevano essere fatte con maggiore chiarezza.
Ultima modifica di vezzo83 il 29/08/2014, 17:31, modificato 1 volta in totale.

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: catena

Messaggio » 29/08/2014, 11:23

.

aldofirenze
Avatar utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/08/2014, 9:02
Località: Firenze

Re: catena

Messaggio » 29/08/2014, 13:45

neeko72 ha scritto:.


... manca il messaggio ? :mrgreen:
Faccio 2 diete, la prima mi lascia sempre con la fame

aldofirenze
Avatar utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/08/2014, 9:02
Località: Firenze

Re: catena

Messaggio » 29/08/2014, 13:47

davidecesare ha scritto:si col centrale va anche meglio ma non è indispensabile... :mrgreen:

per i 5 mm. quoto cio' che hai detto...cioe' verso l'alto e ...detto alla spiccia...non deve toccare di
sopra..senno' fa anche rumore...
oltre ai segni mi baso anche sui giri che do ai dadi...esattamente uguali dx e sx


.. se è per questo nemmeno la moto è indispensabile, ma se c'è l'hai è meglio... :rotlf: :penna:
Ultima modifica di aldofirenze il 30/08/2014, 7:10, modificato 1 volta in totale.
Faccio 2 diete, la prima mi lascia sempre con la fame

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: catena

Messaggio » 29/08/2014, 20:21

Grazie a tutti per I consigli e la pazienza. Appena riesco provo a sistemarla
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: catena

Messaggio » 31/08/2014, 17:35

ora che sono rientrato e ho potuto consultare il manuale posso dire la mia...

no, non è vero che i 5mm sono riferiti alla distanza dal forcellone, ma sono riferiti al giogo che la catena deve avere verso l'alto dalla posizione di riposo alla posizione di tensione COME IN TUTTE LE MOTO.

Il disegno è chiarissimo ed indica, con le frecce, il punto in cui misurare la tensione, ovvero dove si trova la nervatura verticale sul braccio del forcellone. Non vi è alcuna indicazione che faccia intendere che non sia così.

vezzo83
Avatar utente
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 14/08/2013, 10:30

Re: catena

Messaggio » 31/08/2014, 20:21

neeko72 ha scritto:ora che sono rientrato e ho potuto consultare il manuale posso dire la mia...

no, non è vero che i 5mm sono riferiti alla distanza dal forcellone, ma sono riferiti al giogo che la catena deve avere verso l'alto dalla posizione di riposo alla posizione di tensione COME IN TUTTE LE MOTO.

Il disegno è chiarissimo ed indica, con le frecce, il punto in cui misurare la tensione, ovvero dove si trova la nervatura verticale sul braccio del forcellone. Non vi è alcuna indicazione che faccia intendere che non sia così.


Mha, secondo me non è così: guardando il manuale, viene indicato "Premere la catena verso l' alto nell' area della nervatura perpendicolare sul forcellone e determinare la tensione della catena A".

L' immagine dove è indicata la tensione della catena A è questa:

Immagine

Da come sono messe le 2 frecce (a mo di quota, per chi ne capisce di disegno tecnico, ok Aldofirenze??? :rotlf: ) si presume che A sia il valore che deve esserci tra la parte inferiore del forcellone e la catena, che più sotto nel manuale viene indicata appunto come 5 mm.

Nelle altre moto non mi pare sia indicato un gioco catena di 5 mm. Se non ricordo male la mia vecchia Tuono indicava 15-20 mm...
Ultima modifica di vezzo83 il 31/08/2014, 20:33, modificato 1 volta in totale.

aldofirenze
Avatar utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/08/2014, 9:02
Località: Firenze

Re: catena

Messaggio » 31/08/2014, 20:32

Immagine

Non ci possono essere fraintendimenti.
Del resto, memore delle mie precedenti moto, avevo registrato il gioco catena sulla mia Duke con il metodo tradizionale, di cui parlava anche neeko, con il risultato che risultava troppo tesa (provare per credere) :D
Poi mi sono deciso di scendere dalla sola esperienza e di leggermi meglio il manuale.
Visto meglio la figura, non ho più avuto dubbi :think:
Faccio 2 diete, la prima mi lascia sempre con la fame

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: catena

Messaggio » 31/08/2014, 22:01

come ben sai, se quella fosse una quota sulla punta delle 2 frecce sarebbe posto un tratto trasversale.. resto dell'idea che quelle 2 frecce indichino semplicemente la direzione della nervatura e il punto in cui tendere la catena...

aldofirenze
Avatar utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/08/2014, 9:02
Località: Firenze

Re: catena

Messaggio » 31/08/2014, 22:29

... per sicurezza chiesi anche in KTM.
Confermò i 5 mm misurati tra la parte superiore della catena e quella inferiore del braccio posteriore, a circa metà della lunghezza, più o meno nel punto indicato nella figura.
Il gioco di 5 mm, preso dal punto di riposo della catena verso l'alto, voleva dire una catena "tirata a morte"
Faccio 2 diete, la prima mi lascia sempre con la fame

vezzo83
Avatar utente
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 14/08/2013, 10:30

Re: catena

Messaggio » 31/08/2014, 22:42

neeko72 ha scritto:come ben sai, se quella fosse una quota sulla punta delle 2 frecce sarebbe posto un tratto trasversale.. resto dell'idea che quelle 2 frecce indichino semplicemente la direzione della nervatura e il punto in cui tendere la catena...


Neeko, di lavoro faccio il disegnatore tecnico, quindi credo di riconoscere e di sapere come si fa una quota. Il tratto trasversale non è sempre obbligatorio metterlo (e soprattutto esistono tanti "stili" diversi di quotatura).

Comunque, tornado IT, resto dell' idea che ad un' occhiata più "approfondita", quanto scritto dal manuale sia corretto. Tuttavia, se lo si legge "di fretta", può portare a fraintendimenti

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4138
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: catena

Messaggio » 01/09/2014, 0:54

Confermo 5 mm è la distanza dal forcellone.

davidecesare
Avatar utente
 
Messaggi: 371
Iscritto il: 08/06/2014, 15:56
Località: monaco

Re: catena

Messaggio » 01/09/2014, 6:41

se non tocca sul forcellone va bene...se tocca non va bene e fa rumore e comunque deve avere un po'
di lasco....dai possiamo mica metterci li col calibro.... :mrgreen:

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: R: catena

Messaggio » 01/09/2014, 7:13

vezzo83 ha scritto:
neeko72 ha scritto:come ben sai, se quella fosse una quota sulla punta delle 2 frecce sarebbe posto un tratto trasversale.. resto dell'idea che quelle 2 frecce indichino semplicemente la direzione della nervatura e il punto in cui tendere la catena...


Neeko, di lavoro faccio il disegnatore tecnico, quindi credo di riconoscere e di sapere come si fa una quota. Il tratto trasversale non è sempre obbligatorio metterlo (e soprattutto esistono tanti "stili" diversi di quotatura).

Comunque, tornado IT, resto dell' idea che ad un' occhiata più "approfondita", quanto scritto dal manuale sia corretto. Tuttavia, se lo si legge "di fretta", può portare a fraintendimenti

se è il tuo lavoro alzo le mani..

aldofirenze
Avatar utente
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 22/08/2014, 9:02
Località: Firenze

Re: catena

Messaggio » 01/09/2014, 13:48

neeko72 ha scritto:ora che sono rientrato e ho potuto consultare il manuale posso dire la mia...

no, non è vero che i 5mm sono riferiti alla distanza dal forcellone, ma sono riferiti al giogo che la catena deve avere verso l'alto dalla posizione di riposo alla posizione di tensione COME IN TUTTE LE MOTO.

Il disegno è chiarissimo ed indica, con le frecce, il punto in cui misurare la tensione, ovvero dove si trova la nervatura verticale sul braccio del forcellone. Non vi è alcuna indicazione che faccia intendere che non sia così.


Neeko se te la sei regolata da solo, ti consiglio di allentare la catena, sarà tirata come una corda di contrabbasso :rotlf:
Faccio 2 diete, la prima mi lascia sempre con la fame

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4138
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: catena

Messaggio » 01/09/2014, 15:08

Con 5 mm di gioco catena, al primo tombino magari con passeggero, spacchi tutto.

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: catena

Messaggio » 01/09/2014, 17:00

ho espresso dubbi sull'interpretazione letterale del manuale, non ho detto di averla mai regolata... cosa che comunque, dopo 27 anni ormai faccio ad occhio...

ps: x inciso, la tensione della mia catena, dopo 12000km è ottimale...

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: catena

Messaggio » 02/09/2014, 9:19

sì,però se qualcuno legge e la regola in quel modo stira veramente la catena se gli va bene,mentre se gli va male spacca il cuscinetto dell'albero.

su una moto che comprai qualche anno fa,l'ex proprietario doveva aver interpretato una cosa del genere,visto che la sospensione non scendeva da quanto aveva tirato la catena.... :roll: ....per fortuna che non aveva mai usato la moto....

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: catena

Messaggio » 02/09/2014, 18:09

guarda che quel l'interpretazione è la prima volta che la leggo
.la quasi totalità delle moto usano il metodo del gioco alto/basso...

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: catena

Messaggio » 02/09/2014, 18:26

neeko72 ha scritto:ora che sono rientrato e ho potuto consultare il manuale posso dire la mia...

no, non è vero che i 5mm sono riferiti alla distanza dal forcellone, ma sono riferiti al giogo che la catena deve avere verso l'alto dalla posizione di riposo alla posizione di tensione COME IN TUTTE LE MOTO.

Il disegno è chiarissimo ed indica, con le frecce, il punto in cui misurare la tensione, ovvero dove si trova la nervatura verticale sul braccio del forcellone. Non vi è alcuna indicazione che faccia intendere che non sia così.


neeko72 ha scritto:come ben sai, se quella fosse una quota sulla punta delle 2 frecce sarebbe posto un tratto trasversale.. resto dell'idea che quelle 2 frecce indichino semplicemente la direzione della nervatura e il punto in cui tendere la catena...


ma io non ho mica detto che l'avevi letta altre volte e questo non significa nulla,semplicemente che continuavi ad insistere che bisognava fare nel modo sbagliato,oltretutto senza averlo mai fatto prima e se nessuno l'avesse fatto notare chi ha aperto il post magari poteva prenderlo per buono,come quello che dicevo io da cui comprai quella moto.

nei ktm è da un pezzo che danno indicazione con riferimento alla distanza dal forcellone...

miscelatore
Avatar utente
 
Messaggi: 4138
Iscritto il: 18/03/2012, 2:55
Località: Como

Re: R: catena

Messaggio » 02/09/2014, 18:26

Sì é vero. Ktm é un po anomala con questo metodo, però é così.

stefano 59
Avatar utente
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 07/05/2013, 14:31
Località: Parma

Re: R: catena

Messaggio » 02/09/2014, 19:21

Scusate, nel manuale della mia riporta 35-40 mm dalla posizione giù a tutto sul cavalletto laterale....mi sono perso qualcosa?

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: catena

Messaggio » 02/09/2014, 19:23

Quindi, infine, devo tenere conta della distanza di 5 mm dalla parte inferiore del forcellone, giusto?
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: catena

Messaggio » 02/09/2014, 19:40

Ho appena dato un occhio, e la catena è a posto. Ora mi sorge un altro dubbio... so che nell immagine di ktm la catena "si appoggia" al pezzo di plastica attaccato alla parte inferire del forcellone, quando la si tira. È normale secondo voi? Ripeto, chiedo consigli perche sono inesperto e spero di nn rompere le balle o infastidire nessuno co I miei continui messaggi. Vi ringrazio ancora
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: R: catena

Messaggio » 02/09/2014, 20:02

stefano 59 ha scritto:Scusate, nel manuale della mia riporta 35-40 mm dalla posizione giù a tutto sul cavalletto laterale....mi sono perso qualcosa?


ma tu non hai il 990 in firma...?...qui si parlava di duke 690

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: catena

Messaggio » 02/09/2014, 20:04

mattone8919 ha scritto:Ho appena dato un occhio, e la catena è a posto. Ora mi sorge un altro dubbio... so che nell immagine di ktm la catena "si appoggia" al pezzo di plastica attaccato alla parte inferire del forcellone, quando la si tira. È normale secondo voi? Ripeto, chiedo consigli perche sono inesperto e spero di nn rompere le balle o infastidire nessuno co I miei continui messaggi. Vi ringrazio ancora


certo,come potrebbe essere altrimenti?!

stefano 59
Avatar utente
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 07/05/2013, 14:31
Località: Parma

Re: catena

Messaggio » 02/09/2014, 20:04

Ma sarò pirla!!!!!!!!

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: catena

Messaggio » 02/09/2014, 20:21

Grazie dvd70. Nn saprei, cosa potrebbe accadere se fosse altrimenti? :?: :?: :?:
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

dvd70
 
Messaggi: 2655
Iscritto il: 23/06/2012, 14:51
Località: Appennino Modenese

Re: catena

Messaggio » 02/09/2014, 20:31

mattone8919 ha scritto:Grazie dvd70. Nn saprei, cosa potrebbe accadere se fosse altrimenti? :?: :?: :?:


nel senso che NON PUO' essere altrimenti ma solo così: lo strisciacatena è lì,si vede anche in figura,la catena si controlla così....punto!

ora che abbiamo capito tutti qual'è il punto esatto e come si verifica il gioco,non capisco quali altri problemi ci debbano/possano essere... :think:

mattone8919
Avatar utente
 
Messaggi: 913
Iscritto il: 29/01/2014, 17:54
Località: Bergamo, Brianza

Re: catena

Messaggio » 02/09/2014, 20:52

Ok. Grazie. Vi devo una bevuta :-) , quando siete nella bergamasca fatemi un fischio che mi sdebito. Grazie ancora a tutti x la pazienza
QUATTRO RUOTE PORTANO IN GIRO IL CORPO... DUE FANNO VOLARE L'ANIMA!!!

neeko72
Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 01/11/2013, 19:16
Località: Cerveteri (RM)

Re: R: catena

Messaggio » 03/09/2014, 7:47

dvd70 ha scritto:
neeko72 ha scritto:ora che sono rientrato e ho potuto consultare il manuale posso dire la mia...

no, non è vero che i 5mm sono riferiti alla distanza dal forcellone, ma sono riferiti al giogo che la catena deve avere verso l'alto dalla posizione di riposo alla posizione di tensione COME IN TUTTE LE MOTO.

Il disegno è chiarissimo ed indica, con le frecce, il punto in cui misurare la tensione, ovvero dove si trova la nervatura verticale sul braccio del forcellone. Non vi è alcuna indicazione che faccia intendere che non sia così.


neeko72 ha scritto:come ben sai, se quella fosse una quota sulla punta delle 2 frecce sarebbe posto un tratto trasversale.. resto dell'idea che quelle 2 frecce indichino semplicemente la direzione della nervatura e il punto in cui tendere la catena...


ma io non ho mica detto che l'avevi letta altre volte e questo non significa nulla,semplicemente che continuavi ad insistere che bisognava fare nel modo sbagliato,oltretutto senza averlo mai fatto prima e se nessuno l'avesse fatto notare chi ha aperto il post magari poteva prenderlo per buono,come quello che dicevo io da cui comprai quella moto.

nei ktm è da un pezzo che danno indicazione con riferimento alla distanza dal forcellone...

welcome me to ktm world...

Prossimo

Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Iscritti connessi: andrea110574, Bing [Bot], davidececco79, Dende, Eschi, gabrymoto, Google [Bot], guzmania, ivanuccio, liam, Lordenzo1975, lucaktm02, Mauro XC, MSNbot Media, Paolo_Grotto, Pipp69, raffasardo, samax, smforever, tigrotto, TMVyrus, Yahoo [Bot]

SEO Search Tags