KTM Forum Italia - Unofficial Italian Community

Duke R: presa!

Duke R: presa!

Messaggioda ilkappone » 24 mag 2010, 17:06

dopo la SM e nonostante gli avvertimenti postati da più parti da Giant ho voluto togliermi lo sfizio di un mezzo un po' più spinto e mi sono fatto la SMC: pessimo acquisto, almeno per le mie esigenze e il mio tipo di guida (mettiamola così dài...)

tuttavia, anche se per poco, la papera il suo sporco lavoro lo ha fatto - e alla grande - ho deciso di restare sul 690 e mi sono fatto la Duke R, in extremis visto che - stando a quel che mi ha detto più di un concessionario del norditalia - è una delle ultime disponibili in tutta Italia

eccola (chiedo scusa per la pessima qualità della foto e del soggetto ritratto in piedi):

Immagine

per il momento è completamente stock, eccetto il pignone da 15. cupolino a parte, non credo che farò altre modifiche

impressioni dopo i primi 700 km: grande, grandissima moto
___________________________________________

Tutti i miei reportage:

blog.panorama.it/sport/tag/trackdays
Avatar utente
ilkappone
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 3 gen 2010, 21:02

Re: Duke R: presa!

Messaggioda Canta » 25 mag 2010, 12:40

Bè, complimenti per l'acquisto. :D
Avatar utente
Canta
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 30 ott 2009, 22:53
Località: Como

Re: Duke R: presa!

Messaggioda NigerK » 25 mag 2010, 16:04

Quoto in pieno! io ce l'ho da due settimane 540 km percorsi e sono il centauro più felice del pianeta! di dove sei e dove l'hai acquistata? anche a me hanno detto che ne avrebbero dato un numero ristrettissimo di esemplari e che se avessi tardato di poco non avrei potuto acquistarla! :mrgreen:
NeL dUbBiO aCcElErAaAaAaAaAaAaAaA !!!
NigerK
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 mag 2010, 9:45

Re: Duke R: presa!

Messaggioda alfus2verdi » 25 mag 2010, 16:11

gran bel mezzo....
Vespa nel cuore e forever work in progress
la mia supermoto è proprio una supermoto
Avatar utente
alfus2verdi
Moderatore
 
Messaggi: 6856
Iscritto il: 9 feb 2009, 22:23
Località: cardano al campo

Re: Duke R: presa!

Messaggioda ilkappone » 25 mag 2010, 16:11

NigerK ha scritto:Quoto in pieno! io ce l'ho da due settimane 540 km percorsi e sono il centauro più felice del pianeta! di dove sei e dove l'hai acquistata? anche a me hanno detto che ne avrebbero dato un numero ristrettissimo di esemplari e che se avessi tardato di poco non avrei potuto acquistarla! :mrgreen:


io sono un genovese trapiantato a milano e la moto l'ho presa in prov. di Brescia, dei concessionari del nord l'unico che ne aveva ancora disponibili

sensazioni nei primi 540 km? hai fatto qualche modifica rispetto alla configurazione stock? il setting delle sospensioni l'hai lasciato standard o hai provato a smanettare un po' con le regolazioni?
___________________________________________

Tutti i miei reportage:

blog.panorama.it/sport/tag/trackdays
Avatar utente
ilkappone
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 3 gen 2010, 21:02

Re: Duke R: presa!

Messaggioda ilkappone » 25 mag 2010, 16:13

alfus2verdi ha scritto:gran bel mezzo....


grazie :P :P :P
___________________________________________

Tutti i miei reportage:

blog.panorama.it/sport/tag/trackdays
Avatar utente
ilkappone
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 3 gen 2010, 21:02

Re: Duke R: presa!

Messaggioda NigerK » 25 mag 2010, 22:07

ilkappone ha scritto:
NigerK ha scritto:Quoto in pieno! io ce l'ho da due settimane 540 km percorsi e sono il centauro più felice del pianeta! di dove sei e dove l'hai acquistata? anche a me hanno detto che ne avrebbero dato un numero ristrettissimo di esemplari e che se avessi tardato di poco non avrei potuto acquistarla! :mrgreen:


io sono un genovese trapiantato a milano e la moto l'ho presa in prov. di Brescia, dei concessionari del nord l'unico che ne aveva ancora disponibili

sensazioni nei primi 540 km? hai fatto qualche modifica rispetto alla configurazione stock? il setting delle sospensioni l'hai lasciato standard o hai provato a smanettare un po' con le regolazioni?


Le sensazioni sono sicuramente positive! appena l'ho presa avevo paura di non aver valutato il fatto che sarei sceso di cilindrata rispetto alla moto che possedevo prima (Z750) ma in realtà una volta provata ho capito che avevo fatto un salto di qualità e soprattutto la cilindrita non avrebbe influito minimamente sul divertimento che può dare questo gran mezzo con 70 cavalli e un mono da urlo! Appena ho avvertito la coppia avevo le lacrime agli occhi ed ero contentissimo per la scelta fatta! Modifiche non ne ho ancora fatte apparte il portatarga della evotech che naturalmente come ogni moto ha reso l'estetica ancora più spettacolare! Te lo consiglio perchè molto bello da vedere e molto facile da montare...
Un consiglio che ti posso dare e quellò di cambiare la mappatura in fase di rodaggio cosi la moto si adatta meglio ad ogni regolazione!
Per quanto riguarda le forcelle le ho lasciate con la regolazione standard; direi che per adesso non ho intenzione di toccarle perchè mi soddisfano in pieno e poi rispetto al duke base sono ancora più rigide!
Invece le tue di impressioni?
Ah appena ho un pò di tempo posto un paio di foto anche io! :mrgreen:
NeL dUbBiO aCcElErAaAaAaAaAaAaAaA !!!
NigerK
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 mag 2010, 9:45

Re: Duke R: presa!

Messaggioda ilkappone » 25 mag 2010, 22:25

NigerK ha scritto:
Le sensazioni sono sicuramente positive! appena l'ho presa avevo paura di non aver valutato il fatto che sarei sceso di cilindrata rispetto alla moto che possedevo prima (Z750) ma in realtà una volta provata ho capito che avevo fatto un salto di qualità e soprattutto la cilindrita non avrebbe influito minimamente sul divertimento che può dare questo gran mezzo con 70 cavalli e un mono da urlo! Appena ho avvertito la coppia avevo le lacrime agli occhi ed ero contentissimo per la scelta fatta! Modifiche non ne ho ancora fatte apparte il portatarga della evotech che naturalmente come ogni moto ha reso l'estetica ancora più spettacolare! Te lo consiglio perchè molto bello da vedere e molto facile da montare...
Un consiglio che ti posso dare e quellò di cambiare la mappatura in fase di rodaggio cosi la moto si adatta meglio ad ogni regolazione!
Per quanto riguarda le forcelle le ho lasciate con la regolazione standard; direi che per adesso non ho intenzione di toccarle perchè mi soddisfano in pieno e poi rispetto al duke base sono ancora più rigide!
Invece le tue di impressioni?
Ah appena ho un pò di tempo posto un paio di foto anche io! :mrgreen:


le mie impressioni... tieni conto, innanzitutto, che alla duke ci sono arrivato dopo sia la SMC che la SM, quindi per me non è stato un passaggio radicale come il tuo. a sensazione - per quanto sia possibile fare un'analisi a i ritmi da rodaggio - il motore è decisamente più sostanzioso e vibri di meno di quello della SM (la SMC su questo aspetto fa storia a sé)

ho notato fin dalle prime curve sui passi che - a parità di rapporti (corona std, pignone -1) le curve che con la SM prendevo in seconda qui si possono tranquillamente affrontare in terza, non sono ancora in grado di dirti se il merito è del motore più corposo ai medi o della ciclistica più affilata che consente ingressi e percorrenze di curva a regimi più alti. in ogni caso, la ciclistica mi è parsa spettacolare: gomme pulite senza neppure accorgermene, non oso pensare al divertimento quando sarà possibile sfruttarla a tutti i regimi del motore

peraltro, temevo fosse più rigida e che le reazioni sulle sconnessioni fossero più secche, invece mi pare proprio che l'equilibrio tra l'assetto sportivo e la capacità di filtrare mi sembra perfetto

insomma, per ora non posso che essere stracontento della scelta fatta

per il portatarga, avevo pensato anche io di mettere l'evotech, ma il conce mi ha detto che sta per arrivarne uno nuovo molto bello del catalogo PowerParts e così ho deciso di aspettare e valutare anche questa possibilità

per il momento non sento il bisogno di cambiare altre cose, scarico compreso...
___________________________________________

Tutti i miei reportage:

blog.panorama.it/sport/tag/trackdays
Avatar utente
ilkappone
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 3 gen 2010, 21:02

Re: Duke R: presa!

Messaggioda NigerK » 26 mag 2010, 8:10

ilkappone ha scritto:
NigerK ha scritto:
Le sensazioni sono sicuramente positive! appena l'ho presa avevo paura di non aver valutato il fatto che sarei sceso di cilindrata rispetto alla moto che possedevo prima (Z750) ma in realtà una volta provata ho capito che avevo fatto un salto di qualità e soprattutto la cilindrita non avrebbe influito minimamente sul divertimento che può dare questo gran mezzo con 70 cavalli e un mono da urlo! Appena ho avvertito la coppia avevo le lacrime agli occhi ed ero contentissimo per la scelta fatta! Modifiche non ne ho ancora fatte apparte il portatarga della evotech che naturalmente come ogni moto ha reso l'estetica ancora più spettacolare! Te lo consiglio perchè molto bello da vedere e molto facile da montare...
Un consiglio che ti posso dare e quellò di cambiare la mappatura in fase di rodaggio cosi la moto si adatta meglio ad ogni regolazione!
Per quanto riguarda le forcelle le ho lasciate con la regolazione standard; direi che per adesso non ho intenzione di toccarle perchè mi soddisfano in pieno e poi rispetto al duke base sono ancora più rigide!
Invece le tue di impressioni?
Ah appena ho un pò di tempo posto un paio di foto anche io! :mrgreen:


le mie impressioni... tieni conto, innanzitutto, che alla duke ci sono arrivato dopo sia la SMC che la SM, quindi per me non è stato un passaggio radicale come il tuo. a sensazione - per quanto sia possibile fare un'analisi a i ritmi da rodaggio - il motore è decisamente più sostanzioso e vibri di meno di quello della SM (la SMC su questo aspetto fa storia a sé)

ho notato fin dalle prime curve sui passi che - a parità di rapporti (corona std, pignone -1) le curve che con la SM prendevo in seconda qui si possono tranquillamente affrontare in terza, non sono ancora in grado di dirti se il merito è del motore più corposo ai medi o della ciclistica più affilata che consente ingressi e percorrenze di curva a regimi più alti. in ogni caso, la ciclistica mi è parsa spettacolare: gomme pulite senza neppure accorgermene, non oso pensare al divertimento quando sarà possibile sfruttarla a tutti i regimi del motore

peraltro, temevo fosse più rigida e che le reazioni sulle sconnessioni fossero più secche, invece mi pare proprio che l'equilibrio tra l'assetto sportivo e la capacità di filtrare mi sembra perfetto

insomma, per ora non posso che essere stracontento della scelta fatta

per il portatarga, avevo pensato anche io di mettere l'evotech, ma il conce mi ha detto che sta per arrivarne uno nuovo molto bello del catalogo PowerParts e così ho deciso di aspettare e valutare anche questa possibilità

per il momento non sento il bisogno di cambiare altre cose, scarico compreso...


In effetti le curve per merito della corposità del motore ai bassi regimi possono essere percorse tranquillamente in terza marcia e inoltre per merito di una ciclistica perfetta l'inserimento in curva diventa "una passeggiata" a patto che non vuoi renderlo apposta più spettacolare facendola intraversare :mrgreen:
La cera dalle gomme l'ho tolta in un pomeriggio e anche io come te non me ne sono quasi accorto!
Un altra cosa che secondo me rende fantastica questo K è il peso che ti permette nei tratti misti stretti una guida più sporca e divertente.
E poi una nota di merito all'impianto frenante con disco flottante e pinze radiali a 4 pistoncini sull'anteriore e 2 sul posteriore; bisogna soltanto cercare di non avere la mano pesante quando si pinza perchè altrimenti a causa della potenza di frenata c'è il rischio di mettersela per cappello!
Questo fine settimana mi farò gli ultimi 400 km per finire il rodaggio :mrgreen:
NeL dUbBiO aCcElErAaAaAaAaAaAaAaA !!!
NigerK
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 25 mag 2010, 9:45

Re: Duke R: presa!

Messaggioda ilkappone » 31 mag 2010, 15:12

NigerK ha scritto:In effetti le curve per merito della corposità del motore ai bassi regimi possono essere percorse tranquillamente in terza marcia e inoltre per merito di una ciclistica perfetta l'inserimento in curva diventa "una passeggiata" a patto che non vuoi renderlo apposta più spettacolare facendola intraversare :mrgreen:
La cera dalle gomme l'ho tolta in un pomeriggio e anche io come te non me ne sono quasi accorto!
Un altra cosa che secondo me rende fantastica questo K è il peso che ti permette nei tratti misti stretti una guida più sporca e divertente.
E poi una nota di merito all'impianto frenante con disco flottante e pinze radiali a 4 pistoncini sull'anteriore e 2 sul posteriore; bisogna soltanto cercare di non avere la mano pesante quando si pinza perchè altrimenti a causa della potenza di frenata c'è il rischio di mettersela per cappello!
Questo fine settimana mi farò gli ultimi 400 km per finire il rodaggio :mrgreen:


sei riuscito a finire il rodaggio? tagliando? casomai ti interessasse, giovedì e/o venerdì io vado a fare due pieghe in pista a castelletto o a ottobiano, se ti interessa batti un colpo
___________________________________________

Tutti i miei reportage:

blog.panorama.it/sport/tag/trackdays
Avatar utente
ilkappone
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 3 gen 2010, 21:02

Prossimo

Torna a KTM LC4 Duke

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti