KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Per il traffico di Roma, duke 690 o quale altra?

Per il traffico di Roma, duke 690 o quale altra?

Messaggioda Nasello » 14 set 2010, 13:08

Salve a tutti, volevo sapere che ne pensate di questa moto per un uso soprattutto cittadino...(odio lo scooter, vi anticipo..)pro e contro...su un eventuale usato, per andare tranquillo quanti km max deve avere?
Nasello
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 14 set 2010, 11:48

Re: Per il traffico di Roma, duke 690 o quale altra?

Messaggioda specialix007 » 14 set 2010, 14:04

Il duke 690 è una moto che nasce per strade con tante curve, proprio qui esprime il massimo del piacere di guida.

Per quanto mi riguarda (sono di Rome e ho il duke 690) non hai problemi di traffico, è molto agile e riesci a muoverti benissimo tra le macchine. Di km nei puoi fare quanti ne vuoi, le vibrazioni sono contenute rispetto ai precedenti monocilindri. Un difetto è quello che nel traffico il motore tende a scaldare, si è vero c'è la ventola che pensa a raffreddarlo ma questo non gli fa molto bene.

Sicuramente ti conviene mettere un pignone con un dente in meno, in modo da diminure l'effetto on-off (specialmente nel traffico) e rendere la guida ancora più divertente.

Ti ripeto però che le emozioni più belle te le regala nelle strade di montagna tra tornanti e curve varie :D
Avatar utente
specialix007
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 9 lug 2009, 10:31
Località: Roma


Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti